Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 18 aprile 2008, 22:34

Uso FSX non per la stima nel suddetto nano ma perchè ho un PC molto potente e un 37 pollici mappato 1:1, ma soprattutto perchè devo imparare i fondamenti. Quando avrò imparato qualcosa mi comprerò Xplane.
Comunque ho installato SOLO SP1, dato che ho winXP mi sembrava inutile installare SP2, leggo sempre i file txt allegati ai service pack.
Comunque grazie della dritta, corro a provarlo.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 19 aprile 2008, 3:58

Non ti preoccupare del mio punto di vista, e divertiti. Io non cerco di di piegare la volontà altrui, in quanto non ci guadagno niente, mi permetto solo di consigliare, e un consiglio, in quanto tale, non deve essere per forza seguito come una scrittura sacra. Ognuno alla fine è ancora libero di fare quello che vuole (almeno in questo campo). :wink:

Personalmente, FSX, a parte i problemi prestazionali, ha la limitazione di essere passabile per VFR (e per questo tipo di volo il Christen Eagle è più che adeguato) ma non è altrettanto passabile per IFR, tipo di volo che a me interessa molto di più e per il quale tra l'altro FSX manca di parecchi tool che FS9 invece abbonda (uno tra tutti FSnavigator). :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 19 aprile 2008, 23:35

L'ho provato, è troppo carino ! mi son divertito ieri sera a fare acrobazie a bolzano !
Fatico in atterraggio. Il biciclo è "ignorante", non ho rotto nulla ma ho fatto sicuro degli atterraggi belli pesanti.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 20 aprile 2008, 0:18

Heh, se ci prendi la mano ti sarà sufficiente per atterrare la larghezza della pista e le portaerei ti sembreranno spazio sprecato. Parola di uno che detto aereo sotto FS9 per un periodo di tempo lo ha usato per atterrare sui palazzi. 8)

In quanto al fatto che è un taildragger, beh, ci si fa l'abitudine. Basta essere un po più accorti in taxi. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 20 aprile 2008, 22:25

Domanda veloce: anche a voi capita che quando effettuate una STAR su Linate che ha come end fix il punto di Codogno, effettuando la procedura di entrata nell'ILS da Codogno vi intercetta solo il Localizer? L'ho provato solo con il Maddog perchè praticamente uso solo quello, e tutte le volte che entro da Codogno non prende il glide. Lo scenario è quello ISD. C'è forse qualche parametro nell'AFCAD che va modificato manualmente per risolvere il problema?

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 aprile 2008, 2:12

Beh, prima cosa da fare è controllare il funzionamento del'ILS in oggetto.

Salta sul Cessna, inserisci in NAV 1 la frequenza dell'ILS, posizionati sulla pista e usa lo slew, o in italiano, lo spostamento veloce (tasto "Y"), per scorrazzare tutto intorno e prima della pista, esaminando se entrambi gli aghi si spostano o se sei in grado anche nel Cessna di intercettare il solo LOC.

Se anche il Cessna da problemi di GLIDE, allora hai un probema con l'AFCAD dell'aereoporto, che ovviamente è stato programmato male. Allora prova a vedere sul sito ISD se c'è una patch o qualcosa del genere, o se va proprio a schifio e ti ritrovi da solo con un AFCAD difettato e nessuno che abbia pubblicato una soluzione, scarica e usa AFCAD2.21 (programma freeware) per rimettere tu a posto l'ILS fallato.

Se il Cessna non ha problemi di GLIDE allora... beh, hai un problema con Maddog (non per farmi gli affari tuoi, ma questa possibilità sarebbe secondo me molto peggiore) e qui non posso aiutarti.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Hitman079
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 191
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 18:13

Re: simulatori di volo

Messaggio da Hitman079 » 26 aprile 2008, 22:14

questo video risponderà a tutte le domande degli scettici su FSX :lol:
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 27 aprile 2008, 3:17

Hitman079 ha scritto:questo video risponderà a tutte le domande degli scettici su FSX :lol:
Oddio, a forza di sopprimere gli sghignazzi mi sta venendo una uallera (ernia, per i non fluenti in napoletano). ...zzo sono le tre di notte e se mi lascio andare a sghignazzare come uno scemo a quest'ora, mi internano e non potrò più... spendere tanti soldi miei per accattare nuovo hardware per giocare con quel nuovissimo videogioco che è FSX facendo così M$ (e solo loro) felice.

[smilie=to funny.gif]

Alla fine però, per quanto questo video sia stato una grande goliardata, comunque ha sottolineato con rara forza la vera natura di FSX. Quella di essere FS9 sotto steroidi grafici con tante minchiatine per attirare l'attenzione di quelli che vogliono il videogioco nuovo e ai quali della simulazione vera e propria non potrebbe fregare un beneamato ciufolo. L'unico vero passo avanti la terra rotonda, ma che non giustifica tutta l'immondizia che ne viene inseme, ne l'incompatibilità con 9 add-on su 10 (e 12 add-on su 10, quando questi sono payware) per FS9.

Tutto il resto, insomma, è videogioco.

Se poi si aggiunge questa nuova scoperta... ti fa capire esattamente come la pensano alla M$ in proposito. Loro non programmano la nuova versione del loro gioco per l'hardware che c'è ora, ma per quello che forse, ma solo forse però, potrebbe uscire tra... qualche anno.

Se poi, come in questo caso, l'hardware non esce... beh, non chiedere i soldi indietro, che come dice l'antico detto: "soldi dati, mai tornati".

D'altra parte, chi non ha memoria storica (FS2000), o preferisce dimenticare, è destinato a ripetere sempre gli stessi errori. :|

Per ultimo poi, magari farsi un PPL fosse semplice come accattare un... videogioco, an¢h€ so£o fa¢€ndo £a $o£a ¥pot€s¥ d¥ av€r€ ¥ $o£d¥. Solo le complicazioni mediche e legali... soprattutto qui in italia... :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: simulatori di volo

Messaggio da Gianluca_91 » 27 aprile 2008, 10:02

Hitman079 ha scritto:questo video risponderà a tutte le domande degli scettici su FSX :lol:
Davvero un bel video!!!
:lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: simulatori di volo

Messaggio da Gianluca_91 » 27 aprile 2008, 10:09

Io ho scaricato la demo di FSX, dove ci sono giusto un paio di aerei e uno scenario ai Caraibi con piste brevissime... E' possibile fare un avvicinamento ILS con la demo di FSX o bisogna avere il gioco completo???

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 27 aprile 2008, 11:27

in teoria si, non dovresti avere problemi.
devi solo essere sicuro di 2 cose:

1) L'aereo che usi deve essere abilitato, ossia deve avere la radio NAV e la possibilità di seguire un ILS
2) L'aeroporto in cui vuoi atterrare deve avere una stazione ILS per fornire il servizio.
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: simulatori di volo

Messaggio da Gianluca_91 » 27 aprile 2008, 16:32

I-CDR3 ha scritto:in teoria si, non dovresti avere problemi.
devi solo essere sicuro di 2 cose:

1) L'aereo che usi deve essere abilitato, ossia deve avere la radio NAV e la possibilità di seguire un ILS
2) L'aeroporto in cui vuoi atterrare deve avere una stazione ILS per fornire il servizio.
Un paio di aerei hanno la radio NAV1 e NAV2, poi anche COM1 e COM2...
Premesso che non ho molta esperienza con i simulatori, vorrei un paio di chiarimenti: nellla NAV1 ci devi mettere solo la frequenza del VOR e dell'ILS? E la COM1 e 2 a che servono?
Poi, per quanto riguarda gli aeroporti, dove vedi se ha l'ILS e le relative frequenze?
Io clicco su un aeroporto nella mappa, e compare un elenchino con scritto:

Suolo: xxx.xx Hz
Torre: xxx.xx Hz
Avvicinamento: xxx.xx Hz, ecc.

E' la frequenza che c'è accanto alla voce "Avvicinamento" che mi indica la frequenza dell'ILS?

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 27 aprile 2008, 17:52

Ti rispondo un po' di fretta perchè sto scappando:

le radio COMM si utilzzano per comunicare con l'ATC (Air Traffic Control), mentre le radio NAV per la navigazione radio (VOR, ILS).

se guardi sulla mappa, la voce "Suolo: xxx.xxx Hz" indica un canale da inserire nella radio COMM (infatti ti sfido ad inserire quella frequenza su una radio NAV, è impossibile perchè lavorano su frequenze differenti). Per l'ILS dovresti guardare piu in basso, sull'elenco delle piste, dovresti trovare "Prua ILS xxx" e poi accanto una frequenza, che andrà inserita nella radio NAV. Ad una certa distanza (che sul GPS di flight simulator è indicata da una specie di triangolo isoscele verde), dovrai virare per la pista ed avviare la modalità NAV (o VOR, o LOC..dipende dal pannello autopilota..) e l'aereo si allineerà perfettamente con la pista. poi se l'aereo ha una modalità ILS potrai scendere attivando quella modalità, e l'aereo seguirà il percorso anche verticalmente, altrimenti scenderai manualmente con la cloche (o la tastiera) badando che le luci del PAPI siano 2 bianche e 2 rosse.

Il PAPI è un sistema di aiuto per l'atterraggio visuale, consta di 4 luci. quando sei perfettamente allineato nel percorso di discesa si accendono 2 luci rosse e 2 bianche, se hai + luci bianche accese sei troppo alto, se ne hai troppe rosse sei troppo basso (alla fine, a pochi metri da terra, le luci diverranno tutte rosse o tutte bianche, non farci caso).

Se vuoi posso insegnarti come pilotare virtualmente ;)

ora scappo spero di esserti stato d'aiuto, ciao!
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 27 aprile 2008, 18:05

Aggiungo a quello che ha gia detto I-CDR3 che il demo di FSX non è affatto rappresentantivo del gioco completo ne delle prestazioni di questo. Non lasciarti accecare da quello che non c'è. :wink:

Se sei alla ricerca di un simulatore completo e non puoi permetterti la modica spesa in qualche negozio o anche sulla rete per FS2004 (visto in vendita a 10 €uri) o anche solo l'ancora validissimo FS2002 (che costerà presumibilmente anche di meno), puoi sempre scaricare gratis dalla rete il freeware Flightgear. Sebbene io non conosca le modalità d'uso di quest'ultimo simulatore perché non ho mai avuto la pazienza di scaricarmi lo scenario mondiale, ne ho sentito parlare bene.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: simulatori di volo

Messaggio da Gianluca_91 » 27 aprile 2008, 21:45

Ashaman ha scritto:Aggiungo a quello che ha gia detto I-CDR3 che il demo di FSX non è affatto rappresentantivo del gioco completo ne delle prestazioni di questo. Non lasciarti accecare da quello che non c'è. :wink:

Se sei alla ricerca di un simulatore completo e non puoi permetterti la modica spesa in qualche negozio o anche sulla rete per FS2004 (visto in vendita a 10 €uri) o anche solo l'ancora validissimo FS2002 (che costerà presumibilmente anche di meno), puoi sempre scaricare gratis dalla rete il freeware Flightgear. Sebbene io non conosca le modalità d'uso di quest'ultimo simulatore perché non ho mai avuto la pazienza di scaricarmi lo scenario mondiale, ne ho sentito parlare bene.
Flightgear è il primo che ho scaricato e sul quale ho imparato le basi (solo le basi) del volo simulato! Aggiungo che non è necessario scaricare tutto il mondo, perchè c'è già una zona (San Francisco e zone limitrofe) disponibile dopo il download del gioco... l'importante è avere almeno un'aerea su cui volare e atterrare, poi che tu abbia sempre la stessa... non cambia granchè! Comunque quella già disponibile è molto molto vasta, quindi ci si può accontentare...
Per quanto riguarda il resto, sì è un simulatore fatto abbastanza bene (anche se certi aerei sono progettati malissimo e non hanno nemmeno il cockpit, se non in 2D)... solo che non ho mai capito dove prendere le frequenze di VOR, ILS, ecc. (Chissà, forse perchè non ho mai avuto voglia di leggere il manuale!!! :lol: )
Ora però faccio una ricerchina all'interno del manuale... magari trovo tutti i dettagli lì!
Poi, per quanto riguarda FSX, magari in futuro me lo compro...

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: simulatori di volo

Messaggio da Gianluca_91 » 27 aprile 2008, 21:51

I-CDR3 ha scritto:Se vuoi posso insegnarti come pilotare virtualmente ;)
Non sarebbe male... però bisogna che entrambi abbiamo lo stesso simulatore... e per il momento ho solo Flightgear e la demo di X-Plane e Flight Simulator X (e con la demo di un gioco non ci fai granchè!!!)...

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 28 aprile 2008, 0:28

No Gianluca, non serve che sia uguale, io uso FS2004 che penso sia il migliore. Volo online su IVAO e VATSIM (i due maggiori network per il volo simulato) e quindi è come nella realtà, parli con i controllori via radio (col microfono), devi seguire tutte le procedure di partenza, arrivo, abbattimento del rumore, emergenza, ecc.... E visto che amo l'MD80 utilizzo l'addon MADDOG 2006, una riproduzione fantastica del cane pazzo, sembra quasi di essere li.
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 28 aprile 2008, 2:41

I-CDR3 ha scritto:No Gianluca, non serve che sia uguale, io uso FS2004 che penso sia il migliore. Volo online su IVAO e VATSIM (i due maggiori network per il volo simulato) e quindi è come nella realtà, parli con i controllori via radio (col microfono), devi seguire tutte le procedure di partenza, arrivo, abbattimento del rumore, emergenza, ecc.... E visto che amo l'MD80 utilizzo l'addon MADDOG 2006, una riproduzione fantastica del cane pazzo, sembra quasi di essere li.
FS2004 è il più diffuso e quello che ha fatto più breccia, soprattutto nei conti in banca dei programmatori di add-on payware, ma rimenendo nel freeware e nel divertimento più a buon mercato, e sempre parlando di simulatori a pagamento, anche X-plane 8 non è male. Come gia scritto altre volte anche in questo thread, l'unica cosa di cui soffre X-plane 8 è una certa disattenzione da parte delle software house di add-on di un certo livello...

...e il suono. Sinceramente il suono è la parte oggettivamente più debole di un altrimenti simulatore che nulla avrebbe da invidiare a FS2004 (anzi).

Comunque che sia, che tu scelga di accattare l'ottimo, ma deprezzato da quella ciofeca a caro prezzo che avrebbe dovuto sostituirlo, FS2004 o il recentemente pensionato X-plane 8 (siccome mi sono appena accorto è arrivato X-plane 9 V1.0, che continua ad avere le stessissime richieste hardware della versione precedente [prendi e porta a casa, M$], povera la mia povera PostePay), entrambi quindi a buon mercato, ti troverai sicuramente bene, perché entrambi i simulatori in questione sono supportati da uno zoccolo duro di appassionati e programmatori di a volta eccellente freeware.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 28 aprile 2008, 11:33

Si, X-Plane è anche un ottimo simulatore, non l'ho mai usato ma mi hanno detto che è fatto molto bene, anche se mi pare non visualizzi le taxiways.. inoltre per volare online funziona perfettamente, ed è disponibile anche per Machintosh.
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 28 aprile 2008, 14:50

I-CDR3 ha scritto:...anche se mi pare non visualizzi le taxiways...
Prima regola della vita: non credere a tutto quello che ti viene detto, soprattutto se, come sospetto, da gente che non ha mai visto il simulatore in questione in funzione.

Le taxiway sotto X-plane sono visualizzate eccome.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 28 aprile 2008, 15:03

Ashaman ha scritto:
I-CDR3 ha scritto:...anche se mi pare non visualizzi le taxiways...
Prima regola della vita: non credere a tutto quello che ti viene detto, soprattutto se, come sospetto, da gente che non ha mai visto il simulatore in questione in funzione.

Le taxiway sotto X-plane sono visualizzate eccome.
beh io facendo da torre di controllo al mio amico gli diedi istruzioni per il rullaggio e mi disse che non sapeva dove andava perchè non vedeva le segnalazioni delle taxiway..avrà configurato male qualcosa allora, non so.
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 28 aprile 2008, 16:48

I-CDR3 ha scritto: beh io facendo da torre di controllo al mio amico gli diedi istruzioni per il rullaggio e mi disse che non sapeva dove andava perchè non vedeva le segnalazioni delle taxiway..avrà configurato male qualcosa allora, non so.
Ah, i segnali, non le taxiway. :roll:

Un po come dire che una strada non esiste solo perché non ci sono cartelli stradali. :P

Si, quelli mancano, ma ci si può ovviare usando la carta dell'aereoporto (sempre necessaria comunque, anche in FS2004 che i cartelli delle taxiway e piste ce li ha [anche se alle volte sono datati e non più corrispondenti al reale], soprattutto in aereoporti ne piccoli ne facili, come Charles de Gaulle [aereoporto nel quale chissà per quale motivo non riesco mai a fare un rullaggio inferiore ai 20 minuti]). :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 28 aprile 2008, 17:20

Rega qualcuno conosce fsnavigator? luca mi ha detto che con fsnavigator si risolve il problema delle tratte intercontinentali dall'europa agli stati uniti o il nord america. Qualcuno sa come si usa? io lo ho installato ma non succede niente.

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 28 aprile 2008, 17:33

@Ashaman:

si hai ragione, ho sbagliato ad esprimermi :oops: comunque carte o no, io sfido chiunque a rullare a Narita senza i segnali delle taxiways O.O

@Cocorde001:
Io conosco FSNavigator ma non lo uso, guarda questo link http://rfinder.asalink.net/free/ con questo ti fai la rotta, poi inserisci il tutto nell'FMC con le ultime AIRACs ed il gioco è fatto.

Che problema hai sulle rotte intercontinentali??
Forse non usi le NATs...
Guarda, se ricordo bene, per avviare FSNavigator devi avviare un volo e poi premere F9 (mi pare sia quello il tasto) e ti apparirà la finestra. In alto a sinistra puoi ricercare aeroporti, fix, ecc... dalla casellina, poi li trascini nella tabella sulla destra e lui provvederà a metterli in coda, attento però perchè se scegli male i fix (alcuni hanno degli omonimi) un viaggio da LICA a LIRF puo arrivare anche negli U.S.A.!!
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 28 aprile 2008, 17:57

@Cocorde001:
Io conosco FSNavigator ma non lo uso, guarda questo link http://rfinder.asalink.net/free/ con questo ti fai la rotta, poi inserisci il tutto nell'FMC con le ultime AIRACs ed il gioco è fatto.

Che problema hai sulle rotte intercontinentali??
Forse non usi le NATs...
Guarda, se ricordo bene, per avviare FSNavigator devi avviare un volo e poi premere F9 (mi pare sia quello il tasto) e ti apparirà la finestra. In alto a sinistra puoi ricercare aeroporti, fix, ecc... dalla casellina, poi li trascini nella tabella sulla destra e lui provvederà a metterli in coda, attento però perchè se scegli male i fix (alcuni hanno degli omonimi) un viaggio da LICA a LIRF puo arrivare anche negli U.S.A.!![/quote]

Allora ora ti spiego. Faccio la Londra-New York e dura 12 ore. Nella realtà non è cosi. Dura 8 ore anche di meno. Poi ho visto il link che mi hai mandato e la rotta è sbagliata. Passa pe Santiago de Compostella :shock: vabbè comunque. Scusa se sono un po igonarante ma cosa sono i fix? Ora PROVO A FARLO A MANO. ah dimenticavo. e le NATs che sono?

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 28 aprile 2008, 18:23

Concorde001 ha scritto: Allora ora ti spiego. Faccio la Londra-New York e dura 12 ore. Nella realtà non è cosi. Dura 8 ore anche di meno. Poi ho visto il link che mi hai mandato e la rotta è sbagliata. Passa pe Santiago de Compostella :shock: vabbè comunque. Scusa se sono un po igonarante ma cosa sono i fix? Ora PROVO A FARLO A MANO. ah dimenticavo. e le NATs che sono?
No beh la rotta non credo sia sbagliata, magari è differente dalla tua.. ad ogni modo i fix sono i punti rotta (EVINO, GITOD, GILIO, ecc...), le NATs sono dei punti per la navigazione oceanica che sfruttano le correnti del vento a favore per rendere il volo meno pesante all'aeromobile, consumare meno carburante e possibilmente arrivare prima. Se facessi un volo oceanico con venti contrari dubito che arriveresti alla fine.

Io mi sono fatto un KJFK-LIRF di 14 ore con scalo in Inghilterra (non ricordo l'aeroporto). se vuoi risparmiare tempo ti consiglio di utilizzare il concorde (io uso il PSS), ci ho messo 4 ore a fare Narita-Fiumicino e 4 per fare Kennedy-Heathrow: FL600 mach 2.0
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 28 aprile 2008, 19:00

Io mi sono fatto un KJFK-LIRF di 14 ore con scalo in Inghilterra (non ricordo l'aeroporto).


Sta qui l'errore. la tratta è sbagliata. la fiumicino.kennedy dura 9 ore. non 14. E poi come fai a fare scalo? crei due piani di volo diversi? comunque i piani divolo di fs tipo qll che vanno dall'europa al nord america sono sbagliati. vai su navigazione aerea li se è parlato.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 28 aprile 2008, 19:23

Quello indicato da Concorde è un problema che il pianificatore di rotte default di FS (anche quello di FSX) ha che ti vuole per forza, in un attraversamento dell'Oceano Atlantico, a tutti i costi far passare il tuo aereo per lo spazio aereo di Anchorage.

Che uno potrebbe domandarsi, se devo attraversare l'Oceano Atlantico, che accidenti ci devo andare a fare sul nord Pacifico? La risposta, se esiste, la conoscono solo alla M$, e non si sbottonano. :roll:

FSnavigator come pianificatore questo difetto non ce l'ha. Problema è che il programmatore di FSnavigator si è profondamente scocciato del suo programma e lo ha chiuso, rinunciando sia a sfornare una versione per FSX (e fin qui... chissenefrega, dico io, in qualità di profondo estimatore dell'ultima versione di Flait Simuletor), ma allo stesso tempo cessando ogni tipo di nuova vendita della gia esistente e estremamente apprezzata versione per FS9/FS2002/FS2000/FS98.

I motivi di questa scelta sono noti solo a lui e anche lui non si è voluto sbottonare. Allo stato attuale non c'è modo alcuno di procurarsi una copia legale nuova di Fsnavigator per le versioni precedenti a FSX.

In alternativa a FSnavigator si potrebbe accattare FScommander, ma di questo (che funzica anche sotto FSX) non ho la più pallida idea del funzionamento.

Routefinder è anche un'ottima soluzione però, gratuita e non di ripiego (che non è poco). C'era in giro un programmino (freeware e open source) per convertire l'output di Routefinder (prelevato con un semplice copia/incolla)direttamente in un piano di volo per FS2002/FS9/FSX qualche tempo fa. Programmino che io ho ancora sui miei ardischi, ma non possiedo più il link da dove lo scaricai. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 28 aprile 2008, 22:01

E mi raccomando se usate routefinder selezionate l'opzione di mostrare le CDR e RAD in modo da visualizzare le restrizioni su quella rotta ed escludere segmenti vietati su quel tipo di rotta a quel livello per quella classe di aeromobile, arrivando a far calcolare al software un piano di volo accettabile teoricamente anche nel reale.
Se volete davvero esagerare con il realismo, convalidate il piano di volo utilizzando questa piccola utility di Eurocontrol :wink: (da quando ho iniziato non parto se il piano di volo non è validato :D )

http://www.cfmu.eurocontrol.int/j_cia_p ... ctured.jsf

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 aprile 2008, 3:21

Come si fa partire e si usa sto programmino, che non riesco a farci niente, nemmeno a farlo partire.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 29 aprile 2008, 10:46

in pratica compili il piano di volo in formato ICAO riempiendo tutti i i parametri del form e poi cliccando "Validate" verifichi se è accettabile come rotta nella realtà. Altrimenti viene visualizzato un messaggio di errore che da il segmento di rotta vietato. In tal caso torni su routefinder ed escludi il detto segmento, cambi la box di rotta e vedi se questa volta va bene

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 29 aprile 2008, 11:32

Concorde001 guarda che il piano di rfinder non puoi metterlo nel GPS di FS...che tra l'altro mi sa tanto di irrealistico..se voli con i modelli standard di FS ti consiglio di scaricarti vasFMC, è un'ottima utility che ti permette di aggiungere al tuo aereo in uso il Flight Management Computer, ti fornisce in oltre un sistema TCAS, un NavDisplay, SIDs/STARs (però per ovvie ragioni di programmazione non puo aiutarti riguardo alle velocità al decollo, alla Vref ecc..). E' interfacciabile con l'A/P in modo da seguire i punti rotta, e sono disponibili le AIRACs aggiornate ogni mese (valle a trovare però..).

Tra l'altro MSFT non rilascia aggiornamenti per i fix e quindi chissà a quando risale la mappa del GPS...
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 aprile 2008, 12:16

I-CDR3 ha scritto:Concorde001 guarda che il piano di rfinder non puoi metterlo nel GPS di FS...che tra l'altro mi sa tanto di irrealistico..se voli con i modelli standard di FS ti consiglio di scaricarti vasFMC, è un'ottima utility che ti permette di aggiungere al tuo aereo in uso il Flight Management Computer, ti fornisce in oltre un sistema TCAS, un NavDisplay, SIDs/STARs (però per ovvie ragioni di programmazione non puo aiutarti riguardo alle velocità al decollo, alla Vref ecc..). E' interfacciabile con l'A/P in modo da seguire i punti rotta, e sono disponibili le AIRACs aggiornate ogni mese (valle a trovare però..).

Tra l'altro MSFT non rilascia aggiornamenti per i fix e quindi chissà a quando risale la mappa del GPS...
Sebbene io non sia contro usare sistemi di navigazione più accurati di quelli default (tutt'altro, e personalmente ultimamente preferisco questo sistema di navigazione a tutti gli altri), per chi comincia e si vuole fare le ossa, o magari vedere se la simulazione gli piace prima di investire in sistemi migliori, siano essi freeware o payware, questi possono essere un valido punto d'inizio dal quale poi magari crescere a sistemi più realistici.

A questo scopo, non avendone trovato il link originario, e pensando di fare cosa gradita a chi comincia, allego a questa risposta il programmino di cui ho parlato due risposte fa, per convertire l'output di Routefinder, attraverso un facile copia incolla, a piano di volo GPS default per FS. Ci tengo ad aggiungere che i piani di volo che detto programmino (che non è stato programmato da me, che scaricai da qualche parte sulla rete qualche tempo fa, che è dichiaratamente freeware, e che ormai non uso più ma che ho ancora in giro per chi me lo chiede) compila piani di volo che sono stati provati, e mi sento di poterne garantirne il funzionamento, solo sotto FS2004 e a detta del programmatore FS2002. Detti piani di volo potrebbero benissimo funzionare anche sotto FSX, ma non avendo mai provato, non ne posso garantirne il funzionamento sotto detta versione di FS.
Allegati
From Route Finder to FS.zip
convertitore di piani di volo da formato Routefinder a GPS x FS2002/2004/forse X
(16.27 KiB) Scaricato 82 volte
Ultima modifica di Ashaman il 30 aprile 2008, 2:15, modificato 1 volta in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: simulatori di volo

Messaggio da I-CDR3 » 29 aprile 2008, 12:34

Ashaman scusa ma tu conosci per caso qualche add-on seriamente realistico per il 777? (anche payware) ho cercato ovunque ma ho trovato solo il 777 wilco per FSX e nessuno ha saputo aiutarmi :(
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 aprile 2008, 13:04

Beh, se il 777 Wilco per FSX è solo un porting di quello per FS9... onestamente te lo sconsiglio vivamente. Ricordo che l'aereo in questione era dato per 772er ma aveva la stessa autonomia di un 773 non er, il pianificatore di carburante infatti cannava i calcoli in un modo raggelante (roba da chiodi per sul serio), e il pannello era a malapena migliore del 777 di default e perfino privo di doppio autopilota per atterraggi CAT III.

Come altro payware ci sarebbero i modelli della Overland, ma non ho proprio idea della loro validità, te li cito quindi solo di passaggio.

Purtroppo il 777 è un aereo che è stato un pochettino bistrattato dalla scena payware e al momento, a parte gli Overland e il gia criticato Wilco, veramente non me ne ricordo altri.

So che ci sono sulla rete, a pagamento, pannelli anche per 777 che potrebbero far diventare anche un Meljet ad un livello quasi payware, aggiungendo FMC, avionica e compagnia cantando ad un aereo che prima ne era privo... e se non ricordo male c'era un upgrade payware al pannello del 777 default di FS9 che lo portava a livelli decisamente superiori, con FMC e compagnia bella... ma davvero non ricordo niente di preciso. Prova a fare un giro su SimMarket e guarda da quelle parti. :dontknow:
Ultima modifica di Ashaman il 29 aprile 2008, 13:11, modificato 1 volta in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi