aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da brutti » 16 giugno 2010, 7:08

la notizia l'ho appena sentita al TG..
parlano di un Airbus :roll: rientrato con un motore in fiamme :roll: all'aeroporto di Boston poco dopo il decollo...
sarebbe successo nella notte..
tutto da prendere con cautela comunque....
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da brutti » 16 giugno 2010, 7:32

riporto la notiza dal Corriere della sera:
Usa: motore in fiamme su volo Alitalia, rientro riuscito
16 Giugno 2010 06:13 ESTERI

BOSTON - Motore in fiamme e tanta paura su un volo Alitalia che ieri e' decollato da Boston diretto a Roma. Il pilota, dopo avere lanciato l'allarme alla torre di controllo, e' rientrato immediatamente ed ha effettuato un atterraggio di emergenza perfettamente riuscito. Nessuno dei passeggeri e' rimasto ferito. (RCD)
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da MarcoGT » 16 giugno 2010, 8:35

[avherald.com]

An Alitalia Airbus A330-200, registration EI-DIR performing flight AZ-615 from Boston,MA (USA) to Rome Fiumicino (Italy) with 244 passengers and 14 crew, was in the initial climb out of Boston's runway 15R when the crew declared Mayday reporting their left hand engine (CF6) had failed. The crew levelled off at 2000 feet, shut down and secured the engine and returned to Boston. The airplane landed safely on runway 15R 20 minutes after departure, fire engines reported smoke from the aircraft, the airplane came to a stop on the intersection runway 15R/runway 09 and shut down on the runway. Fire engines then reported left hand engine on fire. Boston Airport closed all runways. Fire engines reported fire extinguished 5 minutes after touch down. The passengers disembarked via mobile stairs and were bussed to the terminal.

Passengers said that they heard multiple bangs shortly after liftoff.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da worf359 » 16 giugno 2010, 8:58

ancora IR prima li diamo via è meglio è quei 2 scassoni.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Maxx » 16 giugno 2010, 9:02

Visto che siamo in generiche, mi permetto di dire che la cosa ha tutta l'aria di un bel bird strike, anche bello copioso.

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Tony88 » 16 giugno 2010, 9:20

Maxx ha scritto:Visto che siamo in generiche, mi permetto di dire che la cosa ha tutta l'aria di un bel bird strike, anche bello copioso.
mah, uccelli di notte non è che ce ne siano moltissimi... :|
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da willy73 » 16 giugno 2010, 9:22

Io sono morto dal ridere leggendo la notizia su libero.it, ovviamente si parla di momenti di terrore drammatici col pilota che volava basso perchè aveva fretta di rientrare :mrgreen:

Motore in fiamme su volo Alitalia Boston-Roma

WASHINGTON - Momenti di paura martedì a bordo del volo Alitalia 615 da Boston a Roma quando poco dopo il decollo dall'aeroporto Logan uno dei due motori ha cominciato ad emettere fumo e fiamme. Il pilota ha chiesto alla torre di controllo l'autorizzazione a rientrare immediatamente all'aeroporto Logan dopo avere lanciato l'allarme 'Mayday' ed avere spiegato di avere problemi con uno dei due motori. La manovra di atterraggio è riuscita in modo perfetto.

Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito. L'Airbus 330 aveva lasciato l'aeroporto di Boston alle 17.45 locali, con 244 passeggeri e 13 persone di equipaggio, ed era atteso a Roma alle 7.45 del mattino. Ma poco dopo il decollo è apparso chiaro che il motore sinistro dell'aereo presentava gravi problemi. "Stavo lavorando nel mio giardino quando ho sentito dei suoni strani - ha raccontato Tom McNiff, che abita davanti all'aeroporto - Ho guardato verso l'alto e ho visto un velivolo con delle fiamme venire fuori da uno dei motori".

Il pilota aveva chiesto il permesso per un atterraggio immediato. L'approccio alla pista è avvenuto con una traiettoria insolita, molto bassa, notata da diversi testimoni. "L'aereo è passato molto basso sulla nostra abitazione - ha dichiarato ad una Tv locale Jim McCrarey, che vive anche lui vicino al Logan - Siamo abituati al traffico aereo. Ma il pilota ha seguito una traiettoria insolita, molto bassa. Era chiaro che aveva bisogno di rientrare al più presto". Veicoli di emergenza sono stati dislocati ai lati della pista di atterraggio. Ma la manovra di rientro, anche se effettuata con un solo motore, è stata eseguita in modo perfetto dal pilota. Immagini riprese dalle telecamere dell'aeroporto mostrano l'aereo sulla pista, con del fumo che esce da uno dei motori, quello sul lato sinistro. I passeggeri sono stati sbarcati dall'aereo alle 18.45 locali.

Non vi sono state scene di panico. I passeggeri sono stati caricati sugli autobus e trasportati al terminal dell' aeroporto. Il portavoce dell'aeroporto Phil Orlandella ha confermato che il volo Alitalia 615 è stato costretto ad un rientro improvviso al Logan International Airport a causa di un problema con uno dei motori. Le autorità stanno indagando sulle cause del problema.

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da MarcoGT » 16 giugno 2010, 9:25

worf359 ha scritto:ancora IR prima li diamo via è meglio è quei 2 scassoni.
Ma questi non sono i nuovi A330 appena arrivati?
O devono ancora essere consegnati?

Sulla home page di Libero c'è una foto dell'A330 AP.

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1354
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da sidew » 16 giugno 2010, 9:39

No, EI-DIR e' il 330 con i colori Air One
Immagine
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Maxx » 16 giugno 2010, 9:54

willy73 ha scritto:Io sono morto dal ridere leggendo la notizia su libero.it, ovviamente si parla di momenti di terrore drammatici col pilota che volava basso perchè aveva fretta di rientrare :mrgreen:

Motore in fiamme su volo Alitalia Boston-Roma

WASHINGTON - Momenti di paura martedì a bordo del volo Alitalia 615 da Boston a Roma quando poco dopo il decollo dall'aeroporto Logan uno dei due motori ha cominciato ad emettere fumo e fiamme. Il pilota ha chiesto alla torre di controllo l'autorizzazione a rientrare immediatamente all'aeroporto Logan dopo avere lanciato l'allarme 'Mayday' ed avere spiegato di avere problemi con uno dei due motori. La manovra di atterraggio è riuscita in modo perfetto.

Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito. L'Airbus 330 aveva lasciato l'aeroporto di Boston alle 17.45 locali, con 244 passeggeri e 13 persone di equipaggio, ed era atteso a Roma alle 7.45 del mattino. Ma poco dopo il decollo è apparso chiaro che il motore sinistro dell'aereo presentava gravi problemi. "Stavo lavorando nel mio giardino quando ho sentito dei suoni strani - ha raccontato Tom McNiff, che abita davanti all'aeroporto - Ho guardato verso l'alto e ho visto un velivolo con delle fiamme venire fuori da uno dei motori".

Il pilota aveva chiesto il permesso per un atterraggio immediato. L'approccio alla pista è avvenuto con una traiettoria insolita, molto bassa, notata da diversi testimoni. "L'aereo è passato molto basso sulla nostra abitazione - ha dichiarato ad una Tv locale Jim McCrarey, che vive anche lui vicino al Logan - Siamo abituati al traffico aereo. Ma il pilota ha seguito una traiettoria insolita, molto bassa. Era chiaro che aveva bisogno di rientrare al più presto". Veicoli di emergenza sono stati dislocati ai lati della pista di atterraggio. Ma la manovra di rientro, anche se effettuata con un solo motore, è stata eseguita in modo perfetto dal pilota. Immagini riprese dalle telecamere dell'aeroporto mostrano l'aereo sulla pista, con del fumo che esce da uno dei motori, quello sul lato sinistro. I passeggeri sono stati sbarcati dall'aereo alle 18.45 locali.

Non vi sono state scene di panico. I passeggeri sono stati caricati sugli autobus e trasportati al terminal dell' aeroporto. Il portavoce dell'aeroporto Phil Orlandella ha confermato che il volo Alitalia 615 è stato costretto ad un rientro improvviso al Logan International Airport a causa di un problema con uno dei motori. Le autorità stanno indagando sulle cause del problema.
Io non riderei molto. Soprattutto non avrei riso se fossi stato sul 330. Sappiamo tutti che le procedure sono fatte apposta, i piloti sono addestrati ecc ecc ecc. Ma troviamoci una volta su un aereo che deve atterrare perchè ha un motore fuori combattimento, e poi ne riparliamo.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Maxx » 16 giugno 2010, 9:55

Tony88 ha scritto:
Maxx ha scritto:Visto che siamo in generiche, mi permetto di dire che la cosa ha tutta l'aria di un bel bird strike, anche bello copioso.
mah, uccelli di notte non è che ce ne siano moltissimi... :|
Il decollo è stato alle 17:45 locali.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da willy73 » 16 giugno 2010, 10:01

Maxx ha scritto: Io non riderei molto. Soprattutto non avrei riso se fossi stato sul 330. Sappiamo tutti che le procedure sono fatte apposta, i piloti sono addestrati ecc ecc ecc. Ma troviamoci una volta su un aereo che deve atterrare perchè ha un motore fuori combattimento, e poi ne riparliamo.
Mi riferivo ai toni da "catastrofe sfiorata" dell'articolo e a castronerie del tipo l'atterraggio è stato perfetto nonmostante sia statio effettuato con un solo motore e non all'incidente in sè OVVIAMENTE! :? :|

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da airbusfamilydriver » 16 giugno 2010, 10:14

sidew ha scritto:No, EI-DIR e' il 330 con i colori Air One
Immagine
no è EI-DIP

md82
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 16 luglio 2009, 9:54
Località: nelle vicinanze di malpensa

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da md82 » 16 giugno 2010, 10:15

ma è sempre airone oppure è quello nuovo aza?
davide93

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da worf359 » 16 giugno 2010, 10:21

Quelli nuovi ancora non sono stati consegnati ma resteranno a Mxp perchè i 777 servono per la seconda tokyo e la Lax questi sono gli ex airone,hanno iniziato con volare,dopo sono passati in ethiad e poi n Ap ora li abbiamo noi ma vi posso assicurare chè non vediamo l'ora chè siano dati via ci stanno dando troppi probblemi da quando li abbiamo presi.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da flyingbrandon » 16 giugno 2010, 11:12

I problemi a cui si riferisce Worf non sono riguardanti la sicurezza del volo, se il volo parte l'aereo e' sicuro se non lo e' non parte....su questo c'e' poco da discutere.
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Freddy LIRF
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 813
Iscritto il: 16 febbraio 2007, 21:15
Località: Cerveteri
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Freddy LIRF » 16 giugno 2010, 11:36

Volo Boston-Roma: Alitalia, nessun incendio a motore, surriscaldato

16 Giugno 2010 10:53 ESTERI

ROMA - Non si era incendiato il motore del volo Alitalia decollato ieri da Boston e rientrato subito a terra. Un portavoce della compagnia spiega che si e' trattato di un surriscaldamento al motore sinistro. Il motore e' stato messo in folle, circostanza che ha provocato una scia di fumo bianco. I passeggeri sono scesi dall'aeromobile regolarmente dalla scaletta, precisa il funzionario. (RCD)

http://www.corriere.it/notizie-ultima-o ... 2474.shtml
qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330? :mrgreen:
due video sull'atterraggio


Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da MarcoGT » 16 giugno 2010, 11:50

Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
Utilizzando la leva del cambio che hai in cockpit.
La metti in posizione centrale.
Le altre posizioni ovviamente sono le marce, 1,2,3,4 ecc ecc
Il motore dell'A330 ha 9 marce (+ retro)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da air.surfer » 16 giugno 2010, 11:51

Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
E' una traduzione bovina del termine IDLE.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Ponch » 16 giugno 2010, 11:58

air.surfer ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
E' una traduzione bovina del termine IDLE.
Infatti mi sa che in realta' il motore non l'hanno spento.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Maxx » 16 giugno 2010, 12:02

willy73 ha scritto: "Stavo lavorando nel mio giardino quando ho sentito dei suoni strani - ha raccontato Tom McNiff, che abita davanti all'aeroporto - Ho guardato verso l'alto e ho visto un velivolo con delle fiamme venire fuori da uno dei motori".
Alla luce di quanto sopra, mi chiedo quindi cosa si stesse fumando il signor Tom McNiff. Oppure dobbiamo chiamarlo Tom Mc Sniff?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Maxx » 16 giugno 2010, 12:07

air.surfer ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
E' una traduzione bovina del termine IDLE.
E mettere un motore in idle provoca una scia di fumo bianco?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12085
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da AirGek » 16 giugno 2010, 12:09

Maxx ha scritto:
willy73 ha scritto: "Stavo lavorando nel mio giardino quando ho sentito dei suoni strani - ha raccontato Tom McNiff, che abita davanti all'aeroporto - Ho guardato verso l'alto e ho visto un velivolo con delle fiamme venire fuori da uno dei motori".
Alla luce di quanto sopra, mi chiedo quindi cosa si stesse fumando il signor Tom McNiff. Oppure dobbiamo chiamarlo Tom Mc Sniff?
Esperienza personale, i giornalisti spesso trascrivono testimonianze mai ricevute. Esperienza personale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da albert » 16 giugno 2010, 12:25

Sono inconvenienti che possono capitare ed accadano ad aerei di tutte le compagnie....
Noi però discutiamone con calma e serenità, non è mai bello rimuovere messaggi... :roll:

Si sa come sono stati riprotetti i passeggeri?

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1905
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da b747-8 » 16 giugno 2010, 12:32

MarcoGT ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
Utilizzando la leva del cambio che hai in cockpit.
La metti in posizione centrale.
Le altre posizioni ovviamente sono le marce, 1,2,3,4 ecc ecc
Il motore dell'A330 ha 9 marce (+ retro)
Io sapevo che ha il cambio Fuller, con 9 marce ridotte, 9 normali e 9 veloci, con tanto di rallentatore che si apre all'indietro (i reverse) :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Secondo me è partito l'ingranaggio della 4a marcia ridotta, che è un pezzo di plastica (non a caso gli AirBUS li chiamano plasticoni :lol: )

[smilie=to funny.gif] [smilie=to funny.gif] [smilie=to funny.gif] [smilie=to funny.gif]
Sto cercando di non ridere, ma non ce la faccio. ROOOTTTFFLLLL!!!! SBONK! Ah, signor McNiff: poi me lo conferma lei se l'ingranaggio partito è quello della 4a marcia ridotta :mrgreen: !
Vabbè, rido perchè tutto si è risolto bene (e vorrei ben vedere)! Tornando seri, anche in relazione a quello che ha detto Albert, in effetti sapere come sono stati riprotetti i passeggeri, nonchè sapere cosa sia successo al motore di questo A330, a parte gli scherzi, non sarebbe male. Grazie :D !
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da worf359 » 16 giugno 2010, 12:58

flyingbrandon ha scritto:I problemi a cui si riferisce Worf non sono riguardanti la sicurezza del volo, se il volo parte l'aereo e' sicuro se non lo e' non parte....su questo c'e' poco da discutere.
Quoto in pieno i probblemi chè queste due macchine ci danno non sono tali da compromette la sicurezza del volo,altrimenti col cavolo chè partirebbe,sono tutta una serie di anomalie compatibbili(mel) ma chè sono dovute ad una eccessiva usura dell'aereo e sono pure belle fastidiose quindi prima di fare conclusioni affettate leggere bene please.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da worf359 » 16 giugno 2010, 12:59

air.surfer ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
E' una traduzione bovina del termine IDLE.
RImani sempre er mejo mascherò. :mrgreen:

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da pasubio » 16 giugno 2010, 13:10

worf359 ha scritto: Quoto in pieno i probblemi chè queste due macchine ci danno non sono tali da compromette la sicurezza del volo,altrimenti col cavolo chè partirebbe,sono tutta una serie di anomalie compatibbili(mel) ma chè sono dovute ad una eccessiva usura dell'aereo e sono pure belle fastidiose quindi prima di fare conclusioni affettate leggere bene please.
... è 'na parola :mrgreen:


A parte gli scherzi, mi intrometto per chiedere se in questi casi, col termine "alta temperatura" ci si riferisce a quella dell'olio o, invece, di altri fluidi. In pratica, qual'è il segnale (o lo strumento) che ha allertato il pilota?

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da ciccioxx92 » 16 giugno 2010, 13:14

Maxx ha scritto:
air.surfer ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto: qualcuno mi spiega come si mette IN FOLLE un motore di un 330?
E' una traduzione bovina del termine IDLE.
E mettere un motore in idle provoca una scia di fumo bianco?
Si, se non premi in fondo la frizione, sì. Rischi che bruci anche la trasmissione! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da worf359 » 16 giugno 2010, 13:15

le problematiche possono essere tante ci sono dei determinati valori chè non devono essere superati a volte si tratta solo di falsi allarmi,mà le procedure az prevedono anche il rientro pure per una spia accesa chè non is spegne dopo il cechk prevolo o post decollo adesso non ho il materiale sotto mano perchè rientro al lavoro venerdi ma comunque sentendo i miei colleghi pare niente di grave.

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Skip100 » 16 giugno 2010, 13:17

Sbaglio o ultimamente il 330 sta facendo parlare molto di sè? :shock:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12085
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da AirGek » 16 giugno 2010, 13:20

Skip100 ha scritto:Sbaglio o ultimamente il 330 sta facendo parlare molto di sè? :shock:
Anche l'influenza suina ai suoi tempi.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
cico140976
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 93
Iscritto il: 29 maggio 2009, 14:17
Località: Milano

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da cico140976 » 16 giugno 2010, 13:23

Skip100 ha scritto:Sbaglio o ultimamente il 330 sta facendo parlare molto di sè? :shock:
Purtroppo si.... ho pensato la stessa cosa. :shock: :|
*****************************************************************************************
Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato! :-)

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Skip100 » 16 giugno 2010, 13:26

AirGek ha scritto:
Skip100 ha scritto:Sbaglio o ultimamente il 330 sta facendo parlare molto di sè? :shock:
Anche l'influenza suina ai suoi tempi.



Translete please... :wink:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: aereo Alitalia rientra in emergenza a Boston

Messaggio da Skip100 » 16 giugno 2010, 13:30

Scusa, ho capito adesso... pensavo avessi dimenticato un'h... :wink:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Rispondi