Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 30 dicembre 2016, 21:16

:shock:

Notare che nonostante continui a cadergli roba per terra ed il suo ruolo sia evidente dalla divisa gli addetti alla sicurezza lo fanno passare senza bloccarlo :shock: :shock:

http://www.youreporter.it/video_Indones ... resh_ce-cp

http://video.corriere.it/indonesia-pilo ... ma-decollo
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 1 gennaio 2017, 17:29

Ma é vero? Ma non dovrebbe essergli impedito di salire su un aereo vita natural durante? Quali sono le conseguenze di una tale condotta? Ma un codice deontologico esiste? Ho dato un occhio in internet ma non l'ho trovato... Perché a me sembra che oltre a mettere in pericolo la vita di altre persone leda l'immagine della categoria...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da flyingbrandon » 1 gennaio 2017, 17:31

Misha ha scritto:Ma é vero? Ma non dovrebbe essergli impedito di salire su un aereo vita natural durante? Quali sono le conseguenze di una tale condotta? Ma un codice deontologico esiste? Ho dato un occhio in internet ma non l'ho trovato... Perché a me sembra che oltre a mettere in pericolo la vita di altre persone leda l'immagine della categoria...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Boh...di solito chi ha paura di volare e fa troppe domande viene fermato così...poi non so.... :mrgreen: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 1 gennaio 2017, 17:36

Ahaha barcollante al gate perché si tira giù la qualunque prima di salire in aereo! Quando passo io con tutte le boccette di Rescue Remedy mi sento come Pablo Escobar alla frontiera... XD


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

anonymous12345

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da anonymous12345 » 1 gennaio 2017, 18:11

Vedo sté scene e poi penso al mio amico che si fa scrupoli a bere un dito di spumante a Natale perché è reperibile e potrebbero chiamarlo per un volo.... Il mondo è bello perché avariato...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da flyingbrandon » 1 gennaio 2017, 18:25

Misha ha scritto:Ahaha barcollante al gate perché si tira giù la qualunque prima di salire in aereo! Quando passo io con tutte le boccette di Rescue Remedy mi sento come Pablo Escobar alla frontiera... XD


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Comunque ho cannato post...pensavo fosse quello del passeggero imbavagliato e legato... :roll: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 1 gennaio 2017, 21:05

Io sono peggio alla prima alba...

Sarei curioso di vedere le performance di un pilota in quello stato sia in termini di volo manuale che automatico...
flyingbrandon ha scritto:
Misha ha scritto:Ahaha barcollante al gate perché si tira giù la qualunque prima di salire in aereo! Quando passo io con tutte le boccette di Rescue Remedy mi sento come Pablo Escobar alla frontiera... XD


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Comunque ho cannato post...pensavo fosse quello del passeggero imbavagliato e legato... :roll: :mrgreen:
Ancora non hai smaltito la sbornia di stanotte? Ti sei finito l'abba ardente da solo?
Ultima modifica di AirGek il 1 gennaio 2017, 21:13, modificato 1 volta in totale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Lampo 13 » 1 gennaio 2017, 21:13

AirGek ha scritto:Io sono peggio alla prima alba...

Sarei curioso di vedere le performance di un pilota in quello stato sia in termini di volo manuale che automatico...
"eeeeeeeee, aaaaaaaaaaaaa, uuuuuhm, you have control!" :drunken:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 2 gennaio 2017, 10:15

Dopo il video adesso arriva qualche informazione narrata (Corriere della Sera)

ALLARME IN AEROPORTO
Canada, pilota ubriaco arrestato in cabina poco prima del decollo
L’equipaggio di una compagnia canadese nota il comportamento «non consono» dell’ufficiale e chiama la polizia: aveva alcool nel sangue tre volte oltre i limiti consentiti

Appena prima del decollo, l’arresto. Sarebbe forse stato un volo movimentato quello del volo Calgary-Cancun, il cui pilota è stato trovato ubriaco alla cloche, mentre si apprestava a decollare verso le spiagge del Messico.
L’aereo della compagnia canadese Sunwing, un Boeing 737, si stava preparando alle operazioni di rullaggio sulla pista di Calgary, in Canada, ma l’equipaggio ha cominciato a notare stranezze nel comportamento del primo pilota, che avrebbe persino perso conoscenza. Il copilota e il resto dell’equipaggio hanno fatto scattare l’allarme e la polizia si è presentata sul velivolo per scortare l’ufficiale fuori dalla cabina di pilotaggio. Due ore dopo il fattaccio, l’uomo, un 37enne slovacco, aveva un tasso di alcool nel sangue superiore a tre volte i limiti consentiti, come hanno evidenziato gli esami, scrive la Bbc sul sito web.

Il volo Sunwing, una compagnia low-cost, è partito tre ore dopo alla volta di Cancun, ma con un altro pilota. Sobrio, stavolta. A bordo c’erano più di cento persone: 99 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio. L’incidente si è verificato poco prima delle 7 del mattina locali dell’ultimo giorno del 2016. Il pilota è stato formalmente accusato per aver tentato di prendere i comandi di un volo in stato di ebbrezza. «c’era tutto il potenziale per un disastro aereo - ha detto in una conferenza stampa il portavoce della polizia canadese, Paul Stacey - Per fortuna in un aeroporto esistono tali e tanti controlli da evitare che cose del genere accadano». In ogni caso - ha puntualizzato - il pilota con il vizio dell’alcool «non vedrà i comandi di un aereo per un bel pezzo».
2 gennaio 2017

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Maxx » 2 gennaio 2017, 11:47

A me sembra la dimostrazione che anche in questo i controlli funzionano, anche se non sono controlli "ufficiali". Non è pensabile sottoporre al test del palloncino tutti i piloti prima del decollo (così come tutti i medici prima di operare o tutti gli avvocati prima di discutere una causa). Però se qualcuno ha il sospetto che qualcosa non vada nel comportamento di un pilota, questo viene messo in condizioni di non nuocere. Poi magari rovescia l'aereo perchè ha appena perso le superfici di controllo dopo un decollo turbolento e salva i passeggeri!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 12:05

Non mi pare nulla di straordinario impedire a un ubriaco di mettersi ai comandi di un aereo... quello che ha di straordinario è che non si applichi lo stesso zelo nell'impedire a qualcuno di mettersi al volante quando lo si vede nelle stesse condizioni...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 2 gennaio 2017, 12:58

Maxx ha scritto:A me sembra la dimostrazione che anche in questo i controlli funzionano, anche se non sono controlli "ufficiali". Non è pensabile sottoporre al test del palloncino tutti i piloti prima del decollo (così come tutti i medici prima di operare o tutti gli avvocati prima di discutere una causa).
Non è certamente possibile ma ti assicuro che l'avvocato, così come il medico, rischiano un procedimento disciplinare con conseguente sanzione (tra l'altro non solo se vengono sorpresi in condizioni fuori dalla grazia divina sul luogo di lavoro ma anche mentre passeggiano per strada), che può arrivare fino alla cancellazione dall'albo (con conseguente fine della carriera con buona pace all'anima)... Per questo io mi domandavo se in quel caso fosse prevista soltanto una misura interna (nel rapporto dipendente / datore di lavoro) o se si aprisse un procedimento disciplinare davanti a una "Commissione" super partes... Per come la vedo io, questo non andrebbe sospeso ma gli dovrebbe essere ritirata qualsiasi licenza... poi oh, è come la vedo io! :lol:
Ultima modifica di Misha il 2 gennaio 2017, 13:53, modificato 1 volta in totale.
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 13:11

La ca***ta che ha fatto il soggetto in questione è stata andare a lavoro in quelle condizioni. Uno nella vita privata può fare ciò che vuole e non vedo per quale motivo gli debba essere revocata la sua qualifica professionale nel caso si ubriacasse nel tempo libero. Ma poi essere in stato di ebrezza tout court è reato?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 2 gennaio 2017, 13:43

AirGek ha scritto:La ca***ta che ha fatto il soggetto in questione è stata andare a lavoro in quelle condizioni. Uno nella vita privata può fare ciò che vuole e non vedo per quale motivo gli debba essere revocata la sua qualifica professionale nel caso si ubriacasse nel tempo libero. Ma poi essere in stato di ebrezza tout court è reato?

No non è reato... Però per medici e avvocati (e per molti altri professionisti) funziona così, si tratta di una vera e propria regola scritta (riportata nei vari codici deontologici) per cui fuori dalla tua attività professionale devi mantenere comunque un certo decoro nella salvaguardia della reputazione e dell'immagine della categoria (ovviamente se ti fai fuori tre bottiglie di amaro Montenegro e poi vai a letto non frega niente a nessuno).
E visto che conosco ben poco il mondo dell'aviazione mi chiedevo se esistesse o meno un codice deontologico anche per i piloti, che, voglio dire, sono veri e propri pubblici ufficiali... Era solo una curiosità! :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4689
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da sardinian aviator » 2 gennaio 2017, 13:48

Misha ha scritto:
AirGek ha scritto:La ca***ta che ha fatto il soggetto in questione è stata andare a lavoro in quelle condizioni. Uno nella vita privata può fare ciò che vuole e non vedo per quale motivo gli debba essere revocata la sua qualifica professionale nel caso si ubriacasse nel tempo libero. Ma poi essere in stato di ebrezza tout court è reato?

No non è reato... Però per medici e avvocati (e per molti altri professionisti) funziona così, si tratta di una vera e propria regola scritta (riportata nei vari codici deontologici) per cui fuori dalla tua attività professionale devi mantenere comunque un certo decoro nella salvaguardia della reputazione e dell'immagine della categoria (ovviamente se ti fai fuori tre bottiglie di amaro Montenegro e poi vai a letto non frega niente a nessuno).
E visto che conosco ben poco il mondo dell'aviazione mi chiedevo se esistesse o meno un codice deontologico anche per i piloti, che, voglio dire, sono veri e propri pubblici ufficiali... Era solo una curiosità! :mrgreen:

L'amaro Montenegro no, dai... e poi tre bottiglie... :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Maxx » 2 gennaio 2017, 14:02

Misha ha scritto:ovviamente se ti fai fuori tre bottiglie di amaro Montenegro e poi vai a letto non frega niente a nessuno)
Amaro Montenegro: sopore vero.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 2 gennaio 2017, 14:18

sardinian aviator ha scritto:
Misha ha scritto:
AirGek ha scritto:La ca***ta che ha fatto il soggetto in questione è stata andare a lavoro in quelle condizioni. Uno nella vita privata può fare ciò che vuole e non vedo per quale motivo gli debba essere revocata la sua qualifica professionale nel caso si ubriacasse nel tempo libero. Ma poi essere in stato di ebrezza tout court è reato?

No non è reato... Però per medici e avvocati (e per molti altri professionisti) funziona così, si tratta di una vera e propria regola scritta (riportata nei vari codici deontologici) per cui fuori dalla tua attività professionale devi mantenere comunque un certo decoro nella salvaguardia della reputazione e dell'immagine della categoria (ovviamente se ti fai fuori tre bottiglie di amaro Montenegro e poi vai a letto non frega niente a nessuno).
E visto che conosco ben poco il mondo dell'aviazione mi chiedevo se esistesse o meno un codice deontologico anche per i piloti, che, voglio dire, sono veri e propri pubblici ufficiali... Era solo una curiosità! :mrgreen:

L'amaro Montenegro no, dai... e poi tre bottiglie... :mrgreen:
Un po' tante in effetti... va beh magari una bottiglia la usiamo per sfumare il risotto del cenone... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Pignoliiii :roll:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3561
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da spiridione » 2 gennaio 2017, 14:25

Misha ha scritto: Non è certamente possibile ma ti assicuro che l'avvocato, così come il medico, rischiano un procedimento disciplinare con conseguente sanzione

Avvocati, medici, piloti.

E gli insegnanti??? Magistrati??? Sacerdoti??? Militari????

Io credo che, a prescindere da una appartenenza ad un Ordine (anche religioso, perche no???? :mrgreen: ) la deontologia professionale debba essere sacrosanta e "endogena".

Siamo uomini, non bestie.

Io faccio il funzionario pubblico, in una "non indispensabile" PA. 8)

Credo che se, stasera, mi facessi sorprendere ubriaco lercio per le vie della mia città, domani avrei più di problema (personale, intendo... :roll: ) a farmi rivedere allo sportello del mio ufficio.
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Maxx » 2 gennaio 2017, 14:35

Ho detto medici e avvocati solo per non nominare le altre 58859940303 categorie professionali interessate, per lo svolgimento corretto delle loro funzioni (non corporali), dello stato di sobrietà! Poi ce ne sono alcune per le quali lo stato di ubriachezza è necessario, tipo essere l'allenatore della Lazio o dell'Inter.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 2 gennaio 2017, 14:37

spiridione ha scritto:
Misha ha scritto: Non è certamente possibile ma ti assicuro che l'avvocato, così come il medico, rischiano un procedimento disciplinare con conseguente sanzione

Avvocati, medici, piloti.

E gli insegnanti??? Magistrati??? Sacerdoti??? Militari????

Io credo che, a prescindere da una appartenenza ad un Ordine (anche religioso, perche no???? :mrgreen: ) la deontologia professionale debba essere sacrosanta e "endogena".

Siamo uomini, non bestie.

Io faccio il funzionario pubblico, in una "non indispensabile" PA. 8)

Credo che se, stasera, mi facessi sorprendere ubriaco lercio per le vie della mia città, domani avrei più di problema (personale, intendo... :roll: ) a farmi rivedere allo sportello del mio ufficio.
CONCORDO!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Lampo 13 » 2 gennaio 2017, 15:20

Misha ha scritto:
AirGek ha scritto:La ca***ta che ha fatto il soggetto in questione è stata andare a lavoro in quelle condizioni. Uno nella vita privata può fare ciò che vuole e non vedo per quale motivo gli debba essere revocata la sua qualifica professionale nel caso si ubriacasse nel tempo libero. Ma poi essere in stato di ebrezza tout court è reato?

No non è reato... Però per medici e avvocati (e per molti altri professionisti) funziona così, si tratta di una vera e propria regola scritta (riportata nei vari codici deontologici) per cui fuori dalla tua attività professionale devi mantenere comunque un certo decoro nella salvaguardia della reputazione e dell'immagine della categoria (ovviamente se ti fai fuori tre bottiglie di amaro Montenegro e poi vai a letto non frega niente a nessuno).
E visto che conosco ben poco il mondo dell'aviazione mi chiedevo se esistesse o meno un codice deontologico anche per i piloti, che, voglio dire, sono veri e propri pubblici ufficiali... Era solo una curiosità! :mrgreen:
Esiste, esiste.
Comunque il solo Comandante diventa Pubblico Ufficiale ed esclusivamente nel momento in
cui ne deve fare le funzioni e solo per quella durata:
certificare un decesso avvenuto se il decesso stesso è stato evidenziato da un medico,
celebrare un matrimonio nel caso uno dei due sposi sia in condizione di morte imminente,
acquisire un testamento in caso di morte imminente,
effettuare un arresto in caso di flagranza di reato,
e via "ufficiando"!

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1381
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Vultur » 2 gennaio 2017, 16:02

la deontologia professionale debba essere sacrosanta e "endogena".

Siamo uomini, non bestie.
e magari ...

anonymous12345

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da anonymous12345 » 2 gennaio 2017, 17:20

Lampo 13 ha scritto:...
Comunque il solo Comandante diventa Pubblico Ufficiale ed esclusivamente nel momento in
cui ne deve fare le funzioni e solo per quella durata:
certificare un decesso avvenuto se il decesso stesso è stato evidenziato da un medico,
E se il deceduto è il comandante stesso (successo tempo fa su un volo British mi pare)?
Il copilota diventa Comandante pro tempore?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 17:31

Sì. Pensavi a qualcun altro? Magari se lo si chiamasse "primo ufficiale" la risposta alla tua domanda risulterebbe più istintiva.
Ultima modifica di AirGek il 2 gennaio 2017, 17:33, modificato 1 volta in totale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Lampo 13 » 2 gennaio 2017, 17:32

robygun82 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:...
Comunque il solo Comandante diventa Pubblico Ufficiale ed esclusivamente nel momento in
cui ne deve fare le funzioni e solo per quella durata:
certificare un decesso avvenuto se il decesso stesso è stato evidenziato da un medico,
E se il deceduto è il comandante stesso (successo tempo fa su un volo British mi pare)?
Il copilota diventa Comandante pro tempore?
No, diventa Pilota in comando, che è diverso, e si trova in una condizione di emergenza...
anche perché deve atterrare ASAP avendo una persona malata a bordo.
Nessuno che non sia un medico può dichiarare un decesso ed è difficile che un medico a bordo si prenda tale grossa responsabilità senza poter seguire la complessa procedura che porta alla dichiarazione di decesso.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 17:34

Ah dici? Dove lo trovo?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Lampo 13 » 2 gennaio 2017, 17:49

AirGek ha scritto:Ah dici? Dove lo trovo?
Ovunque.
La qualifica di "Comandante" è data dalla Compagnia a seguito di specifici corso ed esami certificati dalla autorità aeronautica, per noi l'ENAC, ed un tempo bisognava anche fare giuramento ed essere iscritti all'Albo "Gente dell'aria" come Comandanti (Via Gaeta, 3 - 00185 - Roma).
Solo dopo tale registrazione si aveva l'ufficiale qualifica di Comandante e, conseguentemente, la possibilità di ricoprire quando richiesto le funzioni di Pubblico Ufficiale.
Il Primo Ufficiale, non avendo ricevuto tale qualifica e tale certificazione, non è un Comandante (altrimenti al termine del volo in emergenza potrebbe fare causa alla Compagnia pretendendo la conferma nella qualifica) ma è il Pilota in comando, che ha il controllo di velivolo, equipaggio e passeggeri, ma solo fino al termine del volo.
Puoi chiedere conferma al tuo Ufficio del Personale, sono loro che gestiscono tali fattispecie.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Maxx » 2 gennaio 2017, 17:53

Cioè il concetto di Comandante non è legato (solo) al volo, nè (solo) all'aereo in volo, ma esclusivamente al pilota, che è Comandante sempre e non può essere sostituito, in caso di incapacitazione, da un altro Comandante (se non nei voli papali, giusto?, nei quali ci sono due Comandanti a bordo).

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 17:58

Ok, prendo nota della differenza delle due cose ma all'atto pratico cosa cambia? Se mi dici che non potrei celebrare un matrimonio, nel caso di un cpt incapacitato sarebbe l'ultimo dei pensieri...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 18:00

Maxx ha scritto:Cioè il concetto di Comandante non è legato (solo) al volo, nè (solo) all'aereo in volo, ma esclusivamente al pilota, che è Comandante sempre e non può essere sostituito, in caso di incapacitazione, da un altro Comandante (se non nei voli papali, giusto?, nei quali ci sono due Comandanti a bordo).
Un cpt qualificato che vola da pax previa identificazione può operare come tale. Parliamo della stessa compagnia ovviamente.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da flyingbrandon » 2 gennaio 2017, 18:20

AirGek ha scritto:Ok, prendo nota della differenza delle due cose ma all'atto pratico cosa cambia? Se mi dici che non potrei celebrare un matrimonio, nel caso di un cpt incapacitato sarebbe l'ultimo dei pensieri...
Con CPT incapacitato hai le funzioni di comandante...ma sei sempre un primo ufficiale. Non sapevo e non sono sicuro che il primo ufficiale non sia comunque un pubblico ufficiale...sempre nelle sue funzioni...A livello "pratico", comunque, non cambia niente...prendi tu tutte le decisioni necessarie a condurre l'aeromobile a terra in sicurezza...dove dirottare come e perché....rispondendo delle tue decisioni.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 18:33

Stabilito questo bisogna che robygun ci illumini sul senso della sua domanda...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Lampo 13 » 2 gennaio 2017, 18:46

AirGek ha scritto:Ok, prendo nota della differenza delle due cose ma all'atto pratico cosa cambia? Se mi dici che non potrei celebrare un matrimonio, nel caso di un cpt incapacitato sarebbe l'ultimo dei pensieri...
Ovvio che te ne freghi, all'atto pratico ti fai la tua bella procedura di Captain Incapacitation con tanto di dichiarazione di emergenza e te ne vai all'atterraggio.
Per darti un esempio della differenza, Comandante e due 1°Uff:
- il Comandante diventa inabile al volo, un medico ti dice che non è nulla di grave,
devi comunque dichiarare emergenza ed andare all'atterraggio ASAP.
- uno dei due 1°Uff diventa inabile al volo, un medico dice al Comandante che non è nulla di grave,
si può continuare fino a destinazione.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da AirGek » 2 gennaio 2017, 18:56

Capito, io riferivo tutto a 2 membri di equipaggio non 3.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Unrule pilot (Indonesia, del tutto ubriaco)

Messaggio da Misha » 2 gennaio 2017, 19:02

Lampo 13 ha scritto: Esiste, esiste.
Grazie! Ti giuro che mi pareva impossibile che non esistesse ma sono diventata matta a cercarlo (e comunque non l'ho trovato).
Idem per l'albo, mi pare impossibile non esista, ma non ho trovato neppure quello... :roll:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Rispondi