Quando vi dicono di spegnere i telefonini.......

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

London dude
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 45
Iscritto il: 21 marzo 2007, 19:10
Località: Milano - Londra

Quando vi dicono di spegnere i telefonini.......

Messaggio da London dude » 27 novembre 2007, 11:02

Ierio, AZ 2039 LIN FCO a pochi minuti dall'atterraggio un paio di virate inusuali (sono spesso su quella tratta) e subito dopo il Capitano apre il PA e dice "stiamo ricevendo una forte interferenza sui sistemi di radionavigazione, siamo costretti ad atterrare a vista (condimeteo OK) nel frattempo controllate che tutti i telefoni cellulari siano effettivamente spenti".
Atterraggio no problem.

davierosoft
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 550
Iscritto il: 3 agosto 2005, 12:13
Località: Chieti N42°21.07 E14°11.71
Contatta:

Messaggio da davierosoft » 27 novembre 2007, 11:05

Più che i telefonini io darei la colpa a scaricatori elettrostatici difettosi... c'erano nuvole?

London dude
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 45
Iscritto il: 21 marzo 2007, 19:10
Località: Milano - Londra

Messaggio da London dude » 27 novembre 2007, 13:29

Non in quel momento.

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Messaggio da pm » 27 novembre 2007, 14:22

beh, pure a me è capitata una volta una cosa del genere ma ancora a terra, in rullaggio, su un volo SN da BGY a BRU.

Sinceramente non so più che pensare riguardo ai telefonini in volo...se ne sentono di tutti i colori e son convinto che almeno 4 o 5 per volo restino sempre accesi...da parte mia credo che finchè c'è una regola vada rispettata ma mi chiedo quanto effettivamente questi cellulari influenzino le apparecchiature di volo...
Ultima modifica di pm il 27 novembre 2007, 14:26, modificato 1 volta in totale.
"Ladies and Gentlemen, this is your Captain speaking. We have a small problem. All four engines have stopped. We are doing our damnedest to get them going again. I trust you are not in too much distress."

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 27 novembre 2007, 14:24

una regola vada rispettata ma mi chiedo quanto effettivamente questi cellulari influenzino le apparecchiature di volo...
Anche io me lo chiedo....pensa che in un volo me l'ero dimenticto acceso prima di atterrare si è sentita una musichetta e tutti gli sguardi contro di me :D
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
I-PVLG
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 549
Iscritto il: 6 luglio 2007, 14:20
Località: 3000 metri sopra il cielo (di Forlì)

Messaggio da I-PVLG » 27 novembre 2007, 14:29

Più che altro pensa se tutti i 180 passeggeri di un A320 si mettessero a discorrere degli affari loro dentro all'aereo...non ci si capirebbe a 1 metro di distanza e a fine volo si avrebbe giusto un leggero mal di testa...;-)
Si sono viste tante aquile abbassarsi a volare al livello dei polli...ma non si sono mai visti polli volare alti come aquile...
Luca Bertossio
Biplane's and Swift S-1 pilot
Unlimited pilot of National glider aerobatic Team,Italian champion 2009-2010-2011
WAGAC 2011 Torùn-Poland Competitor
PPL(A)Complex (TD,RG,VP,TP)Towing Rating Maule MX-7,Class Rating C206 Soloy
MEP rating PA34 S.II (not current) & DV42NG
ATPL(A)frozen
CPL/IR in progress...

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 27 novembre 2007, 14:32

Una volta (e chiedo scusa se non documento in modo inequivocabile quello che sto per dire, so che rischio l'espulsione vista la severità di alcuni) ho letto che le Compagnie stimano che in media il 10% dei cellulari presenti a bordo rimane acceso durante il volo.

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 27 novembre 2007, 14:43

Le regole sono regole e se ci sono un motivo ci sarà, io la penso così, se mi dicono di spegnere un cellulare lo spengo, senza chiedermi il perchè e il percome. Sinceramente non ho tra le mie priorità testare le interferenze dei cellulari sugli apparati di bordo, a dire la verità se vedo un'altra persona che lo fa, mi manda in bestia. Mi è capitato diverse volte di avvisare gli A/V o di interloquire personalmente con sbadati o sbruffoni di vario genere. Ritengo inoltre che tenere acceso il telefonino in barba alle regole, oltre ad essere di una sciocchezza assurda, sia soprattutto una mancanza di rispetto verso gli altri passeggeri, per cui del tutto deprecabile.
Ricordo infine che si rischia anche una bella denuncia nel non osservare le regole di bordo.
Ultima modifica di MiamiVice il 27 novembre 2007, 14:46, modificato 1 volta in totale.

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 27 novembre 2007, 14:44

Scusate se mi intrometto perchè dobbiamo sempre pensare che quello che ci viene chiesto di fare sia un sciocchezza? E un pò la nostra mentalità di italiani pensare semrpe che noi conosciamo le cose più di altri. Se non sbaglio gli aerei moderni hanno i cablaggi in fibra ottica che risente molto delle interferenze sia dei telefonini sia dei cd

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Messaggio da pm » 27 novembre 2007, 14:47

MiamiVice ha scritto:Le regole sono regole e se ci osno un motivo ci sarà, io la penso così, se mi dicono di spegnere un cellulare lo spengo, senza chiedermi il perchè e il percome. Sinceramente non ho tra le mie priorità testare le interferenze dei cellulari sugli apparati di bordo, a dire la verità se vedo un'altra persona che lo fa, mi manda in bestia. Mi è capitato diverse volte di avvisare gli A/V o di interloquire personalmente con sbadati o sbruffoni di vario genere. Ritengo inoltre che tenere acceso il telefonino in barba alle regole, oltre ad essere di una sciocchezza assurda, sia soprattutto una mancanza di rispetto verso gli altri passeggeri, per cui del tutto deprecabile.
Ricordo infine che si rischia anche una bella denuncia nel non osservare le regole di bordo.
µ

assolutamente d'accordo tranne che su un punto. Ok seguire le regole, soprattutto in volo quando c'è in gioco la sicurezza del velivolo e occupanti, ma a me piacerebbe sapere il perchè e il percome si è arrivati a questa regola. Non per fare il bastian contrario ma perchè son curioso e le regole date "perchè è cosi'" mi danno estremamente fastidio.
"Ladies and Gentlemen, this is your Captain speaking. We have a small problem. All four engines have stopped. We are doing our damnedest to get them going again. I trust you are not in too much distress."

Otaku

Messaggio da Otaku » 27 novembre 2007, 14:48

peterfly 65 ha scritto:...Se non sbaglio gli aerei moderni hanno i cablaggi in fibra ottica che risente molto delle interferenze sia dei telefonini sia dei cd

:shock: Forse volevi dire NON risente...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 27 novembre 2007, 14:48

Allora, per rispettare le leggi dello Stato, dovresti come minimo essere un costituzionalista, civilista, penalista e amministrativista che non solo conosce le leggi, ma anche la loro storia e la loro genesi.

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 27 novembre 2007, 14:49

Bè scusami informati mica può essere la compagnia ad ogni volo a fare una lezione sulle interferenze ....pensa che palle

Gozer

Messaggio da Gozer » 27 novembre 2007, 14:51

MiamiVice ha scritto:Le regole sono regole e se ci sono un motivo ci sarà, io la penso così, se mi dicono di spegnere un cellulare lo spengo, senza chiedermi il perchè e il percome. Sinceramente non ho tra le mie priorità testare le interferenze dei cellulari sugli apparati di bordo, a dire la verità se vedo un'altra persona che lo fa, mi manda in bestia. Mi è capitato diverse volte di avvisare gli A/V o di interloquire personalmente con sbadati o sbruffoni di vario genere. Ritengo inoltre che tenere acceso il telefonino in barba alle regole, oltre ad essere di una sciocchezza assurda, sia soprattutto una mancanza di rispetto verso gli altri passeggeri, per cui del tutto deprecabile.
Ricordo infine che si rischia anche una bella denuncia nel non osservare le regole di bordo.
Dovrebbe essere "attentato alla sicurezza dei trasporti", qualcuno può indicare il riferimento normativo? (non credo siano regole di compagnia, e comunque allora dov'è che le regole di compagnia vengono equiparate a regolamento per la sicurezza anche nell'ambito del penale?)

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 27 novembre 2007, 14:52

Da quello che so io i vecchi aerei avevano i cablaggi in rame e avevano meno problemi di interferenze rispetto ai nuovi aere che fra l'altro hanno anche i comandi di volo via cavi elettrici fly by wire

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 27 novembre 2007, 14:53

pm ha scritto: assolutamente d'accordo tranne che su un punto. Ok seguire le regole, soprattutto in volo quando c'è in gioco la sicurezza del velivolo e occupanti, ma a me piacerebbe sapere il perchè e il percome si è arrivati a questa regola. Non per fare il bastian contrario ma perchè son curioso e le regole date "perchè è cosi'" mi danno estremamente fastidio.
Piccola precisatio :D
Chiaro che siamo tutti curiosi, il mio perchè e percome lo riferisco al momento in cui mi si dice di spegnere il cellulare. Cioè non lo tengo acceso per vedere come va a finire, il senso vuole essere quello, poi al massimo vengo qui e chiedo ai tenici perchè me lo hanno fatto spegnere :D

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 27 novembre 2007, 14:53

Si è un reato penale ma mi sembra che sia stato depenalizzato e quindi la sanzione si trasforma in un ammenda

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Messaggio da pm » 27 novembre 2007, 14:54

Maxx ha scritto:Allora, per rispettare le leggi dello Stato, dovresti come minimo essere un costituzionalista, civilista, penalista e amministrativista che non solo conosce le leggi, ma anche la loro storia e la loro genesi.
no 'stemo 'sagerar adeso (risposta di dialetto ci voleva, scusa :wink: ).
Se, per una legge o regola Statale, posso capire il significato o l'obiettivo anche senza essere costituzionalista o avvocato non sopporto (in genere) il dover seguire una direttiva senza saperne il perchè. Punto.
Devi fare cosi' perchè te lo dico io.
Poi, ripeto, in questo caso MAI mi sognerei di lasciare acceso il cellulare in volo "per fare un dispetto" o perchè non so cosa sta dietro questa direttiva.
"Ladies and Gentlemen, this is your Captain speaking. We have a small problem. All four engines have stopped. We are doing our damnedest to get them going again. I trust you are not in too much distress."

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 27 novembre 2007, 14:55

Da profano immagino che le onde elettromagnetiche dei cellulari abbiano più effetti sui fili elettrici del 320 che sui tiranti del DC3, per estremizzare il concetto!!

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 27 novembre 2007, 14:56

Gozer ha scritto: Dovrebbe essere "attentato alla sicurezza dei trasporti", qualcuno può indicare il riferimento normativo? (non credo siano regole di compagnia, e comunque allora dov'è che le regole di compagnia vengono equiparate a regolamento per la sicurezza anche nell'ambito del penale?)
Ecco qui l'Articolo 432 c.p.:wink:
Dovrebbe ancora trattarsi di reato penale.
Ultima modifica di MiamiVice il 27 novembre 2007, 14:57, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 27 novembre 2007, 14:57

"Se, per una legge o regola Statale, posso capire il significato o l'obiettivo anche senza essere costituzionalista o avvocato".

A maggior ragione puoi capire il significato e l'obiettivo della direttiva "tenere spenti i cellulari durante il volo".

Avatar utente
Middle Marker
Banned user
Banned user
Messaggi: 1350
Iscritto il: 31 maggio 2007, 14:26
Località: Udine

Messaggio da Middle Marker » 27 novembre 2007, 14:58

Bè...se qualcuno aveva il cell. acceso il mio commento alla sua azione non sarebbe certo dei più cordiali, anche se poco credo che un cellulare abbia la potenzialità di creare una simil avaria ai sistemi di radionavigazione..
Nikon D90 User - Nikon 18-105 f.3.5/5.6 -Nikon 70-300 mm F/4.5-5.6G AF-S VR
Immagine
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

".. it is a tale
Told by an idiot, full of sound and fury,
Signifying nothing."

Gozer

Messaggio da Gozer » 27 novembre 2007, 15:02

MiamiVice ha scritto:
Gozer ha scritto: Dovrebbe essere "attentato alla sicurezza dei trasporti", qualcuno può indicare il riferimento normativo? (non credo siano regole di compagnia, e comunque allora dov'è che le regole di compagnia vengono equiparate a regolamento per la sicurezza anche nell'ambito del penale?)
Ecco qui l'Articolo 432 c.p.:wink:
Dovrebbe ancora trattarsi di reato penale.
Eh, sì, però allora DOVE è scritto che il cellulare acceso (o altro dispositivo elettronico acceso) costituisce un problema di sicurezza del volo?

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 27 novembre 2007, 15:03

Lo sto cercando sul codice penale che c'ho a casa :P Un minimo di pazienza 8)

Gozer

Messaggio da Gozer » 27 novembre 2007, 15:06

Voglio arrivare al fatto che se vedo un passeggero al telefono posso minacciarlo personalmente di denunciarlo all'arrivo per "attentato alla sicurezza dei trasporti" ai sensi della Direttiva X del Regolamento Tal dei tali... rimarcando come sia facile facilino raccogliere due o tre testimoni fra tutti gli astanti... 8)

Gozer

Messaggio da Gozer » 27 novembre 2007, 15:08

MiamiVice ha scritto:Lo sto cercando sul codice penale che c'ho a casa :P Un minimo di pazienza 8)
Il c.p. è generico, contempla solo la "conseguenza", ma il fatto che l'azione compiuta (tenere il dispositivo elettronico acceso) costituisca pericolo deve affermarlo una norma specifica...

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Messaggio da pm » 27 novembre 2007, 15:08

Maxx ha scritto:"Se, per una legge o regola Statale, posso capire il significato o l'obiettivo anche senza essere costituzionalista o avvocato".

A maggior ragione puoi capire il significato e l'obiettivo della direttiva "tenere spenti i cellulari durante il volo".
:? non ci capiamo.
Se la regola mi dice "non rubare" o "devi pagare le tasse" so bene perchè non devo rubare o perchè devo pagare le tasse (beh...in quest'ultimo caso mica tanto...).
Se la regola mi dice "tenere spento il cellulare il volo" non so ancora perchè visto che ne ho sentite di tutti i colori. Non so perchè e se è appurato senza dubbio che i cellulari costituiscono pericolo per il volo.
"Ladies and Gentlemen, this is your Captain speaking. We have a small problem. All four engines have stopped. We are doing our damnedest to get them going again. I trust you are not in too much distress."

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 27 novembre 2007, 15:24

Link interessante :D

Otaku

Messaggio da Otaku » 27 novembre 2007, 15:29

pm ha scritto:...Se la regola mi dice "non rubare" o "devi pagare le tasse" so bene perchè non devo rubare o perchè devo pagare le tasse...
Si, ma l'onere della motivazione non è a carico della norma: Non viene detto "non devi rubare perchè..." viene detto "il reato di furto è punito con..."
In buona sostanza, in una disposizione di legge non è previsto che ce ne si debba fare una ragione.

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Messaggio da pm » 27 novembre 2007, 15:32

Otaku ha scritto:
pm ha scritto:...Se la regola mi dice "non rubare" o "devi pagare le tasse" so bene perchè non devo rubare o perchè devo pagare le tasse...
Si, ma l'onere della motivazione non è a carico della norma: Non viene detto "non devi rubare perchè..." viene detto "il reato di furto è punito con..."
In buona sostanza, in una disposizione di legge non è previsto che ce ne si debba fare una ragione.
beh, e chemmefrega a me. :lol: :wink:
Sono io che voglio andarer a fondo, se possibile, alle questioni che mi interessano e che mi influenzano; No pretndo che mi si spieghi dettagliatamente ogni volta che salgo su un aereo perchè un cellulare acceso è pericoloso, ma voglio trovare una risposta chiara e che mi convinca...tutto qua. :wink:
E comunque (ripeto) lo tengo sempre spento e cazzio chi non lo fa.
"Ladies and Gentlemen, this is your Captain speaking. We have a small problem. All four engines have stopped. We are doing our damnedest to get them going again. I trust you are not in too much distress."

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11332
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Messaggio da flyingbrandon » 27 novembre 2007, 15:38

pm ha scritto:
Se la regola mi dice "tenere spento il cellulare il volo" non so ancora perchè visto che ne ho sentite di tutti i colori. Non so perchè e se è appurato senza dubbio che i cellulari costituiscono pericolo per il volo.
Perchè in effetti può disturbare la strumentazione di bordo...in particolare pare che i cell , a volte, non vadano giu' all'autopilota e all'automanetta..... :wink:
Non accade sempre ma...perchè rischiare che accada proprio quando non dovrebbe accadere??? :lol:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
diavoletto77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 396
Iscritto il: 2 dicembre 2006, 17:29

Messaggio da diavoletto77 » 27 novembre 2007, 15:39

Io lo tengo sempre acceso (scherzo è?), intanto ho la ragazza avvocato! ;-)

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 27 novembre 2007, 15:40

Io lo tengo sempre acceso (scherzo è?), intanto ho la ragazza avvocato!
Un avvocato in casa fa sempre comodo,ma se ti beccano so' cavoli.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Otaku

Messaggio da Otaku » 27 novembre 2007, 15:43

pm ha scritto:
Otaku ha scritto:
pm ha scritto:...Se la regola mi dice "non rubare" o "devi pagare le tasse" so bene perchè non devo rubare o perchè devo pagare le tasse...
Si, ma l'onere della motivazione non è a carico della norma: Non viene detto "non devi rubare perchè..." viene detto "il reato di furto è punito con..."
In buona sostanza, in una disposizione di legge non è previsto che ce ne si debba fare una ragione.
beh, e chemmefrega a me. :lol: :wink:
Sono io che voglio andarer a fondo, se possibile, alle questioni che mi interessano e che mi influenzano; No pretndo che mi si spieghi dettagliatamente ogni volta che salgo su un aereo perchè un cellulare acceso è pericoloso, ma voglio trovare una risposta chiara e che mi convinca...tutto qua. :wink:
E comunque (ripeto) lo tengo sempre spento e cazzio chi non lo fa.
In tal caso...

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... highlight=
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... highlight=

Ciao!

ForzaInter
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2007, 19:43

Messaggio da ForzaInter » 27 novembre 2007, 15:43

Io lo tengo sempre acceso in modalità offline. :wink:

Rispondi