fuori pista indonesia

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
cece
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 593
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 11:48

fuori pista indonesia

Messaggio da cece » 10 marzo 2008, 11:54

http://primapress.it/index.php?pagina=i ... d_stringa=

Indonesia: aereo finisce fuori pista, 5 feriti
10 mar 11:27 Esteri

GIAKARTA - Aereo finisce fuori pista durante un atterraggio in Indonesia. Cinque passeggeri sono rimasti feriti. Sul posto nell'isola di Batam era in corso una forte perturbazione. Il velivolo e' un Boeing 737-400 della compagnia indonesiana Adam Air: si tratta del terzo incidente in un anno per la compagnia. (Agr)
da "corriere.it"

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da Barone Rosso » 10 marzo 2008, 13:47

CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da luciocaste » 10 marzo 2008, 15:52

:shock: Tre incidenti in un anno per la stessa compagnia mi sembrano un pò eccessivi.
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
francesco.mi
FL 150
FL 150
Messaggi: 1643
Iscritto il: 18 ottobre 2005, 0:44
Località: Milano

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da francesco.mi » 10 marzo 2008, 16:03

Ma nenache gli scivoli si sono aperti?

Pazzesco.
Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza

cece
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 593
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 11:48

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da cece » 10 marzo 2008, 16:19

luciocaste ha scritto::shock: Tre incidenti in un anno per la stessa compagnia mi sembrano un pò eccessivi.
sai che lo stavo pensando anche io, pero' non ne ero certo. Infatti su airdisaster c'era solo quello tragico del primo gennaio 07 mi pare. Pero' se ti ricordi anche tu che ce n'è stato un altro allora ricordavo bene. per fortuna che qua non ci sono state vittime.

MaxCavalera
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 60
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 14:59
Località: Roma

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da MaxCavalera » 10 marzo 2008, 16:40

cece ha scritto:
luciocaste ha scritto::shock: Tre incidenti in un anno per la stessa compagnia mi sembrano un pò eccessivi.
sai che lo stavo pensando anche io, pero' non ne ero certo. Infatti su airdisaster c'era solo quello tragico del primo gennaio 07 mi pare. Pero' se ti ricordi anche tu che ce n'è stato un altro allora ricordavo bene. per fortuna che qua non ci sono state vittime.
Purtroppo la situazione trasporti in Indonesia è "problematica", e non parlo solo di AdamAir, e non solo di trasporto aereo :(
Mi dispiace moltissimo per il paese "quasi" gemello della nazione in cui mi accingo a vivere...

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da davymax » 10 marzo 2008, 16:42

Povero 73...
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

cece
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 593
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 11:48

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da cece » 10 marzo 2008, 18:08

davymax ha scritto:Povero 73...
poveri 73...visto che non è l'unico.
Comunque mi pare che tutte le compagnie indonesiane Garuda compresa non possano volare in EU.

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da Dany80 » 10 marzo 2008, 18:31

Questi qui hanno qualche problemino a quanto pare... nemmeno gli scivoli hanno funzionato a quanto pare...

La cosa è preoccupante.

Capisco che in indonesia ci siano problemi di controllo dei trasporti... ma un minimo ci vuole... una compagnia con 3 incidenti in meno di un'anno ha qualche problema di manutenzione e funzionalità dei suoi aerei...

Come è possibile che gli si permetta di continuare a volare in questo modo?
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da aviation » 10 marzo 2008, 19:10

Ma il problema è solo di questa compagnia o le piste non sono idonee a quelle condizioni meteo? Nell'articolo si parla di fuori pista: l'aereo sembra sia sbandato andando a finire sul prato. Quindi probabilmente questa pista con forti temporali si allaga completamente. Forse si dovrebbe lavorare sul drenaggio per evitare l'aquaplaning.
:roll:

Yorh
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 219
Iscritto il: 31 ottobre 2006, 15:33

Re: fuori pista indonesia

Messaggio da Yorh » 11 marzo 2008, 19:34

Ciao a tutti,

Vorerei se posso dire la mia:
Capisco che un fuori pista possa generare il biasimo collettivo, soprattutto se la compagnia in questione non risulta autoctona, ma bisognerebbe concentrarsi maggiormente sul problema formazione del crew e provenienza dei vari equipaggi rispetto a quello delle condizioni meteo...
Il momento per le compagnie indonesiane è estremamente delicato per almeno due motivi:

Il primo consiste nel fatto che la flotta comincia ad essere eccessivamente datata e mai sottoposta ad aggiornamenti consistenti.
Il secondo è che l'Indonesia, differentemente da quanto fatto dalla Cina, non ha voluto che piloti occidentali potessero portare la loro esperienza nella compagnia.

Alcuni miei istruttori sono stati chiamati in Air China proprio per incrementare la sicurezza con contratti di tutto rispetto perché la compagnia ha cominciato finalmente a investire sulla sicurezza.
Questo è un vero e proprio cambiamento alla radice del problema, ovvero un cambiamento di mentalità.

Non discuto sull'abilità dei piloti indonesiani, dico solo che quando l'esperienza è tanta e le procedure chiare... la percentuale di incidenti diminuisce. Poi però si vede un go around di una nota compagnia tedesca.... e si da pure una medaglia a chi ha tentato un atterraggio in condizioni ben definite da METAR,TAF e SIGMET...

Tu chiamale se vuoi emozioni....

ciao ciao
Fly High (and Fast)

A320 Family
Saab 2000

Rispondi