Incidente elicottero in norvegia

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da sigmet » 29 aprile 2016, 21:55


Si parla di un avaria alla trasmissione.
Purtroppo conoscevo il pilota ex AM. :cry:
Condoglianze alla famiglia.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da sigmet » 30 aprile 2016, 7:52

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da a_ndrea » 30 aprile 2016, 13:01

Ma un elicottero non dovrebbe riuscire a scendere in maniera meno brusca una volta (detto in termine poco tecnico) disaccoppiati il motore dal rotore principale?

massimo67
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 21 agosto 2008, 21:29

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da massimo67 » 30 aprile 2016, 13:49

Gli elicotteri possono, in caso di "engine failure", effettuare la manovra di autorotazione se all'interno di una determinata curva di sicurezza ( e 2000 ft andrebbero bene) a condizione però che la trasmissione sia integra e il rotore principale garantisca la portanza. Diverso il discorso se si verifica un distacco netto del rotore principale dalla fusoliera oppure se un danno importante alla trasmissione o agli organi della rotazione stessa lo rendano inutilizzabile per gli scopi per cui è stato progettato. Alcuni fattori testimoniali e alcune foto depongono per un "distacco" netto, le cause dovranno essere accertate da chi si occupa di investigare sull'incidente evitando inutili strumentalizzazioni del tipo "é noto che il superPuma ha problemi alla gear Box". Attendiamo il lavoro degli inquirenti per saperne di più. RIP per gli occupanti e un pensiero alle famiglie.

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da sochmer » 30 aprile 2016, 22:35

massimo67 ha scritto:Diverso il discorso se si verifica un distacco netto del rotore principale dalla fusoliera oppure se un danno importante alla trasmissione o agli organi della rotazione stessa lo rendano inutilizzabile per gli scopi per cui è stato progettato. Alcuni fattori testimoniali e alcune foto depongono per un "distacco" netto, le cause dovranno essere accertate da chi si occupa di investigare sull'incidente evitando inutili strumentalizzazioni del tipo "é noto che il superPuma ha problemi alla gear Box". Attendiamo il lavoro degli inquirenti per saperne di più. RIP per gli occupanti e un pensiero alle famiglie.
Esatto
[youtube]LjBh3PF6-Xk[/youtube]

Distacco netto della testa rotore che può essere causato dalla rottura dell'albero principale dell'MGB.

Discorso simile ad un incidente occorso sempre ad un super puma della Bond offshore helicopters il 1° aprile 2009

https://assets.digital.cabinet-office.g ... G-REDL.pdf
there was a catastrophic failure of the helicopter’s Main Rotor Gearbox (MGB). The helicopter departed from cruise flight and shortly after this the main rotor and part of the epicyclic module separated from the fuselage.
failure of the MGB initiated in one of the eight second stage planet gears in the epicyclic module. The planet gear had fractured as a result of a fatigue crack,

Dal report
An eyewitness working on the vessel Normand Aurora, approximately two nm
from the accident site, reported that the visibility was good. He recalled hearing
and then seeing a helicopter descending rapidly before it hit the surface of the
sea. He stated that the helicopter was not trailing any smoke. He then saw the
main rotor blades, which had separated from the helicopter but still connected
at the hub, fall into the water

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da aetio57 » 2 maggio 2016, 14:33

massimo67 ha scritto:...
evitando inutili strumentalizzazioni del tipo "é noto che il superPuma ha problemi alla gear Box"
il problema è: nonostante siano noti questi problemi- gravissimi- il SuperPuma continua imperterrito a volare... 8)
e sopra tutto ci sono nuove vittime... :roll:
Nessuna autorità che si decida a lasciali a terra fino a problema- gravissimo- risolto??
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da sigmet » 2 maggio 2016, 22:20

aetio57 ha scritto:
Nessuna autorità che si decida a lasciali a terra fino a problema- gravissimo- risolto??
"The British Civil Aviation Authority issued a Safety Directive which grounded all EC 225LP helicopters on the United Kingdom Civil Aircraft Register, or flying in United Kingdom airspace, except for aircraft being used for search and rescue purposes.[8][9] On 30 April, Airbus Helicopters issued a Safety Information Notice expressing their support of the decision to put all commercial passenger flights with Super Puma helicopters of model EC225LP "on hold".

E' ovvio che non bisogna speculare ma due eventi del tutto simili (vedi AS 332 Super Puma G REDL) dal punto di vista della SV rappresentano un segnale allarmante. Se l'origine della separazione e' la stessa ciò' implica una grave carenza di progettazione , se invece la causa fosse diversa c'e' da interrogarsi come due eventi apparentemente non collegati possano portare alla medesima conseguenza catastrofica.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10144
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da richelieu » 9 maggio 2016, 14:37

Il gioco dell' oca di Airbus Helicopters .....
..... Airbus Helicopters, which had worked so hard to convince pilots and offshore oil industry workers that its aircraft are safe to fly, is now back at square one.
Fonte ..... "OPINION: Back to square one for North Sea helicopter safety?" .....
.

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: Incidente elicottero in norvegia

Messaggio da MRC13 » 23 novembre 2016, 8:15

Ritorno alle operazioni per gli Airbus Helicopters H225 e AS332 dopo il fermo disposto dall'EASA nel giugno scorso a seguito dell'incidente di Turoy del 29 aprile 2016. Norvegia e Regno Unito per ora confermano le restrizioni.
http://www.helipress.it/schede-1820-gli ... e_a_volare
Ciao

Rispondi