open careers in Safi afghanistan airways

Offerte e Richieste di impiego nel mondo aeronautico

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
supaflyboy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 29 agosto 2005, 15:11

open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da supaflyboy » 5 gennaio 2014, 14:15

http://www.safiairways.com/career


chi avesse i requisiti si faccia avanti...quando prenderò io la mia licenza cpl-atpl theory non mi farei problemi a guardare a compagnie come queste!!grande avventura oltretutto!! :D

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da Marco92 » 5 gennaio 2014, 15:21

Il problema resta sempre il time on type richiesto.

supaflyboy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 29 agosto 2005, 15:11

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da supaflyboy » 5 gennaio 2014, 16:06

eh si...tante ore di volo sui boeing non è facile cosa..

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 5 gennaio 2014, 17:10

supaflyboy ha scritto:http://www.safiairways.com/career


chi avesse i requisiti si faccia avanti...quando prenderò io la mia licenza cpl-atpl theory non mi farei problemi a guardare a compagnie come queste!!grande avventura oltretutto!! :D
Io sì...e ancora di più da FO.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

supaflyboy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 29 agosto 2005, 15:11

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da supaflyboy » 5 gennaio 2014, 18:11

cioè avresti paura?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 5 gennaio 2014, 18:48

supaflyboy ha scritto:cioè avresti paura?
Diciamo che la cultura afghana, per ciò che concerne il CRM non la trovo ai massimi livelli...così come non la trovo particolarmente aperta ad uno scambio di culture diverse...per lo meno a livello istituzionale...quindi senza avere nulla con la popolazione afghana non mi sentirei a mio agio e tranquillo nello svolger il mio ruolo di primo ufficiale nel caso in cui ciò prevedesse di contrastare con una decisione del CPT o della compagnia stessa. Trovo che questo lavoro sia piuttosto delicato sotto questo punto di vista...e , proprio su quei punti, non voglio avere "pensieri culturali" che interferiscano con il processo decisionale.
Per la manutenzione, invece, non so...non mi sono mai interessato e non ho dei contatti che possano dirmi qualcosa a riguardo nei loro confronti.
Ciao!

P.S. Non avrei neanche molta voglia di vivere in Afghanistan...non è esattamente quello che definirei un posto tranquillo... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da AirGek » 5 gennaio 2014, 19:02

Mamma mia quanto scrivi per rispondere "sì". :mrgreen:

Lì lo sistemerebbero bene il tuo brutto carattere. :blackeye:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

supaflyboy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 29 agosto 2005, 15:11

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da supaflyboy » 5 gennaio 2014, 19:40

flyingbrandon ha scritto:[


comunque non vivresti in afghanistan ma con moltissima probabilità a dubai visto che l altra sede della compagnia è la,lo specificano anche nel sito..comunque cè un video su youtube di una cockpit di un aereo della ARIANA cioè l altra compagnia dell afghanistan,in cui durante un take off si vedono i piloti filmati e non si direbbe prprio abbiano le sembianze di afghani o pashtun..si vede che sono europei,quindi si vede pure che loro hanno accettato il rischio..

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 5 gennaio 2014, 19:53

supaflyboy ha scritto:
comunque non vivresti in afghanistan ma con moltissima probabilità a dubai visto che l altra sede della compagnia è la,lo specificano anche nel sito..comunque cè un video su youtube di una cockpit di un aereo della ARIANA cioè l altra compagnia dell afghanistan,in cui durante un take off si vedono i piloti filmati e non si direbbe prprio abbiano le sembianze di afghani o pashtun..si vede che sono europei,quindi si vede pure che loro hanno accettato il rischio..
Prima di tutto..se fai una selezione e ti prendono vai dove dicono loro...e ti possono poi anche spostare...quindi, nel dubbio, considero anche dove posso finire. L'accettazione del rischio è ovviamente qualcosa di personale...io non sono disposto a perdere ciò che ho per fare il pilota e, soprattutto, far vivere chi mi sta intorno in uno stato perpetuo d'ansia. È un paese in guerra, dove lo stato italiano ti sconsiglia fortemente di andare....

" Si sconsigliano vivamente viaggi a qualsiasi titolo in Afghanistan, in considerazione del perdurare della gravità della situazione di sicurezza interna nel Paese, dell’elevato rischio di sequestri a danno degli stranieri e del ripetersi di gravi attentati complessi in tutti i principali centri urbani ed anche nel centro della capitale. Non possono escludersi peggioramenti improvvisi delle condizioni di sicurezza collegati al delicato momento di transizione politica che il Paese attraversa.

Ai connazionali - giornalisti inclusi - che, sotto la propria esclusiva responsabilità, decidessero comunque di recarsi in Afghanistan per inderogabili motivi, si raccomanda vivamente di contattare, sia preventivamente che dopo l'arrivo nel Paese, l'Ambasciata d'Italia a Kabul, utilizzando i seguenti canali:
- cellulari di reperibilità in casi d’emergenza attivi 24h/24: + 93 (0) 798606065 e/o + 93 (0)700288942;
- numeri telefonici in orario d’ufficio: +93 202103144, +93 798606061, 798606062, 798606063, 798606064;
- fax: 0039 06 46913560;
- e-mail: ambasciata.kabul@esteri.it; connazionali.kabul@esteri.it; consolare.kabul@esteri.it  

Si raccomanda di adottare particolare attenzione e di evitare, nel limite del possibile, gli assembramenti, specialmente durante i fine settimana e dopo la preghiera del venerdì, e di tenersi costantemente aggiornati sulla situazione di sicurezza nel Paese. Estrema attenzione andrà prestata in occasione delle feste e delle ricorrenze civili e religiose. In tali date si sconsigliano fortemente tutti i movimenti non strettamente necessari.   

Alla luce del moltiplicarsi di atti ostili rivolti contro occidentali (omicidi e rapimenti) nella capitale come negli altri principali centri urbani e nelle loro vicinanze, si consiglia vivamente di ridurre allo stretto indispensabile i propri spostamenti e di effettuarli soltanto con mezzi e modalità che assicurino i più alti livelli di sicurezza. In particolare, si raccomanda di adottare ogni utile cautela nelle attività e negli spostamenti e di attenersi scrupolosamente alle seguenti raccomandazioni:
1) osservare la massima prudenza e ridurre gli spostamenti fuori dalle aree cittadine e più sicure, evitando distretti, zone periferiche delle città ed aree comunque soggette ad un minor controllo da parte delle forze di sicurezza;
2) osservare la massima cautela nei movimenti ritenuti necessari nel quadro dello svolgimento delle rispettive attività;
3) tenersi strettamente in contatto con l’Ambasciata, segnalando regolarmente la propria presenza e comunicando eventuali spostamenti fuori dalla capitale;
4) in caso di emergenza, prendere immediatamente contatto con l’Ambasciata, segnalando situazioni critiche o di pericolo.

Si sconsiglia vivamente di recarsi nelle zone piu’ impervie e meno accessibili del Paese in ragione dei rischi collegati ai possibili disastri naturali ed ai frequenti fenomeni meteorologici estremi – particolarmente frequenti ed imprevedibili durante la protratta stagione invernale – e della concomitante difficoltà per gli eventuali soccorsi a raggiungere tali zone.

Si raccomanda infine di attenersi scrupolosamente, per tutta la durata del viaggio, ai suggerimenti provenienti dalla stessa Ambasciata, per cui si rinvia anche al sito http://www.ambkabul.esteri.it.

Stanti le particolari condizioni di sicurezza in cui versa il Paese, si consiglia caldamente ai connazionali di registrare i dati relativi al proprio viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo. Si raccomanda altresì - una volta in loco - di recare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (abitazioni protette, Guest Houses etc.).

Si ricorda, infine, l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link, nonché di sottoscrivere, prima della partenza, un’assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese). "

Detto ciò mi pare riduttivo decidere la percentuale di rischio da un video...per quello che ne sappiamo noi uno può , ora, avere i co****ni appesi al posto delle orecchie. :mrgreen: io comunque il rischio lo valuto non in base ciò che ha valutato qualcuno che non conosco ma su considerazioni mie. È un paese che non mette, allo stato attuale, un pilota nelle migliori condizioni di lavoro....soprattutto per quello che ti ho scritto nel post sopra.
Ciao!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 5 gennaio 2014, 19:55

AirGek ha scritto:Mamma mia quanto scrivi per rispondere "sì". :mrgreen:

Lì lo sistemerebbero bene il tuo brutto carattere. :blackeye:
Era per motivare perché non lo farei.... :mrgreen:
Io non ho un brutto carattere....pirla! :mrgreen: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da AirGek » 5 gennaio 2014, 20:16

Però vuoi mettere fare il briefing così? :drunken:

Immagine.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da davymax » 5 gennaio 2014, 20:21

Ho conosciuto un ragazzo che ha volato da quelle parti, è scappato quando qualcuno ha deciso di fare il tiro al bersaglio al suo albergo...
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da paky » 6 gennaio 2014, 7:02

Sono contento di vedere che c'è qualcuno che la pensi come me. Molto spesso, soprattutto tra i newbie, si parla di andare a lavorare in 'posti come africa centrale, o comunque zone dimenticate da dio. Bene quando questi discorsi vengono introdotti io come sempre espongo le mie idee sulla pericolosità di lavorare in determinate aree, un po' per le situazioni socio-politiche, un po' per la manuntenzione degli a/m e un pó per le condizioni in cui le compagnie ti costringono a lavorare, (ho sentito storie da piloti-supereroi costretti a decollare con mtow di molto superata e DA da Everest su pezzi di terra in africa e durante il racconto vedevo tutti quanti attorno a me con il sorriso sulle labbra, ammaliati, invece l'unica cosa che io riuscivo a pensare e che ascoltavo un miracolato) e quando espongo tali considerazioni tutti mi guardano con quell'espressione da "non hai la passione", voli solo per glamour (che poi tutto sto glamour non capisco dove sta), e quasi quasi mi mettono il dubbio se effettivamente ho la passione oppure no. Per fortuna questi miei dubbi poi vengono rimossi notando che c'è gente che la pensa come me, gente che come me non vuole mettere a repentaglio la propria vita per un mestiere, che per quanto bello sia, non merita il rischio del bene più prezioso che dio ci ha donato. Quindi quoto in pieno il pensiero di flyingbrandon. Questo lavoro voglio farlo e sto lottando per riuscire ad avere quei benedetti pezzi di carta, ma voglio sedermi all'interno di un cockpit con il sorriso sulle labbra non con la paura di sperare che l'aereo stacchi le ruote a fine pista o stanco per aver passato una notte insonne in un albergo con il pensiero che tra un momento o l'altro mi venga scaricata addosso un caricatore di mitra. Poi la sicurezza per me è tutto. Anche quando volo sul Cessna portandomi un unico passeggero, faccio sempre i miei calcoli di carico e centraggio giusto per essere più tranquilli, nonostante so che per certo rientro nei limiti. Quindi volare al disopra dei limiti di performance o strutturali della macchina soprattutto con la responsabilità delle vite dei miei passeggeri, dimenticandosi un attimo il fatto che comunque è illegale, non fa per me. Forse sono io troppo meticoloso, forse no, però so che in posti del genere non riuscirei a lavorare. Poi naturalmente ognuno è libero di pensare e fare quello che vuole, basta riconoscere i propri limiti altrimenti prima o poi ci si fa male...nei migliori dei casi.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
innox
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 257
Iscritto il: 25 marzo 2008, 22:49
Località: Lucca (lirq) & LIRP

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da innox » 6 gennaio 2014, 11:51

AirGek ha scritto:Però vuoi mettere fare il briefing così? :drunken:

Immagine.
Pensi che sia molto diverso?
It's always better to be down here wishing you were up there than up there wishing you were down here.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da Marco92 » 6 gennaio 2014, 14:06

Un conto è il Botswana e la Namibia, un altro è l'Afghanistan.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 7 gennaio 2014, 7:42

Marco92 ha scritto:Un conto è il Botswana e la Namibia, un altro è l'Afghanistan.
Cioè?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
marko29
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 7 maggio 2007, 21:26
Località: Cagliari

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da marko29 » 8 gennaio 2014, 12:33

E' pieno di compagnie in Asia, qualcuna pure in Europa, che chiedono 1500 + 500 on type.
Dico perchè buttarsi proprio su una Afgana? :roll:
Impossibile non è un dato di fatto, è un opinione. Impossibile non è una regola, è una sfida. Impossible is nothing.

The world is yours.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da Marco92 » 8 gennaio 2014, 17:39

flyingbrandon ha scritto:
Marco92 ha scritto:Un conto è il Botswana e la Namibia, un altro è l'Afghanistan.
Cioè?
Tu davvero metti il Botswana o la Namibia sullo stesso livello di pericolosità dell'Afghanistan, Iran o Iraq?
Posso capire se fosse il Congo, la Somalia o il Sierra Leone, ma il Botswana e la Namibia se pur pericolose, lo sono di meno dell'Afghanistan&co.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2014, 17:46

Forse è una questione di prospettiva... tu in Afaghistan (per dirlo come alcuni nostri governanti) vedi le persone col turbante che vanno in giro mitra alla mano a sparare su cose o persone mentre brandon in Botswana e Namibia vede il mamba verde o la malaria. Non è detto che i pericoli più temibili siano necessariamente quelli più eclatanti.
Ultima modifica di AirGek il 8 gennaio 2014, 17:47, modificato 1 volta in totale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da bulldog89 » 8 gennaio 2014, 17:47

Cosa c'entra l'Iran scusa? :mrgreen:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da Marco92 » 8 gennaio 2014, 17:51

AirGek ha scritto:Forse è una questione di prospettiva... tu in Afaghistan (per dirlo come alcuni nostri governanti) vedi le persone col turbante che vanno in giro mitra alla mano a sparare su cose o persone mentre brandon in Botswana e Namibia vede il mamba verde o la malaria. Non è detto che i pericoli più temibili siano necessariamente quelli più eclatanti.
Nonostante ciò, questo non ha fermato migliaia di piloti occidentali ad andarci.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2014, 17:55

Sì certo, per quanto mi riguarda tra tutti questi pericoli uno potrebbe ritenere l'Africa il posto più pericoloso al mondo perchè da bambino lo hanno terrorizzato con le storie sull'uomo nero... :mrgreen:

Sono scelte individuali, ognuno misura il rischio con una propria scala.

Guarda che carino, non fosse che ti zompa addosso per morderti al volto o alla gola e ammazzarti dopo atroci sofferenze sarebbe quasi da tenere in casa. :drunken:

Immagine
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da Marco92 » 8 gennaio 2014, 23:59

AirGek ha scritto:Sì certo, per quanto mi riguarda tra tutti questi pericoli uno potrebbe ritenere l'Africa il posto più pericoloso al mondo perchè da bambino lo hanno terrorizzato con le storie sull'uomo nero... :mrgreen:

Sono scelte individuali, ognuno misura il rischio con una propria scala.

Guarda che carino, non fosse che ti zompa addosso per morderti al volto o alla gola e ammazzarti dopo atroci sofferenze sarebbe quasi da tenere in casa. :drunken:

Immagine
Questo animaletto simpaticissimo, come già detto, non ha fermato le migliaia di bush pilot occidentali che si trovano lì.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11585
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da flyingbrandon » 9 gennaio 2014, 9:52

Marco92 ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Marco92 ha scritto:Un conto è il Botswana e la Namibia, un altro è l'Afghanistan.
Cioè?
Tu davvero metti il Botswana o la Namibia sullo stesso livello di pericolosità dell'Afghanistan, Iran o Iraq?
Posso capire se fosse il Congo, la Somalia o il Sierra Leone, ma il Botswana e la Namibia se pur pericolose, lo sono di meno dell'Afghanistan&co.
No...ho chiesto cioè perché visto che si parlava di Afghanistan non avevo capito se ritenessi tu meno pericoloso quello di Botswana e Namibia.
Comunque il fatto che ci sia gente che , a prescindere dal pericolo o dalla propria percezione del pericolo, decide di lavorare in alcuni posti, per me, non significa nulla. Tanti fanno soldi, parecchi, spacciando coca...non lo faccio lo stesso... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da AirGek » 9 gennaio 2014, 11:40

Cosa vuoi Marco92, che ti dica che hai ragione? Che l'Afghanista è più pericoloso del Botswana? Se vuoi te lo dico.

La foto non l'ho messa per avvalorare la mia teoria ma solo perchè trovo abbia veramente un bel colore.

Che gli occidentali vadano lì per lavoro è incontrovertibile, un mio amico è stato in Congo per 6 mesi (non come pilota) ed è stato lui a parlarmi di questo animale, non ho National Geographic nella lista dei miei canali preferiti.

Ad ogni modo globalmente tra gli animali e alcune disavventure, per come l'ha vissuta lui (non ha avuto problemi particolari) è stata una bella esperienza. Un suo collega, purtroppo, non potrà raccontare la sua esperienza a nessuno.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: open careers in Safi afghanistan airways

Messaggio da paky » 9 gennaio 2014, 17:55

Visto che la parola magica è uscita, ovvero malaria, vorrei ricordare che una volta presa te la porti per tutta la vita e non c'è una cura, solo un modo per controllarla in caso si manifestasse ma se non viene trattata nelle prime fasi non è più recuperabile e porta alla morte. E non è che c'è un modo per evitare di prenderla si tratta di un morso di zanzara.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Rispondi