Aerolavaggio!!!

Foto, video e curiosità inerenti l'aviazione da altri siti

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
alebest
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 319
Iscritto il: 8 aprile 2007, 22:21
Località: Forlì

Aerolavaggio!!!

Messaggio da alebest » 17 febbraio 2010, 13:50

Mi è capitato sotto gli occhi per caso, da non credere!!!!!



:shock: :shock:
"Se credi veramente ai tuoi sogni, li realizzerai....."
Immagine

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10663
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da richelieu » 17 febbraio 2010, 14:49

Guardate questo .....
..... e fate caso all'elicottero .....



:shock:

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da Almost Blue » 17 febbraio 2010, 17:45

Aerosalaggio più che altro!
In mare gli aerei devono fare anche i sottomarini e volare sott'acqua. Comunque non gli si sono spenti i motori ed è finito negli spruzzi dell'onda, che doveva essere più alta delle altre, oppure l'ufficiale alle catapulte ha calcolato male i tempi, perchè l'aereo avrebbe dovuto superare la fine del ponte volo quando la prua era arrivata al massimo della salita sull'onda e non nel suo cavo. E' incredibile!
La nave comunque non era alta sull'acqua come le Nimitz di oggi.
L'aereo mi pare un Grumman Tracker S-2. La nave dovrebbe essere una classe Essex: CV-14 Ticonderoga, veterana della Corea e del Vietnam, il suo ponte di volo passo dagli F-4F Wildcat ed F-4U Corsair agli F-8 Crusader e agli A-4. La nave prese parte all'"incidente" del Tonchino.

Riguardo all' SH-60 che si vede a prua, quello di sicuro dev'essere rimasto incatenato lì fino a che non è cambiato il tempo o il mare non l'ha portato via: quelle mi paiono onde di 15 metri!
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da Aldus » 19 febbraio 2010, 18:25

Hangararlo no eh.
O almeno spostarlo più a centro della nave.
Che senso ha lasciarlo lì a prendersi botte d'acqua del genere?
boh. :roll:

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da Almost Blue » 19 febbraio 2010, 18:31

Credo che semplicemente non hanno fatto in tempo. In quelle condizioni nessun umano può stare all'aperto. Anche se si spostassero in cordata e respirassero con le bombole, non potrebbero spostare l'elicottero: come lo slegano finisce in mare e loro con lui. Il bordo libero di una classe Nimitz è sui 20 metri, quindi quelle onde sono altrettanto. Per fare onde di venti vetri e muovere una nave da 100.000 tonn. Ci vuole un mare d'inferno. l'elicottero sta meglio lì. La prua della portaerei è fatta per aprire le onde e salirci sopra senza infilarcisi, quindi essendo incatenato al ponte è ragionevolmente al sicuro. Il problema è se spezza le catene: può scorrazzare sul ponte dove vuole finchè non va in acqua, ma prima può finire contro l' F-18 per esempio. Era un video che ho già visto in un altro topic.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10663
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da richelieu » 19 febbraio 2010, 18:41

..... Credo che semplicemente non hanno fatto in tempo .....
Possibile?
Mi sembra strano che un gruppo da combattimento incentrato su una portaerei si faccia prendere così alla sprovvista e tanto repentinamente da un maltempo di tale genere .....
E le previsioni meteo ?

:-k

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: Aerolavaggio!!!

Messaggio da Almost Blue » 19 febbraio 2010, 20:53

..... Credo che semplicemente non hanno fatto in tempo .....
Possibile?
Mi sembra strano che un gruppo da combattimento incentrato su una portaerei si faccia prendere così alla sprovvista e tanto repentinamente da un maltempo di tale genere .....
E le previsioni meteo ?

E i 90 aerei da mettere tutti di sotto, controvento e sui ponti che fanno sempre di più su e giù?
Magari quello non è manco un elicottero di bordo, ma è di un'altra nave ed è rimasto perchè non poteva più decollare. Oppure laggiù non c'è propio nulla ed è il classico elicottero fantasma dell'olandese volante che compare nelle tempeste e si porta via chi è così pazzo da andare a vedere.

"Incentrato su portaerei" daccordo.
"Da combattimento", bisogna vedere ...
Comunque in mare le condi. meteo possono cambiare a velocità assai sorprendente e gli ascensori oltre certi gradi di rollio e beccheggio non si possono più usare.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Rispondi