Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Documentazione, schemi, manuali, foto dettagliate e altro sui singoli modelli aerei

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 25 ottobre 2008, 17:18

Buongiorno a tutti! Ecco un walk around di questa fantastica macchina che è il Pilatus PC6 o meglio conosciuto come Pilatus Porter. Pessima aerodinamica e consumi, ma ottimo arrampicatore e utilizzatore di piste semipreparate o a volte neanche preparate!!! L'anima del paracadutismo! :mrgreen:

Eccolo in tutto il suo splendore....facciamoci un giro esterno e poi andiamo a vedere bene tutta la cabina in dettaglio!
Immagine

Il musone (per chi non lo sapesse è così lungo per questioni di baricentro. Il modello iniziale del Pilatus PC6 infatti era a pistoni, ora avendo montato la turbina, avendo questa un peso minore, si è dovuto spostare avanti il tutto).
Immagine

Immagine

Saliamo a bordo...ecco il cockpit, con quella specie di tavolino che mi è sempre piaciuto e ha l'aria di essere molto utile in volo.
Immagine

Vista del pilota.
Immagine

GPS
Immagine

Propeller,Throttle,Mixture
Immagine

Bordo d'entrata visto dal pilota
Immagine

Pannello accensione + luci
Immagine

Assetto
Immagine

Particolare affascinante
Immagine

Un particolare del cockpit.
Immagine

Engine instrument
Immagine

In tutto il suo splendore! =PILATUS=
Immagine

Questo è tutto, spero vi sia piaciuto! Appena sarà pronto posterò anche il link di YouTube con il video della discesa del G-CECI!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da dirk » 25 ottobre 2008, 17:26

E' strumentato decisamente bene per essere una macchina che porta su e giù paracadutisti.
Garmin 530 e HSI, addirittura! Gran bel cockpit, davvero.
Sembra proprio tagliato con l'accetta fuori :lol: :lol: ...

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 25 ottobre 2008, 17:32

Non solo...nel video si sentono anche "Pull up, terrain, pull up!" :mrgreen: Quello di Valerio invece, I-CAKE, aveva addirittura 3 GPS....Un'altro che c'era a Ravenna aveva il TCAS... 8)
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1159
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da noone » 26 ottobre 2008, 12:09

Il G-CECI e' una delle piu' belle macchine in circolazione per il lancio para essendo praticamente nuova (e' del 2000, S/N 936). La strumentazione e' perfino esagerata, per il lancio para basta moolto di meno (tipo garmin 296 e via andare) anche perche' e' tutto peso che ti trascini su e giu pe 4200mt... bellissime foto comunque! una sola precisazione: la PT6A non ha la mixture ma la Idle control level ( o Fuel condition level qual dir si voglia)...
See you
Vanni

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 26 ottobre 2008, 19:46

Hai ragione, l'ho notato ora guardando meglio la foto..mi sono confuso perchè dai, piu o meno la funzione è la stessa....credo :oops:
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15481
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da JT8D » 27 ottobre 2008, 23:14

I-AINC ha scritto:Hai ragione, l'ho notato ora guardando meglio la foto..mi sono confuso perchè dai, piu o meno la funzione è la stessa....credo :oops:
Eh no, la funzione non è proprio la stessa :wink:

Nei motori a pistoni hai manetta, passo elica e correttore appunto, che serve a regolare il titolo della miscela aria-benzina e a smagrire man mano che si sale.
Sui motori a turbina come è evidente non c'è nessun simile dispositivo, dato che non necessitano di nessuna regolazione a riguardo.

I PT6A hanno 3 comandi principali: manetta (che per essere precisi agisce sull'FCU e in campo beta anche sul regolatore), passo dell'elica (che agisce sul regolatore) e la leva di comando della shut-off, che si usa all'avviamento del motore per permettere l'afflusso del combustibile nel motore e allo spegnimento per tagliare il flusso. Spesso ha anche una posizione "Low Idle" che limita l'afflusso di combustibile al motore e quindi la sua potenza.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 28 ottobre 2008, 10:20

JT8D ha scritto:
I-AINC ha scritto:Hai ragione, l'ho notato ora guardando meglio la foto..mi sono confuso perchè dai, piu o meno la funzione è la stessa....credo :oops:
Eh no, la funzione non è proprio la stessa :wink:

Nei motori a pistoni hai manetta, passo elica e correttore appunto, che serve a regolare il titolo della miscela aria-benzina e a smagrire man mano che si sale.
Sui motori a turbina come è evidente non c'è nessun simile dispositivo, dato che non necessitano di nessuna regolazione a riguardo.

I PT6A hanno 3 comandi principali: manetta (che per essere precisi agisce sull'FCU e in campo beta anche sul regolatore), passo dell'elica (che agisce sul regolatore) e la leva di comando della shut-off, che si usa all'avviamento del motore per permettere l'afflusso del combustibile nel motore e allo spegnimento per tagliare il flusso. Spesso ha anche una posizione "Low Idle" che limita l'afflusso di combustibile al motore e quindi la sua potenza.

Paolo
Ora è tutto piu chiaro, grazie! :bounce:
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1159
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da noone » 28 ottobre 2008, 15:46

Mi hai bruciato sul tempo!
Stavo appunto per rispondere ma chi e' piu' esperto di me ha gia' risposto. l'unico appunto che mi sento di dare e' che sulla PT6A-20/-27/-34 che equipaggiano i PC-6 Serie B l'high e low idle ci sono, ma non modificano l'output di potenza ma solo il funzionamento del motore al minimo e nelle transizioni di potenza. Il low idle e' fatto per i rullaggi e la crociera (riduce consumi di motore e carburante oltre a facilitare il rullaggio tenendo il motore piu' basso, con meno torque e consentendo di rullare alla v minima) mentre l'high si dovrebbe usare in decollo e atterraggio poiche' mantiene il motore piu' alto e permette passaggi di potenza piu' rapidi con inferiori ITT. ad ogni modo si puo' volare decollare e atterrare con la leva su low idle senza ammanchi di potenza (la toque che ne ottieni e' la medesima) risparmiando motore, kerosene e facendo meno rumore, ma prestando una grande attenzione alla ITT (in riattaccata c'e' da farsi delle sudate pazzesche).
Just my two cent
Vanni
PS
I-AINC se ti interessa ti scansiono il libro del TR del PC6 B2 H4 appena ne ho il tempo

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 28 ottobre 2008, 15:59

noone ha scritto:Mi hai bruciato sul tempo!
Stavo appunto per rispondere ma chi e' piu' esperto di me ha gia' risposto. l'unico appunto che mi sento di dare e' che sulla PT6A-20/-27/-34 che equipaggiano i PC-6 Serie B l'high e low idle ci sono, ma non modificano l'output di potenza ma solo il funzionamento del motore al minimo e nelle transizioni di potenza. Il low idle e' fatto per i rullaggi e la crociera (riduce consumi di motore e carburante oltre a facilitare il rullaggio tenendo il motore piu' basso, con meno torque e consentendo di rullare alla v minima) mentre l'high si dovrebbe usare in decollo e atterraggio poiche' mantiene il motore piu' alto e permette passaggi di potenza piu' rapidi con inferiori ITT. ad ogni modo si puo' volare decollare e atterrare con la leva su low idle senza ammanchi di potenza (la toque che ne ottieni e' la medesima) risparmiando motore, kerosene e facendo meno rumore, ma prestando una grande attenzione alla ITT (in riattaccata c'e' da farsi delle sudate pazzesche).
Just my two cent
Vanni
PS
I-AINC se ti interessa ti scansiono il libro del TR del PC6 B2 H4 appena ne ho il tempo
Molto volentieri!!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da aetio57 » 28 marzo 2009, 19:34

I-AINC ha scritto:Non solo...nel video si sentono anche "Pull up, terrain, pull up!" :mrgreen: Quello di Valerio invece, I-CAKE, aveva addirittura 3 GPS....Un'altro che c'era a Ravenna aveva il TCAS... 8)
ehi!! ...qui si parla del "grande" Valerio?!? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :alien:
Ci ho volato anch'io sul bellissimo CAKE... gran bella macchina (e il Vale la pilota da dio...) :mrgreen:
Immagine

Immagine

ezio.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
riccardosl45
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 177
Iscritto il: 16 maggio 2007, 16:30

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da riccardosl45 » 30 aprile 2009, 11:47

Ma la cloche dove è posizionata?

Bellissime foto comunque!

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 30 aprile 2009, 12:23

E' sotto a quella specie di tavolino... Ce l'hai comunque di fronte al sedile e sembra un joystick militare da com'è fatto!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
riccardosl45
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 177
Iscritto il: 16 maggio 2007, 16:30

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da riccardosl45 » 30 aprile 2009, 12:53

I-AINC ha scritto:E' sotto a quella specie di tavolino... Ce l'hai comunque di fronte al sedile e sembra un joystick militare da com'è fatto!
Che strano, cè una foto in cui si vede?

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 30 aprile 2009, 13:04

riccardosl45 ha scritto:
I-AINC ha scritto:E' sotto a quella specie di tavolino... Ce l'hai comunque di fronte al sedile e sembra un joystick militare da com'è fatto!
Che strano, cè una foto in cui si vede?
In queste pubblicate no..
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da teozena » 18 dicembre 2009, 11:27

Fantastico, mi ci sono tuffato con il paracadute da uno di questi....
"La cabina passeggeri è un pò stretta", ma il volo è stato ottimo, mi immaginavo più scossoni... Invece...
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1159
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da noone » 18 dicembre 2009, 18:01

teozena ha scritto:Fantastico, mi ci sono tuffato con il paracadute da uno di questi....
"La cabina passeggeri è un pò stretta", ma il volo è stato ottimo, mi immaginavo più scossoni... Invece...
Tandem?

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da Prisucci89 » 20 dicembre 2009, 12:48

quell'aereo è un MOSTROPLANO... è bellissimo....
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da teozena » 21 dicembre 2009, 11:36

noone ha scritto:
teozena ha scritto:Fantastico, mi ci sono tuffato con il paracadute da uno di questi....
"La cabina passeggeri è un pò stretta", ma il volo è stato ottimo, mi immaginavo più scossoni... Invece...
Tandem?
Si purtroppo non ho il brevetto... Ora appena ho due soldi da parte, e la fortuna mi gira (chi ha letto lo sfogatoio ne sa qualcosa), vorrei prendere il brevetto....
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

7°94
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 novembre 2008, 14:56

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da 7°94 » 14 gennaio 2010, 19:33

pure io mi sono fatto un giretto con il vale ma a cremona...lancio in tandem :wink: comunque il vale( lè mat') avete visto come fa a chiudere il portello?...stando a terra si sentiva la picchiata! e la picchiava di brutto!!!!

Avatar utente
davide.pasq
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 76
Iscritto il: 11 maggio 2008, 21:01
Località: Albenga, SV LIMG

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da davide.pasq » 30 marzo 2010, 9:49

spettacolare, con una macchina così ci ho volato due volte da una piccola aviosuperficie per lancio para! :) sa di un po ba**arda però!
Immagine

Avatar utente
Il Giallo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 26 novembre 2009, 18:22
Località: Milano, molto vicino a Linate LIML

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da Il Giallo » 30 marzo 2010, 10:50

Interessanto i 3 indicatori di assetto distinti tutti e tre con gli aeroplanini in miniatura. Mai visto prima.
Comunque belle foto
Niccolò...

Immagine

Il mio channel di youtube:
http://www.youtube.com/user/Giallo231996?feature=mhee
Accorrete nuomerosi!!!!

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1159
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da noone » 30 marzo 2010, 11:04

Il Giallo ha scritto:Interessanto i 3 indicatori di assetto distinti tutti e tre con gli aeroplanini in miniatura. Mai visto prima.
Comunque belle foto
Ciao! Non sono indicatori di assetto ma indicatori della posizione del trim. In quelli del Pitch e dello Yaw si notano gli archi verdi che indicano la zona da utilizzare durante il decollo.
Vanni

Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da teozena » 31 marzo 2010, 14:26

Ciao a tutti...

Una domanda, a cosa servono quelle due manovelle sopra la testa del pilota??

Una comanda i flap, mi sembra e l'altra???

Ciao e grazie
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1159
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da noone » 31 marzo 2010, 14:55

teozena ha scritto:Ciao a tutti...

Una domanda, a cosa servono quelle due manovelle sopra la testa del pilota??

Una comanda i flap, mi sembra e l'altra???

Ciao e grazie
Ciao!
I modelli più vecchi di PC6 montavano due manovelle, la più lunga comandava i Flap e la più piccola il trim dell'equilibratore, in questo caso l'intero stabilizzatore (comandavano due catenelle che lavoravano due viti senza fine). Vista l'importanza del trim (e la scomodità della posizione) in questa macchina si decise di farlo elettrico e spostare il comando su un "chinese hat" sulla barra. Successivamente, a partire credo dalla serie originale B2-H4 hanno spostato anche il comando dei flap sulla console, eliminando definitivamente i "pomelli" (oltre a rendere elettrici tutti i trim)...
Just my two cent
Vanni
PS
Nei modelli che hanno i flap manuali questi vengono dati a numero di manovellate°(giri), tipo 4 in decollo, 7 o 12 in atterraggio e così via...

Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da teozena » 1 aprile 2010, 11:53

noone ha scritto:
teozena ha scritto:Ciao a tutti...

Una domanda, a cosa servono quelle due manovelle sopra la testa del pilota??

Una comanda i flap, mi sembra e l'altra???

Ciao e grazie
Ciao!
I modelli più vecchi di PC6 montavano due manovelle, la più lunga comandava i Flap e la più piccola il trim dell'equilibratore, in questo caso l'intero stabilizzatore (comandavano due catenelle che lavoravano due viti senza fine). Vista l'importanza del trim (e la scomodità della posizione) in questa macchina si decise di farlo elettrico e spostare il comando su un "chinese hat" sulla barra. Successivamente, a partire credo dalla serie originale B2-H4 hanno spostato anche il comando dei flap sulla console, eliminando definitivamente i "pomelli" (oltre a rendere elettrici tutti i trim)...
Just my two cent
Vanni


Ciao
PS
Nei modelli che hanno i flap manuali questi vengono dati a numero di manovellate°(giri), tipo 4 in decollo, 7 o 12 in atterraggio e così via...

grazie mille della tua chiara risposta
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

Avatar utente
a.meneghini
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 179
Iscritto il: 15 ottobre 2009, 13:04

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da a.meneghini » 5 agosto 2010, 21:22

Ecco come era il cruscotto dei primi Pilatus. Anche questo era a turbina e correva l'anno 1962.
PC6 HB-FBC (SAM per Aeralpi)

Alessandro
Allegati
Aera2w.jpg

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da I-AINC » 6 agosto 2010, 13:34

Grazie per il contributo!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Torakiki
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 19 maggio 2011, 19:07

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da Torakiki » 10 luglio 2011, 22:03

Ho visto versioni diverse del Pilatus, in particolare ricordo una porta di accesso ai posti anteriori, e una bolla dei finestrini laterali anteriori.
Infine da ricordare l'Indimenticabile atterraggio in salita e decollo in discesa del film Air America!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Pilatus Porter PC6 "G-CECI"

Messaggio da Slowly » 15 luglio 2011, 20:46

Vedo solo ora, bellissime.

Per curiosità, che macchina usi per le foto?
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Rispondi