open skies

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
backpacker
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 896
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 10:40
Località: Barcelona
Contatta:

open skies

Messaggio da backpacker » 15 gennaio 2008, 14:11

Dalla prossima primavera dovrebbe scattare la liberalizzazione delle rotte aeree tra USA e vecchio continente. Se ho capito bene le linee aeree europee potrebbero collegare liberamente qualsiasi punto europeo con qualisiasi scalo statunitense e, in un altro forum di aviazione, ho letto che Lufthansa sarebbe interessata ad inaugurare voli tra malpensa e gli USA. Se tutto questo è vero come si svolgerebbero questi voli? Ad es. ci sarebbe un volo LH Francoforte - Milano - New York o il Francoforte - Milano viaggerebbe vuoto senza servizio passeggeri?

:roll:

Stefano
http://www.backpacker.it

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 15 gennaio 2008, 14:15

Bella domanda.
Immagine
Immagine

Avatar utente
aponus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 338
Iscritto il: 25 maggio 2005, 14:50
Località: Padova
Contatta:

Messaggio da aponus » 15 gennaio 2008, 14:30

Non conosco l'accordo. Qualcuno potrebbe trovarlo? Per curiosità mia personale.
Forse potresti aprire una compagnia aerea che fa Padova - New York. Ma a Padova che aereo si può utilizzare per simili rotte?

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 15 gennaio 2008, 21:14

Specialmente la prima, la quale voleva diventare la compagnia diciamo "low-cost" a livello Europeo per i voli verso gli States.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 15 gennaio 2008, 21:15

Che poi, quello che dico io: ma se passeranno gli Open Skies, allora tutte le questioni degli slot vanno a farsi benedire?
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Messaggio da flyforever85 » 15 gennaio 2008, 21:27

Da quanto so gli open skies lavorano in modo da poter far decollare qualunque compagnia aerea europea da qualunque città europea fino a qualunque città statunitense. Questo implica che LH potrà volare liberamente da MXP a JFK (il volo non parte da francoforte).
Per quanto riguarda la British airways ha anunciato da poco di voler effettuare voli tra Parigi e New York e tra Bruxelles e New York con dei 757 configurazione a 82 posti di cui 30 in business. Ovviamente BA se lo può strapermettere perché Heathrow è saturo quindi nessuno può venire a prendersi qualche slot percHé non ce ne sono :lol: Da quanto so gli open skies lavorano in modo da poter far decollare qualunque compagnia aerea europea da qualunque città europea fino a qualunque città statunitense. Questo implica che LH potrà volare liberamente da MXP a JFK (il volo non parte da francoforte).
Per quanto riguarda la British airways ha anunciato da poco di voler effettuare voli tra Parigi e New York e tra Bruxelles e New York con dei 757 configurazione a 82 posti di cui 30 in business. Ovviamente BA se lo può strapermettere perché Heathrow è saturo quindi nessuno può venire a prendersi qualche slot percHé non ce ne sono :lol:
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 15 gennaio 2008, 22:01

Ma gli open skies sono solo per le rotte tra UE e USA o anche per quelle interne alle 2 unioni? Nel senso, American Airlines potrà mai operare un semplice Malpensa-Madrid Barajas o Air France operare che so, un Dallas Fort-Worth - Chicago?
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Messaggio da blusky » 15 gennaio 2008, 22:25

secondo ryan ci si fionda!!! magari un orio-jfk!!!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Messaggio da flyforever85 » 15 gennaio 2008, 23:45

blusky ha scritto:secondo ryan ci si fionda!!! magari un orio-jfk!!!
Fin'ora solo l'air berlin ci si è fiondata, solo che dovrà aspettare i 787 penso. Altre compagnie aeree non sono così pronte. Non considerando il fatto che nessuna compagnia low cost ha prenotato aerei a lunga tratta, tempo fa avevo letto un articolo in cui si faceva notare quanto una tratta oceanica difficilmente potrà diventare low cost al 100%. Pensato al fatto che non si potrà usare gli aerei come fa adesso ryanair (6-7 voli al giorno e penso anche più se potesse), nè tantomeno stivare tutti passeggeri in posti alquanto angusti per ore e ore...
Penso che il biglietto calerà come prezzo ma dubito che esisterà mai il low cost come lo intendiamo alla ryanair. Poi se mi sbaglio tutto di guadagnato 8)
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
BA.ALE
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 30 giugno 2007, 16:34
Località: Prov. TORINO

Messaggio da BA.ALE » 16 gennaio 2008, 0:33

qui c'è l'articoletto...

Si chiamerà "Open Skies", poco fantasiosi i britannici, anche nella livrea che senza ventre e motori blu dice ben poco. Ad ogni modo qui sotto l'articolo di Flight International.

BA's new carrier 'OpenSkies' to operate 82-seat 757s
By David Kaminski-Morrow

British Airways has branded its new European-US subsidiary carrier ‘OpenSkies’ and will open services in June with daily flights to New York from either Brussels or Paris Charles de Gaulle.

OpenSkies will use Boeing 757 aircraft, drawn from BA’s fleet and configured with 82 seats in three classes. Each will have 24 lie-flat business-class seats, 28 premium-economy and 30 economy-class seats.

All of the 757s will be retrofitted with winglets to enhance the fuel efficiency of the type.

OpenSkies will initially operate a single 757 on either the Brussels-New York or Paris-New York route before a second aircraft is introduced later in the year to serve the other. BA has not said whether it will serve New York JFK or Newark.

The new operation will have a fleet of six 757s by the end of next year. BA started recruiting pilots for OpenSkies last year but it has yet to disclose firm details over the terms for the carrier’s pilot corps.

“This is an exciting new venture for us and we’re confident that it will be a great success as we build on the strength of BA’s brand in the USA and Europe,” says BA chief Willie Walsh.

The new carrier will shortly seek regulatory approval in the UK and USA. BA’s former worldwide sales director, Dale Moss, will be in charge of the airline, which will be UK-registered.

BA has been developing the carrier, under the working title ‘Project Lauren’, to take advantage of early ‘open skies’ liberalisation of air services between Europe and the USA which takes effect from March.

“By naming the airline ‘OpenSkies’ we’re celebrating the first major step in 60 years towards a liberalised US-European aviation market which means we can fly between any US and European Union destination,” says Walsh.

“It also signals our determination to lobby for further liberalisation in this market when talks between the EU and USA take place later this year.”

http://www.flightglobal.com/articles/20 ... -757s.html

e qui la livrea del 757w

http://flyopenskies.com/
photoshop? no grazie le mie foto sono così come le vedete...

sono io che faccio la foto non il computer!!!

Immagine

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 16 gennaio 2008, 1:02

Tre classi?
Strana configurazione per i 757.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 16 gennaio 2008, 15:10

Infatti.

Poi perchè hanno scelto il 757 (che non sapevo ce la facesse a fare tratte così lunghe) e non magari un classico 767?
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
BA.ALE
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 30 giugno 2007, 16:34
Località: Prov. TORINO

Messaggio da BA.ALE » 16 gennaio 2008, 17:55

il 757 c'è la fa.

questa foto l'ho scattata a Madrid a settembre

Immagine
photoshop? no grazie le mie foto sono così come le vedete...

sono io che faccio la foto non il computer!!!

Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 16 gennaio 2008, 20:24

Bellissima sta foto. Arida la Spagna!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Messaggio da flyforever85 » 16 gennaio 2008, 22:27

Questa la sparo, però suppongo che il 757 consumi meno di 767 e 777 contepmoraneamente porta un numero più esiguo di passeggeri. Moltissime tratte per amsterdam, bruxelles, parigi, manchester, glasgow ecc sono fatte da 757 verso gli states. Sinceramente però leggendo su skytrax questa cosa non piace perché è un aereo a corridoio singolo quindi da l'idea di avere minor spazio... pensate 9 ore dentro a un 757 o un A321 che è leggermente più piccolo...
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 16 gennaio 2008, 23:01

Beh, su quello ti do ragione: 9 ore in un aereo con configurazione 3-3 sono quasi opprimenti. Pensa a chi ha paura di volare...

Comunque stavo vedendo il radar svedese e mi son beccato un 757 Atlasjet International fare un volo Göteborg - Phuket ed anche Flightstats.com confermava il modello.

Sempre più stupito da questo piccolino tra i grandi.

Ma anche il 321 riesce a fare tratte oltreoceano senza scalo come il 757?
Immagine
ImmagineImmagine

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 16 gennaio 2008, 23:03

Un 757 con 82 posti non credo risulti particolarmente stretto :wink:

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 16 gennaio 2008, 23:36

Beh, si parlava per quelli in classe economica: 30 posti nelle file posteriori significa avere appena 5 file e subito dopo la separazione dalla Economy Plus. Significa stare in 30 in diciamo 15 metri quadri per 9 ore.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
krd
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 422
Iscritto il: 17 dicembre 2006, 1:00
Località: VE

Messaggio da krd » 17 gennaio 2008, 0:20

Fabri88 ha scritto:Beh, si parlava per quelli in classe economica: 30 posti nelle file posteriori significa avere appena 5 file e subito dopo la separazione dalla Economy Plus. Significa stare in 30 in diciamo 15 metri quadri per 9 ore.
Se non erro, correggetemi se sbaglio, la differenza tra le due economy è solo il servizio di bordo.

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 17 gennaio 2008, 11:10

Ah, grazie della precisazione.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Messaggio da blusky » 18 gennaio 2008, 0:50

io ho l'idea che ryan apre---
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
TravellerAZ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 693
Iscritto il: 24 novembre 2007, 10:50

Messaggio da TravellerAZ » 24 gennaio 2008, 22:42

krd ha scritto:
Fabri88 ha scritto:Beh, si parlava per quelli in classe economica: 30 posti nelle file posteriori significa avere appena 5 file e subito dopo la separazione dalla Economy Plus. Significa stare in 30 in diciamo 15 metri quadri per 9 ore.
Se non erro, correggetemi se sbaglio, la differenza tra le due economy è solo il servizio di bordo.
No mi sa che oltre al servizio di bordo ci siano anche differenze riguardo ai posti a sedere,nel senso che in premium sono più larghi...almeno credo.

Rispondi