Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
ICEOGRE58
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 24 maggio 2007, 13:26
Località: modena

Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da ICEOGRE58 » 30 maggio 2008, 16:24

Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Grazie

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da bomber78 » 30 maggio 2008, 16:27

ICEOGRE58 ha scritto:Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Grazie
io prenoterei con qualcun altro....

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da mcgyver79 » 30 maggio 2008, 16:27

ICEOGRE58 ha scritto:Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Mi piacerebbe essere ottimista ma novembre mi sembra esageratamente in là... fossi al tuo posto avrei anch'io qualche timore.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da EK412 » 30 maggio 2008, 16:45

Per novembre non mi fiderei nemmeno io. Oltretutto non offre nemmeno il vantaggio del volo diretto. A questo punto ti conviene fare scalo (in europa) con qualcun altro (LH, BA, AF), secondo me.
Se proprio vuoi AZ, magari aspetta un mesetto per vedere se se la piglia AP, altrimenti lascerei perdere.
Immagine

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da bomber78 » 30 maggio 2008, 16:52

EK412 ha scritto:Per novembre non mi fiderei nemmeno io. Oltretutto non offre nemmeno il vantaggio del volo diretto. A questo punto ti conviene fare scalo (in europa) con qualcun altro (LH, BA, AF), secondo me.
Se proprio vuoi AZ, magari aspetta un mesetto per vedere se se la piglia AP, altrimenti lascerei perdere.
ap a sfo? ma vaaaaaaaaaa

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da EK412 » 30 maggio 2008, 21:04

No, mi sa tanto che hai frainteso...
"Aspetta a vedere se AZ se la prende AP"... AP a SFO aspetteremo un po' tanto...

Sennò aspetta che UA metta il MXP-SFO se hai un annetto di tempo... :lol:
Immagine

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Killua_727 » 30 maggio 2008, 21:29

Ma basta con ste domande!!! :evil: Non se ne può veramente più. Alitalia è nella situazione che tutti sappiamo, ergo se non ti fidi, non prenotare. Personalmente, dato che credo nella mia (da italiano) compagnia di bandiera ho un volo prenotato per dicembre per gli USA. Non mi faccio alcun problema perchè tanto, essendo Alitalia al 49% statale, ci sarà. E nel malaugurato caso che non ci fosse più, mi trasferiranno su di un altro volo. Amen :mrgreen:
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
gabry90
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 188
Iscritto il: 26 maggio 2008, 18:38

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da gabry90 » 30 maggio 2008, 21:36

Killua_727 ha scritto:Ma basta con ste domande!!! :evil: Non se ne può veramente più. Alitalia è nella situazione che tutti sappiamo, ergo se non ti fidi, non prenotare. Personalmente, dato che credo nella mia (da italiano) compagnia di bandiera ho un volo prenotato per dicembre per gli USA. Non mi faccio alcun problema perchè tanto, essendo Alitalia al 49% statale, ci sarà. E nel malaugurato caso che non ci fosse più, mi trasferiranno su di un altro volo. Amen :mrgreen:
esatto! non farti problemi! e dai facciamo il tifo per alitalia! :)

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da EK412 » 30 maggio 2008, 21:40

Killua, mi dispiace, ma se AZ non trova un acquirente, a dicembre ti ritroverai appiedato. senza i 300 milioni non sarebbe viva ora. e siccome si fuma 3 milioni al giorno, diciamo pure che sopravvive 4 mesi (abbondiamo proprio), ma per la winter season non c'è nessun genere di certezza.

non è questione di orgoglio nazionale (se AZ è l'orgoglio nazionale siamo a posto), e questione di voler utilizzare i propri soldi in maniera sicura o no; oltretutto, per il servizio che offre AZ, io i soldi non li metterei a meno che non siano parecchio meno di qualsiasi altro competitor, ma questo è un altro discorso.
Immagine

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da aurum » 30 maggio 2008, 21:41

ICEOGRE58 ha scritto:Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Grazie
Tranquillo! Non ho intenzione di vendermi la casa! :wink:
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Killua_727 » 30 maggio 2008, 22:24

EK412 ha scritto:Killua, mi dispiace, ma se AZ non trova un acquirente, a dicembre ti ritroverai appiedato. senza i 300 milioni non sarebbe viva ora. e siccome si fuma 3 milioni al giorno, diciamo pure che sopravvive 4 mesi (abbondiamo proprio), ma per la winter season non c'è nessun genere di certezza.

non è questione di orgoglio nazionale (se AZ è l'orgoglio nazionale siamo a posto), e questione di voler utilizzare i propri soldi in maniera sicura o no; oltretutto, per il servizio che offre AZ, io i soldi non li metterei a meno che non siano parecchio meno di qualsiasi altro competitor, ma questo è un altro discorso.
Oh, guarda, è arrivato l'economista di az. Allora, Alitalia ha in cassa 174 mln, con il prestito ponte ne arriveranno 300, inutile dire forse su sto fatto, perchè Berlusconi è famoso per non farsi metter i piedi in testa da nessuno ( e te lo dice uno che non l'ha votato, ndr). Le ultime stime dicono che perde esattamente la metà di quello che tu affermi, dunque, un calcolo velocissimo e...voilà, possiede liquidità ancora per 12 mesi e rotti.
In ogni caso, come ho già affermato, non c'è alcun problema: se non ci sarà AZ (ma è un assurdo), cambierò compagnia aerea. Se voglio raggiungere Miami, una soluzione la trovo...
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da EK412 » 31 maggio 2008, 14:06

2.1 milioni al giorno. E' quanto si ricava dall'esame dei conti di Aprile.
sbaglio oppure se si continua su questo trend i 300 milioni vanno via in 150 giorni. Consideriamo pure gli altri milioni che ci sono in cassa... per dicembre non c'è copertura certa, a tutt'oggi. (se non vengono diminuite le perdite, chiaro.)
Immagine

Avatar utente
I-FORD
B777 Captain
B777 Captain
Messaggi: 547
Iscritto il: 11 luglio 2006, 1:43

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da I-FORD » 31 maggio 2008, 17:43

Per curiosità, dato che AZ non va a SFO, dove fa scalo il volo e con quale compagnia lo faresti fino a destinazione?
Quando Swissair ha chiuso i suoi passeggeri ed i biglietti sono stati tutti riprotetti su altre compagnie.
Questo è quanto di norma succede con le compagnie IATA.
Per chi invece sceglie di volare con aziende al di fuori della associazione internazionale o prive di accordi commerciali con altri, il rischio di vedere il biglietto andare in fumo in effetti c'è, anche senza fallimenti.
Ricordo ancora una scenata a Madrid di una passeggera di Virgin con il biglietto per Roma che, a causa della cancellazione del suo volo, pretendeva di venire con noi e non accettava l'idea che il suo biglietto per noi fosse carta straccia e doveva comprarsene un altro.

Albez91
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 18 maggio 2008, 15:17

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Albez91 » 1 giugno 2008, 10:17

No...assolutamente non ti conviene....è troppo troppo avanti...anche l'ottimista più sfegatato non lo farebbe... non si sa cosa ne sara a novembre della nostra compagnia di bandiera..comunque...se vuoi per sicurezza prenotare ora..affidati a qualche altra compagnia...buon viaggio!!!

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da winter71 » 1 giugno 2008, 12:21

Troppo avanti...Alitalia non arriva a dicembre così come è messa.
Poi come giustamente notato da altri Alitalia non vola su SFO..Se devi fare scalo (e lo devi fare) vedi se c'è qualche volo via LHR..che magari spendi anche di meno e viaggi meglio.
Saluti
Daniel

Davidino
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 aprile 2008, 15:48

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Davidino » 2 giugno 2008, 13:07

Per dicembre io non prenoterei, certamente in caso di fallimento ti riproteggono su altre compagnie ma alla fine è sempre un cercare una soluzione posticcia.

Visto che devi fare scalo comunque per andare tranquillo vedrei chi opera buoni voli verso i suoi HUB dall'aeroporto che hai scelto come partenza e poi farei un diretto con loro, anche perchè è molto meglio fare scalo in Europa e non negli Usa con l'immigrazione da svolgere durante lo scalo e la necessità di viaggiare con il bagaglio aperto per tutta la durata del viaggio aumentando il rischio di furti.

IMHO utilizzerei Lufthansa

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Concorde001 » 2 giugno 2008, 19:23

ICEOGRE58 ha scritto:Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Grazie
E' un rischio prenotare per novembre.... prenota con qualche altra compagnia.... tipo British, o qualcuna Statunitense

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da EK412 » 2 giugno 2008, 19:28

A livello di comodità di scalo, è meglio in EU, visto che in USA devi prendere bagaglio e rifare check-in, per via di questioni di sicurezza. Credo che le uniche possibilità di diretto su SFO dall'Europa siano:

LH e UA da FRA
BA, VS (e forse UA) da LHR
AF da CDG
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da classezara » 3 giugno 2008, 10:29

ICEOGRE58 ha scritto:Ciao a tutti!
A novembre dovrei andare a san francisco; l' agenzia di viaggio mi ha proposto FCO-SFO con Alitalia;
Cosa ne dite? Vista la situazione di Alitalia, mi conviene prenotare ugualmente, oppure rischio di avere problemi?
Grazie
Personalmente ho cancellato AZ dalla lista delle mie compagnie... in questo caso fidarsi è bene ma non fidarsi è decisamente meglio!

Avatar utente
Rob74
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 750
Iscritto il: 4 dicembre 2006, 20:03
Località: Modena

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Rob74 » 3 giugno 2008, 11:32

Mi accodo all'argomento, se il volo è in CS ? Due mie amiche hanno bloccato i biglietti per FCO-BKK con Az visto che prenotando con CI (che opera il volo) costa di più. Possono stare tranquille ?
Immagine

Avatar utente
redbrain
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 701
Iscritto il: 20 febbraio 2008, 0:15
Località: Milano - Parma - Marsala

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da redbrain » 3 giugno 2008, 12:42

Rob74 ha scritto:Mi accodo all'argomento, se il volo è in CS ? Due mie amiche hanno bloccato i biglietti per FCO-BKK con Az visto che prenotando con CI (che opera il volo) costa di più. Possono stare tranquille ?
Assolutamente sì. Tanto più che il volo non è operato da Alitalia.
Io comunque mi associo a quella ristretta compagine che prenoterebbe al volo per Alitalia, non penso che una compagnia IATA lasci a piedi i passeggeri...
Certo che è brutto non poter contare sulla sicurezza di partire...
Penso che cose del genere, nei tanto decantati "paesi industrializzati", succedano solo in Italia. :(
Federico

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da bomber78 » 3 giugno 2008, 16:28

Draklor ha scritto: Vogliamo anche parlare dei recenti fallimenti di compagnie USA come ATA,Aloha e Skybus?
Le prime 2 in particolare,compagnie con anni e anni di tradizione che all'improvviso hanno lasciato tutti(passeggeri e dipendenti) a terra,senza nessuna possibilità di rimborso o riprotezione su altri voli(il che per i passeggeri Aloha bloccati alle Hawaii è stato abbastanza drammatico).
io avevo 3 voli con aloha per fine aprile....sono stato riprotetto su hawaiian attraverso United :mrgreen:

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da bomber78 » 3 giugno 2008, 17:01

Draklor ha scritto:Beato te!
Qua sulla CNN fecero vedere la gente bloccata a Honolulu che non riusciva a tornare nel continente perchè dovevano pagare tipo 2000 $ per prendere un biglietto con le altre compagnie...
guarda....non so cosa dirti, io ci sono stato e non ho visto tutti qs disagi, ED ero li un paio di settimane dopo l'improvviso falliemento. anche nei giorni caldi, quando mi iniziavo a "impanicare" perchè non sapevo con certezza se fossi stato riprotetto i voli con le altre compagnie erano decisamente piu cari che con aloha ma di certo non arrivavano a 2000 euro :wink: ( io ho pahato il LIH-EWR 110 euro)

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da bomber78 » 4 giugno 2008, 9:14

Draklor ha scritto:Ma io ti parlo proprio del giorno(e dei 2-3 giorni successivi) in cui è fallita.
i 2 giorni sucessivi al fallimento i viaggiatori sono stati tutti imbarcati su voli hawaiian

md-80 best plane
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 19 maggio 2008, 17:40

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da md-80 best plane » 4 giugno 2008, 17:15

Draklor ha scritto:Ecco che ci risiamo con discorsi tipo "'stè cose succedono solo in italia"...

Allora,ti ricordo cosa successe con Swissair e Sabena,per parlare di "major" europee fallite.
Qui almeno si sa che la compagnia è in crisi e la gente già non prenota più con AZ(cosa vergognosa secondo me,ma ognuno è libero di fare quello che vuole con i propri soldi).
Con Swissair e Sabena invece i passeggeri rimasero addirittura bloccati all'estero a causa dell'improvviso fallimento della compagnia.
Vogliamo anche parlare dei recenti fallimenti di compagnie USA come ATA,Aloha e Skybus?
Le prime 2 in particolare,compagnie con anni e anni di tradizione che all'improvviso hanno lasciato tutti(passeggeri e dipendenti) a terra,senza nessuna possibilità di rimborso o riprotezione su altri voli(il che per i passeggeri Aloha bloccati alle Hawaii è stato abbastanza drammatico).

Tra l'altro il 31 maggio ha anche cessato le operazioni la Champion Air,che almeno lo aveva annunciato già con 2 mesi di anticipo.

Quindi prima di dire che queste cose succedono solo in Italia andiamo a vedere anche cosa succede in casa d'altri.
il problema è che in italia c'è la paura di far fallire le aziende. in questo caso, purtroppo, non ci sono altre soluzioni. molto meglio come hanno fatto swissair e sabena (fallite velocemente, senza ulteriore spreco di soldi), piuttosto che concedere ad alitalia prestiti ponti inutili. ora come ora, come ha detto spinetta per salvare alitalia ci vorrebbe l'esorcista (oppure, mia personalissima opinione, una grande compagnia aerea: AF, BA, LH per citarne alcune europee; comunque non di certo AP che a mio avviso verrebbe trascinata nel baratro di alitalia nel giro di 4-5 anni).
ciao

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da aeb » 4 giugno 2008, 18:26

Standing ovation...... :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da Killua_727 » 4 giugno 2008, 21:17

Draklor ha scritto:Guarda,non credo che in Svizzera e Belgio sarebbero molto d'accordo su quanto dici.
Ti ricordo che c'è gente che si è SUICIDATA(ad esempio il pilota dell'ultimo volo Sabena) per il dolore dovuto al fallimento della compagnia(Swissair o Sabena che sia) e alla perdita del proprio posto di lavoro e dei propri risparmi(e molti di quei dipendenti avevano azioni della compagnia).
Vi invito tra l'altro a vedere il film "Grounding" relativo al fallimento della Swissair.
Molto dettagliato e in alcuni tratti toccante.

Citando una frase presa dallo stesso "Grounding",relativa alla Swissair,qui è in gioco il presente,il passato e il futuro dell'aviazione civile italiana,un pezzo di storia e di cultura del nostro paese,nonchè il posto di lavoro per migliaia di persone.

Non è così semplice dire "facciamola fallire e via".
Si deve fare TUTTO il possibile per salvare Alitalia.

Fregandosene anche se necessario dei soliti interventi mirati contro di noi della commissione dei trasporti europea(che tanto non ha altro da fare che rompere le scatole a noi).
:shock: Mi hai lasciato senza parole. Complimenti e non posso che dire chapeau
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
leitwolf
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 maggio 2008, 23:36

Re: Alitalia per USA a Novembre: conviene prenotare?

Messaggio da leitwolf » 4 giugno 2008, 21:38

Io sono stato 2 anni fa a SFO da MUC via CGD. Posso dire che il volo da CDGa SFO è operato da Air France ma anche in code share di Alitalia.
Prova averificare la convenienza dal sito Alitalia e vai anche su quello Airfrance, dove ti comodamente mostrano i prezzi un paio di giorni prima e dopo!partire un giorno prima o dopo può portare ad un notevole risparmio di denaro.

Il volo che farò questo mese a New york lo faccio da Trieste , ma con Airfrance, preferisco dare fiducia ad Airfrance cha ha premiato questo scalo con 3 voli giornalieri oltre ad un risparmio di 70 € e scioperi vari...come è accaduto qualche giorno fa dove i voli oinernazionali giravano,mentre quelli interni a terra!!

NB L'agenzia viaggi ovviamente deve guadagnare! Sul volo che faccio tra poco mi chiedeva 570 euro contro i 470 pagati direttamente dal sito airfrance.it dove hai ancche la comodità di riservare i posti e prenotare la tipologia del pasto

Rispondi