Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 4 dicembre 2012, 19:42

Come si fa a parlare di 'aiuti di stato' riguardo la questione Ryanair?A me sembra solo buon senso.E comunque questa novità sarebbe un vantaggio per tutti,non solo per AZ.
Riguardo invece la faccenda della Roma-Milano,quello è già più paragonabile ad un aiuto di stato.

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 716
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Guren » 5 dicembre 2012, 1:25

e perchè allora si permette ad alitalia di immatricolare i suoi aerei EI ?
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11329
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 5 dicembre 2012, 7:10

Guren ha scritto:e perchè allora si permette ad alitalia di immatricolare i suoi aerei EI ?
Perché non sono suoi...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 716
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Guren » 5 dicembre 2012, 7:40

:blackeye: :blackeye:

ah ok mi sembra una giusta motivazione allora :|
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 5 dicembre 2012, 10:25

Guren ha scritto:e perchè allora si permette ad alitalia di immatricolare i suoi aerei EI ?
Alcuni (anzi molti) aerei della flotta AZ sono immatricolati EI perchè sono stati presi in leasing da società irlandesi.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5857
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 5 dicembre 2012, 13:06

danko156 ha scritto: Alcuni (anzi molti) aerei della flotta AZ sono immatricolati EI perchè sono stati presi in leasing da società irlandesi.
Societa' irlandesi di furbacchioni itagliani che non pagano le tasse ma pagano i debiti alle banche del governo.. :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 5 dicembre 2012, 20:34

Alitalia ha dismesso gli Md 80
Dopo 30 anni e 40 milioni di passeggeri trasportati. A riposo anche i Boeing 767.

Immagine

Da novembre nella flotta Alitalia non volano più gli Md80: per quasi trent’anni, dal 1983, aereo simbolo dei voli degli italiani con la compagnia di bandiera, in particolare su rotte interne e nelle tratte in Europa.
Dalla flotta operativa escono anche i Boeing 767 entrati dal 1996. Alitalia è stata il terzo operatore al mondo e il primo in Europa per numero di Md80 in flotta (90): hanno trasportato in Italia e in Europa quasi 40 milioni di persone.

Ai suoi comandi tre generazioni di piloti, centinaia di tecnici della manutenzione hanno contribuito affinchà ogni volo si svolgesse nella massima sicurezza ed affidabilità, ricorda la compagnia.
Il Boeing B767 «ha consentito alla compagnia, in oltre 15 anni di servizio, di effettuare le trasvolate atlantiche con un aereo bi-motore che garantiva un notevole risparmio di carburante rispetto ai velivoli utilizzati in precedenza (B747 e MD11) e una notevole capacità di posti (234 passeggeri)».
A NOVEMBRE, 1,6 MILIONI DI PASSEGGERI. Nel mese di novembre del 2012 Alitalia ha trasportato 1.658 mila passeggeri, in calo rispetto ai 2.051.499 passeggeri del precedente mese di ottobre.
L’indice di regolarità, ovvero il numero di voli operati sul totale dei voli in programma, sale al al 99,9% dal 99,8% di novembre 2011; il numero dei voli atterrati entro 15 minuti dall’orario di arrivo previsto ha raggiunto un valore del 88,5%, (86,7% a novembre 2011). Da novembre Alitalia ha dismesso dalla propria flotta operativa tutti gli aerei MD80 (entrati in flotta nel 1983) e Boeing 767 (in flotta nel 1996).
http://www.economiaweb.it/alitalia-ha-d ... gli-md-80/
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 7 dicembre 2012, 16:04

Vorrei condividere questo articolo apparso su Linkiesta

http://m.linkiesta.it/blogs/rotta-verso ... -picchiata

BLOG - ROTTA VERSO IL MERCATO
TRAFFICO DI ALITALIA IN PICCHIATA
Inviato da Marco Giovanniello il 5 December 2012 - 15:05
Rotta verso il mercato
Nel comunicato di stampa odierno Alitalia annuncia di aver trasportato nel mese di novembre 1.658.000 passeggeri e vanta un indice di regolarità pari al 99,9%, in crescita rispetto al novembre 2011, quando la regolarità si attestava al 99,8%.

Alitalia curiosamente evita di ricordare che nel novembre 2011 i passeggeri erano stati 1.881.800* e che dunque ha trasportato l' 11,9% di passeggeri in meno.

Mancato nel 2011 l' obiettivo del pareggio operativo, il 2012 si chiuderà molto peggio del previsto, mentre la cassa si riduce sempre di più e si avvicina la resa dei conti, nonostante si siano venduti i penultimi gioielli di famiglia, cioè coppie di preziosi slot all' aeroporto di Heathrow con cui poteva lucrare sul ricco traffico d' affari fra Milano e Londra.

È soprattutto in diminuzione il traffico nazionale, proprio quello su cui Alitalia si era concentrata e sembra che ci sia un' ulteriore emorragia verso i vettori low cost, perché la crisi morde, i passeggeri vogliono risparmiare e ci pare che Alitalia abbia alzato i prezzi.

La situazione, se il PIL italiano dovesse stagnare o scendere ulteriormente, diventerebbe insostenibile e prima delle elezioni potremmo constatare il fallimento completo dell' operazione di resurrezione di Alitalia, fermamente voluta da Silvio Berlusconi e Corrado Passera.

Alitalia ha ricevuto recentemente un altro aiutino, con il Consiglio di Stato che ha impedito a easyJet di iniziare a farle concorrenza sulla rotta che gestisce in monopolio fra Linate e Fiumicino, in cui i prezzi minimi sono all' incirca il doppio di un anno fa. Sempre per evitarle guai ulteriori non si sente più parlare del ridimensionamento di Linate, che azzoppa Malpensa tanto da aver mandato a monte la quotazione in Borsa di SEA.

L' intera aviazione italiana è in qualche modo ostaggio dei guai di Alitalia e il Governo non presta alcuna attenzione.

*Ho provato a chiedere conferma del dato ad Alitalia, ma da mesi non risponde né a telefonate né a e-mail

Ceterum censeo Linate esse delendam

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 7 dicembre 2012, 22:14

Ecco il video dell'inaugurazione del nuovo volo AZ FCO-ADH:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 dicembre 2012, 8:01

danko156 ha scritto:Ecco il video dell'inaugurazione del nuovo volo AZ FCO-ADH:
AUH no ADH

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 8 dicembre 2012, 12:34

bellissimo!!! certo che brutto inglese...mi sá che il vice di az era l unico che si salvava!
B737- 800WL

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 8 dicembre 2012, 12:44

airbusfamilydriver ha scritto:
danko156 ha scritto:Ecco il video dell'inaugurazione del nuovo volo AZ FCO-ADH:
AUH no ADH
Sorry, ho sbagliato a scrivere. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 9 dicembre 2012, 12:10

Flyingblueboy ha scritto: Vorrei condividere questo articolo apparso su Linkiesta

...Mancato nel 2011 l' obiettivo del pareggio operativo, il 2012 si chiuderà molto peggio del previsto,
...Alitalia ha ricevuto recentemente un altro aiutino, con il Consiglio di Stato che ha impedito a easyJet di iniziare a farle concorrenza...
Cosa si potrebbe commentare ancora? Tutte cose già dette.
Ma fin quando si vuol credere alle favole, al mercato, all'indipendenza di certe decisioni, tutto acquista una sua logica, al punto di rischiare pure di diventare ridicoli sbandierando incerte giustificazioni.
Tuttavia, guardando di sfuggita alla politica, la nostra ex compagnia di bandiera può stare tranquilla: all'orizzonte, si vede già un piccolo profilo che si accinge, suo malgrado, a tornare in soccorso dell'italia, degli italiani e degli alitaliani :mrgreen:

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 9 dicembre 2012, 17:46

Piccolo sta nell'accezione di nano?
O di aiutino.. ;-))

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 9 dicembre 2012, 18:00

AZ taglia voli a Bologna.
E' con tristezza che posto questa notizia. Infatti tra i voli tagliati c''è anche il BLQ-NAP che ho preso tante volte :( :( :( :(
Alitalia, fuga dal Marconi tagliati cinque voli su sette
La compagnia di bandiera lascia solo le tratte su Catania e Roma e ormai Ryanair copre quasi la metà dei collegamenti nazionali
di ENRICO MIELE



La crisi di Alitalia si abbatte sull’aeroporto Marconi. Nel silenzio generale, la compagnia di bandiera il mese scorso ha tagliato da Bologna cinque collegamenti su sette, cancellando i voli diretti per Napoli, Bari, Lamezia, Palermo e Alghero e salvando solo Roma e Catania. "Tali rotte — spiega l’azienda — riportavano tutte perdite considerevoli".

A stupire gli addetti ai lavori è l’addio al collegamento con il capoluogo campano, essendo Alitalia l’unico vettore a coprire la tratta Bologna-Napoli. Non così per le altre destinazioni, dove da un lato l’aggressiva concorrenza di Ryanair (che ha prezzi più bassi) e dall’altro Meridiana (che ha il monopolio su alcune città della Sardegna), hanno costretto la compagnia a un brusco passo indietro. A incidere sul taglio, anche la crisi nera di Alitalia, che quest’anno ha già maturato un “buco” da 173 milioni di euro, unita alla feroce competizione con i treni ad Alta Velocità.

"L’avevamo messo in conto — assicura il presidente della Camera di Commercio, Bruno Filetti — ci hanno ormai abituati a questi cambiamenti, ma confidiamo, laddove non hanno più collegamenti, di riuscire a sostituirli". Nell’attesa, la sforbiciata della compagnia di bandiera andrà a pesare sull’andamento passeggeri della Sab. E se il saldo di fine anno resta positivo, il Marconi, almeno sulle rotte nazionali, appare sempre più “Ryanair dipendente”:
quasi la metà dei voli (il 45 per cento) è in mano alla compagnia low cost. "Ci aspettiamo che la stagione invernale possa erodere un poco il numero di passeggeri", prosegue Filetti, che ammette il rischio di un eccessivo 'peso' di Ryanair: "Sul versante nazionale stiamo cercando altre compagnie". In ogni caso, conclude, "riusciremo a chiudere il 2012 senza perdere passeggeri, e lo considero uno straordinario successo".

(09 dicembre 2012)

http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... -48353771/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 9 dicembre 2012, 18:07

Ormai c'è ben poco da commentare...

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 9 dicembre 2012, 20:51

Aperto ad abu dhabi in pompa magna.. Si spera caccino i soldi.. x ethiad e' una rotta in piu' e x alitalia
tanti c/s da rivendere (tanto li volano gli emiri.. loro fan da feeder e si avvantaggeranno di traffico verso l'hub romano x i passeggeri entranti, del resto az serve 3/4 destinazioni in asia.. Non fa certo concorrenza a ey) eppoi la rotta e' la risulta di tagli verso l'America.. Manco a dire macchine o equipaggi in piu'..
Del resto queste son nozze pure senza i fichi secchi..
Solo stupisce che in 4 anni, oltre ad aver fatto fuori lhi, windjet,...., ancora non han capito che a fare la guerra alle low cost, ti uccidi e basta.. O forse lo han capito in questa w12, a pochi mesi dalla fine dell'ossigeno..
Boccheggiamo.. (Tutte ste offerte.. Nn si e' mai visto..)

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 9 dicembre 2012, 21:12

Flyingblueboy ha scritto:Aperto ad abu dhabi in pompa magna.. Si spera caccino i soldi.. x ethiad e' una rotta in piu' e x alitalia
tanti c/s da rivendere (tanto li volano gli emiri.. loro fan da feeder e si avvantaggeranno di traffico verso l'hub romano x i passeggeri entranti, del resto az serve 3/4 destinazioni in asia.. Non fa certo concorrenza a ey) eppoi la rotta e' la risulta di tagli verso l'America.. Manco a dire macchine o equipaggi in piu'..
Del resto queste son nozze pure senza i fichi secchi..
Solo stupisce che in 4 anni, oltre ad aver fatto fuori lhi, windjet,...., ancora non han capito che a fare la guerra alle low cost, ti uccidi e basta.. O forse lo han capito in questa w12, a pochi mesi dalla fine dell'ossigeno..
Boccheggiamo.. (Tutte ste offerte.. Nn si e' mai visto..)
quanto vi piace ciarlare.(manco un bagno del liceo é cosi).
i tuoi tagli in usa non sono nient'altro che il rispetto degli accordi skyteam, vatti a guardare cosa é va.
B737- 800WL

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 9 dicembre 2012, 22:27

fortuna che ci sei te!

alla faccia della riduzione dei voli per gli accordi skyteam:

CDG - BOS passa da un bigiornaliero della scorsa summer ad un trigiornaliero in piena estate 2013(1 per DL e 2 per AF: 744 e 772)
CDG - LAX passa da un 10 voli a settimana (7 x380 e 3 x 772) a 17 voli settimanali (7 x 380 e 10 772)
CDG - MIA il 744 a due classi rimpiazzera il 77W a tre classi nella s13
AMS - LAX passa da un giornaliero della passata stagione a 11 voli settimanali in piena estate 2013
AMS - JFK passa da tre voli giornalieri nel 2012 a 4 voli giornalieri nel 2013
ATL - LHR da 18 a settimana della scorsa estate a 21 a settimana sempre con 764
ATL - MAD il 763 verra sostituito dal piu capiente 764
ATL - AMS da 20 a 21 settimanali
BOS - AMS passa da 7 voli settimanali con 333 a 14 voli settimanali con 7 332 e 7 333
EWR - CDG riapre in estate con 752 delta giornaliero

cancellati solo il memphis amsterdam ed il new york valencia, entrambi stagionali di delta

se non ti bastano posso continuare..

per al cronaca DBL a manchester per cambio livrea nei primi giorni di dicembre
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 9 dicembre 2012, 23:04

appunto, come fai intendere tu, sono scelte di skyteam, prese di comune accordo da tutti, lo sai anche tu che i dividendi vengono poi divisi.
Non è che ragnetti e co. decidono che non vogliono più fare un volo per far si che ci sia qualcuno che gli spali ancora più roba di quella che si meritano addosso. Tutto l'operativo LR di az sà(purtroppo) che si potrebbero aprire tutto l'anno LAX,SFO,ORD,BKK,ICN,JNB e aumentare le frequenze ancora di più sul giappone e sul sud america.
B737- 800WL

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 10 dicembre 2012, 0:19

fulmin ha scritto:Tutto l'operativo LR di az sà(purtroppo) che si potrebbero aprire tutto l'anno LAX,SFO,ORD,BKK,ICN,JNB e aumentare le frequenze ancora di più sul giappone e sul sud america.
:roll: non ho capito..... :roll: :roll:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 10 dicembre 2012, 2:08

albert ha scritto:
fulmin ha scritto:Tutto l'operativo LR di az sà(purtroppo) che si potrebbero aprire tutto l'anno LAX,SFO,ORD,BKK,ICN,JNB e aumentare le frequenze ancora di più sul giappone e sul sud america.
Fulmin io ho detto che non ci sono gli aerei ne la volonta' di crescere, ci si accontenta di siglare cs e spostare qualke volo x ragioni varie.. Gli azionisti stanno a guardare?!

O arriva qualkuno che mette i soldi e fa un piano di crescita strategica o cosi' si boccheggia..

Ci sono compagnie che investono in flotta, rotte e prodotto, ci sono compagnie che tagliano perché sono in perdita e si cercano di rilanciare (iberia/sas/af)
Alitalia e' immobile: e' in perdita ma non prende decisioni di peso.. Questo voglio dire..
Magari aprissero una rotta stratrgica come abu dhabi al mese..

Questo di abu dhabi e' tra i pochi pochissimi eventi che potrebbe avere impatto sul futuro della compagnia.. In 4 anni, un po' pokino! Del resto l'unica cosa di cui alitalia parla e' la puntualita'.. Siamo puntuali ma stiam finendo i soldi in cassa.. E perdiamo passeggeri, mettiamo aerei piccoli cosi teniamo alto il lf..

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 10 dicembre 2012, 12:29

@albert
vuol dire che tutti i piloti che stanno dentro dai tempi in cui queste rotte si facevano, sanno benissimo che le si potrebbero riaprire.
B737- 800WL

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 10 dicembre 2012, 13:20

Flyingblueboy ha scritto:
albert ha scritto:
fulmin ha scritto:Tutto l'operativo LR di az sà(purtroppo) che si potrebbero aprire tutto l'anno LAX,SFO,ORD,BKK,ICN,JNB e aumentare le frequenze ancora di più sul giappone e sul sud america.
Fulmin io ho detto che non ci sono gli aerei ne la volonta' di crescere, ci si accontenta di siglare cs e spostare qualke volo x ragioni varie.. Gli azionisti stanno a guardare?!

O arriva qualkuno che mette i soldi e fa un piano di crescita strategica o cosi' si boccheggia..

Ci sono compagnie che investono in flotta, rotte e prodotto, ci sono compagnie che tagliano perché sono in perdita e si cercano di rilanciare (iberia/sas/af)
Alitalia e' immobile: e' in perdita ma non prende decisioni di peso.. Questo voglio dire..
Magari aprissero una rotta stratrgica come abu dhabi al mese..

Questo di abu dhabi e' tra i pochi pochissimi eventi che potrebbe avere impatto sul futuro della compagnia.. In 4 anni, un po' pokino! Del resto l'unica cosa di cui alitalia parla e' la puntualita'.. Siamo puntuali ma stiam finendo i soldi in cassa.. E perdiamo passeggeri, mettiamo aerei piccoli cosi teniamo alto il lf..
Triste verità. Ma aver rinunciato a svariati rami d'azienda della vecchia Alitalia è servito a qualcosa? Nemmeno quello. Manutenzione e handling potevano essere una fonte di guadagno importante, tra le altre cose

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 10 dicembre 2012, 15:19

fulmin ha scritto:@albert
vuol dire che tutti i piloti che stanno dentro dai tempi in cui queste rotte si facevano, sanno benissimo che le si potrebbero riaprire.
quando queste rotte si facevano emirates,etihad e qatar,i tre del golfo non avevano questa forza,e la loro posizione e pricing è molto vantaggiosa per i voli verso oriente

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 10 dicembre 2012, 16:29

Credo che al giorno d'oggi per crescere e non rimanere in stallo nella crisi mondiale dell'aviazione e non solo, ci sia bisogno di investimenti. Nel caso dell'aviazione civile, c'è bisogno di investimenti in flotta e apertura di nuove rotte.

Purtroppo AZ sembra avere un'altra filosofia, forse anche giusta dal loro punto di vista, che è la stessa filosofia che aveva ai tempi della privatizzazione: più si vola più si perde. E' per questo che AZ ha cominciato ad avere una flotta con aerei più piccoli in modo da aumentare il load factor.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 11 dicembre 2012, 9:04

Flyingblueboy ha scritto:Piccolo sta nell'accezione di nano?
O di aiutino.. ;-))
Diciamo.... bassa statura. Politica e morale.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 11 dicembre 2012, 16:17

Alitalia: firmato accordo per evitare esuberi e confronto su piano

Ragnetti: il senso di responsabilita' di tutti ha prevalso
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 11 dic - Sindacati e Alitalia hanno sottoscritto un accordo per evitare gli esuberi ed avviare un confronto sul piano. Per Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl "a partire dalla condivisione di ricercare strumenti alternativi agli esuberi previsti dal piano aziendale, si apre una nuova fase di relazioni ed auspicabilmente di confronto propositivo". Per i sindacati, "il piano sara' al centro del confronto che si avvia e che vedra' le organizzazioni sindacali sfidare l'azienda sul tema della produzione e dei ricavi, l'unica via per la difesa dell'occupazione. La nostra - sostengono le organizzazioni sindacali - e' un'assunzione di responsabilita' che necessita' coerenza nei comportamenti e negli atti da parte del capo aziendale e dei suoi manager"

A giudizio dell'amministratore delegato di Alitalia, Andrea Ragnetti, "l'accordo raggiunto con le organizzazioni sindacali e' frutto di un ottimo lavoro concertativo dove il senso di responsabilita' di tutti ha prevalso. Il risultato permette di tutelare i livelli occupazionali garantendo, nel contempo, l'esigenza dell'azienda di aumentare l'efficienza

L'accordo infatti si inserisce in un percorso di definizione del nuovo contratto di settore e si prefigge di non pregiudicare i target di costo previsti dal piano industriale, anche con l'individuazione e l'ottimizzazione di strumenti di flessibilita' gia' previsti dalla contrattazione aziendale". "Sono certo che ora - conclude Ragnetti - con uno spirito piu' sereno, lavoreremo tutti insieme, da vera squadra, affrontando le difficolta' che ancora ci troviamo davanti, per portare a compimento un progetto nato 4 anni fa e che ora e' alla nostra portata: fare di Alitalia una storia di successo di cui andare fieri".
http://www.borsaitaliana.it/borsa/notiz ... 66545.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 11 dicembre 2012, 20:42

Eh sì, una storia di successo...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5857
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 11 dicembre 2012, 21:52

danko156 ha scritto: A giudizio dell'amministratore delegato di Alitalia, Andrea Ragnetti, "l'accordo raggiunto con le organizzazioni sindacali e' frutto di un ottimo lavoro concertativo dove il senso di responsabilita' di tutti ha prevalso. Il risultato permette di tutelare i livelli occupazionali garantendo, nel contempo, l'esigenza dell'azienda di aumentare l'efficienza
Adesso ci pensano Bonanni e Angeletti!
Siamo a posto! :lol:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

roma783
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 6 luglio 2009, 17:56

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da roma783 » 14 dicembre 2012, 16:11

Mi permetto di segnalarvi questo articolo uscito sulla Stampa sulla futura porposta di acquisto di AF vs AZ.
AF vorrebbe comprare AZ pagandola con proprie azioni (carta contro carta tecnicamente)

ecco il link
http://lastampa.it/2012/12/14/economia/ ... agina.html

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 16 dicembre 2012, 10:05

Se non sbaglio ora AZ ha 4 A330 in flotta. Sapete se tutti sono dotati di PTV o hanno overhead-IFE?
Stessa domanda per il 777

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 16 dicembre 2012, 10:55

az ha 12 a330 in flotta, di cui 10 dotati di ife personale touch.
B737- 800WL

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 16 dicembre 2012, 10:59

fulmin ha scritto:az ha 12 a330 in flotta, di cui 10 dotati di ife personale touch.
Ok, grazie 1000.
I due senza PTV sono gli ex-AP, corretto?

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 16 dicembre 2012, 12:55

non so cosa sono i ptv, comunque si sono quelli con 20 posti biz e 263 Y, credo che abbiano i proiettori comuni! :P
B737- 800WL

Bloccato