Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 5 febbraio 2020, 17:21

E' successo un paio di ore fa......
A Pegasus gli butta proprio male questo periodo

http://avherald.com/h?article=4d2e6a8d&opt=0

Sembra abbia avuto un hard landing, oltrepassato il fine pista e finito di sotto (Sabiha ha la pista sopraelevata rispetto al terreno circostante)

Tutti salvi (sembra). Il video in AVherald e' abbastanza impressionante....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9606
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Maxx » 5 febbraio 2020, 17:32

Atterrato per 06 con vento a 22 nodi con raffiche a 37 da 29 aveva una buona componente in coda. Sbaglio?

Avatar utente
AZ777
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 marzo 2015, 19:48
Località: MXP

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da AZ777 » 5 febbraio 2020, 18:39

Terzo incidente per questa compagnia , l'ultimo il 07/01/20 sempre ad Istanbul, a guardare le immagini un vero miracolo che siano tutti salvi

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5575
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Ponch » 5 febbraio 2020, 19:11

Credo sia arrivato il momento per l'ICAO di tenere sotto stretta osservazione l'ente nazionale dell'aviazione civile Turca.

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da AirGek » 5 febbraio 2020, 19:29

Molto simile all’ASL di BGY.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
ally01
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 1 giugno 2016, 17:28

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da ally01 » 5 febbraio 2020, 19:42

Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:11

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.
avresti un link? grazie

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5971
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da sigmet » 5 febbraio 2020, 19:51

Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:11
Credo sia arrivato il momento per l'ICAO di tenere sotto stretta osservazione l'ente nazionale dell'aviazione civile Turca.

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.

ecstasy? Cannabinoidi? HCL?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5971
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da sigmet » 5 febbraio 2020, 19:52

ally01 ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:42


avresti un link? grazie
http://avherald.com/h?article=4d2e6a8d&opt=0
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5575
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Ponch » 5 febbraio 2020, 19:57

ally01 ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:42
Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:11

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.
avresti un link? grazie
No. Magari Gek che qui è il più volenteroso di tutti riesce a fare un upload del diagramma della pista.

Anche la scelta di atterrare per la 06 non mi convince. Ma a sinistra chi ci stava porca tr**a? Mi sembra che avvolte si sconoscono le basi. Quanto carburante avevano con quel tempaccio a destinazione e con soltanto una pista a disposizione? Gli altri atterravano? Su che pista? Hanno chiesto agli altri in che condizioni era la pista? Hanno preso in considerazione di entrare in holding e aspettare o andare direttamente all'alternato?

Durante la fase finale della discesa, ma anche prima, nessuno ha detto "siamo alti, go around"? Con 175 persone dietro che hanno pagato per essere trasportati da A a B in sicurezza.

Non aggiungo altro.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
ally01
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 1 giugno 2016, 17:28

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da ally01 » 5 febbraio 2020, 20:03

ally01 ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:42
http://avherald.com/h?article=4d2e6a8d&opt=0
According to Mode-S data transmitted by the aircraft the aircraft landed long and hot, 1500 meters before the runway threshold the aircraft was descending through 950 feet MSL (corrected for local pressure, actual Mode-S reading 1500 feet)/661 feet AGL at 194 knots over ground, touched down about abeam taxiways T/F (about 1950 meters/6400 feet past the threshold, about 1000 meters/3300 feet before the runway end) at about 130 knots over ground, overran the end of the runway at about 63 knots over ground veering slightly to the left (last transponder transmission), hit the localizer antenna runway 06, went over an airport road and a cliff and impacted the airport perimeter wall.

Avatar utente
Kamil90
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 agosto 2006, 12:25
Località: Roma

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Kamil90 » 5 febbraio 2020, 20:21

Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:57
ally01 ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:42
Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:11

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.
avresti un link? grazie
No. Magari Gek che qui è il più volenteroso di tutti riesce a fare un upload del diagramma della pista.

https://vau.aero/navdb/chart/LTFJ.pdf

pagina 34
"Zdanie "śnieg jest biały” jest prawdziwe wtedy i tylko wtedy, gdy śnieg jest biały." Alfred Tarski

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15855
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da JT8D » 5 febbraio 2020, 22:34

Kamil90 ha scritto:
5 febbraio 2020, 20:21
Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:57
ally01 ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:42
Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:11

Andatevi a guardare dove hanno toccato....senza parole.
avresti un link? grazie
No. Magari Gek che qui è il più volenteroso di tutti riesce a fare un upload del diagramma della pista.

https://vau.aero/navdb/chart/LTFJ.pdf

pagina 34
Visto che secondo quanto riportato da avherald hanno toccato circa al traverso delle Taxiways T/F, dalla mappa dell'aeroporto sopra riportata si vede bene dove avrebbero toccato.... impressionante :roll: :roll: !!

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9606
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Maxx » 6 febbraio 2020, 14:15

Ponch ha scritto:
5 febbraio 2020, 19:57
Gli altri atterravano? Su che pista?
Due go around poco prima sulla 06. Avherald dice che la pista stava per essere cambiata da 06 a 24.

Avatar utente
Yavapai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 250
Iscritto il: 19 novembre 2008, 21:58

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Yavapai » 6 febbraio 2020, 14:47

Come ho riportato in area tecnica, dal Metar si ricava che la componente di vento in coda era 14 nodi con raffiche a 21, inoltre riportata direzione vento variabile che portava la componente fino a 22 e raffiche a 37 nodi.
Considerando che il B738 ha limite di vento in coda a 10 nodi (in certi casi a 15) … aggiungiamo poi il CB…


Maxx ha scritto:
5 febbraio 2020, 17:32
Atterrato per 06 con vento a 22 nodi con raffiche a 37 da 29 aveva una buona componente in coda. Sbaglio?
M.C.
FAA Aircraft Dispatcher

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9606
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW

Messaggio da Maxx » 6 febbraio 2020, 15:05

Yavapai ha scritto:
6 febbraio 2020, 14:47
Come ho riportato in area tecnica, dal Metar si ricava che la componente di vento in coda era 14 nodi con raffiche a 21, inoltre riportata direzione vento variabile che portava la componente fino a 22 e raffiche a 37 nodi.
Considerando che il B738 ha limite di vento in coda a 10 nodi (in certi casi a 15) … aggiungiamo poi il CB…


Maxx ha scritto:
5 febbraio 2020, 17:32
Atterrato per 06 con vento a 22 nodi con raffiche a 37 da 29 aveva una buona componente in coda. Sbaglio?
Nella peggiore delle ipotesi potrebbe anche essere stato sbattuto per terra da un downburst. Certo che peggio di così non si può atterrare (come condizioni meteo intendo).

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 6 febbraio 2020, 16:55

Anche se fosse stato un downburst è difficile giustificare essere a 2/3 di pista, non aver ancora toccato e non aver già iniziato una riattaccata.

In quella condizione riattacchi anche in CAVOK con calma di vento... probabilmente saranno stati task saturati e avran perso la cognizione della loro posizione. Un RAAS avrebbe forse aiutato ma non so se ne sono provvisti.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da Zenith » 6 febbraio 2020, 23:25

C'è un video, ma non dice molto.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4834
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 7 febbraio 2020, 9:25

Mentalmente quando ho letto di quanta pista avevan dietro e quanta davanti quando han toccato mi è venuto immediatamente in mente questo...



che non sto comparando sia chiaro, ma visivamente rende l'idea...

Qui il recupero del precedente 738 Pegasus andato in overrun il 14 gennaio 2018

Ultima modifica di Valerio Ricciardi il 7 febbraio 2020, 9:39, modificato 1 volta in totale.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6977
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 7 febbraio 2020, 9:35

'la quota sopra, il carburante nella botte, la pista dietro e gli anni in Marina sono uguali, inutili' :mrgreen:

Avatar utente
barth
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 246
Iscritto il: 25 gennaio 2012, 21:32

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da barth » 11 febbraio 2020, 12:46

@AirGek

Ma il sistema RAAS cosa avrebbe cambiato nella fase di atterraggio?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 11 febbraio 2020, 16:27

Avrebbe chiamato LONG LANDING e forse l’equipaggio riattaccava.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9606
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 11 febbraio 2020, 16:33

AirGek ha scritto:
11 febbraio 2020, 16:27
Avrebbe chiamato LONG LANDING e forse l’equipaggio riattaccava.
Perdonami, ma non voglio pensare che un equipaggio in carne, ossa, sangue e cervello debba aspettare che un sistema automatico in fili ed elettroni gli dica che stanno atterrando lunghi.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 11 febbraio 2020, 16:38

Stando a ciò che pensi non dovrebbero accadere incidenti del genere. La realtà dimostra altro... e ciò non perché queste cose capitano solo ad asini calzati e vestiti ma perché in certe situazioni la capacità umana è limitata da vari fattori. Gli strati di protezione sono diversi, buchi il primo, il secondo, il terzo... magari il quarto ti salva.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
barth
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 246
Iscritto il: 25 gennaio 2012, 21:32

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da barth » 11 febbraio 2020, 18:13

AirGek ha scritto:
11 febbraio 2020, 16:27
Avrebbe chiamato LONG LANDING e forse l’equipaggio riattaccava.
Pensavo che questo sistema di sicurezza lavorasse solo per gli aerei "in aeroporto", coinvolgendo solo gli aeromobili a terra.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 11 febbraio 2020, 18:17

Il RAAS è un sistema a bordo degli aerei, non dell‘aeroporto.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Pegagus 737-800 si spezza in due in atterraggio a SAW (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 12 febbraio 2020, 14:22

AirGek ha scritto:
6 febbraio 2020, 16:55
[... probabilmente saranno stati task saturati e avran perso la cognizione della loro posizione.

Un RAAS avrebbe forse aiutato ma non so se ne sono provvisti.
.
AirJek,
Col RAAS e il suo EGPWS, Io penso proprio di sì;
..."Diversamente siamo messi Male".

-

Rispondi