info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 23 giugno 2020, 21:39

Ciao a tutti,
mi sono appena iscritto per chiedere il vostro aiuto, sto scrivendo un libro in cui, ad un certo punto, il protagonista fonda una sua compagnia aerea.

Siccome il protagonista e i suoi soci hanno una disponibilità economica molto limitata per un'impresa del genere (diciamo 15-20 milioni di euro) mi chiedevo quale tipo di business si può impostare con un budget del genere.

1) Ho scoperto su vari siti i termini leasing, dry lease e sopratutto wet lease, potreste indicarmi eventuali altri modelli low cost di fare business in questo settore ?

2) Esiste una forma di wet lease in cui, oltre ad utilizzare i veivoli e il personale della compagnia proprietaria, si può anche modificare e personalizzare la livrea dei veivoli affittati ?

3) Nel contratto wet lease si "affittano" sia i veivoli, che il personale di volo, personale a terra, manutenzione, ecc.. ?

4) Che tipo di aerei permettono una divisione fisica dei passeggeri tra Economy class e Business class (tipo A380 che ha il doppio ponte) ?

5) Secondo voi è più credibile se faccio partire l'impresa con un numero limitato di destinazioni ? Quante più o meno (pensavo sia a voli continentali che intercontinentali) ?

Scusate in anticipo se ho scritto troppo e se ho posto domande stupide, devo rendere il racconto credibile e non sapendo praticamente niente di come funziona davvero l'aviazione civile non è facile, grazie per eventuali aiuti e critiche

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12268
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da AirGek » 23 giugno 2020, 22:56

Non so rispondere alle tue domande ma giusto per darti un’idea, un solo 737 nuovo (meno di 200 posti e per voli a corto-medio raggio) costa circa 3 volte tanto la cifra che i tuoi protagonisti avrebbero a disposizione.

Non ho mai letto/visto storie credibile di aviazione.

L’ultimo calcio negli zebedei me lo sono dato guardando la prima puntata della serie Netflix “Into the night”.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9624
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da Maxx » 24 giugno 2020, 9:51

AirGek ha scritto:
23 giugno 2020, 22:56
Non ho mai letto/visto storie credibile di aviazione.
L'addestramento, la tecnologia, la preparazione, la sicurezza, le procedure sono cose noiose. La fiction ha bisogno di altro. A meno che non si parli di un libro tecnico (a diversi livelli di tecnicismo), ma questo al grande pubblico interesserebbe poco. Al pubblico interessa Top Gun ed è pure giusto.

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 24 giugno 2020, 18:42

Ciao,
mi rendo conto che i costi di acquisto dei veivoli sono elevati, proprio per questo motivo sto chiedendo aiuto su questo forum.

Cercando su Google mi par di capire che si può fondare una compagnia aerea senza acquistare ma "affittando" mezzi, personale e strutture, mi servono info su questo modo di fare business, non posso e non voglio scrivere cose totalmente campate per aria, mi serve qualche spunto reale che poi potrò anche approfondire con ricerche più mirate.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9879
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da tartan » 24 giugno 2020, 19:03

Ma il libro cosa vuole raccontare/dimostrare? Ai fini del racconto del ibro quanto è importante la realtà?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6897
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da **F@b!0** » 24 giugno 2020, 19:24

ciao, benvenuto!
rispondo per quanto conosco, senza addentrarmi troppo sul discorso economico, anche se per quel budget mi sembra plausibile un'autonomia di 1 mese considerando che anche il leasing costa parecchio, senza considerare tasse e servizi aeroportuali (contratti da milioni di euro ad aeroporto)
lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
2) Esiste una forma di wet lease in cui, oltre ad utilizzare i veivoli e il personale della compagnia proprietaria, si può anche modificare e personalizzare la livrea dei veivoli affittati ?
si, la Eurowings per esempio su Colonia aveva basati i 737 di Tuifly, e tutti avevano la livrea Eurowings con tua scritta "operated by TuiFly"
lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
3) Nel contratto wet lease si "affittano" sia i veivoli, che il personale di volo, personale a terra, manutenzione, ecc.. ?
wet lease è aereo e personale di bordo, manutenzione e servizi a terra sono a carico dell'affittuario
lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
4) Che tipo di aerei permettono una divisione fisica dei passeggeri tra Economy class e Business class (tipo A380 che ha il doppio ponte) ?
volendo, tutti!

lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
5) Secondo voi è più credibile se faccio partire l'impresa con un numero limitato di destinazioni ? Quante più o meno (pensavo sia a voli continentali che intercontinentali) ?
secondo me, si, meglio piccole tratte con piccoli aerei (gli embraer sarebbero un esempio di aereo "sostenibile", 100 posti, 2 piloti con 2 Assistenti di volo, tratte europee, ovviamente è un mio pensiero ed è solo un esempio)
lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
Scusate in anticipo se ho scritto troppo e se ho posto domande stupide, devo rendere il racconto credibile e non sapendo praticamente niente di come funziona davvero l'aviazione civile non è facile, grazie per eventuali aiuti e critiche
domandare è lecito, rispondere è cortesia, se qualcuno ritiene le tue domande stupide, che non si prenda la briga di rispondere, se invece capisce che sono domande poste da qualcuno che conosce quasi zero del settore che piuttosto che scrivere le castronerie di cui spesso ci si lamenta, preferisce chiedere, beh, allora risponda! :wink:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16126
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da JT8D » 24 giugno 2020, 21:53

lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
3) Nel contratto wet lease si "affittano" sia i veivoli, che il personale di volo, personale a terra, manutenzione, ecc.. ?
Sì, esistono contratti di wet lease con pacchetto ACMI (Aircraft - Crew - Maintenance – Insurance) che comprendono tutto. In pratica il lessor opera i voli per conto del locatario utilizzando il suo personale e le sue strutture. I voli sono operati con codice del locatario.
lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
Che tipo di aerei permettono una divisione fisica dei passeggeri tra Economy class e Business class (tipo A380 che ha il doppio ponte) ?
Ogni aereo può essere realizzato in configurazioni anche molto diverse tra loro, a seconda della richiesta del cliente. Può essere All-Economy, Business-Economy, Business-Premium Economy-Economy, a volte sopra la Business c'è anche la First Class. In ogni caso, le varie classi sono fisicamente divise dalle altre con tendine o divisori.

Sul budget per partire non saprei, ma con quello indicato da te resisti poco. Come ti ha detto Fabio, le spese, anche con il wet leasing o altre formule, sono veramente molto grandi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12268
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da AirGek » 24 giugno 2020, 21:58

Fai fallire presto la compagnia, questo sarebbe credibile. :blackeye:

Prendi l’esperienza dell’aeroporto di Oristano, hanno effettuato per un anno, forse meno, voli tramite la Denim Air sù dei Fokker 50 con contratto ACMI, finiti i soldi finito tutto.

Un altro buon esempio (più recente) è stata Ernest.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4783
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da sardinian aviator » 25 giugno 2020, 17:38

AirGek ha scritto:
24 giugno 2020, 21:58
Prendi l’esperienza dell’aeroporto di Oristano, hanno effettuato per un anno, forse meno, voli tramite la Denim Air sù dei Fokker 50 con contratto ACMI, finiti i soldi finito tutto.
Veramente un libro su questo vorrei scriverlo io :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 27 giugno 2020, 12:42

Ciao F@b!o, grazie per le risposte,
in particolare sto già facendo ricerche per capire meglio come opera Eurowings

si, la Eurowings per esempio su Colonia aveva basati i 737 di Tuifly, e tutti avevano la livrea Eurowings con tua scritta "operated by TuiFly"

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 27 giugno 2020, 13:51

Ciao JT8D, grazie anche te per utilissime risposte,
mi sto documentando sul contratto wet lease con pacchetto ACMI, facendo ricerche in lingua inglese ho trovato diversi spunti e info.

Per quanto riguarda il budget mi sto rendendo conto che i costi nel settore sono veramente altissimi e quindi sto ridimensionando il progetto, come già detto ci tengo a non scrivere cose campate per aria.
Siccome il protagonista del libro è un asso in fatto di promozione pensavo sarebbe stato possibile farlo subentrare in una compagnia già esistente, magari in crisi, e utilizzandone la struttura e i veivoli (a cui avrei cambiato solo la livrea) farla ripartire con il proprio progetto e nome.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7120
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da Lampo 13 » 27 giugno 2020, 15:05

Fai una ricerca sulla carriera di Giuseppe Gentile e scoprirai come si può arrivare al vertice
di diverse compagnie aeree senza metterci una lira... Storia interessante di fallimenti lucrosi.

https://www.malpensa24.it/da-eurofly-ad ... avoratori/

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9879
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da tartan » 27 giugno 2020, 15:54

lucone65 ha scritto:
27 giugno 2020, 13:51
Ciao JT8D, grazie anche te per utilissime risposte,
mi sto documentando sul contratto wet lease con pacchetto ACMI, facendo ricerche in lingua inglese ho trovato diversi spunti e info.

Per quanto riguarda il budget mi sto rendendo conto che i costi nel settore sono veramente altissimi e quindi sto ridimensionando il progetto, come già detto ci tengo a non scrivere cose campate per aria.
Siccome il protagonista del libro è un asso in fatto di promozione pensavo sarebbe stato possibile farlo subentrare in una compagnia già esistente, magari in crisi, e utilizzandone la struttura e i veivoli (a cui avrei cambiato solo la livrea) farla ripartire con il proprio progetto e nome.
Informati su come ha fatto Bud Spencer. Un suo probabile sponsor potrebbe essere stato il titolare di una delle migliori cantine italiane di Chianti in Castellina.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4783
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da sardinian aviator » 27 giugno 2020, 18:19

Caro Lucone65, quando scriverai il tuo libro non dimenticare di inserire la massima che dovrebbe ispirare tutti coloro che si accingono ad entrare nel mondo delle compagnie aeree:

"Esistono svariati modi per buttare via i soldi e quasi tutti molto divertenti: donne, gioco, cavalli, macchine sportive. Il meno divertente di tutti è fondare una compagnia aerea".

Scherzi a parte (ma mica tanto scherzi), potresti anche approfondire la (triste) storia di Italair e del suo sfortunato imprenditore.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 29 giugno 2020, 17:06

Grazie, mi state dando un sacco di spunti interessanti, mi sembra di capire che effettivamente in questo settore sono più gli investitori che vanno in perdita rispetto a quelli che guadagnano, eppure se esistono centinaia di compagnie commerciali qualcuno dovrà pur guadagnare ...

Sulla storia di AirItaly, tra gli altri, ho trovato questo articolo in cui si parla di 300/400 milioni per rilevare la compagnia:

Qualcuno rileverà Air Italy ?
Se qualcuno ha tra i 300 i 400 milioni, certo che può farlo.


https://www.sardiniapost.it/cronaca/il- ... -esistono/

non sono però riuscito a capire quanti e quali veivoli sarebbero acquistabili con questi 300/400 milioni, avete info in merito ?

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 29 giugno 2020, 17:13

altra domanda (sicuramente stupidissima) per JT8D:
con un contratto wet lease con pacchetto ACMI posso rilevare un numero limitato di aerei o devo rilevare in blocco tutta una compagnia ?

ultima domanda:
nel momento in cui si stipula un contratto wet lease, oltre a un determinato numero di veivoli, si stabiliscono anche le tratte, la frequenza dei voli ?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7120
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da Lampo 13 » 29 giugno 2020, 17:38

lucone65 ha scritto:
29 giugno 2020, 17:06
Grazie, mi state dando un sacco di spunti interessanti, mi sembra di capire che effettivamente in questo settore sono più gli investitori che vanno in perdita rispetto a quelli che guadagnano, eppure se esistono centinaia di compagnie commerciali qualcuno dovrà pur guadagnare ...

Sulla storia di AirItaly, tra gli altri, ho trovato questo articolo in cui si parla di 300/400 milioni per rilevare la compagnia:

Qualcuno rileverà Air Italy ?
Se qualcuno ha tra i 300 i 400 milioni, certo che può farlo.


https://www.sardiniapost.it/cronaca/il- ... -esistono/

non sono però riuscito a capire quanti e quali veivoli sarebbero acquistabili con questi 300/400 milioni, avete info in merito ?
Gli aerei ormai non li devi comprare, li prendi in leasing.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6897
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da **F@b!0** » 29 giugno 2020, 23:48

lucone65 ha scritto:
29 giugno 2020, 17:13
altra domanda (sicuramente stupidissima) per JT8D:
con un contratto wet lease con pacchetto ACMI posso rilevare un numero limitato di aerei o devo rilevare in blocco tutta una compagnia ?

ultima domanda:
nel momento in cui si stipula un contratto wet lease, oltre a un determinato numero di veivoli, si stabiliscono anche le tratte, la frequenza dei voli ?
in ACMI anche 1 solo aereo!

per la seconda domanda, non credo si debbano stabilire in anticipo dove e quanto volare, se non "quanti voli al giorno far volare l'aereo" visto che lì si andrebbe a valutare "quante ore di volo/di servizio deve fare l'equipaggio"!

anche se, quando Bruce Dickinson volava con la sua compagnia per conto di Meridiana, le tratte che facevano erano più o meno sempre le stesse, è capitato qualche stravolgimento dovuto a riprogrammazioni/ritardi/AOG, ma solitamente volavano su Verona, Bologna e Torino, e ogni equipaggio faceva 4 voli (sono arrivati 3 equipaggi 2+4, in modo che ci fossero anche i giorni off)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 7 luglio 2020, 15:23

per quanto riguarda le rotte come funziona ?

Se ad esempio decido di fare voli con partenza da Milano verso Ibiza-Vienna-Bucarest-Kiev quanti voli settimanali devo fare ?
Posso far partire da Milano il venerdì e far rientrare il lunedì ? Oppure ci sono dei contratti per cui l'equipaggio ha diritto a rientrare a Milano ad.esempio entro 24/36 ore ?

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6897
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da **F@b!0** » 7 luglio 2020, 15:40

non so se esistono contratti del genere, se l'equipaggio dorme fuori, la compagnia gli paga la trasferta (qui può entrare in merito il tipo di contratto, "tutto spesato ma dove dico io" o "ti fornisco dei buoni per vitto e alloggio per X valore e ti arrangi") ma non so se esiste un tempo massimo di trasferta!

so di equipaggi Alitalia che stanno fuori 5 giorni e poi rientrano a casa (non intendo 5 giorni di svago, ma 5 giorni basati su un aeroporto periferico, quindi comunque volando), so di una rotazione Emirates che tiene (o teneva, non so se lo fanno ancora) gli equipaggi fuori casa per una settimana circa (Dubai-Singapore-Sydney-Auckland-Sydney-Singapore-Dubai, con 24 ore di riposo in ogni scalo)
lucone65 ha scritto:
7 luglio 2020, 15:23
Posso far partire da Milano il venerdì e far rientrare il lunedì ? Oppure ci sono dei contratti per cui l'equipaggio ha diritto a rientrare a Milano ad.esempio entro 24/36 ore ?
l'aereo sarebbe fermo per tutto il tempo? (i costi lieviterebbero più del pane a lievitazione "istantanea") o si ferma solo l'equipaggio? (e quindi vorrebbe dire che un equipaggio si trova già in loco)
in entrambi i casi sarebbero spese inutili per un corto/medio raggio
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16126
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da JT8D » 7 luglio 2020, 21:11

lucone65 ha scritto:
29 giugno 2020, 17:13
altra domanda (sicuramente stupidissima) per JT8D:
con un contratto wet lease con pacchetto ACMI posso rilevare un numero limitato di aerei o devo rilevare in blocco tutta una compagnia ?
Come ti ha già giustamente risposto Fabio, anche un solo aereo. In linea generale, i pacchetti tipo ACMI servono alle compagnie soprattutto per affrontare periodi di picco di traffico o altre necessità particolari.
lucone65 ha scritto:
7 luglio 2020, 15:23
per quanto riguarda le rotte come funziona ?

Se ad esempio decido di fare voli con partenza da Milano verso Ibiza-Vienna-Bucarest-Kiev quanti voli settimanali devo fare ?
Posso far partire da Milano il venerdì e far rientrare il lunedì ? Oppure ci sono dei contratti per cui l'equipaggio ha diritto a rientrare a Milano ad.esempio entro 24/36 ore ?
Anche qui sono d'accordo con Fabio. In linea di massima, sul corto-medio raggio al giorno d'oggi le compagnie (le low cost soprattutto) cercano di ridurre al massimo la permanenza fuori base degli equipaggi, favorendo sempre il ritorno in base quando possibile.

L'aereo in ogni caso non deve stare fermo, un aereo fermo è un costo enorme. L'aereo deve stare fermo solo per le ovvie necessità manutentive. Quando è in servizio, deve volare il più possibile. Un velivolo di corto-medio raggio per essere profittevole deve volare 6-7 tratte al giorno almeno.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9879
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da tartan » 8 luglio 2020, 19:45

Ma il tuo libro descrive la realtà oppure una idea oppure un sogno oppure sei tu che vuoi fare una compagia e ti stai informando? Ma cosa vuoi dire con il tuo libro, ammesso che sia vero che vuoi scrivere un libro all'interno del quale un tuo eroe fonda o compra o crea una compagnia aerea? Come mai ti servono tutti questi particolari tecnici che ai fini di un discorso all'interno del quale un tizio fonda una compagnia non servono a niente? A me non la racconti giusta! Forse a tutti quelli che vogliono dimostrare quanto sono bravi e capaci si, ma a me che non me ne frega niente di dimostrare niente mi metti parecchi dubbi. Ciao.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

lucone65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 giugno 2020, 14:49

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da lucone65 » 11 luglio 2020, 11:30

Ciao Tartan,
ma tu per caso sei un terrapiattista/complottista ?

Nella storia che sto scrivendo il protagonista, seguendo un suo percorso di vita molto particolare che non sto a spiegare qui, se no dovrei scrivere per mezz'ora, ad un certo punto diventa co-fondatore di una compagnia aerea, la cui funzionalità e capacità di guadagnare è basata su un'azione di un marketing/pubblicità molto spinto (e mi fermo qui).
Siccome del funzionamento delle compagnie aeree non so niente, cercando su Google ho trovato questo forum dove mi pare scriva gente che conosce la materia (forse l'unico italiano) e qui faccio le domande perché pur essendo una storia di fantasia non mi piace scrivere cose troppo campate per aria.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9879
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da tartan » 11 luglio 2020, 13:02

lucone65 ha scritto:
11 luglio 2020, 11:30
Ciao Tartan,
ma tu per caso sei un terrapiattista/complottista ?

Nella storia che sto scrivendo il protagonista, seguendo un suo percorso di vita molto particolare che non sto a spiegare qui, se no dovrei scrivere per mezz'ora, ad un certo punto diventa co-fondatore di una compagnia aerea, la cui funzionalità e capacità di guadagnare è basata su un'azione di un marketing/pubblicità molto spinto (e mi fermo qui).
Siccome del funzionamento delle compagnie aeree non so niente, cercando su Google ho trovato questo forum dove mi pare scriva gente che conosce la materia (forse l'unico italiano) e qui faccio le domande perché pur essendo una storia di fantasia non mi piace scrivere cose troppo campate per aria.
Ciao Lucone 65! Io ho la testa per aria in quanto pallonaro convinto, però ho anche i piedi per terra che più per terra non si può. Se poi ragioni sul fatto che il mio percorso futuro è verso i piedi sotto terra, secondo natura, puoi capire che del terrapiattista o del complottista non me ne può fregare di meno. A me le conclusioni semplici o semplicistiche non mi hanno mai interessato ed è solo per questo che cerco di approfondire il peso della ipotetica compagnia aerea all'interno del tuo libro che, suppongo, npn tratti di compagnie aeree ma di altri argomenti di vita. Quindi, per tornare a noi la mia domanda sul peso della compagnia aerea all'interno della tua storia di vita del libro che stai scrivento tendeva proprio a questo e cioè a capire a cosa ti potessero servire troppe informazioni tecniche relative al volo, solo per poterti aiutare meglio e non per carpirti ipotesi futuristiche a me completamente estranee.
Per finire, di persone che mi chiedevano delle cose per capirne delle altre me ne sono capitate tante nelle mia pur breve, fino ad ora, ma intensa vita per cui più passa il tempo e più divento diffidente ma, di sicuro tu non centri! 8)
Una ultima cosa: non mi affibbiare più etichette gratuite, mi potrei arrabbiare! :evil:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6090
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: info su tipi di compagnie aeree per libro che sto scrivendo

Messaggio da sigmet » 11 luglio 2020, 18:25

lucone65 ha scritto:
23 giugno 2020, 21:39
Ciao a tutti,
mi sono appena iscritto per chiedere il vostro aiuto, sto scrivendo un libro in cui, ad un certo punto, il protagonista fonda una sua compagnia aerea.

Siccome il protagonista e i suoi soci hanno una disponibilità economica molto limitata per un'impresa del genere (diciamo 15-20 milioni di euro) mi chiedevo quale tipo di business si può impostare con un budget del genere.




Ne bastano molti di meno. l'importante e' avere un AOC (Air Operator Certificate).
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi