[Walk-around] - Motori a pistoni!

Documentazione, schemi, manuali, foto dettagliate e altro sui singoli modelli aerei

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

[Walk-around] - Motori a pistoni!

Messaggio da pippo682 » 6 giugno 2007, 16:29

Qualche immagine dall'officina dell'aeroclub, per quei pochi a cui piace vedere anche cosa c'è sotto il cofano dell'aereo. Aerei da aeroclub, quindi motori "piccolini".

Iniziamo dal più piccolo, ancora da montare sul Piper PA-18. Si tratta di un quattro cilindri Continental C-90 da, appunto, 90 HP.

Immagine

Nell'immagine lo vedete, capovolto, sul bancale con il quale è stato trasportato dopo la revisione che lo ha riporato a "0" ore, in tutto il suo splendore. Praticamente nuovo! Quella strana "cupola" è il serbatoio dell'olio motore. Nell'immagine seguente vedete la parte posteriore del motore, con i due magneti, l'alternatore ed il motorino d'avviamento. Coperti con la plastica i cavi che dai magneti portano la corrente alle candele.

Immagine

Immagine

Nella prossima immagine, ruotata di 180° per facilitare la lettura, si vede la sequenza di accensione dei cilindri: 1-3 2-4, posta subito dietro il mozzo dell'elica:

Immagine

L'aereo ha fatto il volo officina questa settimana, più bello che mai!

Passiamo ad un motore un po' più potente, un Lycoming IO-360 da 200 HP, 4 cilindri, con elica a passo variabile. E' montato su un Piper PA-28, con carrello retrattile. Una vista laterale:

Immagine

Notate il carrello, solidale al castello motore. Un'immagine un po' ad effetto:

Immagine

Ed un ¾ anteriore:

Immagine

Dietro il motore un po' di confusione. Si riconosce da destra a sinistra il tappo giallo per il controllo ed il rabbocco dell'olio, il supporto “elastico” che fissa il motore al castello, la pompa a vuoto (mi sembra...). Subito sotto uno dei deu magneti, nero, ed il filro olio. Sotto il filtro dell'olio il meccanismo, comandato via cavo dall'interno della cabina, per la regolazione del passo dell'elica. I tubi rossi zigrinati portano aria, quelli lisci benzina.

Immagine

Un'occhiata sopra il motore e, oltre ai quattro cilindri, si apprezza l'impianto di iniezione, che in questo motore sostituisce il carburatore (con in meno il problema del ghiaccio....)

Immagine

Sul lato sinistro il filtro dell'aria e la pompa del carburante. Notate come quest'ultima, insiema al filtro del carburante e lo spurgo, sia isolata dal motore da paratie e guarnizioni:

Immagine

Infine, sotto l'elica, l'alternatore e, al suo fianco, l'ingranaggio del motorino di avviamento che fa presa sulla ruota dentata montata sul mozzo dell'elica. Quella che può sembrare la marmitta, è in realtà una “camicia” che avvolge gli scarichi e che serve a riscaldare l'aria, che entra dal tubo nero montato anteriormente e convogliata dal tubo rosso verso l'abitacolo, per il riscaldamento. E' questo uno dei principali motivi per il quale all'interno delle cabine di aerei in cui l'impianto di riscaldamento funziona con questo principio viene montato un piccolo “sensore” che identifica la presenza di monossido di carbonio.

Immagine

Ultimo motorino, il più potente. Montato sul Cessna 182 Turbo, si tratta di un Lycoming TI0-540-AK1A da 235 HP, sovralimentato con una turbina che permette al velivolo di volare fino a 20.000 piedi, consumando la bellezza di 50 litri ora circa.....
Solita foto “ad effetto”:

Immagine

Nella vista laterale del 6 cilindri, si nota, vicino alla cabina, la presa di corrente esterna per la messa in moto in caso di mancanza della batteria.

Immagine

Scelta diversa per il controllo McCauley del passo, posto di fianco all'elica. Stessa posizione, invece, del motorino d'avviamento:

Immagine

Ci spostiamo sotto al motore e riconosciamo facilmente la turbina, oltre alla camicia per il riscaldamento che oramai conosciamo:

Immagine

Ed ora sopra, per apprezzare i sei cilindri e l'impianto di alimentazione. Vediamo anche il tappo dell'olio ed i supporti elastici, tondi, del motore:

Immagine

Infine, dietro il motore. Rispetto al PA-28 lo spazio è minore (c'è anche una fila di cilindri in più, però...). Qui è ospitato il piccolo radiatore dell'olio, oltre ai magneti che si intravedono con un po' di difficoltà.

Immagine

That's all!

Alla prossima!

Avatar utente
JamalWallace
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 14 marzo 2007, 20:43
Località: Venezia
Contatta:

Messaggio da JamalWallace » 6 giugno 2007, 16:34

Belle foto, e interessanti come al solito i commenti ;)
Immagine
Immagine

Avatar utente
Fede
FL 300
FL 300
Messaggi: 3270
Iscritto il: 23 gennaio 2005, 18:25
Località: In uno dei cinesini del Simple Approach a Vicenza - LIPT
Contatta:

Messaggio da Fede » 6 giugno 2007, 16:44

Grazie Pippo!
bellissime!
Immagine Federico
Immagine+Immagine = Immagine

LIPT 291055Z 00000KT 1800 BR BKN012 09/06 Q1022 LIPT TERMINA ATTIVITA' OSSERVATIVA SALUTI A TUTTI RMK BKN VIS MIN 1800 YLO

Snap-on

Messaggio da Snap-on » 6 giugno 2007, 17:01

Belle Pippo!

Ma il Continental chi l'ha revisionato? David?

Saluti

Steve

Avatar utente
Challenger3
FL 150
FL 150
Messaggi: 1921
Iscritto il: 11 agosto 2006, 12:26
Località: ZSSS

Messaggio da Challenger3 » 6 giugno 2007, 17:28

Piccoli ma belli! :D

Grazie Pippo per queste interessantissime foto!
Stefano

(BROKEN)www.jetaviationphotos.it - Foto su Airliners.net - Foto su JetPhotos.net

Avatar utente
MiticoJumbo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1166
Iscritto il: 6 giugno 2006, 13:36
Località: ROMA

Messaggio da MiticoJumbo » 6 giugno 2007, 17:32

interessante davvero...
una spottata istruttiva :bounce:
grazie
Paolo
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese
.
Art.3 Costituzione Repubblica Italiana

Avatar utente
DaniloV
FL 150
FL 150
Messaggi: 1769
Iscritto il: 14 novembre 2006, 23:08
Località: LIRF

Messaggio da DaniloV » 6 giugno 2007, 17:34

Molto istruttive, grazie.
Danilo
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Messaggio da N176CM » 6 giugno 2007, 18:44

Grazie, belle foto e tanto da imparare!
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 6 giugno 2007, 20:09

Complimentomi Pippo. Bellissimo report, con ottime foto. Ogni volta che cerco di pubblicare qualcosa del genere mi dice sempre che le immagini sono troppo pesanti...hai fatto un ottimo lavoro e le immagini sono perfette.
Nicolino

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 6 giugno 2007, 20:12

Snap-on ha scritto:Belle Pippo!

Ma il Continental chi l'ha revisionato? David?

Saluti

Steve


Lo tradisce il colore dei "coperchi" punterie (fatemi passare il termine :lol:).... O.A.D.
Se non sono loro ci siamo cascati in 2...
Nicolino

Ospite

Messaggio da Ospite » 6 giugno 2007, 20:36

Spettacolari :D :D

Grazie mille Pippo :wink:

Paolo

Avatar utente
I-BICIO
FL 150
FL 150
Messaggi: 1690
Iscritto il: 11 giugno 2006, 22:51
Località: Padova (LIPU)

Messaggio da I-BICIO » 6 giugno 2007, 21:05

Wow Franco! Bellissime foto, oltre che molto interessanti! :)

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Messaggio da Pasquale » 6 giugno 2007, 23:26

belle foto

Sidewinder
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1113
Iscritto il: 22 giugno 2006, 23:26

Messaggio da Sidewinder » 6 giugno 2007, 23:28

Che foto ottime!
E soprattutto che motori ben tenuti!!

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 7 giugno 2007, 0:32

Grazie mille!!

Ciao
Federico
[i]Federico
Immagine
Immagine

Snap-on

Messaggio da Snap-on » 7 giugno 2007, 9:10

Nicolino ha scritto:
Snap-on ha scritto:Belle Pippo!

Ma il Continental chi l'ha revisionato? David?

Saluti

Steve


Lo tradisce il colore dei "coperchi" punterie (fatemi passare il termine :lol:).... O.A.D.
Se non sono loro ci siamo cascati in 2...


Infatti sono abbastanza sicuro che la revisione è stata fatta da OAD!

Saluti

Steve 8)

Avatar utente
marcoferrario
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 822
Iscritto il: 29 luglio 2006, 14:59
Località: Near LILN

Messaggio da marcoferrario » 7 giugno 2007, 10:34

Bellissime foto, grazie!

Sembrano nuovi i motori dopo la revisione...
Marco
Paragliding flyer

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 7 giugno 2007, 10:42

Snap-on ha scritto:
Nicolino ha scritto:
Snap-on ha scritto:Belle Pippo!

Ma il Continental chi l'ha revisionato? David?

Saluti

Steve


Lo tradisce il colore dei "coperchi" punterie (fatemi passare il termine :lol:).... O.A.D.
Se non sono loro ci siamo cascati in 2...


Infatti sono abbastanza sicuro che la revisione è stata fatta da OAD!

Saluti

Steve 8)


Non che voi due ne abbiate bisogno, comunque confermo!

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 7 giugno 2007, 10:43

marcoferrario ha scritto:Bellissime foto, grazie!

Sembrano nuovi i motori dopo la revisione...


A tutti gli effetti è come se lo fossero. Te ne possono parlare meglio Nicolino o Snap-on.

Ro60

Messaggio da Ro60 » 7 giugno 2007, 12:54

A me, e anche ad altri penso e spero, interessa molto sapere quali particolari vengono sostituiti o lavorati per portare il motore a 0 ore...

Che sò, sostituzione stantuffi o solo fasce, spinotti, bronzine, turbocompressore.

Anche sapere quali quote sono verificate per valutare usura e quindi, se necessario, sostituzione.

Bellissimo il primo aste e bilancieri! Peccato il serbatoio olio un pò bozzato...

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 7 giugno 2007, 15:52

Non effettuo overhaul ma mi affido a ditte certificate per farlo. Ogni motore ha un proprio TBO, cioè un intervallo temporale massimo previsto tra le revisioni dei motori. Tale intervallo varia tra tipi differenti di motori e tra costruttori e costruttori. In flotta ho dei Lycoming O-320-D2A ed 1 Lycoming O-360-A1AD. Entrambi con un TBO di 2000h. Quindi ogni 2000h di volo questi motori vengono revisionati a riportati a 0h. Solitamente il TBO è funzione della potenza espressa, della complessità del motore stesso e, non meno importante, dell'uso che ne viene fatto (da questo punto di vista i più sollecitati sono quelli che svolgono acrobazia ma anche lavori "sporchi" come l'agricolo). Un motore sovralimentato avrà un TBO solitamente inferiore ad uno normale aspirato. Le componenti da sostituire obbligatoriamente sono indicate nell'overhaul manual di ogni motore e variano non solo da motore a motore ma anche da costruttore a costruttore. Tutte le parti soggette ad usura, prettamente materiale di consumo, sono necessariamente sostituite. Tutti gli accessori motore vengono revisionati. Quindi starter, alternatore (solitamente questi hanno un TBO anch'essi di 2000h ma dipende anche qui dal tipo, dal costruttore, etc etc) e magneti, che per la funzione svolta hanno degli intervalli di ispezione inferiori. Gli Slick p/n 4370 e p/n 4373 hanno degli intervalli di ispezione di circa 500h ed alle 2000h la loro revisione non conviene e vengono sostituiti. Da osservare che Starter ed alternatori ogni 1000h, quindi a metà TBO per i motori da me indicati, sostituiscono le brushes e vengono ispezionati. Naturalmente moltissime componenti che possono non essere sostituite, una volta aperto il motore, vengono controllate attentamente e se fuori specifiche/tolleranze vengono sostituite. E' il caso di pistoni, bielle, cilindri ed albero motore. Da osservare che per i Lycoming da me citati, alla 3a revisione (quindi a circa 6000h TT) sostituiscono i cilindri, pertanto il motore è praticamente nuovo. Se avessi disponibili in formato pdf gli overhaul manuals, Ve li passerei volentieri. Purtroppo ne ho solo una versione cartacea. Naturalmente motori complessi come i sovralimentati, effettuano anche revisioni di turbine etc etc.
Nicolino

Ro60

Messaggio da Ro60 » 7 giugno 2007, 16:47

Grazie Nicolino, sempre esauriente e gentile!

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 7 giugno 2007, 16:52

In questi giorni non sono al 100% con il fisico e quindi non sono in apt, altrimenti inserirei dei dati sulle tolleranze, non appena sto un pò meglio eseguirò....
Ciao Rob :smile:
Nicolino

Avatar utente
I-PVLG
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 549
Iscritto il: 6 luglio 2007, 14:20
Località: 3000 metri sopra il cielo (di Forlì)

Messaggio da I-PVLG » 30 ottobre 2007, 13:31

Belle ed interessanti!!!Grazie Pippo!!!
Si sono viste tante aquile abbassarsi a volare al livello dei polli...ma non si sono mai visti polli volare alti come aquile...
Luca Bertossio
Biplane's and Swift S-1 pilot
Unlimited pilot of National glider aerobatic Team,Italian champion 2009-2010-2011
WAGAC 2011 Torùn-Poland Competitor
PPL(A)Complex (TD,RG,VP,TP)Towing Rating Maule MX-7,Class Rating C206 Soloy
MEP rating PA34 S.II (not current) & DV42NG
ATPL(A)frozen
CPL/IR in progress...

Immagine

Rispondi