Caproni ca20

Documentazione, schemi, manuali, foto dettagliate e altro sui singoli modelli aerei

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Caproni ca20

Messaggio da FAS » 29 ottobre 2007, 9:48

Caproni ca20
Monoplano da caccia
Giovanni Battista "Gianni" Caproni
1914
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 29 ottobre 2007, 10:05

Bellissimo!!!
Una domanda: ma la mitragliatrice non è troppo in alto?
Verrà restaurato?

Snap-on

Messaggio da Snap-on » 29 ottobre 2007, 10:11

Magnifico !!!

Dove l'hai fotografato?

Saluti

Steve

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 29 ottobre 2007, 10:24

L'eindecker italiano!!!
Che rarità!
(in realtà l'eindecker è il Ca20 tedesco, dato che venne realizzato nel '15 :roll:)
1k grazie FAS.

@>Steve, penso sia al museo del volo di Boeing.
Possiedono loro l'unico esemplare prodotto di questo glide.

@Miami Il Caproni non aveva la mitragliatrice sincronizzata, quindi doveva essere messa sopra il raggio dell'elica.

Questo aereo non aveva superfici aerodinamiche sull'ala per il controllo del rollio, ma le sostituiva torcendola tramite i tiranti e le pullegge che si vedono scendere dalle strutture a castello superiore e inferiore.
Un metodo brevettato dai Wright.
Ultima modifica di Black Magic il 29 ottobre 2007, 10:36, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 29 ottobre 2007, 10:25

Come dice il cartello:

Italy, ahead of its time, anche se a guardarlo adesso non sembra....

THX!

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 29 ottobre 2007, 11:05

Spettacolare!!!!
Grazie FAS....!

Ma per usare la mitragliatrice, il pilota doveva alzarsi in piedi?

Questo aereo non aveva superfici aerodinamiche sull'ala per il controllo del rollio, ma le sostituiva torcendola tramite i tiranti e le pullegge che si vedono scendere dalle strutture a castello superiore e inferiore.


praticamente funzionava come un uccello, con le penne remiganti all'estremità dell'ala?!
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 29 ottobre 2007, 11:11

Seattle, WA
The museum of flight
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Lelux
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 74
Iscritto il: 26 ottobre 2007, 0:41
Località: LIQN

Messaggio da Lelux » 31 ottobre 2007, 19:04

Magnifico!non lo conoscevo!Mi sorprende l'ogiva che funge anche da carenatura per il motore.Ma,viste le condizioni fatiscenti,è previsto un restauro?

Questo aereo non aveva superfici aerodinamiche sull'ala per il controllo del rollio, ma le sostituiva torcendola tramite i tiranti e le pullegge che si vedono scendere dalle strutture a castello superiore e inferiore.
Un metodo brevettato dai Wright.


Sta cosa mi incuriosisce:il pilota del Wright flyer virava "svergolando" le ali,come hai giustamente detto...ma qui mi sembra di vedere degli alettoni sulle ali...magari è una sezione incernierata?

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 31 ottobre 2007, 19:17

Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra di ricordare che anche il Ca20 usasse lo stesso metodo dei wright. Cercherò maggiori info.

Riguardo al restauro, quando l'ho visitato io mi dissero che era stato lasciato così volutamente, per una questione di memoria storica, dato che le condizioni effettive non sono così disgraziate come puo' sembrare a prima vista. Magari FAS ha notizie più fresche.

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 31 ottobre 2007, 19:21

Bellssimo aereo...credo che la mitragliatrice sia così in alto per evitare l'elica e il flusso d'aria da essa provocato.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Messaggio da Pasquale » 31 ottobre 2007, 20:12

è uno spettacolo

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Messaggio da Atr72 » 3 novembre 2007, 21:36

bellissimo esmpio d'ingegnosità italiana!!!!!!!!!!!!!!
grazie FAS!
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 3 novembre 2007, 23:11

Bellissime foto.

Ma dove le hai fatte?
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 4 novembre 2007, 10:26

Bello davvero!!!
Nicolino

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 novembre 2007, 6:59

luciocaste ha scritto:Bellissime foto.

Ma dove le hai fatte?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Rispondi