due motori out

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Boeing 777/300ER
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 9 marzo 2008, 19:10

due motori out

Messaggio da Boeing 777/300ER » 11 marzo 2008, 22:46

é mai accaduto che un bimotore si sia trovato con entrambi i turbofan guasti???
come ci si deve comportare???
Boeing 777/300ERImmagine

lucax1x

Re: due motori out

Messaggio da lucax1x » 11 marzo 2008, 22:49

Boeing 777/300ER ha scritto:é mai accaduto che un bimotore si sia trovato con entrambi i turbofan guasti???
come ci si deve comportare???
Ave o Maria piena di grazia... :)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9248
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: due motori out

Messaggio da air.surfer » 11 marzo 2008, 22:49

A londra ultimamente? :mrgreen:

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: due motori out

Messaggio da Dany80 » 11 marzo 2008, 22:58

Boeing 777/300ER ha scritto:é mai accaduto che un bimotore si sia trovato con entrambi i turbofan guasti???
come ci si deve comportare???
Pare che l'incidente di Heathrow di qualche tempo fa sia dovuto alla mancata spinta da parte di entrambi i motori per ragioni ancora non proprio chiarite... semplicemente è atterrato un po' nell'erba... :p

In via generale la possibilità è molto remota in quanto al primo segno di malfunzionamento di uno dei due motori viene meno la ridondanza e quindi si deve subito atterrare in priorità... il fatto che si rompano entrambi è una sfiga un tantino eccessiva :)

In ogni caso l'aereo può comunque continuare a planare per atterrare nell'aereoporto più vicino, è una possibilità molto remota ma l'aereo è in grado comunque di volare come un grosso (e pesante) aliante.

Guarda cosa ha fatto questo qui senza motori... :) --> http://it.wikipedia.org/wiki/Gimli_Glider
Daniele
<br>
Immagine

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: due motori out

Messaggio da alessandrogentili » 11 marzo 2008, 23:00

Considera che la probabilità che avvenga è veramente bassissima, se non per fattori esterni al motore (carburante esaurito, carburante contaminato, ...)

questi sono quelli che mi vengono in mente:
http://en.wikipedia.org/wiki/Gimli_Glider
http://en.wikipedia.org/wiki/Air_Transat_Flight_236
http://en.wikipedia.org/wiki/British_Airways_Flight_9


air.surfer ha scritto:A londra ultimamente? :mrgreen:
Hanno sbagliato perchè non avevano ancora installato le luci "not here" di nuova generazione :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Boeing 777/300ER
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 9 marzo 2008, 19:10

Re: due motori out

Messaggio da Boeing 777/300ER » 11 marzo 2008, 23:03

A londra ultimamente?
Quello di Londra è stato un blackout totale di tutte le strumentazioni... io dico invece, se per guasto tecnico, siano andati out il primo motore e successivamente il secondo.... :shock:
Pare che l'incidente di Heathrow di qualche tempo fa sia dovuto alla mancata spinta da parte di entrambi i motori per ragioni ancora non proprio chiarite... semplicemente è atterrato un po' nell'erba...

In via generale la possibilità è molto remota in quanto al primo segno di malfunzionamento di uno dei due motori viene meno la ridondanza e quindi si deve subito atterrare in priorità... il fatto che si rompano entrambi è una sfiga un tantino eccessiva

In ogni caso l'aereo può comunque continuare a planare per atterrare nell'aereoporto più vicino, è una possibilità molto remota ma l'aereo è in grado comunque di volare come un grosso (e pesante) aliante.

Guarda cosa ha fatto questo qui senza motori... --> http://it.wikipedia.org/wiki/Gimli_Glider

Ecco, di questo parlavo!!!! :P :P :P :P
Boeing 777/300ERImmagine

N757GF

Re: due motori out

Messaggio da N757GF » 11 marzo 2008, 23:07

Boeing 777/300ER ha scritto:é mai accaduto che un bimotore si sia trovato con entrambi i turbofan guasti???
come ci si deve comportare???
Definisci guasto :).

Con qualche accezione di guasto, si`, capitato piu` volte. Un paio di bimotori rimasti senza carburante (un 767 in canada e un airbus sull'atlantico), un md80 che ha perso entrambi i motori subito dopo il decollo causa ingestione di ghiaccio (stoccolma), un klm piccolino a torino che sempre per ingestione di ghiaccio ha avuto un motore molto mal messo e spento dall'equipaggio, mentre l'altro danneggiato ha riportato l'aereo in aeroporto... In tutti questi casi i motori pero` stavano bene, si sono spenti per fuel starvation, oppure perche' danneggiati da qualcosa di esterno.
Nel caso del 777 di londra i turbofan funzionavano bene, sono i sistemi attorno che hanno fatto casino...

Di turbofan che si sono guastati "per conto loro" in volo ce ne sono, ma non mi vengono in mente casi di due motori guasti contemporaneamente per cause indipendenti, tranne forse, in senso lato, un 737 in inghilterra che ha perso un motore e l'equipaggio ha spento quello buono :(
Ultima modifica di N757GF il 11 marzo 2008, 23:10, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9248
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: due motori out

Messaggio da air.surfer » 11 marzo 2008, 23:07

Dany80 ha scritto: Pare che l'incidente di Heathrow di qualche tempo fa sia dovuto alla mancata spinta da parte di entrambi i motori per ragioni ancora non proprio chiarite... semplicemente è atterrato un po' nell'erba... :p
Mi sfugge la sottile differenza tra due motori piantati e due bloccati in ground idle... :mrgreen:

Avatar utente
Boeing 777/300ER
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 9 marzo 2008, 19:10

Re: due motori out

Messaggio da Boeing 777/300ER » 11 marzo 2008, 23:10

Guarda cosa ha fatto questo qui senza motori... --> http://it.wikipedia.org/wiki/Gimli_Glider

Ho visto il film, ma non pensavo fosse una storia vera!!!!! :P :P :P
Definisci guasto .

Con qualche accezione di guasto, si`, capitato piu` volte. Un paio di bimotori rimasti senza carburante (un 767 in canada e un airbus sull'atlantico), un md80 che ha perso entrambi i motori subito dopo il decollo causa ingestione di ghiaccio (stoccolma), un klm piccolino a torino che sempre per ingestione di ghiaccio ha avuto un motore molto mal messo e spento dall'equipaggio, mentre l'altro danneggiato ha riportato l'aereo in aeroporto... In tutti questi casi i motori pero` stavano bene, si sono spenti per fuel starvation, oppure perche' danneggiati da qualcosa di esterno.
Nel caso del 777 di londra i turbofan funzionavano bene, sono i sistemi attorno che hanno fatto casino...

Di turbofan che si sono guastati "per conto loro" in volo ce ne sono, ma non mi vengono in mente casi di due motori guasti contemporaneamente per cause indipendenti.
Ok, dunque a parte il carburante, la coincidenza è inestistente---- meno male! :bigsmurf:
Boeing 777/300ERImmagine

Otaku

Re: due motori out

Messaggio da Otaku » 11 marzo 2008, 23:10

Ma in quel caso l'aereo è rimasto a secco.
Non ho mai sentito di motori che facessero sciopero contemporaneamente. E' un po' come se mi si rompesse il motore quando vado in macchina e nello stesso istante si rompesse anche il motore di quello che viaggia davanti a me. Non è verosimile.

N757GF

Re: due motori out

Messaggio da N757GF » 11 marzo 2008, 23:11

air.surfer ha scritto: Mi sfugge la sottile differenza tra due motori piantati e due bloccati in ground idle... :mrgreen:
La differenza e` enorme. Da dove arriva l'informazione ground idle?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9248
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: due motori out

Messaggio da air.surfer » 11 marzo 2008, 23:13

N757GF ha scritto:
air.surfer ha scritto: Mi sfugge la sottile differenza tra due motori piantati e due bloccati in ground idle... :mrgreen:
La differenza e` enorme. Da dove arriva l'informazione ground idle?
A N757... pensavo al risultato...

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: due motori out

Messaggio da Dany80 » 11 marzo 2008, 23:23

Boeing 777/300ER ha scritto:
A londra ultimamente?
Quello di Londra è stato un blackout totale di tutte le strumentazioni... io dico invece, se per guasto tecnico, siano andati out il primo motore e successivamente il secondo.... :shock:
Il totale blackout delle strumentazioni può essere una conseguenza dello spegnimento dei motori in quanto i due GEN dei motori cessano di funzionare e si rimane senza AC, la RAT (un'elica che sfrutta la velocità dell'aereo per produrre energia) può supperire ma non a tutto quanto.

Comunque l'incidente di Londra è un po' particolare in quanto pare non ci sia stato questo blackout completo e nemmeno i motori si siano spenti, pare che fossero accesi ma in idle per ragioni non ancora completamente chiare...
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: due motori out

Messaggio da Dany80 » 11 marzo 2008, 23:26

air.surfer ha scritto:
Dany80 ha scritto: Pare che l'incidente di Heathrow di qualche tempo fa sia dovuto alla mancata spinta da parte di entrambi i motori per ragioni ancora non proprio chiarite... semplicemente è atterrato un po' nell'erba... :p
Mi sfugge la sottile differenza tra due motori piantati e due bloccati in ground idle... :mrgreen:
In entrambi i casi non vai molto lontano :p

La sottile differena è che in un caso il motore è kaputt, nell'altro è acceso ma non produce spinta... :mrgreen:
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
Boeing 777/300ER
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 9 marzo 2008, 19:10

Re: due motori out

Messaggio da Boeing 777/300ER » 11 marzo 2008, 23:29

Mi sfugge il significato di idle.... :oops: :oops: :oops: :oops:
Boeing 777/300ERImmagine

Otaku

Re: due motori out

Messaggio da Otaku » 11 marzo 2008, 23:31

Al minimo. C'è un minimo di volo e un minimo di terra.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16196
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: due motori out

Messaggio da JT8D » 11 marzo 2008, 23:51

Boeing 777/300ER ha scritto:
A londra ultimamente?
Quello di Londra è stato un blackout totale di tutte le strumentazioni... io dico invece, se per guasto tecnico, siano andati out il primo motore e successivamente il secondo.... :shock:
Blackout totale della strumentazione? Non è proprio così. Per quanto si sa, dato che il risultato definitivo dell'inchiesta deve ancora arrivare, l'autothrottle ha comandato un aumento di spinta a cui prima un motore e poi l'altro non hanno risposto. Sembrerebbe che i motori in se non abbiano avuto problemi, da ricercarsi quindi in altri sistemi.

Comunque a parte casi di esaurimento del combustibile, combustibile contaminato, fuel starvation, danneggiamento da fattori esterni,ecc... di aerei rimasti senza entrambi motori a causa di guasti contemporanei interni ai motori stessi non me ne ricordo proprio e c'è una probabilità non ridottissima, ma più piccola ancora, che si verifichi. Come detto prima, sarebbe come se in autostrada i motori di due auto affiancate piantassero contemporaneamente.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Rispondi