La vicenda Alitalia

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato

che farà berlusconi con AZ se vincerà le elezioni?

in caso di accordo tra af e sindacati dovrà avallare questa scelta per evitare che il fallimento porti più esuberi
24
12%
sceglierà il fallimento con esuberi 4 volte maggiori rispetto alla soluzione francese
31
15%
farà uscire fuori le annunciate cordate
57
28%
dirà che tutti lo hanno frainteso e che lui chiedeva ad AF solamente il mantenimento dell'identità nazionale di AZ e quindi consegnerà az ad af
94
46%
 
Voti totali: 206

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 24 maggio 2008, 2:41

ALITALIA: REGUZZONI (L), MALPENSA IN CRISI DANNO PER PAESE
(ANSA) - ROMA, 23 MAG - ''La Lega Nord aveva ragione a denunciare il fatto che l'abbandono di Alitalia avrebbe comportato un grave danno per Malpensa e i dati sul calo di passeggeri lo testimoniano''. Lo dichiara il vice presidente dei deputati della Lega Marco Reguzzoni, in riferimento ai dati sul calo di passeggeri nello scalo lombardo in calo del 31,1% e a fronte di una diminuzione dei movimenti del 24,2%. ''Un danno generale, non solo per il Nord - spiega Reguzzoni - ma per tutto il Paese con i nostri viaggiatori costretti a fare la spola da altri aeroporti. E chi si avvantaggia di piu' da questa situazione e' Parigi''.(ANSA). COM-PNZ
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 24 maggio 2008, 2:43

ALITALIA: VELTRONI,TEMPO PASSA E NON EMERGE ALTERNATIVA A AF
(ANSA) - MILANO, 23 MAG - ''Il tempo scorre e con esso scorrono le risorse disponibili del prestito ponte, ma non emerge una soluzione alternativa ad Air France che e' stata messa alla porta''. Lo ha detto parlando di Alitalia, il leader del Pd, Walter Veltroni, durante la conferenza stampa al termine della riunione di oggi del governo ombra a Milano. Veltroni si chiede anche a che punto sia la formazione dell'eventuale cordata italiana e spiega come il nodo Alitalia sia una questione ''urgente'' perche' legata al prestigio internazionale del Paese e ai posti di lavoro. ''C'e' la necessita' che, mentre si attende l'esito di Alitalia - ha detto - intanto la questione Malpensa venga separata''. Per lo scalo varesino, secondo il leader del governo ombra, c'e' bisogno di ''altre linee ed altri voli per separare il destino di Malpensa da Alitalia e per un bilanciamento a favore di Malpensa e di questa parte di territorio del Paese''.(ANSA). Y9N-DIV/KO
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 24 maggio 2008, 2:46

ALITALIA: EMIRATES, NON SIAMO INTERESSATI
(ANSA-REUTERS) - ROMA, 23 MAG - Una portavoce della compagnia aerea di Dubai Emirates ha smentito che la compagnia sia interessata a partecipare ad una cordata che faccia un'offerta per Alitalia. ''Non siamo interessati. Siamo focalizzati sulla nostra crescita organica'', ha detto. L'indiscrezione e' stata riportata oggi da due quotidiani. Gia' in passato Emirates era stata indicata dai giornali come potenziale interessata alla vendita di Alitalia e gia' nel settembre scorso aveva smentito voci che la indicavano in cordata con banche africane, fondi americani e cinesi ed un partner italiano.(ANSA). RUB
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da marco1970 » 24 maggio 2008, 12:25

BRAMBILLA, RIMARRA'ITALIANA, PRESTO SOLUZIONE

Soluzione in vista per il dossier Alitalia: lo ha assicurato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega al turismo Michela Brambilla a margine di un convegno a Milano. "Alitalia rimarra' italiana, si sta lavorando ad un piano industriale che permetta una soluzione in breve tempo", ha dichiarato Brambilla che si e' detta convinta che la compagnia di bandiera "rimarra' italiana e questo permettera' di programmare una politica turistica anche sulla base di un vettore nazionale che possa agevolare su questo fronte". (AGI) - Milano, 24 mag. - (AGI)

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 24 maggio 2008, 12:31

Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...
Giordano Riello

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 24 maggio 2008, 12:34

marco1970 ha scritto:BRAMBILLA, RIMARRA'ITALIANA, PRESTO SOLUZIONE

Soluzione in vista per il dossier Alitalia: lo ha assicurato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega al turismo Michela Brambilla a margine di un convegno a Milano. "Alitalia rimarra' italiana, si sta lavorando ad un piano industriale che permetta una soluzione in breve tempo", ha dichiarato Brambilla che si e' detta convinta che la compagnia di bandiera "rimarra' italiana e questo permettera' di programmare una politica turistica anche sulla base di un vettore nazionale che possa agevolare su questo fronte". (AGI) - Milano, 24 mag. - (AGI)

Mancava lei a dire la sua... Ma che segreti hanno perchè non dicono quello che vogliono farci con Alitalia... Troppi misteri. E' come leggere un romanzo gotico... Tutti parlano e nessuno agisce. Quello che dovrebbe parlare ossia il ministro dell'economia sta ben zitto. Del resto troverà una scappatoia all'italiana.
E' da mesi prima delle elezioni che dicono che hanno la soluzione pronta ma dov'è.....

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da Alexander » 24 maggio 2008, 12:46

Dal mio punto di vista Alitalia a pochissime alternative di sopravvivenza, una ragione è che quasi 3/4 della sua flotta sono md 80 che sul versante del risparmio energetico non sono proprio il massimo , la risoluzione di tutte queste problematiche non puo' essere mediata da una cordatuccia Italiana , Berlusconi a sbagliato a far saltare la trattativa con Air France che sa' fare il mestiere di vettore. Morale della favola è che da 7000 tagli previsti ora potrebbero andare a casa tutti e qui il SINDACATO a fatto il suo capolavoro massimo. Saluti a tutti.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 24 maggio 2008, 12:50

I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 24 maggio 2008, 13:11

air4you ha scritto: E' da mesi prima delle elezioni che dicono che hanno la soluzione pronta ma dov'è.....
sparita nel nulla! :mrgreen:
la "soluzione" non l hanno mai avuta e solo dopo aver vinto le elezioni hanno iniziato a pensarci.. :lol:
Ultima modifica di i_disa il 24 maggio 2008, 13:13, modificato 1 volta in totale.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da araial14 » 24 maggio 2008, 13:13

air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:
in effetti.....
Immagine
Immagine

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 24 maggio 2008, 18:14

Che fine ha fatto Ermolli ? Dopo il no del cda di Alitalia di vedere i conti si sono perse le traccie del personaggio e con lui si è volatilizzata la cordata...

Bye bye cordata....

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 24 maggio 2008, 20:39

da Panorama.it
Dossier Alitalia, sarà decisiva la prossima settimana
Da lunedi prossimo sul tavolo del consiglio di amministrazione di Alitalia arriva l’approvazione del bilancio 2007. Sarà una settimana decisiva. Già il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, aveva annunciato novità importanti per la prossima settimana. E oggi ad assicurare che una soluzione per salvare il vettore italiano è vicina è stata la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio con delega al Turismo, Michela Brambilla: “Alitalia rimarrà italiana” ha affermato “si sta lavorando ad un piano industriale che permetta una soluzione in breve tempo”.

La prossima settimana, il 30 maggio, scade il termine per presentare all’Unione europea le informazioni richieste sul prestito ponte. Se Bruxelles ritenesse insufficienti le spiegazioni, si aprirà un’inchiesta per aver violato la normativa sugli aiuti di Stato, come già fatto per la greca Olympic Airways. Il decreto legge sul prestito ponte, approvato la settimana scorsa dal senato, sarà mercoledì o giovedì prossimi al varo della Camera per ricevere il via libera definitivo. L’opposizione intanto affila le armi: durante la riunione del suo governo ombra Walter Veltroni ha parlato di “pericoloso silenzio” sceso sul destino della compagnia di bandiera. E il ministro ‘ombra’ Bersani parla di situazione di stallo, sottolineando che “i francesi sono a casa e noi aspettiamo fiduciosi che succeda qualcosa. Non so se l’Unione europea farà passare quella norma”.
Questioni che in ogni caso preoccupano anche i sindacati: sono stati avviati i contatti con Leopoldo Luigi Conforti, responsabile ad interim delle Risorse Umane, per “una prima presa di contatto” con il nuovo capo del personale e per cercare sicuramente risposte sui nuovi scenari che si aprono per l’azienda.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 25 maggio 2008, 0:29

air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:

Ho detto che è un uomo in gamba, ma non è Dio! Solamente Dio può salvare Alitalia
Giordano Riello

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 25 maggio 2008, 9:53

I-OHDB ha scritto:Solamente Dio può salvare Alitalia
:mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 25 maggio 2008, 10:27

I-OHDB ha scritto:
air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:

Ho detto che è un uomo in gamba, ma non è Dio! Solamente Dio può salvare Alitalia
Dio ? scusa ma rimango interdetto... che c'entra Dio adesso ? :shock:
Insomma se solo Dio può salvare Alitalia allora credo che siamo alla frutta ... ma il dolce si prende prima o dopo la frutta ?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da aeb » 25 maggio 2008, 10:28

Non stiamo andando leggermente Off Topic? :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

donald
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 29 giugno 2006, 12:44

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da donald » 25 maggio 2008, 10:36

Sembra più che ad AZ pensiamo noi qui sul forum che i VARI governi..... :o
Ma... sappiamo e ce lo diaciamo ripeptutamente che in AZ (è come un ministero... ) molte assunzioni e cooperazioni o meglio " forniture " sono politiche. Vedi carburanti, suppellettili, uffici in affitto, terre vendute, hangar comprati.. scelte politiche e non strategie aziendali da manager.
Ai manager do una colpa enorme, perchè sapevano di avere le mani legate e non hanno denunciato nessuno. Hanno fatto, ai miei occhi la figura di buffoni incapaci. (Ben pagati)
Bene, allora parliamo di cose pratiche e reali... le sensazioni e gli attacchi sono superflui e sono solo noiosi da leggere.
Alitalia e le aziende ad essa legate, sono in crisi, lo Stato non ha possibilità di muoversi.Qualcuno vuole prendere tempo.
Fallisce Alitalia... sececondo voi rinascerà, piccola...grande con o senza aerei ...? secondo me NO sarebbe smembrata tra gli sciacalli che sono in attesa di rotte ed aerei.
(....eurofly aveva aeromobili e rotte AZ ed il suo capoccione è un ex az, air itali idem, in air france c'è qualche nome noto ad az seduto ai " tavoli",Spinetta sedeva nei "tavoli" AZ, volare web è stata CASUALMENTE assorbita da az.... :roll: ).
Il problema sono gli MD 80? ok A terra tutti... e poi ... con che si vola?
Quack
Odiamo gli altri perchè vediamo noi stessi riflessi negli altri

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 25 maggio 2008, 13:33

air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:
air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:

Ho detto che è un uomo in gamba, ma non è Dio! Solamente Dio può salvare Alitalia
Dio ? scusa ma rimango interdetto... che c'entra Dio adesso ? :shock:
Insomma se solo Dio può salvare Alitalia allora credo che siamo alla frutta ... ma il dolce si prende prima o dopo la frutta ?

Alitalia frutta e dolce lo ha già preso da un pezzo e anche il caffè...siamo al digestivo ormai...
Giordano Riello

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 25 maggio 2008, 14:38

:)
Allegati
Berlu-Alitalia-thumb.jpg
Berlu-Alitalia-thumb.jpg (11.47 KiB) Visto 2665 volte

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 25 maggio 2008, 19:35

potrebbe essere una soluzione! peccato che non sia una delle giornate migliori per parlarne visto che oggi a montecarlo 'abbiamo' fatto una gara bruttissima:eravamo partiti con due macchine in prima fila! :cry:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Davidino
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 aprile 2008, 15:48

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da Davidino » 26 maggio 2008, 1:20

I-OHDB ha scritto:
air4you ha scritto:
I-OHDB ha scritto:Tremonti è un uomo in gamba...c'è solo da sperare...

Scusa prima dici che Tremonti è un uomo in gamba e poi dici che c'è solo da sperare ... sperare cosa ? Se lui è in grado di risolvere la vicenda Alitalia in pochi giorni (non capisco come sarebbe in grado di farlo visto che durante il Berlusconi TRIS ha affossato di più la situazione) non c'è da sperare ma da essere sicuri di un successo... :shock:

Ho detto che è un uomo in gamba, ma non è Dio! Solamente Dio può salvare Alitalia
A parte che non è Treconti che deve salvare Alitalia (altrimenti potremmo già considerarla fallita visti i disastri fatti con i conti pubblici), Berlusconi ha fatto delle promesse precise sul salvataggio, rilancio e benefici economici maggiori che con Air France facendo naufragare la trattativa con i francesi.
Ora come è ovvio ci si aspetta che mantenga le promesse, fra l'altro non mi pare che gente come Prodi fossero di ispirazione divina, però alla fine Air France se la sarebbe presa senza lo sciacallaggio elettorale del cavaliere.

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 26 maggio 2008, 7:12

Alitalia non era in vendita ad Air France, la stavano svendendo. Il prezzo di vendita dell'intera compagnia valeva il prezzo di due nuovi Airbus. Non dobbiamo contare solamente la flotta in questo prezzo, tutte le strutture, impianti di manutenzione, simulatori, veicoli al suolo e chi più ne ha più ne metta.
Chi è arrivato a far perdere ad Alitalia 37 euro al minuto facendola praticamente fallire e regalandola al primo compratore, anche straniero, facendoci perdere un'identità nazionale di compagnia?
Mah.........
Giordano Riello

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da Maxlanz » 26 maggio 2008, 9:23

Alexander ha scritto: quasi 3/4 della sua flotta sono md 80
Non esagerare, sono meno della metà.
Alexander ha scritto: Berlusconi a sbagliato a far saltare la trattativa con Air France
Evvai, sarebbe stato Berlusconi a far saltare la trattativa con AF? :lol:

Già, dopo che i sindacati avevano firmato l'accordo e stavano brindando con Giancirillo è arrivato il solito cattivone che ha rovinato tutto. :lol:
Documentarsi no, vero? :mrgreen:

Ciao
Massimo

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da Maxlanz » 26 maggio 2008, 9:32

I-OHDB ha scritto:Alitalia non era in vendita ad Air France, la stavano svendendo.
E non sarebbe stata la prima volta.
Tutta la storia di quella classe di manager statali è costellata di dismissioni stracciate.

L'unico dubbio che avevo e che ho tuttora è: c'era una alternativa? I francesi erano convinti di no naturalmente.

Ciao
Massimo

harryporker1588
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 ottobre 2007, 14:06
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da harryporker1588 » 26 maggio 2008, 10:59

...chi si lamenta del prezzo di vendita ad AF, si vada a vedere il prezzo che proponeva AP...

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air4you » 26 maggio 2008, 11:59

harryporker1588 ha scritto:...chi si lamenta del prezzo di vendita ad AF, si vada a vedere il prezzo che proponeva AP...
Quoto..... al 100 % ma io aggiungerei un'altra osservazione. Parliamo di svendita quando Berlusconi e il superfidato ministro dell'Economia (che dovrebbe fare un miracolo) ci avrà detto il piano industriale ed il futuro di Alitalia
Parlare di svendita per quanto riguarda AF KL è davvero sfibrante. Si parla di svendita e non si dice qual'è l'alternativa a quella presunta svendita. Si è voluto buttare solo del fango sulla proposta di AF KL. Ma adesso viene il bello e voglio proprio vedere quelli che gridano alla svendita cosa diranno quando SI SCONQUASSERRA' l'AZienda.
Siamo arrivati ad una situazione molto grave e di non ritorno. Non ci sarà un altro prestito ponte (ammesso che l'ultimo sia accettato dalla UE- per inciso mancano solo 4 gg alle giustificazioni che Berlusconi dovrà dare all'EU-). Per la salvaguardia dell'italianità delle BANCHE italiane ci sono stati arresti e il paladino dal nome Fazio sarà processato con gli altri furbetti. Ci sarà la stessa cosa per la SVENDITA di Alitalia che il governo Belusconi fra 4 gg dovrà inevitabilmente appalesare. Intanto il fidato ermolli è sparito e con lui la cordata. Non si sente più parlare di partner internazionale. AF KL hanno GIUSTAMENTE sbattuto la porta dopo il trattamento che i sindacati gli hanno riservato. Adesso sono tutti ZITTI. Ah certo zitti grazie a tutti gli italiani. Beh io non ci sto....

Per inciso è opportuno però che io vi riferisca che il sottoscritto parla come colui il quale ha appena acquistato un biglietto (l'ennesimo) AZ per Madrid spendendo euro 311,00 circa....
Altro che 5 euro per singolo italiano del prestito ponte... Si tratta di 311 euro... Magari quelli che adesso vogliono salvare l'azienda e parlano e parlano di svendita viaggiano LOW COST .... A me le low cost mi fanno solo ...... risparmio i commenti. Ma finirà anche la storia dei LOW COST... voglio vedere cosa faranno con il petrolio a 140 200 dollari.... Come dissi in un mio post di molti mesi fa... BYE BYE LOW COST

Intanto ... il 28 maggio prende il via, "presso il tribunale di Busto Arsizio, il procedimento promosso dalla Sea per una richiesta di risarcimento danni da 1,2 miliardi in seguito ai tagli decisi dalla compagnia a Malpensa.
La stessa compagnia di bandiera si e' costituita in giudizio con una richiesta di risarcimento nei confronti della Sea sia per l'inadempimento degli obblighi di sviluppo dello scalo milanese, che per i danni "reputazionali" legati al perturbamento della trattativa con Air France". Fonte BORSA ITALIANA

Se la SEA dovesse avere la meglio in questa causa beh allora credo che siamo al paradosso...
Sono le compagnie aeree al servizio degli AEROPORTI o il contrario forse ?

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 26 maggio 2008, 12:27

Dici che "SI SCONQUASSERRA' l'AZienda" , e sarebbe anche ora!!!! Avrebbe meritato di fallire ancora tempo fa Alitalia!!!!!!!!
Giordano Riello

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 26 maggio 2008, 12:28

Maxlanz ha scritto:
Alexander ha scritto: quasi 3/4 della sua flotta sono md 80
Non esagerare, sono meno della metà.
Alexander ha scritto: Berlusconi a sbagliato a far saltare la trattativa con Air France
Evvai, sarebbe stato Berlusconi a far saltare la trattativa con AF? :lol:

Già, dopo che i sindacati avevano firmato l'accordo e stavano brindando con Giancirillo è arrivato il solito cattivone che ha rovinato tutto. :lol:
Documentarsi no, vero? :mrgreen:

Ciao

Massimo
Quoto in pieno!!! Sono stati I SINDACATI a far saltare tutto!!!
Giordano Riello

Avatar utente
Sissi
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 913
Iscritto il: 31 agosto 2006, 10:38

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da Sissi » 26 maggio 2008, 14:14

winter71 ha scritto:Sapete cosa farà Berlusconi con Alitalia ??? Si impiccherà con la cordata :D :D :D
A parte gli scherzi secondo me Alitalia è destinata al fallimento sicuro.
In pochissimo tempo gli spazi liberati a MXP sono stati occupati da altri vettori e verranno occupati sempre in maggiore numero da altri vettori. Air One, Air Berlin, American Airlines e via dicendo.
Peraltro il traffico da FCO verso le destinazioni spostate da MXp è crollato (in vero stile sovietico hanno smesso di pubblicare i dati sul load factor in questi voli dopo i primi dati non entusiasmanti).
Ma vi faccio un esempio concreto.
Vivo e lavoro a Milano. Dico Milano non Altdorf (con tutto il rispetto per Aldorf).
Dovevo andare a Berlino per lavoro. Dico Berlino non Ulan Bator.
Alitalia mi mandava da Milano a Roma con stopover di 5 ore per ritornare a a nord a Berlino
Ma vi sembra una cosa normale ?!?!?!
Ovviamente ho preso Easyjet ma avrei potuto prendere Airone o Air Berlin.
Scusate se lo ripeto ma una compagnia così non può che essere destinata al fallimento.
Spiace dirlo ma è meglio che fallisca. E' meglio per tutti. Si liberano risorse e si riparte da zero.
Del resto se sono fallite TWA, PAN AM, SWISSAIR e SABENA perchè non può fallire ALITALIA ?
Saluti Daniel

sono perfettamente d'accordo con quello che scrivi!
ciao

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9239
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air.surfer » 26 maggio 2008, 14:38

I-OHDB ha scritto: Quoto in pieno!!! Sono stati I SINDACATI a far saltare tutto!!!
Ma una delle condizioni di Spinetta non era che il nuovo governo fosse d'accordo?
Non mi sembra che Berlusconi abbia mai detto di esserlo... o mi sono perso qualcosa?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9239
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air.surfer » 26 maggio 2008, 14:45

Sissi ha scritto:
winter71 ha scritto: Si liberano risorse e si riparte da zero.
Del resto se sono fallite TWA, PAN AM, SWISSAIR e SABENA perchè non può fallire ALITALIA ?
Saluti Daniel
sono perfettamente d'accordo con quello che scrivi!
ciao
.. e sai che novità....

Avatar utente
I-OHDB
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 18 novembre 2007, 10:10

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da I-OHDB » 26 maggio 2008, 14:46

air.surfer ha scritto:
I-OHDB ha scritto: Quoto in pieno!!! Sono stati I SINDACATI a far saltare tutto!!!
Ma una delle condizioni di Spinetta non era che il nuovo governo fosse d'accordo?
Non mi sembra che Berlusconi abbia mai detto di esserlo... o mi sono perso qualcosa?
Il governo ci prova a fare gli accordi, ma da quanto ne so io un accordo è fatto da due membri e se uno di questi non vuole scendere a compromessi che accordo mai si può fare???
Giordano Riello

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9239
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da air.surfer » 26 maggio 2008, 14:56

I-OHDB ha scritto: Il governo ci prova a fare gli accordi, ma da quanto ne so io un accordo è fatto da due membri e se uno di questi non vuole scendere a compromessi che accordo mai si può fare???
Non ho capito.... cosa dici?

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 26 maggio 2008, 15:02

ALITALIA: OGGI CDA SU CONTI 2007, ATTESO PESANTE ROSSO
ROMA - Oggi il consiglio di amministrazione di Alitalia torna a riunirsi, dopo quello del 21 maggio scorso che ha nominato Luigi Conforti responsabile ad interim delle risorse umane del gruppo. Questa volta la riunione riguarda l'approvazione del bilancio 2007, che si preannuncia tutt'altro che positivo. Con la cassa che va ad esaurirsi, debiti alle stelle, perdite che si accumulano, e il rischio di un commissariamento non lontano, i conti che finiranno sul tavolo del consiglio possono diventare un difficile ostacolo da superare per il bilancio della compagnia. Anche perche', dopo l'approvazione, resta il compito, forse ancora piu' ostico e delicato, di convincere collegio dei sindaci e revisori dei conti della possibilita' che Alitalia possa ancora avere un futuro. Il cda dovra' infatti valutare anche l'esistenza della 'continuita' aziendale'', dopo che con grande fatica, il bilancio dello scorso anno ha superato l'esame della societa' di certificazione Deloitte. Solo dieci giorni fa, il gruppo annunciava che nei primi tre mesi del 2008 i ricavi legati al traffico passeggeri sono diminuiti di circa 40 milioni per i danni all'immagine legati ''alla continua erosione di credibilita' commerciale della societa'''. Gli ultimi dati di bilancio non lasciano trapelare niente di buono, come la perdita ante imposte record di 215 milioni registrata nel primo trimestre, 62 milioni in piu' del rosso dei tre mesi precedenti. Ma il passivo atteso per il bilancio 2007 dovrebbe essere ancora peggiore e potrebbe rendere piu' difficile la valutazione da parte del Cda della cosiddetta 'continuita' aziendale'. Il passivo dovrebbe pero' aumentare nel definitivo progetto di bilancio 2007 anche perche' sono in molti ad attendersi nuove svalutazioni o accantonamenti, dopo quella della flotta nel bilancio 2006, allora pari a 197 milioni. Al momento, schiacciata anche dal caro-petrolio e dalle sue ripercussioni sul costo dei carburanti, Alitalia puo' contare fermamente sul prestito di 300 milioni del governo, che tiene la compagnia artificialmente in vita, e sulle misure ipotizzate nei giorni scorsi dal Consiglio dei Ministri per consentire di considerare temporaneamente la cifra stanziata come patrimonio netto invece che come debito: delicati equilibri di ingegneria finanziaria sui quali aleggia il rischio di una bocciatura di Bruxelles, che attende chiarimenti entro il 30 maggio. BAC
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Che farà Berlusconi con Alitalia?

Messaggio da i_disa » 26 maggio 2008, 15:03

ALITALIA: VALDUCCI, DECRETO VERRA' APPROVATO SENZA MODIFICHE
(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Il decreto sul prestito-ponte di 300 milioni di euro per Alitalia "verrà approvato così com'e". Lo afferma Mario Valducci (Pdl), presidente della Commissione Trasporti della Camera e relatore al decreto. Domani mattina il decreto legge, che è stato approvato dal Senato, sarà proprio oggetto dei lavori della Commissione di Montecitorio. "Ci attendiamo che il rappresentante del governo che prenderà parte ai lavori - aggiunge Valducci - riferisca delle novità decise nell'ultimo consiglio dei ministri". In ogni caso "il decreto non cambia perché la novità consiste solo nella facoltà che si è riservata l'azionista di considerare una parte del prestito come patrimonio netto". La Commissione - conclude Valducci - ha comunque chiesto la possibilità di audire nei prossimi giorni il ministro dell'Economia Giulio Tremonti.(ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Bloccato