limite altezza massima pilota militare

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Big_Teo » 17 luglio 2009, 22:11

ciao a tutti, voglio aprire questo nuovo topic, sperando di averlo aperto nella sezione giusta, in quanto anche cercando non ho trovato una vera e propria risposta alla mia domanda, ovvero:
guardano i requisiti "fisici" per entrare in A.M., ho visto che per il ruolo piloti chiedono un'altezza minima e una massima ( quest'ultima è quella che mi interessa ), che per gli uomini mi paRE che sia un minimo di 1,65 e massimo 1.90.
ora, mettiamo caso che uno alto qualche cm in piu del metro e 90 (sull 1 e 95 piu o meno) voglia entrare in AM per fare il pilota, deve rinunciare a priori?
cioe... capisco che in un caccia possa essere molto influente il fatto ( spazio, accelerazioni gravitazionali, o anche solo il casco che sbatte contro il canopy :lol: ), ma per esempio su aerei da trasporto, quali il c 27 o il c130, per citarne alcuni, il problema credo ( e ripeto credo) non sia tanto influente; ci possono essere delle piccole di difficolta di movimento e vero, pero non invalicabili...
percio, ammettendo che uno con una statura di 195 cm voglia entrare in AM come pilota di aerei da trasporto ( non caccia, ormai ci ho rinunciato :( ) deve quindi rinunciare a priori per tali requisiti o in questi casi possono fare "Strappi alla regola"?
ringrazio tutti quelli che risponeranno
ciao!

Avatar utente
Filippo89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 234
Iscritto il: 27 febbraio 2008, 18:42
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Filippo89 » 17 luglio 2009, 22:56

Caro Teo, le limitazioni in campo medico per il concorso per allievi ufficiali in aeronautica, ruolo piloti, sono rigidissime. E' un fatto rinomato che alle visite mediche scartino per qualunque stronzata, ed è per questo che sono molto temute dai concorrenti.
Non lo dico per scoraggiarti, ma perché voglio essere sincero ed in un certo verso solidale con una persona che ha il problema opposto al mio (sono alto 1,65 m ma gli ultimi 3 centimetri me li sono dovuti sudare ovvero "costruire", inutile che scenda in dettagli...), anche se io con l'impegno e con grande fortuna, ho avuto modo di risolverlo.
Teo te lo dico con franchezza: 5 centimetri fuori dalla statura massima sono PIU' DI UN'ENORMITA', io ho visto scartare ragazzi alti 1,91 o addirittura qualcuno alto 1,90 E MEZZO CENTIMETRO.
Il tuo discorso relativo all'assegnazione ai reparti operativi ha perfettamente senso, ma nell'ottica della selezione non può essere perseguito ed è per tale ragione che sono stati posti dei limiti standardizzati, entro cui devi rientrare ALL'ATTO DELLA VISITA MEDICA CONCORSUALE (fra l'altro sappi che dovresti rispettare anche la distanza vertice-gluteo, non superiore a 98 cm, e la gluteo-ginocchio, non superiore a 65).
Il motivo è semplice: l’assegnazione ai reparti operativi la si effettua al termine del ciclo di studi accademici, ovvero dopo 5 anni dalla ipotetica vincita del concorso. Ragion percui la forza armata non potendo prevedere, in fase di selezione, a quale reparto operativo verrai assegnato 5 anni dopo (te come tutti i tuoi ipotetici colleghi di corso) è costretta a porre le limitazioni di cui sopra, anche se esse potrebbero essere evidentemente più elastiche per un ragazzo che dovesse un giorno volare, come hai giustamente detto, sulle linee NON aerotattiche, per intenderci.
Non so quanti anni hai e fra quanto tempo potrai concorrere, ma se hai già raggiunto tale statura o pensi che probabilmente col tuo trend di crescita la raggiungerai entro l’anno in cui dovrai concorrere, credo sinceramente che tu non abbia molte speranze.
Mi dispiace.

Avatar utente
touchdown
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 5 maggio 2006, 16:14

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da touchdown » 17 luglio 2009, 23:06

aggiungerei che comunque il BPM (brevetto di pilota militaer) lo devono conseguire tutti i piloti della forza armata (credo anche gli elicotteristi) e lo si fa o sul 339 a galatina o su altri aerei jet-addestratori tipo t-38 o roba simile...quindi, anche se tu fossi il primo in graduatoria nel tuo corso e avessi la possibilità di scegliere di andare sulla linea trasporti, devi comunque mettere il di dietro su un caccia (addestratore) prima...e gli spazi in questi aerei non sono poi tanti..Quello che ti posso dire è di cercare di fare un pò di sport che tenda ad abbassarti un pò (ma senza rovinarti il fisico) tipo pesi o ginnastica artistica (anelli parallele ecc..questo perchè ogni balzo che fai tornando a terra comprime i dischi intervertebrali). Ad ogni modo dipende molto anche dall'età. Buona fortuna!
"...e mentre la mente, in silenziosa ascesa, superava l'alto, inviolato santuario dello spazio, levai in alto la mano e sentii il volto di Dio." - J.G.Magee Junior


Virtute Siderum Tenus!


controlli pre-acro fatti, virata di sicurezza, riferimento, 7000 ft, motore a 10 di PDA...85 nodi...83...82..81...80....TUTTO PEDALE E BARRA ALLA PANCIA!!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10178
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da richelieu » 17 luglio 2009, 23:13

Chiedo scusa .....
Forse sarebbe stato meglio intitolare questo topic "Limite statura massima pilota militare" .....
Vedendo l'intestazione avevo pensato si trattasse di qualcosa relativo ai primati di quota ..... :shocked!:

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Big_Teo » 18 luglio 2009, 9:57

1 duro colpo, davvero... :cry: , allora mi devo mettere a sperare che entro 1 annetto o 2 cambino i criteri di selezione, anche se la vedo moooolto dura, accidenti! :cry:
comunque ringrazio per le risposte ricevute, cosicchè almeno anche nel caso tentassi non ci spererei molto..
( per la cronaca comunque ho 16 anni e sono all'incirca 1 e 93, quindi ho calcolato un minimo "spazio " di crescita, giusto per capire o no se erano un po' flessibili in merito, ma a quanto pare no :evil: ; no potevo crescere anche solo un po' di meno!!!)
a questo punto allora vedo come unica alternativa possibile quella del civile... dato che li grossi limiti non dovrebbero esserci (giusto!?!?)

ah e un' altra domanda: adesso, non so quali siano tali restrizioni in merito nelle altre forze armate, ma per entrare per esempio come elicotterista per l'esercito o per la marina, i range sono sempre quelli?

Avatar utente
Filippo89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 234
Iscritto il: 27 febbraio 2008, 18:42
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Filippo89 » 18 luglio 2009, 10:17

Si Teo, la selezione medica e il futuro addestramento dei piloti militari di qualunque forza armata in Italia vengono svolti sempre da mamma aeronautica.
Bisogna passare dall'IML dell'AM (istituto medico legale). Quindi quegli standard valgono per tutte le forze armate.
Le normative civili invece sono incerdibilmente più tolleranti, e non solo sul discorso statura, ma sotto ogni aspetto del profilo medico.

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Big_Teo » 18 luglio 2009, 10:41

bene... mi è arrivata la batosta finale... :cry:
mi darò al civile, anche se non a priori :wink:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da AirGek » 18 luglio 2009, 12:56

Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
innox
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 257
Iscritto il: 25 marzo 2008, 22:49
Località: Lucca (lirq) & LIRP

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da innox » 18 luglio 2009, 14:39

AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:

:?:
It's always better to be down here wishing you were up there than up there wishing you were down here.

Avatar utente
iceam
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 22:40
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da iceam » 21 luglio 2009, 14:17

AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)

Avatar utente
iceam
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 22:40
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da iceam » 21 luglio 2009, 14:20

Big_Teo ha scritto:bene... mi è arrivata la batosta finale... :cry:
mi darò al civile, anche se non a priori :wink:
Non so se sono differenti,gli altri criteri di selezione per le altre forze armate,per esempio non ti piacerebbe provare nei carabinieri?Poi da li vai a fare il corso per elicotteri?O nella polizia?

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Big_Teo » 21 luglio 2009, 14:32

Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
dai... mi hai dato qualche miserrima speranza... :wink: dai... speriamo che quando proverò mi troveranno "giusto al pelo" ... devo escogitare un buon piano per "ingannare" il metro :lol:

Avatar utente
touchdown
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 5 maggio 2006, 16:14

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da touchdown » 21 luglio 2009, 14:38

Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
bah...però i limiti di altezza non sono messi per un fattore "estetico" ma per la sicurezza del pilota stesso....se si dovesse eiettare rischia di lasciarci le penne... :?
"...e mentre la mente, in silenziosa ascesa, superava l'alto, inviolato santuario dello spazio, levai in alto la mano e sentii il volto di Dio." - J.G.Magee Junior


Virtute Siderum Tenus!


controlli pre-acro fatti, virata di sicurezza, riferimento, 7000 ft, motore a 10 di PDA...85 nodi...83...82..81...80....TUTTO PEDALE E BARRA ALLA PANCIA!!

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Big_Teo » 21 luglio 2009, 14:54

touchdown ha scritto:
Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
bah...però i limiti di altezza non sono messi per un fattore "estetico" ma per la sicurezza del pilota stesso....se si dovesse eiettare rischia di lasciarci le penne... :?
:?:

Avatar utente
touchdown
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 5 maggio 2006, 16:14

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da touchdown » 21 luglio 2009, 15:03

Big_Teo ha scritto:
touchdown ha scritto:
Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
bah...però i limiti di altezza non sono messi per un fattore "estetico" ma per la sicurezza del pilota stesso....se si dovesse eiettare rischia di lasciarci le penne... :?
:?:
ti si possono amputare le gambe e/o sbattere la testa contro il tettuccio (questo perche saresti più alto dei "martelletti" preposti per la rottura di quest'ultimo in caso di eiezione)
"...e mentre la mente, in silenziosa ascesa, superava l'alto, inviolato santuario dello spazio, levai in alto la mano e sentii il volto di Dio." - J.G.Magee Junior


Virtute Siderum Tenus!


controlli pre-acro fatti, virata di sicurezza, riferimento, 7000 ft, motore a 10 di PDA...85 nodi...83...82..81...80....TUTTO PEDALE E BARRA ALLA PANCIA!!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da AirGek » 21 luglio 2009, 20:07

iceam ha scritto:
AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)
Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo. Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado, è anche fare la vita militare, stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione) fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia. Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
innox
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 257
Iscritto il: 25 marzo 2008, 22:49
Località: Lucca (lirq) & LIRP

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da innox » 22 luglio 2009, 22:25

AirGek ha scritto: Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo.
Schifissimo!
AirGek ha scritto: Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado,
(C'arrivasse a 2.2!)
...ma anche su elicotteri o aerei zozzissimi e pieni di roba putrescente (carico), e volare in posti caldi e polverosi pieni di gente con vestiti strani, atterrando spesso in posti dove la pista non è nemmeno disegnata, ...si come si fa con i "cargo" o con i "frullatori"...bleah! (senza assistenti di volo a bordo, ovviamente)
AirGek ha scritto: è anche fare la vita militare,
(in alternativa ci sono ottimi lavori nel pubblico impiego, senza regolamenti di disciplina, se si è "appassionati" al posto fisso; ma non diciamolo che potrebbe essere preso per una cosa denigrante, lungi da me...!)
AirGek ha scritto: stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione)
Allora posso anche rinchiudermi in ufficio per quest'anno...sono già oltre. :lol:
AirGek ha scritto: fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia.
Brrrrr, "laccademia"...anzi no: io mi ricordo che faceva un caldo bestia!
AirGek ha scritto: Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
DE GUSTIBUS, ovviamente.

Non è che alla prova d'italiano in Hdemia ti hanno consigliato di riprovare...e da allora hai deciso che è meglio fare acrobazia da privato?
Hai scritto velocemente, sei giustificato... 8)
It's always better to be down here wishing you were up there than up there wishing you were down here.

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Paternostro » 25 luglio 2009, 14:33

AirGek ha scritto:
iceam ha scritto:
AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)
Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo. Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado, è anche fare la vita militare, stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione) fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia. Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
:roll:
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da **F@b!0** » 25 luglio 2009, 19:00

Paternostro ha scritto:
AirGek ha scritto:
iceam ha scritto:
AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)
Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo. Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado, è anche fare la vita militare, stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione) fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia. Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
:roll:
e quanto sei pignolo antò!!!!! :P
dovrei, dovessi...è lo stesso..basta che si capisca cosa vuole dire!!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da AirGek » 25 luglio 2009, 19:32

Paternostro ha scritto:
AirGek ha scritto:
iceam ha scritto:
AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)
Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo. Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado, è anche fare la vita militare, stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione) fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia. Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
:roll:
Da uno che ha quasi il doppio della mia età e sta in AM qualche sfottò posso pure accettarlo ma da te no. Un consiglio: cerca di non prendere troppo per il c**o... ma son sicuro che già non lo fai, probabilmente sei solo un pagliaccio che sfotte unicamente da dietro un monitor.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
innox
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 257
Iscritto il: 25 marzo 2008, 22:49
Località: Lucca (lirq) & LIRP

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da innox » 25 luglio 2009, 19:55

AirGek ha scritto:
Da uno che ha quasi il doppio della mia età e sta in AM qualche sfottò posso pure accettarlo
eh no, dai... questo dovresti considerarlo un aggravante! :D
Take it easy :notworthy:
It's always better to be down here wishing you were up there than up there wishing you were down here.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da AirGek » 25 luglio 2009, 20:19

innox ha scritto:
AirGek ha scritto:
Da uno che ha quasi il doppio della mia età e sta in AM qualche sfottò posso pure accettarlo
eh no, dai... questo dovresti considerarlo un aggravante! :D
Take it easy :notworthy:
Hai ragione, non ti permettere mai più neanche tu :mrgreen: , no comunque il fatto è che da te posso accettarlo perchè nonstante abbiamo pareri discordanti su qualche argomento (e capirai che noia se tutti fossimo d'accordo tra di noi), oggettivamente sei uno che può insegnarmi molto data la tua esperienza, un pagliaccio di 14 anni invece l'unica cosa che può insegnarmi sono i nomi dei Teletubbies. Spero per lui che sia cosi strafottente solo al computer :)
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da **F@b!0** » 25 luglio 2009, 20:30

AirGek ha scritto:
innox ha scritto:
AirGek ha scritto:
Da uno che ha quasi il doppio della mia età e sta in AM qualche sfottò posso pure accettarlo
eh no, dai... questo dovresti considerarlo un aggravante! :D
Take it easy :notworthy:
Hai ragione, non ti permettere mai più neanche tu :mrgreen: , no comunque il fatto è che da te posso accettarlo perchè nonstante abbiamo pareri discordanti su qualche argomento (e capirai che noia se tutti fossimo d'accordo tra di noi), oggettivamente sei uno che può insegnarmi molto data la tua esperienza, un pagliaccio di 14 anni invece l'unica cosa che può insegnarmi sono i nomi dei Teletubbies. Spero per lui che sia cosi strafottente solo al computer :)
mi spiace per te antò......ma ha pienamente ragione!!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Paternostro » 26 luglio 2009, 11:08

AirGek ha scritto:
Paternostro ha scritto:
AirGek ha scritto:
iceam ha scritto:
AirGek ha scritto:Se ti piace volare, non ti perdi niente non entrando in AM :wink:
Siamo sicuri?Stiamo parlando di due cose completamente diverse,il volo civile non ha nulla a che fare con il volo militare,è una cosa soggettiva,però secondo te da + emozione volare su un 339 o un md80?E chi non entra in A.M anche se in questo periodo si vola poco nei reparti,a parer mio si perde mooolte cose,e se le dovessimo elencare ci passiamo tutta la notte :)
Guarda un mio amico pilota mi ha presentato un suo amico ex-pilota militare che ha volato in Bosnia durante la guerra sul Tornado, è stato istruttore su 339, doveva passare all'EFA e se ne uscito perchè a suo dire si volava poco e l'ambiente faceva schifo. Stare in AM non è solo volare a Mach 2.2 sul Tornado, è anche fare la vita militare, stare in ufficio quando non si vola (e visto che si vola circa 150 ore all'anno, in diminuzione) fatti i conti di quanto stai a terra. Io personalmente se dovrei andare in AM solo per volare aerei ad alte prestazioni, manovrare e tirare G preferirei mille volte prendermi l'abilitazione acro e come finisco il mio voletto creativo me ne torno a casa e faccio ciò che voglio. Per non parlare di tutte le storie che ho sentito riguardo all'ambiente dell'accademia. Insomma a chi piace si faccia avanti, ci mancherebbe, l'importante è che sappia ciò a cui va incontro, magari raccogliendo testimonianze da chi ci sta o ce stato.
:roll:
Da uno che ha quasi il doppio della mia età e sta in AM qualche sfottò posso pure accettarlo ma da te no. Un consiglio: cerca di non prendere troppo per il c**o... ma son sicuro che già non lo fai, probabilmente sei solo un pagliaccio che sfotte unicamente da dietro un monitor.

cristo air! scusami,stavo solo scherzando! sai quante volte hanno corretto me magari per qualche errore di battitura? non sto asolutamente prendendo per il cu** nessuno.
E poi certe cose che dici (probabilmente sei solo un pagliaccio che sfotte unicamente da dietro un monitor) puoi anche risparmiartele dato che non ci conosciamo
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da AirGek » 26 luglio 2009, 14:00

Se vuoi proprio scherzare (almeno qui sul forum) impara ad usare meglio le emoticon. Io ho risposto ad una tua provocazione, quali fossero le tue intenzioni non m'interessa, prima di scrivere (o dire qualcosa) pensa a quel che potrebbe capire colui al quale il messaggio è diretto. Comunque tutto ok, per me finisce qua :up:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Paternostro » 26 luglio 2009, 14:53

Ottimo, mi fa piacere di avere chiarito. Ad ogni modo questa animoticon: :roll: non mi sembra affatto offensiva.Credevo fosse un modo scherzoso di farti notare il tuo stupido(stupido perchè è capitato anche a me) errore. Se l'hai reputata offensiva,ora ci siamo capiti meglio e finisce tutto qua.

fine OT
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
Filippo89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 234
Iscritto il: 27 febbraio 2008, 18:42
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Filippo89 » 28 luglio 2009, 1:02

Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
Io che ho sempre misurato con assiduità e precisione la mia statura e secondo la prassi prevista dalla deontologia medica, proprio perché sapevo quanto fosse esiziale, per me, questo parametro, alla visita medica del primo concorso sono risultato esattamente 1,65 m come previsto (ovvero la statura che avrei dovuto raggiungere e che ho "costruito").
Se anche nel mio caso quella mattina del giovedì 3 aprile all'IML l'antropometro fosse stato sfasato come dici tu, sarei stato spacciato! :lol:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9561
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Maxx » 28 luglio 2009, 9:37

Il grande Paolo Cappelletti, che ricordo sempre con tristezza e ammirazione, era alto più di 1,90 e pesava un quintaluccio buono. Eppure entrava abbondametemente nel 109, nell'SH3D e nel Falcon 50.

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Paternostro » 28 luglio 2009, 10:32

Filippo89 ha scritto:
Draklor ha scritto:Giusto per dire ma io conosco piloti che sono alti più di 1.90...e si vede...però non mi chiedete come hanno fatto ad entrare perchè non lo so...comunque è risaputo che alle visite mediche l'altezza che viene misurata risulta sempre clamorosamente minore...(io sono alto 1.85 e dissero che ero alto 1.81...boh...)
Tu provaci...magari spunta fuori che sei "miracolosamente" alto 1.90...
Io che ho sempre misurato con assiduità e precisione la mia statura e secondo la prassi prevista dalla deontologia medica, proprio perché sapevo quanto fosse esiziale, per me, questo parametro, alla visita medica del primo concorso sono risultato esattamente 1,65 m come previsto (ovvero la statura che avrei dovuto raggiungere e che ho "costruito").
Se anche nel mio caso quella mattina del giovedì 3 aprile all'IML l'antropometro fosse stato sfasato come dici tu, sarei stato spacciato! :lol:
filippo posso chiederti in che modo ti sei costruito la statura? hai disteso i difetti della schiena per renderla piu lunga(eliminando cosi scoliosi e iperlordosi o ipercifosi) o cosa?
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
Filippo89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 234
Iscritto il: 27 febbraio 2008, 18:42
Località: Roma

Re: limite altezza massima pilota militare

Messaggio da Filippo89 » 28 luglio 2009, 12:20

No no assolutamente, non ho mai avuto nessuna di quelle imperfezioni che hai citato. Quindi avevo molto poco da correggere. Dovevo crescere e basta.
Quando avevo circa 14 anni e venni a conoscenza di questo limite staturale minimo per il ruolo piloti, cominciai a sostenere delle visite specialistiche da diversi medici della crescita (vorrei citarti due nomi ma sul forum pubblico non posso) con l'obiettivo di studiare il mio trend di crescita e di valutare le probabilità che avrei avuto di raggiungere gli 1,65 m entro il 2008, anno in cui avrei concorso, per la prima volta, per l'accademia. Sono sempre stato al di sotto della statura media per la mia età, e diversi di questi medici già all'epoca mi dissero che avrei avuto non più di un 30% delle probabilità di riuscita.
Io naturalmente mi sono messo a studiare la situazione per conto mio e ho deciso di seguire il metodo ASGARD (di cui mi sono permesso di scrivere il nome perché una volta ne è uscita la pubblicità anche su questo stesso forum, poi se gli amministratori vorranno che lo cancelli, lo cancellerò) che fin dall'età dello sviluppo avanzato (17-18anni), con degli esercizi posturali, respiratori e muscolari e con l'ausilio della miracolosa PANCA A INVERSIONE, applicato regolarmente e quotidianamente, ti permetteva di acquistare anche 2-3 cm di statura. Naturalmente il n° di cm acquisibili serebbe stato legato a diversi fattori quali età, peso corporeo, struttura scheletrica. Ma a me ne bastavano veramente pochi... così, ne feci uso da metà del 2007 (ero poco più alto di 1,62 m) fino al giorno prima della visita e, libero di non credermi, ma acquistai quasi 3 cm secchi..... e vinsi la sfida contro il tanto temuto IML!!!! :twisted:
Poi al Leone V mi scartarono al pilapt :cry: , ma questa è un'altra storia...

Rispondi