To Descend or not to descend: that is the question

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9161
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da air.surfer » 22 luglio 2009, 16:40

Alor.. piccolo quesito.
Un amico mio mi ha detto che si è preso una cazziata perchè eseguendo la VOR Y a Bergamo, a 13BEG, stabilizzato inbound, ha lasciato 3500 per 2800. La motivazione della contestazione è stata che la procedura pubblicata è quella rappresentata nella cartina che allego e che quindi i controllori si aspettano che l'aereo lasci 3500 a 9.1BEG per scendere sul profilo.
Io gli ho detto la mia: penso che la cazziata sia totalmente ingiustificata e che, da parte del cazziatore, ci sia una scarsa conoscenza delle procedure e delle cartine.

Voi che dite? Sono io saccente e presuntuoso oppure, come al solito, ho ragione? :mrgreen:

@ sigmet e lorann -> Voi state muti eh? Per voi due sarebbe come prendere a schiaffi uno che sta sulla tazza del cesso.
Allegati
vory.jpg

Avatar utente
Take Off
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 67
Iscritto il: 6 gennaio 2007, 13:16
Località: Roma/Bruxelles

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da Take Off » 22 luglio 2009, 17:19

Caro surfer,
io (da profano ma incuriosito) noto due cose:

1) nella rappresentazione in alto, subito dopo l'indicazione della virata a sinistra in finale è ripetuto per due volte 2800 (tra D13 BEG e D7 BEG)

2) questo mi sembra in disaccordo con quanto raffigurato sotto (mantenimento di 3500 fino a D9.1), anche se sotto alla linea nera ci sono delle aree grigie (indicano forse le minime???) che parrebbero confermare quanto sopra.

Questi indizi c'entrano qualcosa? Ho visto giusto? 8) :)

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1166
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da noone » 22 luglio 2009, 17:57

dalla altezza delle mie 50 ore di IFR :D direi che hai ragione tu... la cartina mi dice che sono libero di scendere a 2800 dai DME 13 come recitano le scritte sulla visione in pianta e la parte grigia del profilo verticale... il punto DME 9.1 mi da solo la distanza in cui a 3500 incontro il sentiero e mi conviene scendere.... io la leggerei cos'i'.... (comunque non mi fiderei, io a momenti boccio l'esame facendo una ca***ta durante il vor approach)..
comunque toglimi una curiosita', che cartine sono? sono diverse sia dalle Jepp che dall AIP...
Just my two cent
Vanni

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9161
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da air.surfer » 22 luglio 2009, 18:42

noone ha scritto: comunque toglimi una curiosita', che cartine sono? sono diverse sia dalle Jepp che dall AIP...
Just my two cent
Vanni
LIDO

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da dirk » 22 luglio 2009, 18:51

L'avrò fatta non meno di 12000 volte quella procedura (molto amata dagli istruttori...) in addestramento e si può scendere dopo 13 dme, come dici tu. Basta leggere la cartina comunque, non so come possa aver contestato una cosa del genere...

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15701
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da JT8D » 22 luglio 2009, 19:08

Non esiste proprio il cazziatone per il motivo riportato dal Surfer.
La cartina penso sia molto chiara. Evidentemente chi ha cazziato non aveva ben chiaro le cose.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9161
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da air.surfer » 22 luglio 2009, 20:30

Il problema è che la gente non ha idea di cosa stia volando e perchè. Di per sè non sarebbe molto grave, il problema è che le persone non sanno nemmeno dove andare a reperire le informazioni necessarie.
Sulla qualifica, appartenenza, provenienza, nazionalità ed incarico di quel comandante, sorvolo, perchè senno' ripensando che io sono in cassa integrazione, mi viene la bile.
La prima immagine proviene dal profilo verticale della vor Y AIP a lime, liberamente consultabile dal sito dell'ENAV.
Lorann potrà confermare, i controllori usano l'AIP.
Allegati
AIPProfile.jpg
DP.jpg

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da davymax » 22 luglio 2009, 20:35

Premesso che ste cartine sono oscene :mrgreen: Il FAF è la F? (la simbologia di ste carte proprio non la conosco). Se il FAF è la F allora il cazziatone è ingiustificato, perchè con le nuove cartine (anche le jeppesen ora sono così vista l'introduzione tempo fa dei simboli degli spazi grigi per la minima dal Doc8168) la riga nera indica la quota di procedura e non la minima di procedura, cioè è una quota consigliata per poi prendere il sentiero in continous descent. La quota minima è appunto la parte grigia piena. L'importante è passare il FAF alla quota pubblicata.

Credo che in caso di ceiling delle nubi basso, il fatto di poter scendere un po sotto e vedere meglio sia importante, quindi anche sapere che quella quota è solo consigliata.

Air, potresti anche postare la descrizione della simbologia delle cartine LIDO? Sono curioso di sapere come
chiama quelle quote.

Saluti
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da ELTAR » 22 luglio 2009, 21:30

E bravo davymax... Però, chiedo, non è più probabile che il FAF sia il punto D? Che comunque si può sorvolare sempre a 2800...
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da davymax » 22 luglio 2009, 21:31

ELTAR ha scritto:E bravo davymax... Però, chiedo, non è più probabile che il FAF sia il punto D? Che comunque si può sorvolare sempre a 2800...
Guardando la stessa carta dell'AIP, come postato da Air, a me pare sia il punto F anche perchè mi pare più logico chiamare F il FAF....un po come chiamare il punto G quella cosa lì che voi non conoscete :mrgreen: :alien:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da ELTAR » 22 luglio 2009, 21:36

Si in effetti è vero... Cos'è il puntoG? Gontinous descend???
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

alainvolo

Re: To Descend or not to descend: that is the question

Messaggio da alainvolo » 23 luglio 2009, 9:42

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Rispondi