AgustaWestland svela l’AW169

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 1:03

AgustaWestland, una società Finmeccanica, è lieta di svelare l’AW169, una nuova generazione di elicotteri bimotore progettati in risposta alla crescente richiesta del mercato per la missione con elicotteri nella classe dei 4.5 ton.

L’AW169 beneficia di un ampio uso di materiali compositi, di una aerodinamica avanzata, di avionica di prossima generazione. Parlando alla cerimonia Giuseppi Orsi, CEO di AgustaWestland ha dichiarato: "Stiamo svelando l’AW169 a Farnborough a causa della reale potenzialità del velivolo.

Immagine

http://www.nonsoloaerei.net/2010/07/agu ... aw169.html

Cosa ne pensate? Avrà successo?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 7:23

Quando si intende aprire una discussione con l'intenzione di dare una nuova notizia .....
..... sarebbe quanto mai auspicabile si cerchi di farlo fornendo una fonte (se possibile specializzata) che sia in grado di fornire il massimo dell'informazione .....

..... tipo questa .....
DATE: 20/07/10
SOURCE: Flight Daily News (sito: flightglobal.com)

FARNBOROUGH: AgustaWestland unveils 'game-changing' AW169

By John Croft

AgustaWestland has officially launched the AW169, a new 4.5t class twin helicopter meant to challenge Eurocopter's Dauphin and EC145 lines.

While the company has not yet put a price tag on the 10-passenger multi-role design, AgustaWestland chief executive Giuseppe Orsi during the unveiling ceremony here on Monday said the company expects "at least" 1,000 sales over the next 20 years. The company first discussed the helicopter at Farnborough in 2008, referring to the design as the XX9.

Placed between the AW109 and the AW139 twins when it enters service in 2015, the AW169 will be powered by two Pratt & Whitney Canada PW210 turboshaft engines, but little else has been revealed about suppliers.

Immagine
© Billypix

Officials did say however that AgustaWestland will develop the avionics system using three Rockwell Collins display in the cockpit. The aircraft, certificated to Part 29 commercial aircraft standards, will also have dual flight management systems and be certificated for single-pilot instrument flight rules flight in day or night conditions.

Orsi said the company will enter a "full dialogue" with customers in the parapublic, emergency medical, offshore and corporate sectors to better define the offerings, an effort he hopes to have completed for the annual Heli-Expo conference in February.

While final assembly locations were not revealed, AgustaWestland managing director Graham Cole said the UK will provide a key role in the design, construction and maintenance of the helicopter.

The company's Yeovil location, which specialises in transmission and blade design, will also manufacture those and possibly other components.

"If the forecast is correct, there is a production prospect for the UK for the first time," says Cole.

Quanto alla domanda .....
..... Cosa ne pensate? Avrà successo? .....
..... dal testo si può desumere che le aspettative di AW siano molto, ma molto alte ......

:wink:

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 8:13

Interessante come "Dedalonews" riporta la notizia .....

http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ovo-aw169/

..... nonchè il riferimento alla livrea con la quale il nuovo elicottero è stato presentato .....
..... il primo target è il mercato parapubblico britannico, sul quale l’azienda è oggi minoritaria.
Un obbiettivo indicato dalla colorazione giallo-nera tipica di questi usi nel Regno Unito e rinforzata dalla presenza in fusoliera dello stemma della Avon and Somerset Constabulary, la polizia delle contee vicine allo stabilimento AW di Yeovil. Uno stemma utilizzato con permesso, ma ancora non indicativo di un ordine in arrivo.
E questo non è avvenuto a caso ..... in quanto la concorrenza nel Regno Unito sarà (anzi è già) molto forte .....
DATE: 20/07/10
SOURCE: Flight Daily News (sito: flightglobal.com)

FARNBOROUGH: Eurocopter will work with UK police forces to offer alternative funding packages

By Murdo Morrison


Eurocopter UK says it will work with police forces to mitigate the effects of expected deep public spending cuts by offering them alternative ways to acquire helicopters.

It comes as Eurocopter consolidated its market-leading position in the UK law enforcement market by handing over an EC135 at the show yesterday to assistant chief constable of the West Midlands Police, Sharon Rowe. The constabulary ordered the EC135 in September last year after its previous helicopter was destroyed by arson.

The EADS subsidiary claims 75% of the UK police helicopter fleet and will have delivered seven EC135s and two examples of its EC145 big sister to police air support units between September last year and the end of 2010.

Immagine
© Eurocopter

Traditionally, UK police forces have owned their helicopters outright. Markus Steinke, managing director of Eurocopter UK, says the Oxford-based business will "look at everything" when it comes to offering different financing and support solutions, including full "power by the hour" arrangements where Eurocopter retains the asset, maintains the equipment and charges the customer per flight.

"Until we consult with them, we won't know what the possibilities are," he says.

Eurocopter UK has already introduced a new maintenance concept, separating high-time, high-tech police helicopters, where fast turn around times and "optimal, specialised service" are at a premium, from the VIP/corporate segment.

Eurocopter also dominates the North Sea sector, with around 80% of a 100-strong fleet of long-range, heavy-duty transports.

Next month its new training and parts logistics centre at Aberdeen airport will take delivery of its first simulator, an Indra-built EC225. The Super Puma is the workhorse of the North Sea fleet. The first customer pilots will begin training on the equipment in January.

The centre is next to the maintenance bases of the major North Sea operators and, according to Steinke, most parts will be delivered by bicycle.

:mrgreen:

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 9:21

Già... a quanto sembra, anche dai discorsi dei supermanagers, l'elicottero è pensato principalmente per il mercato britannico... vedremo cosa ne uscirà fuori...

comunque se non sbaglio avevo riportato la fonte della notizia nel modo opportuno... cosa ho sbagliato?

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da Achille » 21 luglio 2010, 12:54

Ottimo ottimo, significa altro lavoro in arrivo!
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 16:01

..... comunque se non sbaglio avevo riportato la fonte della notizia nel modo opportuno... cosa ho sbagliato? .....
Era la fonte stessa che non forniva, a mio modesto parere, informazioni adeguate .....

:wink:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2010, 17:09

Direi che ha una linea molto classica, somiglia nel complesso molto all'AW139, anche se ad occhio (spero a settembre di vederlo di persona) ha una linea più slanciata soprattutto nella parte anteriore e in particolare nel muso che mi sembra più allungato, simile al AW109.

Gran bella macchina :D

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 17:25

Si potrebbe in effetti dire che è, in un certo qual modo, l'ultima filiazione dell'Agusta A-109 "Hirundo" che effettuò il suo primo volo ben 39 anni fa .....

Immagine

Immagine

:wink:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2010, 18:24

La matrice é quella che poi é cresciuta da un lato e rimpicciolita con l'aggiunta dei pattini nel pIù piccolo AW119 "Koala".

AW 109, AW119, AW 139, AW149, AW159, AW169.

Successe così anche per la grande e gloriosa serie di elicotteri che partendo dall'AB204 arrivò AB412, con migliorie, evoluzioni tecniche fusoliere con maggiori dimensioni e rotori principali che raddoppiavano il numero delle pale.
Ciò che rimase uguale fù però la sostanza, elicotteri affidabili, longevi e di grande qualità.

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 18:47

Esatto... elicotteri tutto sommato simili (una specie di family feeling della FIAT) però con un altissimo livello di progettazione e sicurezza...

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 19:56

Verissimo .....

..... però .....
..... AW 109, AW119, AW 139, AW149, AW159, AW169 .....
Quello è un intruso .....

http://www.agustawestland.com/product/aw159

:mrgreen:

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 20:17

eheheh già già... quello è l'ex linx... e fra poco si aggiungeranno gli altri intrusi della PZL... uno molto carino, l'altro lascia un pò a desiderare esteticamente...

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2010, 21:11

gcm981 ha scritto:eheheh già già... quello è l'ex linx... e fra poco si aggiungeranno gli altri intrusi della PZL... uno molto carino, l'altro lascia un pò a desiderare esteticamente...
Un bell'intruso come in un certo senso furono anche l'HH-3F e l'A129 "Mangusta", però se si guarda effettivamente la forma in particolare il muso del Linx oggi, come in futuro del Super Linx una certa somiglianza c'é il che ovviamente non vuol dire generalizzare, però una certa familiartità a mio parere c'é e la considero una cosa positiva.

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 21:19

Giusto per curiosità vi mando i due simpatici intrusi:

PZL SW-4

Immagine

W-3A SOKOL

Immagine

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2010, 21:26

Ecco il W-3A a parte muso e cockpit mi ricorda un pò il Mil Mi8 in piccolo o meglio ancora il Mil Mi 2 per esempio.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 21:58

Immagine
Mi-2

Immagine
W-3A

Una certa parentela c'è ..... e si vede .....

:mrgreen:

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 21 luglio 2010, 22:09

Mamma quanto sa di anni '70!!!

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2010, 22:33

Andando un poco ot c'é comunque anche una certa somiglianza, a livello estetico, almeno nelle linee generali, anche tra l'NH 90 e l'EH 101.
Allegati
nh90gmp-04.jpg
1%C2%B0%20Gruppo%20EH-101%202-15.jpg

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 21 luglio 2010, 23:40

Tanto per divagare .....

..... il progetto dello EH-101 (ora AW101) risale alla tarda seconda metà degli anni Settanta ed era un progetto Westland (WG.34 SKR), destinato alla sostituzione dei "Sea King", al quale Agusta si associò successivamente .....

http://www.flightglobal.com/pdfarchive/ ... 02248.html

http://www.flightglobal.com/pdfarchive/ ... 02995.html

http://www.flightglobal.com/pdfarchive/ ... 02291.html

..... non ho mai saputo se la designazione "101" sia stata mutuata da quella del vecchio progetto di elicottero trimotore da trasporto AZ-101G che Agusta aveva sviluppato nei primi anni Sessanta .....

Immagine

Immagine

Immagine

Si notino le differenze che si rilevano nel testo della stessa voce di "Wikipedia" rispettivamente in Italiano, Inglese e Francese .....

http://it.wikipedia.org/wiki/Agusta_A101

http://en.wikipedia.org/wiki/Agusta_A.101

http://fr.wikipedia.org/wiki/Agusta_A.101

:mrgreen:

gcm981
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 giugno 2010, 0:19

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da gcm981 » 22 luglio 2010, 0:23

ma no dai ragazzi!!! l'A101 era un puro esercizio di stile per dimostrare al mondo che l'Agusta sapeva fare gli elicotteri, anche di grande dimensioni... l'EH101 nasce invece da una collaborazione con la westland... tutta un altra storia...

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 22 luglio 2010, 8:33

..... l'A101 era un puro esercizio di stile per dimostrare al mondo che l'Agusta sapeva fare gli elicotteri, anche di grande dimensioni .....
Cavoli !!!!!
Un elicottero di quasi 13 tonnellate (MTOW) definito "un puro esercizio di stile" ..... :shock:
Forte!
A parte gli scherzi ..... quella fu, per quei tempi, una realizzazione di tutto rispetto e con notevoli potenzialità di sviluppo.
Fu un vero peccato averla abbandonata e chissà quali interessi entrarono in gioco.
Fra l'altro, di questo elicottero non si sa molto e le fonti consultate sono spesso in contraddizione fra loro.
Sembra certo siano state apportate alcune modifiche: al carrello (da quadriciclo a triciclo) ed alla fusoliera (allungamento di tre metri), come si può desumere da queste immagini .....

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Si noti anche il numero dei finestrini, aumentato da 6 a 7.
Si parla di un solo esemplare prodotto ma, stranamente, la "bibbia" dell'aviazione "Jane's All the World's Aircraft" nelle sue edizioni 1968-69, 1969-70, 1970-71 e 1971-72 afferma .....
..... The prototype, built for the Italian Air Force, flew for the first time on 19 October 1964, and two further prototypes have since been built .....
:wink:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4689
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da Valerio Ricciardi » 22 luglio 2010, 10:27

richelieu ha scritto:Si potrebbe in effetti dire che è, in un certo qual modo, l'ultima filiazione dell'Agusta A-109 "Hirundo" che effettuò il suo primo volo ben 39 anni fa .....

Immagine
E' possibile che fosse un A109 Hirundo l'unico elicottero su cui abbia mai volato, sopra le cascate dell'Iguazu, a fine agosto 1973? Se il primo volo fu del1971...?
Già in linea in Brasile per una compagnia privata, a portare a spasso i turisti, solo due anni dopo?
Io non ho ricordi esattissimi del modello, cosa però comprensibile se considerate che avevo 13 anni e mezzo...
rammento però un abitacolo con due posti anteriori (uno per il pilota) e tre/quattro posteriori, distribuiti un po' come in una automobile un po' di grossa cilindrata...

Ma il look del musetto, così "tipicamente Augusta", era quello...
Se non era un A109, quale potrebbe essere stato?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 22 luglio 2010, 12:04

Come i polacchi c'è da dire che anche Agusta (ora Agusta - Westland) ho prodotto per molto tempo elicotteri su licenza (joint venture con gli americani), tutti gli AB, dal 204 al 412 (almeno) e poi con Sikorsky, l'HH 3F e Boeing con il CH 47.
Anche l'A129 derivava e deriva dal Bell AH-1 Cobra.

Quindi forse in epoca moderna (ultimi 30 anni del '90) il primo elicottero prodotto in proprio é stato proprio l'A109, che poi si é sviluppato fino alle più moderne e lussuose versioni denominate "Power", "Luh", "Grand" e "Nexus".

Da citare anche la lunga collaborazione con la Breda - Nardi dalla quale uscì, per esempio il popolarissimo e ancora largamente usato NH 500.
Infine anche la larga presenza di alcuni di elicotteri come l'A109 e ora anche l'A139 in alcune compagnie aeree commerciali come per es. la foggiana Alidaunia.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 22 luglio 2010, 13:58

..... Se non era un A109, quale potrebbe essere stato? .....
Penso non sia stato un A.109 in quanto in quell'anno si era ancora lontani dalle prime consegne .....
..... infatti "Jane's All the World's Aircraft" (edizione 1974-75) afferma .....
..... Delivery of production aircraft is scheduled to begin in 1975 .....
Potrebbe essere stato un elicottero Bell della famiglia "Model 206 Jet Ranger" .....

Immagine

..... a quel tempo già molto diffuso .....

:wink:

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da richelieu » 22 luglio 2010, 14:07

..... Da citare anche la lunga collaborazione con la Breda - Nardi dalla quale uscì, per esempio il popolarissimo e ancora largamente usato NH 500 .....
Anch'esso però di origine USA ..... di nascita "Hughes Helicopters" .....

http://en.wikipedia.org/wiki/MD_Helicopters_MD_500

:mrgreen:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9824
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da i-daxi » 22 luglio 2010, 15:08

richelieu ha scritto:
..... Da citare anche la lunga collaborazione con la Breda - Nardi dalla quale uscì, per esempio il popolarissimo e ancora largamente usato NH 500 .....
Anch'esso però di origine USA ..... di nascita "Hughes Helicopters" .....

http://en.wikipedia.org/wiki/MD_Helicopters_MD_500

:mrgreen:
:wink:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4689
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 luglio 2010, 5:19

richelieu ha scritto:
..... Se non era un A109, quale potrebbe essere stato? .....
Penso non sia stato un A.109 in quanto in quell'anno si era ancora lontani dalle prime consegne .....
Potrebbe essere stato un elicottero Bell della famiglia "Model 206 Jet Ranger" .....
Immagine
..... a quel tempo già molto diffuso ..... :wink:
Grazie moltissime, dev'essere proprio quello! Ha la "faccia da Augusta" che in realtà era stata ereditata dai Bell, credo, la taglia giusta (abbastanza più piccolo del 109 a ben vedere), cinque-sei persone ad occhio ci stanno ed ha i pattini, che ora che lo rivedo rammento benissimo... niente carrelli con ruote.... pattini...
...rimessi in ordine i miei ricordi grazie al Cardinale... :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone


Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: AgustaWestland svela l’AW169

Messaggio da sochmer » 14 ottobre 2016, 15:36

Che verrà installato sui futuri 169 REGA (destinati nel 2020)

Rispondi