L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da aviation » 8 settembre 2010, 16:10

Riporto da Repubblica TV

http://tv.repubblica.it/mondo/l-abilita ... ref=HREV-2

L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

(8 settembre 2010)
Spettacolare atterraggio di emergenza tra gli alberi in Siberia. Un Tupolev Tu-154 della Alrosa airlines, in volo verso Mosca, ha avuto una incredibile serie di problemi tecnici. Secondo fonti russe erano fuori uso tutti motori, la pompa del carburante, il ponte radio e la strumentazione per la navigazione. Solo l'incredibile abilità del pilota ha permesso di evitare la strage
Il capitano è riuscito a fare un miracolo: ha fatto scendere il Tupolev da 10.000 metri fino a toccare terra tra i boschi. Le 81 persone a bordo sono scese illese usando gli scivoli

Avatar utente
Echelon
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 38
Iscritto il: 11 agosto 2010, 14:21

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da Echelon » 8 settembre 2010, 16:20

incredibile...complimenti all'equipaggio :shock:
. : : E c h e l o N : : .

Immagine

...Fly As High As The Sun...On Your Way, Like An Eagle...Fly And Touch The Sun...

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da povvo » 8 settembre 2010, 16:21

fortunatamente è andato tutto bene; da quanto si è capito sono andati fuori uso tutti i sistemi elettrici, e non i 3 motori come dice l'articolo , come infatti è visibile in questo video dove si vede chiaramente che i motori erano accesi al momento dell'atterraggio (reverse on)
The flight was operating as normal from Polyarnyj Airport (PYJ), Russia to Moskva-Domodedovo Airport (DME). At an altitude of 10,600m in the region of town of Usinsk the Tu-154 has lost all of its electrical systems including radio and navigation systems, flaps and fuel pumps that deliver fuel from primary tanks on the wings into the central tank that directly feeds the engine, leaving the crew with only 3,300kg of usable fuel.
After emergency decent below cloud level the crew were able to spot an abandoned air strip near town of Izhma. The crew made 2 attemps to land, finally landing on the 3rd attempt.
The abandoned air strip is 1325m, whereas Tu-154 requires a minimum of 2200m. The aircraft came to rest 160m past the end of the runway.
il tutto dovrebbe essere accaduto ieri alle 7.55 (ora di mosca)
http://aviation-safety.net/database/rec ... 20100907-0
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da povvo » 8 settembre 2010, 16:22

edit: mi aggiungo anch'io nel fare i complimenti all'equipaggio :wink:
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da albert » 8 settembre 2010, 16:26

Senza nulla togliere alla capacità ed all'addestramento del pilota, la storia è stata un pochino romanzata, eh :lol:
Un aereo che atterra direttamente in un bosco ha la medesima sorte dell'aereo presidenziale polacco: viene distrutto. Questo aereo, che ha avuto una perdita totale di energia elettrica, e quindi lo spegnimento possibile dei motori per mancanza di alimentazione, è atterrato sulla pista di un aeroporto ora utilizzato solamente come eliporto. La pista era lunga solamente 1200 mt, quindi è finito lungo arrestandosi all inizio di un bosco, circa 200 mt oltre la pista. Nessun ferito a bordo tra gli 81 occupanti (72 passeggeri e 9 membrid'equipaggio). L'aereo ha subito danni sostanziali. (probabile la demolizione).

Qui il report di avherald: http://www.avherald.com/h?article=430a1d01&opt=0

Nota a margine: Dei 72 passeggeri solamente 70 sono ripartiti per Mosca in aereo. Due hanno chiesto ed ottenuto di proseguire il viaggio in treno. Spero che possano tornare a volare. :wink:

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Simbor
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 15 ottobre 2009, 15:47
Località: Near MXP

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da Simbor » 8 settembre 2010, 18:27

albert ha scritto:Senza nulla togliere alla capacità ed all'addestramento del pilota, la storia è stata un pochino romanzata, eh :lol:
E te pareva se il "giornalaio" di turno avesse riportato le info corrette!!!! :roll:

AlexSubaru
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 maggio 2010, 15:07
Località: Torino

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da AlexSubaru » 8 settembre 2010, 18:54

Grandissimi complimenti all'equipaggio!!! Cacchio! :shock:

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9630
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da cabronte » 8 settembre 2010, 22:00

In qualunque modo sia andata, tanti complimenti! :wink:
Ale

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da a_ndrea » 9 settembre 2010, 3:37

aviation ha scritto:Riporto da Repubblica TV

http://tv.repubblica.it/mondo/l-abilita ... ref=HREV-2

L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

(8 settembre 2010)
Spettacolare atterraggio di emergenza tra gli alberi in Siberia. Un Tupolev Tu-154 della Alrosa airlines, in volo verso Mosca, ha avuto una incredibile serie di problemi tecnici. Secondo fonti russe erano fuori uso tutti motori, la pompa del carburante, il ponte radio e la strumentazione per la navigazione. Solo l'incredibile abilità del pilota ha permesso di evitare la strage
Il capitano è riuscito a fare un miracolo: ha fatto scendere il Tupolev da 10.000 metri fino a toccare terra tra i boschi. Le 81 persone a bordo sono scese illese usando gli scivoli
Il ponte radio? :shock:
Complimenti all'equipaggio, pero' la montatura della notizia e' evidente, cosi' come sono evidenti i reverse gia' alla fine del video di Repubblica... e se i motori sono spenti che li metti a fare?
Comunque, complimenti :lol: a chi ha costruito una pista che finisce in un boschetto... anche atterrando con un aereo cui essa e' destinata, se si va lunghi non e' il massimo della sicurezza.
Le domande che si pone il profano sono altre:
1) ma senza elettricita' come funzionano gli attuatori? su un aereo cosi' grande mi risulta difficile pensare ad un sistema di backup totalmente meccanico.
2) senza elettricita' i motori restano accesi lo stesso? (per il carburante quei "only 3,300kg of usable fuel." sono in qualche serbatoio che alimenta i motori per caduta (tipo quello delle moto, per intenderci?)
3) non vedo traccia di flap (inizio videi Yutube) e slat (0.16 del video di Repubblica)... se e' atterrato senza, complimenti doppi, anche perche', se non erro, dovrebbe aver avuto una velocita' piuttosto alta... o no?

md82
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 16 luglio 2009, 9:54
Località: nelle vicinanze di malpensa

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da md82 » 9 settembre 2010, 13:32

complimenti all'equipaggio! spero che i due passeggeri che hanno chiesto il treno ritornino a volare il più presto possibile
davide93

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da camicius » 9 settembre 2010, 21:45

a_ndrea ha scritto: Le domande che si pone il profano sono altre:
1) ma senza elettricita' come funzionano gli attuatori? su un aereo cosi' grande mi risulta difficile pensare ad un sistema di backup totalmente meccanico.
Non so i tupolev, ma di solito viene rilasciata per gravità una piccola elica (o forse una turbinetta) che fornisce la pressione necessaria per la manovra delle superfici di controllo. ¹
a_ndrea ha scritto:2) senza elettricita' i motori restano accesi lo stesso? (per il carburante quei "only 3,300kg of usable fuel." sono in qualche serbatoio che alimenta i motori per caduta (tipo quello delle moto, per intenderci?)
Credo che siano alimentati per gravità o per depressione dal serbatoio sotto la pancia dell'aereo. I trasferimenti di carburante dalle ali al serbatoio centrale avvengono tramite pompe e dietr attuazione dei piloti, visto che il comportamento dell'aereo ne risulta modificato.

Ciao
Andrea
¹ Per esempio era successo qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Gimli_Glider
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da **F@b!0** » 9 settembre 2010, 22:22

a_ndrea ha scritto: 3) non vedo traccia di flap (inizio videi Yutube) e slat (0.16 del video di Repubblica)... se e' atterrato senza, complimenti doppi, anche perche', se non erro, dovrebbe aver avuto una velocita' piuttosto alta... o no?
era senza elettricità, non credo che utilizzino ancora i sistemi meccanici, e la turbinetta alimenta lo stretto necessario, e gli ipersostentetori non rientrano nella categoria!!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da povvo » 9 settembre 2010, 22:46

da quanto ne so, il tu 154 è sprovvisto di RAT (turbinetta)
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da **F@b!0** » 9 settembre 2010, 22:53

povvo ha scritto:da quanto ne so, il tu 154 è sprovvisto di RAT (turbinetta)
quindi gli ipersostentatori è remota la possibilità che potessero essere azionati!!!!!!
io non ricordavo se i Tu fossero provvisti di RAT, per cui ho fatto l''esempio con il RAT, dicendo che se anche ne fossero forniti, gli ipersostentatori sarebbero esclusi dai comandi (non per niente sono secondari) utilizzabili con la corrente prodotta dal RAT!
figuriamoci senza!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da a_ndrea » 9 settembre 2010, 23:11

Grazie per le spiegazioni tecniche (pensavo che solo gli Airbus avessero il RAT, perche' ne avevo letto per la prima volta sulle discussioni circa AF447).
Quindi e' certo che il pilota e' atterrato senza ipersostentatori (quindi veloce, senno' sarebbe caduto) su una pista decisamente corta per il suo a/m.

Tanto di cappello a chi pilotava e a chi ha addestrato l'equipaggio.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da sardinian aviator » 25 marzo 2011, 13:29

http://news.aviation-safety.net/2011/03 ... h-landing/

E il bello è che il Tupolev è pure ripartito da lì, dopo essere stato riparato.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12033
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da AirGek » 25 marzo 2011, 13:31

sardinian aviator ha scritto:http://news.aviation-safety.net/2011/03 ... h-landing/

E il bello è che il Tupolev è pure ripartito da lì, dopo essere stato riparato.
Lì sarebbe stata la vera abilità del pilota russo, decollare senza motore.
Ad atterrare senza son capaci tutti. :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da Wingplane » 27 marzo 2011, 3:04

che ha avuto una perdita totale di energia elettrica, e quindi lo spegnimento possibile dei motori per mancanza di alimentazione
pe evitare questo gli aerei hanno due sistemi indipendenti, se c'e' il failure elettrico i motori continuano a funzionare quindi quello non era in rischio

comunque non e' cosi' pazzesco che si riesca ad atterrare senza motori, i programmi di addestramento prevedono anche la gestione di planate e atterraggi senza motore(ne ho fatto uno proprio venerdi')

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: L'abilità del pilota russo: atterra senza motore

Messaggio da Ashaman » 27 marzo 2011, 4:40

albert ha scritto:...(probabile la demolizione)....
Perdonate se mi metto a chiosare, e mi perdoneranno soprattutto spero i fan dei trigetti russi, ma con l'età media di quelle macchine mi sa che un sacco di gente (tra i quali in gran parte piloti) da quelle parti avrà aggiunto un "finalmente" sospirato. :?

È un po come se stessero ancora usando dei 707 e avessero dei problemi a ripetizione... per quanto ci si possa affezionare, e lo capisco, una macchina quando diventa troppo vecchia, hai voglia a metterci delle pezze, prima o poi dallo sfasciacarrozze finisce (come il mio povero BMW... il mese prossimo fa un anno che è venuto a mancare). :(

Comunque, dato che l'aereo sembra essere ripartito dal campo di atterraggio di sfiga, non deve aver ricevuto danni strutturali immensi in ogni caso... :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi