[Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
SkyRider
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 luglio 2008, 19:49
Località: Ignota.

[Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da SkyRider » 13 gennaio 2012, 23:03

Raga vi volevo chiedere, premettendo che il mio HB consisterà in un pacchetto veloce di 100hrs (magari alla skymates), se sia meglio fare hour building prima e teoria ATPL dopo (magari in contemporanea a CPL/IR, si può?), Oppure è meglio fare prima la teoria ATPL e poi in seguito Hour Building e le varie licenze.

Chiedo perché il secondo metodo sembra + dispendioso in termini di tempo...

Thanks.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Marco92 » 14 gennaio 2012, 0:09

Non saprei, ma su due piedi ti consiglirei la prima opzione, cioè hour building prima e teoria ATPL con impegno dopo. Una volta passate tutte e 14 gli esami avanti con CPL, ME e IR.
Potresti anche fare il tutto contemporaneamente, ma siccome dici che il tuo HB consisterà in una cosa veloce, e quindi penso roba di un mesetto, ti consiglio la prima opzione.
La teoria ATPL la fai in classe o in DL?

Avatar utente
alexion89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 433
Iscritto il: 18 giugno 2009, 13:45
Località: LIRN RWY 06

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da alexion89 » 14 gennaio 2012, 7:06

io ti consiglio di fare prima CPL/IR e poi l'ATPL....se fai tutto insieme sai che casino? :mrgreen:
Immagine
Ogni pilota quando inizia a volare porta con se due valigie, una della fortuna (che è piena) ed una dell'esperienza (che è vuota), il suo obiettivo è quello di riempire la valigia dell'esperienza prima che quella della fortuna si svuoti
______________________________________________________________________________________
PPL(A) JAA
PPL(A) FAA
IR (A) FAA
IR (A) JAA
CPL-MEL(A) FAA
CPL-MEL(A) JAA
ATPL (A) JAA
Glass Cockpit
High Performance

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Thechief » 14 gennaio 2012, 8:35

Io ho fatto:
Hour Build, teoria ATPL (7 esami), inizio CPL IR MEP e studio per gli altri 7 esami ATPL.
Nel giro di un anno ho finito tutto l'ATPL e 1/3 di programma CPL.
Ora manca solo la pratica..un paio di mesi ed è fatta.

Quindi non sconsiglio di fare tutto assieme..certo è che se la mole è troppa rischi di incasinarti.
Meglio se sei almeno a metà dell' atpl per l inizio della pratica..
737 RHS Pilot

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Kappa » 14 gennaio 2012, 11:02

Diciamo che sei fai la teoria ATPL in distance learning, in termini di tempo non cambia molto perchè sempre 1 annetto ci metterai.
Io sto finendo prima la teoria e poi faro HB e pratica, la cosa è molto personale ed io ho preferisco concentrarmi a pieno su una cosa.

Avatar utente
nenigi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 21 settembre 2007, 17:29

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da nenigi » 14 gennaio 2012, 11:19

Stiamo parlando di 100hrs che si fanno in poco più di un mese.. qiundi non vedo questa grande differenza nel fare la teoria ATPL prima o dopo. In ogni caso io conosco ragazzi che studiavano l'ATPL durante l'HB, se uno mette da parte alcune cose "superflue" (uscire tutte le sere, ecc) è fattibile.

Io ho fatto la teoria prima dell'hour building, il giorno dopo l'ultimo esame a Gatwick sono partito per la Skymates dove ho impiegato circa 40gg per le 100 ore. In questo modo ho continuato subito dopo con le licenze CPL/IR senza dover rimanere "a terra" per tutto il tempo della teoria.

Concordo invece di evitare, se si ha la possibilità, di studiare le 14 materie durante CPL/IR in quanto portano via tempo prezioso e concentrazione delle lezioni pratiche.

Avatar utente
SkyRider
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 luglio 2008, 19:49
Località: Ignota.

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da SkyRider » 14 gennaio 2012, 14:37

nenigi ha scritto:Io ho fatto la teoria prima dell'hour building, il giorno dopo l'ultimo esame a Gatwick sono partito per la Skymates dove ho impiegato circa 40gg per le 100 ore. In questo modo ho continuato subito dopo con le licenze CPL/IR senza dover rimanere "a terra" per tutto il tempo della teoria.
Ok, quinid i 12 mesi che dura la teoria si è comunque a terra, qualsiasi opzione si scelga? (a parte il voletto al mese a 200€/h all'aeroclub..)

Avatar utente
overclock25
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 15 maggio 2008, 7:10
Località: LIRF

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da overclock25 » 14 gennaio 2012, 17:01

Piccolo OT, se vuoi fare hour building in florida ad un prezzo onesto guarda anche l'opzione di affittare privatamente l'aereo. Io feci così, 4200$ per 100 ore con carburo a carico mio. Se ti serve un aiuto basta chiedere! :wink:
Green Book

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Marco92 » 14 gennaio 2012, 17:19

E tra affitto, carburo e tasse entro quale cifrai hai contenuto la spesa?

Avatar utente
nenigi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 21 settembre 2007, 17:29

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da nenigi » 14 gennaio 2012, 17:55

SkyRider ha scritto:
nenigi ha scritto:Io ho fatto la teoria prima dell'hour building, il giorno dopo l'ultimo esame a Gatwick sono partito per la Skymates dove ho impiegato circa 40gg per le 100 ore. In questo modo ho continuato subito dopo con le licenze CPL/IR senza dover rimanere "a terra" per tutto il tempo della teoria.
Ok, quinid i 12 mesi che dura la teoria si è comunque a terra, qualsiasi opzione si scelga? (a parte il voletto al mese a 200€/h all'aeroclub..)
Questo non lo so, ma volendo contenere al massimo i costi durante lo studio della parte teorica non ho volato, concentrando successivamente tutta la parte in volo (HB e licenze).
Non so se sia possibile iniziare la parte pratica di IR e CPL non avendo ancora completato tutti gli esami.

Avatar utente
confofede
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 258
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 12:40
Località: zona Padova
Contatta:

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da confofede » 14 gennaio 2012, 18:19

Per iniziare la parte pratica CPL ed IR serve ppl, 150 ore totali di volo...per sostenere l'esame pratico invece si deve aver già dato la teoria.
Di norma la strada migliore e' questa:
PPL
HB
ATPL teorico (primi 6 esami) e contemporaneamente la parte pratica MEP cpl IR
Se fatta con regolarità Max 24 mesi...

Avatar utente
nenigi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 21 settembre 2007, 17:29

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da nenigi » 14 gennaio 2012, 18:49

confofede ha scritto:Di norma la strada migliore e' questa:
PPL
HB
ATPL teorico (primi 6 esami) e contemporaneamente la parte pratica MEP cpl IR
Perchè migliore? Magari quella più comune, ma come già detto diverse volte su questo forum non c'è una via migliore e una peggiore, anche perchè il percorso che si sceglie dipende molto dalle capacità di ognuno e dalla disponibilità economica.

Io avrei seguito la strada "peggiore"? :P

Senza offesa, ovviamente :D

Avatar utente
overclock25
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 15 maggio 2008, 7:10
Località: LIRF

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da overclock25 » 14 gennaio 2012, 20:44

Marco92 ha scritto:E tra affitto, carburo e tasse entro quale cifrai hai contenuto la spesa?
carburante tra i 4 e i 5$ a GALLONE, una stanza a 500$ la prendi. In un mese concludi tutto e sopratutto fai una esperienza che qua in italy si sogna soltanto. in quale aeroclub ti lascerebbero l'aereo per stare più notti fuori magari volendo fare il giro d'italia? mmmmmm


Quanto cosa a ora invece un aeretto in italia?
Green Book

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Kappa » 14 gennaio 2012, 22:10

Insomma ti è venuto a fare tutto intorno i 6000$ ? Se puoi fammi sapere in MP grazie!

Avatar utente
confofede
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 258
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 12:40
Località: zona Padova
Contatta:

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da confofede » 15 gennaio 2012, 9:36

Figurati, nessuna offesa...ma ho scritto "di norma"...ovvero e' il percorso classico che propongono sia le scuole di volo che l'ottimizzazione di tempi, metodi addestrativi e che permette di seguire anche i requisiti normativi per iniziare il corso.
Naturalmente ognuno poi e' libero di MODULARE tale percorso...ciao.

Avatar utente
nenigi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 21 settembre 2007, 17:29

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da nenigi » 15 gennaio 2012, 10:45

confofede ha scritto:ovvero e' il percorso classico che propongono sia le scuole di volo che l'ottimizzazione di tempi, metodi addestrativi e che permette di seguire anche i requisiti normativi per iniziare il corso.
E' vero, le scuole di volo seguono questo percorso.
Però quando è toccato a me ho fatto questo ragionamento: se facessi HB -> ATPL -> Licenze mi troverei a "sprecare" alcune ore dedicate all'addestramento IR e/o CPL per fare una ripresa in volo (insomma dall'esperienza maturata con il PPL anche dopo solo qualche mese si inizia ad arrugginire :P ) per cui invertendo l'ordine ho pensato che sarei arrivato a concentrarmi pienamente sulle nuove nozioni, senza dover fare circuiti per ore perchè non mi ricordavo alcune procedure nel taffic pattern o dover rimandare il check in volo perchè non avevo ancora completato tutte le materie (bisogna considerare tutte le possibilità :twisted: ).
Come ho specificato anche nel post precedente, questa è stata la mia scelta e mi ritengo soddisfatto, ovviamente ognuno seglie il percorso che più si adatta alle proprie necessità :mrgreen:

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da fulmin » 17 gennaio 2012, 16:26

io ho fatto prima tutto l'HB e poi ho iniziato l atpl teorico e il cpl ir mep pratico, mi sto crocifiggendo è vero, però mi risparmio qualche mese..sono uno di quelli che si vuole mettere al più presto in fila a fare il disoccupato... :roll:
B737- 800WL

Avatar utente
MarcoBCN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 607
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 1:33
Località: Padova
Contatta:

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da MarcoBCN » 25 gennaio 2012, 13:56

Ciao, io ho fatto PPL, HB in contemporanea all'atpl ( sono a metà corso) e a breve inizio con la pratica del cpl ir mep. Te lo consiglio, così sei regolarmente col sedere sull'aereo =D
Se fai l'hour building all'estero ti consiglio di non fare tutte le ore lì, tienitene qualcuna per quando inizierai l'atpl, così almeno svolazzi un po', che stare snza volare è dura!!

Buona fortuna


Marco
ATC: "N123YZ, say altitude."
N123YZ: "ALTITUDE!"
ATC: "N123YZ, say airspeed."
N123YZ: "AIRSPEED!"
ATC: "N123YZ, say cancel IFR."
N123YZ: "Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: [Post PPL] Teoria ATPL vs Hour Building

Messaggio da Barone Rosso » 31 gennaio 2012, 11:32

sarò controcorrente... ma se vai in america a fare solo HB... cavolo goditela quel mesetto e mezzo che ci vai ;)
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

Rispondi