tutte le compagnie SUL suolo europeo

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 15 febbraio 2013, 1:22

dovrebbero essere, secondo alcuni di voi, sicure... cosa dire della CARPATAIR ? ed a parte gli incidenti elencati e documentati, ne hanno avuti altri che per' altro non finiscono sui giornali e che forse li so, solo per la fortuna di avere una cognata che lavora a Peretola ... siamo davanti ad una compagnia da strazio, da cacarsi in mano ed assolutamente da evitare. I tre incidenti avuti sono quelli notiziati, ma quello che non si sa e che si dovrebbe sapere e' che questi imbecilli non sanno nemmeno quante persone ci sono a bordo o quanto e' il peso reale al decollo.. vogliamo davvero concedere liberta' di spazio e di volo a compagnie simili ? E perche' qualcuno non lo impedisce ? e perche' una compagnia della nomea di ALITALIA ( ben piu' amata all' estero che non dai connazionali ) ha stretto un' alleanza con questi fuori di testa ? Baci commenti a voi ovviamente

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3605
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Ayrton » 15 febbraio 2013, 10:11

io biasimo di più Alitalia per la loro politica aziendale che Carpatair per aver avuto un incidente...gli incidenti capitano...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Maxx » 15 febbraio 2013, 11:25

crissy66 ha scritto:dovrebbero essere, secondo alcuni di voi, sicure... cosa dire della CARPATAIR ? ed a parte gli incidenti elencati e documentati, ne hanno avuti altri che per' altro non finiscono sui giornali e che forse li so, solo per la fortuna di avere una cognata che lavora a Peretola ... siamo davanti ad una compagnia da strazio, da cacarsi in mano ed assolutamente da evitare. I tre incidenti avuti sono quelli notiziati, ma quello che non si sa e che si dovrebbe sapere e' che questi imbecilli non sanno nemmeno quante persone ci sono a bordo o quanto e' il peso reale al decollo.. vogliamo davvero concedere liberta' di spazio e di volo a compagnie simili ? E perche' qualcuno non lo impedisce ? e perche' una compagnia della nomea di ALITALIA ( ben piu' amata all' estero che non dai connazionali ) ha stretto un' alleanza con questi fuori di testa ? Baci commenti a voi ovviamente
Consiglierei una certa cautela nell'usare certi termini non molto adeguati nè al nostro forum, nè tantomeno alla particolare area in cui ci troviamo.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da flyingbrandon » 15 febbraio 2013, 16:32

crissy66 ha scritto:dovrebbero essere, secondo alcuni di voi, sicure... cosa dire della CARPATAIR ? ed a parte gli incidenti elencati e documentati, ne hanno avuti altri che per' altro non finiscono sui giornali e che forse li so, solo per la fortuna di avere una cognata che lavora a Peretola ... siamo davanti ad una compagnia da strazio, da cacarsi in mano ed assolutamente da evitare. I tre incidenti avuti sono quelli notiziati, ma quello che non si sa e che si dovrebbe sapere e' che questi imbecilli non sanno nemmeno quante persone ci sono a bordo o quanto e' il peso reale al decollo.. vogliamo davvero concedere liberta' di spazio e di volo a compagnie simili ? E perche' qualcuno non lo impedisce ? e perche' una compagnia della nomea di ALITALIA ( ben piu' amata all' estero che non dai connazionali ) ha stretto un' alleanza con questi fuori di testa ? Baci commenti a voi ovviamente
Cris...sei tornata..e il problema è sempre lo stesso. Questo post , per come l'hai scritto non è da "Paura di Volare"...non manifesti la tua paura di volare...ma come in altri post cerchi di legittimarla. Sembra che tu sia alla ricerca di documentazione per dimostrare che tu hai paura...non perché hai una tua debolezza ma perché è giusto. Quando scrivi questi post, in questo spazio poi, sembri alla ricerca anche di qualche compagno di viaggio che si stava beatamente facendo il suo percorso...perché così la faccenda è ancora più convincente. Non volevo inizialmente rispondere ma lo faccio perché mi dispiacerebbe se qualcuno potesse prendere il tuo post come una verità "nascosta" e tornasse nei suoi macabri pensieri. Prima di tutto...visto che sei esperta...quanti incidenti aerei ha avuto Carpatair? Quanti morti? Su quanti voli? Da quanto opera? Così, prima di tutto, decidiamo se è una compagnia pericolosa o meno. la questione sicurezza aeronautica ha, a mio avviso, due aspetti leggermente diversi se visti dal passeggero pauroso o da un tecnico del settore. non conosco le mansioni di tua cognata...è un tecnico del settore? Perché , altrimenti , dubito delle informazioni stesse. Il problema per quanto riguarda "la paura" di prendere un volo si basa sulla statistica che tu su quel volo muoia...e perfino con compagnie come la Carpatair...pensa te...sono notevolmente più basse del resto della tua attività "normale". Quindi il discorso è come tu possa fare il resto...e poi "terrorrizzarti" per un volo. Questo è l'aspetto che noi trattiamo qua in PDV...e con o senza Carpatair, il succo del discorso non cambia di molto. Parli del fatto che non sappiano quanti passeggeri hanno a bordo....del peso massimo al decollo? In che senso? Sai che significa "peso massimo al decollo"? Quale? Strutturale? Di certificazione? Di performance? Sai come è calcolato....come viene scelto? Cosa fanno i Rumeni con il peso massimo al decollo? Se sai rispondere a queste domande....parliamone...altrimenti lascia perdere tecnicismi che non conosci.
Il discorso con Alitalia...per quanto possa essere interessante non è da PDV...e il fatto che 5 giorni prima avessimo fatto uno sciopero anche per l'utilizzo di Carpatair al posto di piloti e macchine nostri si basava anche su aspetti legati alla sicurezza...ma non perché cascano come mosche...ma per motivi un po' più profondi...etici, concettuali e pratici che in altra sede si possono anche approfondire.
Quindi...se sei convinta che si debba aver paura....che è giusto....continua pure a pensarlo mettendoti il cuore in pace...perché ogni conferma cerchi in ambito aeronautico, il risultato sarà sempre che potresti volare tranquillamente...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da tartan » 15 febbraio 2013, 17:06

Mi associo a Brandon e a Ayrton.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 25 febbraio 2013, 2:28

EHI RAGAZZI ANDIAMOCI PIANO .. CARPATAIR HA AVUTO ALMENO 3 INCIDENTI IN 6 MESI .. ALCUNI FORSE LI SAPETE ALTRI NO... 2 di questi successi proprio all' aereporto di Firenze e li so per certi visto che se non c'era il personale di Peretola pronto si sarebbe fatto un bel barbecue ... paura di volare ? Certo che si e non mi nascondo dietro pero' va deligittimata una compagnia che a quanto pare fa delle ca**ate estreme.. la mia paura ? Me la tengo o cerco di risolverla con voi, ma come detto e stra detto, con il cavolo che volo su compagnie insicure e non perche' lo dico io e non mi si venga a dire che CARPATAIR aveva o ha tutti i requisiti per volare in territorio europeo. Se ce li ha, allora volo su compagnie senza requisiti.

Allora io ho paura di volare, E' VERO. Ma quando sono su ALITALIA o LUFTHANSA la paura scompare in maniera totale... quando sono su AIRFRANCE un po' mi viene ma quando poi sono su KLM di nuovo scompare ... cosi' come scompare su AUSTRIAN, su IBERIA e su TAP... ah dimenticavo la mia passione FINNAIR... no fear on FINNAIR

non so se mi spiego.. comunque sia 3 incidenti in 6 mesi sono abbastanza per farsi che non si voglia volare su una compagnia ... o no ?

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3605
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Ayrton » 25 febbraio 2013, 12:18

Beh allora il problema non si pone... vola con chi non ti procura timore ;)
Immagine

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Santa » 1 marzo 2013, 8:53

crissy66 ha scritto:EHI RAGAZZI ANDIAMOCI PIANO .. CARPATAIR HA AVUTO ALMENO 3 INCIDENTI IN 6 MESI .. ALCUNI FORSE LI SAPETE ALTRI NO... 2 di questi successi proprio all' aereporto di Firenze e li so per certi visto che se non c'era il personale di Peretola pronto si sarebbe fatto un bel barbecue ... paura di volare ? Certo che si e non mi nascondo dietro pero' va deligittimata una compagnia che a quanto pare fa delle ca**ate estreme.. la mia paura ? Me la tengo o cerco di risolverla con voi, ma come detto e stra detto, con il cavolo che volo su compagnie insicure e non perche' lo dico io e non mi si venga a dire che CARPATAIR aveva o ha tutti i requisiti per volare in territorio europeo. Se ce li ha, allora volo su compagnie senza requisiti.

Allora io ho paura di volare, E' VERO. Ma quando sono su ALITALIA o LUFTHANSA la paura scompare in maniera totale... quando sono su AIRFRANCE un po' mi viene ma quando poi sono su KLM di nuovo scompare ... cosi' come scompare su AUSTRIAN, su IBERIA e su TAP... ah dimenticavo la mia passione FINNAIR... no fear on FINNAIR

non so se mi spiego.. comunque sia 3 incidenti in 6 mesi sono abbastanza per farsi che non si voglia volare su una compagnia ... o no ?
vola con Finnair no?

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 2 marzo 2013, 22:33

scusami Santa ... io di cavolate ne dico tante ma anche la tua NON C'E' MALE eh ?

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3605
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Ayrton » 2 marzo 2013, 22:36

perchè? scusa se a me un panettiere piace e uno no....io il pane lo compro da quello che mi piace...o no?
Immagine

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 2 marzo 2013, 23:44

si sta parlando di una compagnia come CARPATAIR i cui incidenti sono dimostrati ed inconfutabili .. non del fornaio che fa il pane piu' o meno cotto... con CARPATAIR non volerei neanche dipinta, ma cio' non significa che debba essere messa ad una scelta tra una FINNAIR od un ALITALIA.. e poi scusa, dovresti sapere meglio di me che certe rotte una FINNAIR, non le copre. Siamo soltanto a rifiutare un pane decisamente BRUCIATO versus due compagnie decisamente serie che apprezzo..

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3605
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Ayrton » 3 marzo 2013, 11:44

crissy66 ha scritto:si sta parlando di una compagnia come CARPATAIR i cui incidenti sono dimostrati ed inconfutabili .. non del fornaio che fa il pane piu' o meno cotto... con CARPATAIR non volerei neanche dipinta, ma cio' non significa che debba essere messa ad una scelta tra una FINNAIR od un ALITALIA.. e poi scusa, dovresti sapere meglio di me che certe rotte una FINNAIR, non le copre. Siamo soltanto a rifiutare un pane decisamente BRUCIATO versus due compagnie decisamente serie che apprezzo..
si ma, quello che dico io...c'è qualcosa che possiamo dire/fare/baciare/lettera/testamento che ti possa far cambiare idea? no? allora continua a comprare il pane da chi ti fidi ;)
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da tartan » 3 marzo 2013, 12:42

In linea generale, senza fare nomi di compagnie, quello che dice crissy non è sbagliato e rispecchia il pensiero di molti passeggeri che ritengo, entro certi limiti, anche condivisibili. Per quale motivo molti anni fa AZ e Alisarda decisero di eliminare dalle loro flotte gli ATR creando una nuova compagnia aerea? Per quale motivo la Douglas ripudiò il DC10 tirando fuori l'MD11 che non è altro che un DC10 riveduto e corretto ma chiamato in modo diverso?
Gli ATR sono aerei sicurissimi come i vecchi DC10. Se poi uno non li usa per quello che li deve usare le cose possono anche cambiare!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 4 marzo 2013, 9:57

beh quello poco ma sicuro ... dicevo solo che e' scandaloso a mio parere quanto successo con CARPATAIR .. pero' tutto sommato gli ATR 42 volano od hanno volato in tutto il mondo senza grandi incidenti, dipendera' quindi da chi ce li ha in mano, da chi fa la manutenzione, e dai piloti .( ehm mi sembra li abbia avuti anche la FINNAIR e che non sia successo niente cosi' come mi sembra che siano stati usati anche da compagnia volanti in paese estremamente freddi ) .. ora che una compagnia in soli 3 mesi abbia tre situazioni di emergenza a me sembra esagerato .. e se e' stato levato il logo ALITALIA, mi sembra piu' che comprensibile e giusto.. o sbaglio ?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da sardinian aviator » 4 marzo 2013, 10:52

Intanto vorrei pregare tutti di utilizzare una terminologia adeguata anche in quest'area; Carpatair mi pare abbia avuto un incidente (accident) ed alcuni "inconvenienti" (incidents).
Poi sarà pure spiegabile che l'opinione pubblica si sia costruita appunto una opinione su alcune compagnie e su alcuni tipi di aereo, ma francamente graduatorie tipo quelle di Cris mi sembrano cervellotiche. Perché mai Air France farebbe venire più "paura" di Alitalia, Finnair e KLM ecc...? Mah!
Io confesso di aver avuto paura qualche volta in aereo, ma probabilmente in quel momento l'avevano anche i piloti, o almeno erano particolarmente tesi e a concentrati (maltempo, avarie ed altre circostanze), ma mai mi sono sognato di collegare uno stato di maggiore o minore sicurezza al logo sulla coda.
Non tutti siamo uguali, è vero, però questo ci riporta ai soliti luoghi comuni da barzelletta: "c'erano un americano, un francese, un tedesco e un italiano....."
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da camicius » 4 marzo 2013, 11:35

sardinian aviator ha scritto:Intanto vorrei pregare tutti di utilizzare una terminologia adeguata anche in quest'area; Carpatair mi pare abbia avuto un incidente (accident) ed alcuni "inconvenienti" (incidents).
Aggiungo una cosa: ogni volta che c'è un incidente, i giornalisti vanno a "spulciare" la storia di ogni compagnia. Trovando, come è normale, alcuni problemi (che problemi non sono stati) ed enfatizzandoli spesso oltre misura.

In ogni caso siamo qui a parlare di aria fritta: se crissy preferisce non volare con compagnie diverse da Finnair e Alitalia, faccia pure. Da qui a dire che tutte le compagnie diverse da Alitalia e Finnair sono pericolose, il passo è molto, ma molto, ma molto lungo.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da sardinian aviator » 4 marzo 2013, 12:25

camicius ha scritto: Da qui a dire che tutte le compagnie diverse da Alitalia e Finnair sono pericolose, il passo è molto, ma molto, ma molto lungo.
Soprattutto sbagliato
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1798
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da fabrizio66 » 4 marzo 2013, 13:07

concordo con sardinian e camicius.

suggerisco la lettura dell osservatorio su jp4 di questo mese in merito al caso carpatair, (non l ho pubblicato perchè non so se posso farlo), purtroppo la stampa non specializzata come sappiamo bene con i loro articoli puo portare il lettore a trarre giudizi errati ed immeritati verso la compagnia oggetto dell incidente.

e se poi fra qualche mese si scopre che il pilota carpatair è riuscito con una manovra da eroe a salvare la vita dei passeggeri?

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 4 marzo 2013, 21:21

che i giornali siano dei demoni si sa... ovvio che se domani dovesse avere un accident qualsiasi compagnia, vanno a spulciare anche la minima cretinata, questo e' logico. Pero' non mi sta tanto bene essere considerata una cavillosa per quello che dico o penso. Alitalia ha preteso che fosse levato il logo nell' ultimo incidente CARPATAIR, riguardo ai due inconvenienti precedenti sono successi a Peretola Firenze e lo so per certo visto che mia cognata ci lavora, quindi non dico ne' niente di strano, ne' niente che non dia maniera di pensare ( a proposito mia cognata lavora proprio in pista con quelle bandierine ecc ecc )-Alitalia ha preteso bene anche se forse la cosa andava pensata primo.


Detto questo, non dico che compagnie come KLM e AIR FRANCE sono insicure .. ci mancherebbe. Ho solo espresso qualitativamente dove mi sono trovata meglio io, come soggetto umano, che vola con molta paura. Sapere di potermi agganciare ad una gonnellina di crew per paura, mi e' venuto meglio con ALITALIA, FINNAIR, IBERIA ecc ma questo per disposizione del personale di bordo.. non sono una tecnica quindi non so ... teoricamente si dovrebbe volare solo QANTAS, BECAUSE NEVER CRASHED... ma sto parlando ed ovvio, del trattamento che ho avuto a bordo. Lascio poi ai piloti ed alle persone veramente competenti dare un giudizio su altro.

Mi sembra che una signora su questo sito abbia parlato di come bene e' stato trattato il suo cagnolino su ALITALIA .. orbene potro' io stessa dire che su ALITALIA sono stata compresa e capita e coccolata ? Questo fatemelo dire. Per altre compagnie vedremo il tempo cosa dice e i voli cosa mi dicono, intanto esprimo solo giudizio su quello che conosco...
un ciao grosso a tutti

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da mermaid » 4 marzo 2013, 23:39

crissy66 ha scritto: ( a proposito mia cognata lavora proprio in pista con quelle bandierine ecc ecc )-
:shock: ...non fa quello che penso io, vero??????? :shock:
Immagine

Ti!

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 6 marzo 2013, 11:41

Beh so che e' sulle pista e che sventola anche le bandierine e che si prende i 40 gradi di estate ed i - 10 di inverno... ovviamente ha anche divisa e giacca pesante durante la stagione fredda... e' questo chiamarsi agente di rampa ?

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da mermaid » 6 marzo 2013, 12:41

crissy66 ha scritto:Beh so che e' sulle pista e che sventola anche le bandierine e che si prende i 40 gradi di estate ed i - 10 di inverno... ovviamente ha anche divisa e giacca pesante durante la stagione fredda... e' questo chiamarsi agente di rampa ?
questo è il contesto in cui lavora una rampa. però le bandierine no... quelle non le abbiamo :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2170
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da la franci » 6 marzo 2013, 13:46

crissy66 ha scritto:
Mi sembra che una signora su questo sito abbia parlato di come bene e' stato trattato il suo cagnolino su ALITALIA .. orbene potro' io stessa dire che su ALITALIA sono stata compresa e capita e coccolata ? Questo fatemelo dire. Per altre compagnie vedremo il tempo cosa dice e i voli cosa mi dicono, intanto esprimo solo giudizio su quello che conosco...
un ciao grosso a tutti
Assolutamente... tutti possono raccontare la loro esperienza rispetto ai voli fatti... a volte, però, da quello che dici sembra che tu confonda la sicurezza con il comfort... la mia esperienza è l'esatto opposto della tua: iberia (solo 4 voli) poco professionale e poco attenta ai passeggeri e air France (almeno una dozzina di voli) con ottime assistenti di volo... entrambe le compagnie decollano, volano e atterrano in completa sicurezza.. La nostra percezione cambia a seconda del nostro stato d'animo, del momento in cui ci troviamo e soprattutto del singolo assistente di volo che ci troviamo davanti!

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 6 marzo 2013, 16:54

ma si questo senz' altro sono d' accordo.. in effetti un po' di casino tra le due cose lo faccio ! :D

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da sardinian aviator » 6 marzo 2013, 17:01

crissy66 ha scritto:ma si questo senz' altro sono d' accordo.. in effetti un po' di casino tra le due cose lo faccio ! :D
una cosa da niente :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da davymax » 6 marzo 2013, 17:11

a proposito mia cognata lavora proprio in pista con quelle bandierine ecc ecc
Che fa, segnala i fuorigioco? :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Giuseppe Cei
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 27 febbraio 2010, 10:52

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da Giuseppe Cei » 6 marzo 2013, 17:18

Da quello che ho capito, Crissy, e in generale tutti i passeggeri che hanno una qualche paura di volare, spesso si aggrappano ad alcuni punti fermi, uno dei quali è quello che sulle compagnie aeree europee, o , detto in modo più brutale ma chiaro, dei paesi ricchi, si vola in maggiore sicurezza.
Ora se una Alitalia si avvale di una Carpatair (che in effetti problemini ne ha avuti) viene meno anche una delle peculiarità che infondono tranquillità su chi viaggia.
Anche se tecnicamente il ragionamento può fare acqua da tutte le parti, non lo so, non sono un tecnico, la percezione vi assicuro che è quella.

E comunque le polemiche su Carpatair come ben sapete c'erano anche prima dell'incidente di Fiumicino.
I passeggeri storcevano il naso quando, avendo acquistato un biglietto Alitalia si ritrovavano su un aereo rumeno, e questa credo sia la ragione della "furbata" di aver rivestito con la livrea nazionale il veicolo della Carpatair, furbata che a Fiumicino gli si è ritorta clamorosamente contro.

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: tutte le compagnie SUL suolo europeo

Messaggio da crissy66 » 6 marzo 2013, 21:17

ciao Giuseppe e grazie della tua risposta.. i due incidenti precedenti sono successi nella mia citta', Firenze, ed e' per quello che forse sono un po' colpita.. una volta na puzza di fumo da stianta', un altra perdida di carburante salvata solo dal personale aereoportuale.. lo so che magari non vuole dire niente, ma magari la botta di Fiumicino per noi che gia' sapevamo ( ripeto ho una cognata che lavora in aereoporto a Peretola ) ha dato il colpo di grazia a questa compagnia. Non entro in merito di altro.. diciamo che a Firenze, ora come ora, CARPATAIR ha perso dei punti grazie

Rispondi