Volo attraverso forte pioggia

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Edgar » 3 gennaio 2015, 6:57

Lo scorso anno mi e' capitato di volare su un A320 Air Asia ed atterrare a Bangkok in mezzo ad un temporale tropicale di quelli che quasi tutti i giorni abbiamo sulla Thailandia nella stagione delle piogge che va da maggio – giungo ad ottobre- novembre.
A parte la spettacolarita' della situazione con fulmini bene visibili anche da nuvole a terra ed il fatto che siamo atterrati dopo un primo go-around a causa del forte temporale che era proprio sopra all'aeroporto, ricordo molto bene la forte pioggia che era in atto.
Devo dire che vedendo una pioggia cosi forte mi e' venuto da pensare a cosa succede ai motori che presumo cattureranno anche una notevole quantita' di acqua.
Chiedo a chi e' competente in materia: esiste un limite oltre il quale ci possono essere problemi esempio di spegnimento, perdita di potenza .... dei motori a causa del passaggio dell'aereo in un forte scroscio di pioggia ? o la cosa e' poco rilevante....

Edgar from Bangkok

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11686
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da flyingbrandon » 3 gennaio 2015, 10:17

Edgar ha scritto: Chiedo a chi e' competente in materia: esiste un limite oltre il quale ci possono essere problemi esempio di spegnimento, perdita di potenza .... dei motori a causa del passaggio dell'aereo in un forte scroscio di pioggia ? o la cosa e' poco rilevante....

Edgar from Bangkok
No non c'è pericolo e nessuna limitazione a riguardo. Airbus consiglia, anche se non è necessario per via di un dispositivo automatico in caso di flameout, di mettere Ignition su ON. Ricordo un articolo, non so se postato qua o letto in qualche rivista, dove bombardavano d'acqua il motore e, addirittura, in una certa misura, si aveva un incremento delle performance.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7121
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2015, 10:40

Tutti i motori aeronautici sono collaudati, per essere certificati, con l'immissione di una grossa quantità di acqua simulando proprio delle forti precipitazioni.

Sto cercando un video del collaudo...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da bulldog89 » 3 gennaio 2015, 10:50

flyingbrandon ha scritto:Ricordo un articolo, non so se postato qua o letto in qualche rivista, dove bombardavano d'acqua il motore e, addirittura, in una certa misura, si aveva un incremento delle performance.
Beh, in passato (nel 707 ad esempio) si usava anche la water injection per aumentare le performance del motore, come se fosse una specie di postbruciatore...l'importante è non esagerare :mrgreen:

http://en.wikipedia.org/wiki/Water_injection_(engine)

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16134
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da JT8D » 3 gennaio 2015, 11:44

Problemi particolari non ce ne sono e i motori sono certificati per resistere a forti ingestioni di acqua senza problemi, ti hanno già parlato sopra dei water ingestion test in sede di certificazione. Le procedure di solito prevedono appunto ignition ON in caso di forte pioggia, energizzando quindi i sistemi che alimentano le spark igniters in camera di combustione. Su alcune macchine vi sono limitazioni nel tempo in cui si può far rimanere attivo un sistema, ma i sistemi sono sempre due e indipendenti: sull'80 era ad esempio 10 minuti on e 10 minuti off alternando SYS A e B in caso di continuos operations. L'incremento della performance in linea teorica è presente, come descritto nel link sopra :wink: .

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 380
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Alberto.c » 3 gennaio 2015, 11:51


Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Edgar » 3 gennaio 2015, 12:13

Ringrazio per le esaurienti risposte al mio quesito.
Ho fatto un po di ricerche ed in effetti ho trovato ad esempio

http://youtu.be/faDWFwDy8-U


Edgar from Bangkok

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6092
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da sigmet » 3 gennaio 2015, 12:23

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Edgar » 3 gennaio 2015, 16:48

Interessante caso che sembra abbia poi portato ad attuare alcune modifiche ai motori CFM56 per evitare futuri problemi
  • In order to avoid similar problems in the future, the engine manufacturer, CFM International, modified the CFM56 engine by adding a sensor to force the combustor to continuously ignite under heavy rain and/or hail conditions. Other modifications were made to the engine nose cone and the spacing of the fan blades in order to better deflect hail away from the engine core. Also, additional bleed doors were added to drain more water from the engine.
Edgar from Bangkok

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 380
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Volo attraverso forte pioggia

Messaggio da Alberto.c » 5 gennaio 2015, 8:55

Edgar ha scritto:Ringrazio per le esaurienti risposte al mio quesito.
Ho fatto un po di ricerche ed in effetti ho trovato ad esempio

http://youtu.be/faDWFwDy8-U


Edgar from Bangkok
Bella fatica ;-)

Rispondi