Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 25 marzo 2015, 21:12

WebCop ha scritto:Ecco qui un altro "splendido" esempio di "informazione". Notare il taglio volutamente teso a infondere orrore.

"Le ricerche e i lupi. Per quanto riguarda le ricerche sul luogo dello schianto, hanno ripreso a decollare dal campo base di Seyne-Les-Alpes, in Alta Provenza, gli elicotteri impegnati nelle operazioni: "L'intervento è complesso", spiega un gendarme. "Stiamo portando in quota tutto il materiale necessario per effettuare le varie attività e per completarne il trasferimento saranno necessari ancora parecchi voli". Sulla zona il cielo è grigio, ma al momento non piove. Di sicuro nella zona sono molti i lupi. E per questo è stato organizzato un servizio di sorveglianza. Gendarmi armati per tenere lontane le belve."


Ora, che nella zona ci siano dei lupi é possibile, ma che i lupi siano presenti in zone così particolarmente impervie che non sono certo il loro habitat naturale...é veramente assurdo anche solo pensarlo. Avranno confuso gli stambecchi coi lupi. Anzi, le "belve". Allucinante. :evil:
Purtroppo il problema dei lupi in questa situazione e' piu' che reale.
Ultimamente si sono diffusi tantissimo, sia in zone impervie che abitate, e in quella zona ce ne sono e sono tanti.

Diversi avvistamenti nell'ultimo mese dalle mie parti, tra i quali l'ultimo (ripreso da telecamere di sorveglianza) in mezzo alle abitazioni ad un centinaio di metri da dove abito, ed ora si cominciano a vedere anche i resti dei caprioli. Arrivano proprio da quelle zone.

I francesi dicono che e' colpa dei nostri programmi di ripopolamento, ma in realta' quelli sul lato italiano stanno arrivando proprio dalla Francia perche' spinti da un programma di allontanamento (vengono abbattuti) fatta nel loro paese.

Viene da se che nel drammatico scenario del disastro, i lupi possano essere attratti da cio' che ancora non si e' riuscito a recuperare, con grosso rischio di situazioni davvero drammatiche in questa tragedia.

Non si puo' certo dare la colpa ai canidi, perche' tutto sommato quello e' il loro ambiente, pero' la situazione va comunque tenuta sotto controllo.

Purtroppo l'articolo non e' stato scritto per aggiungere un taglio di orrore, ma tocca un problema vero che deve essere tenuto sotto controllo in quell'area dove per ovvi motivi i canidi possono essere attratti.

Avatar utente
nostromo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 182
Iscritto il: 14 aprile 2010, 22:04

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da nostromo » 25 marzo 2015, 21:17

WebCop ha scritto:Ecco qui un altro "splendido" esempio di "informazione". Notare il taglio volutamente teso a infondere orrore.
repubblica.it/esteri/2015/03/25/news/francia_schianto_aereo_riprese_le_operazioni_trovata_la_scatola_nera_con_le_voci_dei_piloti-110403510/?ref=HREA-1

"Le ricerche e i lupi. Per quanto riguarda le ricerche sul luogo dello schianto, hanno ripreso a decollare dal campo base di Seyne-Les-Alpes, in Alta Provenza, gli elicotteri impegnati nelle operazioni: "L'intervento è complesso", spiega un gendarme. "Stiamo portando in quota tutto il materiale necessario per effettuare le varie attività e per completarne il trasferimento saranno necessari ancora parecchi voli". Sulla zona il cielo è grigio, ma al momento non piove. Di sicuro nella zona sono molti i lupi. E per questo è stato organizzato un servizio di sorveglianza. Gendarmi armati per tenere lontane le belve."


Ora, che nella zona ci siano dei lupi é possibile, ma che i lupi siano presenti in zone così particolarmente impervie che non sono certo il loro habitat naturale...é veramente assurdo anche solo pensarlo. Avranno confuso gli stambecchi coi lupi. Anzi, le "belve". Allucinante. :evil:
Questo è niente. C'è di più. Questa mattina ho letto da qualche parte ( purtroppo non ricordo dove ) che i lupi sarebbero italiani. Proprio così. Tanto per avere anche noi un ruolo nella vicenda. Sicuramente negativo visto lo spirito d'oltralpe dove nei limiti del possibile tutte lo cose negative sono a carico " des italiens ". Ora è vero che Barcelonnette dista meno di 40 km dal parco dell'Argentera al confine con l'Italia ma non riesco ad immaginarmi lupi che circolano sul luogo del disastro con al collo sventolante la bandiera italiana

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MarcoGT » 25 marzo 2015, 21:37

328gts ha scritto: Il doppio passaporto nn è un problema, ti imbarchi mostrandone uno e con quello vieni "classificato".
Certo, ma se uno ha passaporto USA e Inglese e si imbarca con quello Inglese, risulta comunque anche un americano a bordo.

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 25 marzo 2015, 21:49

WebCop ha scritto: Questo è niente. C'è di più. Questa mattina ho letto da qualche parte ( purtroppo non ricordo dove ) che i lupi sarebbero italiani. Proprio così. Tanto per avere anche noi un ruolo nella vicenda. Sicuramente negativo visto lo spirito d'oltralpe dove nei limiti del possibile tutte lo cose negative sono a carico " des italiens ". Ora è vero che Barcelonnette dista meno di 40 km dal parco dell'Argentera al confine con l'Italia ma non riesco ad immaginarmi lupi che circolano sul luogo del disastro con al collo sventolante la bandiera italiana
I Francesi dell'immediato oltralpe (non tutti ovviamente) tendono ad essere un po' ostili a noi vicini di casa, e piu' volte e' capitato (anche a me personalmente, ma anche a tanti amici della Val Chisone) di toccare con mano tale ingiustificata ostilita'.
Sta di fatto che i lupi erano presenti (tornati a ripopolarsi) nella zona oltralpe molto prima che qui, ma si vede che a loro piace dare la "colpa" a noi italiani.

Nella mia zona (prealpi pinerolesi) sono comparsi da poco e sono ancora in numero ridotto a qualche coppia che fino a poco fa gironzolava prevalentemente a 1300 m di quota, e da qualche settimana e' sconfinata in centri abitati a 400 m di quota, razzolando addirittura nei cassonetti dei rifiuti (non si tratta di sentito dire, ma di immagini registrate dalle telecamere di sicurezza).

La storia dei lupi sul luogo del disastro (per tornare in tema) non e' stata un invenzione dei giornalisti, ma una seria preoccupazione dei soccorritori, i quali temono che la prolungata presenza dei poveri resti possa attrarre i canidi presenti in zona, creando situazioni che e' meglio non immaginare neppure. :(

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da educatedguess » 25 marzo 2015, 21:57

Valerio Ricciardi ha scritto:
educatedguess ha scritto:
Maxx ha scritto:
educatedguess ha scritto: Che ci siano stati dei focolai a seguito dell'impatto è molto probabile ma non è un indicazione di un incendio a bordo come causa dell'impatto.
Non intendevo questo. Intendevo chiedermi e chiedervi dove sia finito il carburante che un 320 partito da poco da Barcellona aveva nelle ali, nel caso in cui non ci fosse stato incendio a terra come conseguenza dell'impatto. Ma probabilmente un incendio, magari non vastissimo, c'è stato e si è subito spento, per le ragioni spiegate bene poco sopra, prima che il luogo dell'incidente fosse raggiunto e fotografato.
Volatilizzato nell'impatto?
No, infiammato istantaneamente e bruciato a grande velocità sotto forma di aerosol aria/carburante finemente nebulizzato: come una "bomba a combustibile" di quelle in dotazione all'aviazione USA.
Una grande palla di fuoco che dura pochi secondi, annichilisce tutta l'erba e la bassa vegetazione di quota presente, fa salire tutta insieme una colonna di fumo nero e tutto è finito lì, non esistendo più serbatoi di sorta con carburante residuo. Anzi - proprio l'ignizione probabilmente esplosiva fa sì che moltissime parti restino non bruciacchiate.
Più o meno quello che intendevo ma non capisco se pensi sia successo o se invece no. In base a quello che si vede nelle foto.

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da educatedguess » 25 marzo 2015, 22:11

keyboardlive ha scritto:
WebCop ha scritto:Ecco qui un altro "splendido" esempio di "informazione". Notare il taglio volutamente teso a infondere orrore.

"Le ricerche e i lupi. Per quanto riguarda le ricerche sul luogo dello schianto, hanno ripreso a decollare dal campo base di Seyne-Les-Alpes, in Alta Provenza, gli elicotteri impegnati nelle operazioni: "L'intervento è complesso", spiega un gendarme. "Stiamo portando in quota tutto il materiale necessario per effettuare le varie attività e per completarne il trasferimento saranno necessari ancora parecchi voli". Sulla zona il cielo è grigio, ma al momento non piove. Di sicuro nella zona sono molti i lupi. E per questo è stato organizzato un servizio di sorveglianza. Gendarmi armati per tenere lontane le belve."


Ora, che nella zona ci siano dei lupi é possibile, ma che i lupi siano presenti in zone così particolarmente impervie che non sono certo il loro habitat naturale...é veramente assurdo anche solo pensarlo. Avranno confuso gli stambecchi coi lupi. Anzi, le "belve". Allucinante. :evil:
Purtroppo il problema dei lupi in questa situazione e' piu' che reale.
Ultimamente si sono diffusi tantissimo, sia in zone impervie che abitate, e in quella zona ce ne sono e sono tanti.

Diversi avvistamenti nell'ultimo mese dalle mie parti, tra i quali l'ultimo (ripreso da telecamere di sorveglianza) in mezzo alle abitazioni ad un centinaio di metri da dove abito, ed ora si cominciano a vedere anche i resti dei caprioli. Arrivano proprio da quelle zone.

I francesi dicono che e' colpa dei nostri programmi di ripopolamento, ma in realta' quelli sul lato italiano stanno arrivando proprio dalla Francia perche' spinti da un programma di allontanamento (vengono abbattuti) fatta nel loro paese.

Viene da se che nel drammatico scenario del disastro, i lupi possano essere attratti da cio' che ancora non si e' riuscito a recuperare, con grosso rischio di situazioni davvero drammatiche in questa tragedia.

Non si puo' certo dare la colpa ai canidi, perche' tutto sommato quello e' il loro ambiente, pero' la situazione va comunque tenuta sotto controllo.

Purtroppo l'articolo non e' stato scritto per aggiungere un taglio di orrore, ma tocca un problema vero che deve essere tenuto sotto controllo in quell'area dove per ovvi motivi i canidi possono essere attratti.
Io non sono un esperto ma non immagino i lupi che si dirigono verso la zona di un esplosione dove girano da giorni elicotteri e persone. Sono animali un po schivo e temono l uomo.

nastyboy1
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 8 ottobre 2012, 12:05

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da nastyboy1 » 25 marzo 2015, 23:00

Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 25 marzo 2015, 23:40

nastyboy1 ha scritto:Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.
Continuo a non capire questa idea del "non fare in tempo ad indossare la maschera", ci vogliono 3 secondi 3!
Vabbè, esageriamo, 5 secondi!
E' a portata di mano, basta appoggiare la mano a lato del sedile, sotto il finestrino e la mano ci va sopra; per indossarla devi stringere due levette di plastica rossa che sporgono e la maschera viene fuori da sola con le fasce per la testa dilatate dalla pressione, te la cali in faccia, lasci le levette ed hai la maschera indossata ed in funzione.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bigshot » 26 marzo 2015, 0:04

Lampo 13 ha scritto:
nastyboy1 ha scritto:Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.
Continuo a non capire questa idea del "non fare in tempo ad indossare la maschera", ci vogliono 3 secondi 3!
Vabbè, esageriamo, 5 secondi!
E' a portata di mano, basta appoggiare la mano a lato del sedile, sotto il finestrino e la mano ci va sopra; per indossarla devi stringere due levette di plastica rossa che sporgono e la maschera viene fuori da sola con le fasce per la testa dilatate dalla pressione, te la cali in faccia, lasci le levette ed hai la maschera indossata ed in funzione.
Un video forse rende meglio...

Avatar utente
Filip_92
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 120
Iscritto il: 3 gennaio 2012, 18:09

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Filip_92 » 26 marzo 2015, 0:09

Lampo 13 ha scritto:
nastyboy1 ha scritto:Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.
Continuo a non capire questa idea del "non fare in tempo ad indossare la maschera", ci vogliono 3 secondi 3!
Vabbè, esageriamo, 5 secondi!
E' a portata di mano, basta appoggiare la mano a lato del sedile, sotto il finestrino e la mano ci va sopra; per indossarla devi stringere due levette di plastica rossa che sporgono e la maschera viene fuori da sola con le fasce per la testa dilatate dalla pressione, te la cali in faccia, lasci le levette ed hai la maschera indossata ed in funzione.
E se le maschere non avessero funzionato? Esiste questa possibilità? o.O

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da viaggiodasolo » 26 marzo 2015, 0:35

Vado OT e me ne scuso anticipatamente.

Stavo guardando un film su canale 5, subito dopo i titoli di coda, inizia Matrix ed il conduttore esordisce con una frase molto simile a questa: "un attentato a Tunisi, un aereo che non arriva a destinazione ed una cellula dell'ISIS è stata trovata a Torino: che sta succedendo?". Ho spento un istante dopo perché avevo i conati di vomito.

Ora, davvero, si è passata la soglia del ridicolo. Si fa disinformazione in modo deliberato e sistematico. E il guaio è che la gente si fa idee assurde, si rimbambisce davanti a quella scatola infernale.

Scusate lo sfogo.
Immagine

CanarinoMannaro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 325
Iscritto il: 30 novembre 2008, 9:18

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da CanarinoMannaro » 26 marzo 2015, 1:17

Un flash ANSA dice che un pilota era chiuso fuori dalla cabina prima dello schianto
Allegati
image.jpg

blunotte77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 7 giugno 2009, 1:23

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da blunotte77 » 26 marzo 2015, 1:22

Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
Ultima modifica di blunotte77 il 26 marzo 2015, 1:40, modificato 1 volta in totale.

texano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 17 dicembre 2014, 16:13

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da texano » 26 marzo 2015, 1:38


Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da gattovolante » 26 marzo 2015, 1:50

blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.
Possibile?
Credo che il momento peggiore per alzarsi è proprio quando l'altro pilota sta male!! Suppongo che chiederebbe aiuto via interfono (o come si chiama)... almeno spero.....
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Marco92 » 26 marzo 2015, 3:11

Nah, esiste l'interfono anche per questo. Nessun pilota si sognerebbe di lasciare la cabina di pilotaggio con un altro pilota incapacitato.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Marco92 » 26 marzo 2015, 3:13

Filip_92 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
nastyboy1 ha scritto:Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.
Continuo a non capire questa idea del "non fare in tempo ad indossare la maschera", ci vogliono 3 secondi 3!
Vabbè, esageriamo, 5 secondi!
E' a portata di mano, basta appoggiare la mano a lato del sedile, sotto il finestrino e la mano ci va sopra; per indossarla devi stringere due levette di plastica rossa che sporgono e la maschera viene fuori da sola con le fasce per la testa dilatate dalla pressione, te la cali in faccia, lasci le levette ed hai la maschera indossata ed in funzione.
E se le maschere non avessero funzionato? Esiste questa possibilità? o.O
Bè come tutte le cose possono avere dei guasti, ma prima di iniziare la giornata entrambi i piloti devono controllare, secondo la checklist, il funzionamento di esse.
In Australia nel 2007 o 2008 è successo che nelle maschere ci fosse del nitrogeno. Come ci sia finito non si è mai capito...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 26 marzo 2015, 4:55

Occhio...

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 26 marzo 2015, 6:18

Beh, citando TgCom24, se a un pilota viene un attacco di diarrea cosa fa? Sta 1h e mezza a sudare in cockpit?

Edit: nella rassegna stampa su R.Deejay dicono che se un pilota esce dalla cabina deve essere rimpiazzato da un assistente di volo. Questa non l'ho mai sentita! Corrisponde a verità?
E mi pare di aver letto che da fuori c'è modo di entrare nel cockpit per chi conosce il modo...

Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 26 marzo 2015, 6:38

A me pare di aver sentito qui che un assistente deve assolutamente stare in cabina quando uno dei due piloti esce... Non so se mi sbaglio..
Occhio...

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 26 marzo 2015, 6:45

Non lo sapevo! ;)


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 26 marzo 2015, 6:58

Non prenderla per verita' aspettiamo qualcuno che SA per davvero.
Occhio...

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 686
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da andwork » 26 marzo 2015, 7:12

blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
mi sembra di aver letto su questo forum, che, anche se fosse che la porta si chiude, esiste un sistema per aprirla dall'esterno (ovviamente non a conoscenza del pubblico, ma solo dei piloti).

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 7:49

Secondo me non prevedere la possibilità di apertura della porta anche da fuori sarebbe una vera boutade. Se è andata davvero così mi auguro che a fine rapporto siano stilate nuove regole atte a garantire comunque l'apertura della porta anche dall'esterno (magari tramite codice digitale, impronta digitale o che altro).

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4930
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 marzo 2015, 7:50

La giornata inizia con un'indiscrezione riportata dal pur abbastanza serio NYT, che mi auguro di cuore si riveli totalmente infondata.
La fonte però di solito tende a filtrare molto accuratamente i rumors di vario genere, la bufala è, non perdiamolo di vista, sempre possibile ma di norma non è che pubblichino qualunque cosa venga loro spifferata tramite un cronista al bar dal mitomane etilista di turno.

Se anche fosse tutto vero, non sappiamo peraltro ancora se
- il problema sarebbe stato un CFIT
- o una sopravvenuta incapacitation del PF dopo un problema incorso ad es. all'atmosfera della cabina (un malore non giustifica alcuna impostazione consapevole di rateo di discesa rapida).

Certamente per un incidente aereo con tante vittime, come purtroppo tanti, ma non straordinariamente eclatante (aereo relativamente piccolo, volo di medio raggio) non rivendicato da alcuno come attentato di matrice politico/religiosa mai si eran visti arrivare sul posto tre capi di tre esecutivi maggiori europei.
Non era accaduto per il disastro del Concorde, per dire, o per il volo TWA inabissatosi in Atlantico al tempo delle olimpiadi USA.

dal sito italiano del Corriere:
http://www.corriere.it/esteri/15_marzo_ ... 35a2.shtml

Una conversazione pacata tra i due piloti, poi uno dei due che esce dalla cabina, e dopo pochi minuti prova a rientrare. Chiama il collega, chiedendogli di aprire la porta chiusa, ma non si sente nessuna risposta. Lo chiama ancora, poi comincia ad alzare la voce, a forzare la porta, ma non riesce ad aprirla. E l’aereo precipita. Ecco cosa sarebbe successo negli ultimi istanti terribili prima che l’Airbus della Germanwings perdesse quota, andandosi a schiantare contro le Alpi della Provenza. A fornire questi dettagli agghiaccianti è il New York Times, che racconta la testimonianza di un investigatore sulla prima traccia audio ricavata dalla scatola nera, una traccia danneggiata e non del tutto chiara, ma evidentemente utile a ricostruire gli ultimi minuti all’interno dell’Airbus. «Non sappiamo la ragione per cui uno dei piloti sia uscito - sottolinea la fonte, che preferisce rimanere anonima in attesa che le indagini proseguano - Ma è sicuro quello che è successo poco prima dello schianto: l’altro pilota era solo e non ha aperto la porta».

Sicuro, ovviamente, nulla di nulla. A me par di ricordare peraltro che dall'esterno la porta del cockpit possa essere aperta con un codice numerico noto solo al crew, i piloti mi correggano.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da WebCop » 26 marzo 2015, 8:06

Magari la "fonte" é lo stesso alto ufficiale della Gendarmerie che aveva dichiarato che da un elicottero era stato avvistato un corpo che ancora si muoveva dopo il ritrovamento del relitto. Mi risulta che comunque si possa accedere dall'esterno in cabina pilotaggio, quindi sarebbe comunque una non notizia buttata lì tanto per...! Anche perché così decontestualizzata non spiega alcunché.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5577
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ponch » 26 marzo 2015, 8:08

TheClubber ha scritto:Edit: nella rassegna stampa su R.Deejay dicono che se un pilota esce dalla cabina deve essere rimpiazzato da un assistente di volo. Questa non l'ho mai sentita! Corrisponde a verità?
E' una policy di compagnia che non tutti adottano. Non conosco la procedura GW.
TheClubber ha scritto:E mi pare di aver letto che da fuori c'è modo di entrare nel cockpit per chi conosce il modo...
Basta inserire un codice di emergenza conosciuto da ogni singolo componente dell'equipaggio, AAVV compresi. Da dentro però, se necessario, si può negare l'accesso. Il sistema viene testato quando si prende in consegna l'aeroplano.

Tralascio i dettagli. Forse ho già scritto troppo.
Ultima modifica di Ponch il 26 marzo 2015, 8:15, modificato 2 volte in totale.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 8:13

Non ci ho mai fatto caso salendo e scendendo, ma, la porta del 320 si apre verso l'interno della cabina o verso l'esterno?
Potrebbe la differenza di pressione (in caso di decompressione in cabina) impedire l'apertura dall'esterno anche a una persona molto robusta?

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 26 marzo 2015, 8:15

In ogni caso, le presunte anticipazioni dell'inchiesta non spiegano per quale motivo chiunque fosse ai comando ha iniziato una discesa controllata.
Dev'essere successo per forza qualcos'altro.

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 26 marzo 2015, 8:21

Una notizia cosi', va presa con molta cautela.

Oramai sono abituato che in casi come questo, le notizie sconvolgenti e le relative smentite si susseguono a palla.
Puo' essere un indiscrezione ma incompleta e non verificabile, oppure puo' essere un "sentito dire" che non trova alcun fondamento reale.

In rispetto delle vittime (piloti compresi), preferisco discutere su ipotesi plausibili basate su indizi (guasto, incapacitazione ecc.) che non puntino il dito su chi non c'e' piu' e non puo' difendersi.

Laddove dovessero emergere elementi certi relativi al comportamento dei piloti (messo in atto per necessita' o simili) allora se ne potrebbe parlare, ma fare ipotesi che li coinvolgano a priori in situazioni colpose strane o criticabili (su basi non confermabili) non me la sento proprio.

Avatar utente
Ottovolante
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 ottobre 2006, 11:56
Località: Cagliari

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ottovolante » 26 marzo 2015, 8:43

SCONVOLGENTE - PARE UN SUICIDIO DEL PILOTA:

UNO DEI DUE piloti dell'Airbus A320 Germanwings ha lasciato la cabina prima della discesa dell'aereo, senza poi riuscire a rientrare nonostante i tentativi di aprire la porta, anche con la forza. Questa la ricostruzione degli eventi secondo una registrazione vocale recuperata dal CVR, il cockpit voice recorder nella scatola nera recuperata dopo il disastro aereo in cui sono rimaste uccise 150 persone. A ricostruire gli eventi è il New York Times attraverso una fonte, un alto funzionario militare che lavora sul caso. Intanto si procede all'estrazione di informazioni dalla scatola nera.

Fonte:repubblica.it

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 8:55

Questo "rumor" da certamente maggior forza alla ipotesi suicidio; in caso di porta bloccata, questo non è un segreto, c'è una tastierina esterna su cui digitare un codice, questo segreto, che può sbloccare la porta se chi è all'interno non preme un pulsante di "rifiuto". Quindi se il Pilota all'esterno non riusciva ad entrare vuole dire che il sistema era in avaria ed il Pilota all'interno svenuto (ma allora perché la discesa?) o che il Pilota era cosciente e aveva impostato la discesa (ma perché così lenta?) e rifiutava al sistema lo sgancio della porta.

Altro dubbio nel caso di suicidio: perché i passeggeri sono stati trovati con indosso le maschere come detto ieri notte? Se fosse suicidio non c'è senso di pensare ad una decompressione.

Insomma, stiamo al punto di prima.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 8:59

Filip_92 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
nastyboy1 ha scritto:Su sky tg24 un pilota a320 spiega come tutto quel silenzio per 9 minuti posso solo essere causato dalla non presenza dei piloti. Ovvio non fisica ma mentale. A quell'altezza se c'è problema di depressurizzazione si rimane vigili per 20/30 secondi. Forse non hanno fatto in tempo a mettere le maschere e hanno però impostato discesa verso qualunque quota per andare poi a correggere in un successivo momento una volta raggiunta altezza "respirabile". Non sono riusciti a correggere quota perché privi di sensi. Che ne dite è forse la più probabile come ipotesi? Ovvio rimane da spiegare il problema alla base.
Continuo a non capire questa idea del "non fare in tempo ad indossare la maschera", ci vogliono 3 secondi 3!
Vabbè, esageriamo, 5 secondi!
E' a portata di mano, basta appoggiare la mano a lato del sedile, sotto il finestrino e la mano ci va sopra; per indossarla devi stringere due levette di plastica rossa che sporgono e la maschera viene fuori da sola con le fasce per la testa dilatate dalla pressione, te la cali in faccia, lasci le levette ed hai la maschera indossata ed in funzione.
E se le maschere non avessero funzionato? Esiste questa possibilità? o.O
Le maschere sono 3 o 4, ognuna separata dall'altra e con un proprio sistema di ritenzione e sgancio, quando si fa il test la maschera di ognuno dei Piloti in cabina deve funzionare (si possono avere equipaggi con 3 o 4 Piloti) altrimenti non si parte.
Ultima modifica di Lampo 13 il 26 marzo 2015, 9:07, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 9:02

blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 26 marzo 2015, 9:08

Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?

Rispondi