Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 27 marzo 2015, 13:21

Valerio Ricciardi ha scritto:Ammettiamo che nessuno abbia mentito quanto ai dati a disposizione, e che effettivamente le cose siano andate come ci dicono. NON ho elementi concreti allo stato per dubitarne.

Resta anche per me STRANISSIMA la velocità eccezionale con la quale si son saputi contenuti (almeno l'essenziale, sul piano qualitativo) del CVR. Ho nitida la memoria che son SEMPRE passati alcuni giorni (anche pochi, ma più di uno, due o tre) da quando è stato annunciato il recupero del CVR a quando son saltate fuori le prime affermazioni degli inquirenti. Ora in 24 ore discriminano pure il respiro del PF come tranquillo e regolare, mah. Geni.
tob ha scritto:In nessun'altra tragedia aerea non ricordo così tanta risolutezza e fermezza nel raccontare la dinamica dei fatti a poche ore dall'evento. Il procuratore di Marsiglia nella conferenza stampa di ieri ha ribadito che il copilota ha fatto precipitare l'aereo volontariamente. Nemmeno un condizionale, di solito le procure sono decisamente più caute in circostanze simili anche di fronte a indizi schiaccianti.
Il cumulo di indizi tutti a distanza ravvicinatissima atti a delineare un "responsabile perfetto" stanno saltando fuori, FORNITI in pasto ai media che fanno come ho già detto il loro sporco ma necessario mestiere, con una rapidità davvero eccessiva.
Lampo 13 ha scritto:Non mi stupirei adesso che qualche giornale tirasse fuori che era pure pedofilo, ammazzava le lucertole con una miccetta nel c**o e menava la mamma per avere i soldi per il fumo...
Tanto da poter essere controproducente persino per Lufthansa per la quale l'ipotesi della "scheggia impazzita", quandanche vera, era un ottimo assist per sfilarsi da responsabilità organizzative: è vero che se uno perde la testa è come un terremoto o un grave accidente tipo la caduta di un meteorite, ma se quando si è cercata l'informazione di merito è stato tanto facile dimostrare che non era davvero uomo da lasciar solo ai comandi di un aereo, allora che debbo pensare della tua capacità di selezione e di indagine sul pregresso dei tuoi piloti?

SE è vero che era stato in cura psichiatrica, SE è vero che era stato dichiarato una volta espressamente inidoneo al volo per causa di depressione, (SE, SE, Se, tutti i SE del caso) allora hai un sacco di colpe tu che gli hai messo il sidestick in mano con 149 vite sotto la sua responsabilità. E se stavolta Airbus "se la cava", Lufthansa ed in generale il modo con cui vengono applicati i filtri non tanto.
Bon, sarà anche strano (e ho già detto che l'accelerazione effettivamente c'è stata) ma:
- in questo caso oggetto di analisi è solo il CVR e non anche il FDR, non ancora rinvenuto. Quindi l'analisi è più semplice e ovviamente più rapida;
- in questo caso, se le cose sono andate come dicono, il CVR potrebbe dire molto di più di quanto di regola dice: non si assiste ad un dialogo concitato tra piloti su come fare per non riprendere l'aereo senza sapere cosa "tecnicamente" sta succedendo (tipo AF447), ma si sente (si sentirebbe) il CPT che si alza, va al bagno, prova a rientrare, bussa, ribussa, parla all'interfono, prova a entrare con il codice senza successo, prova a sfondare la porta. E si sente il co-pilota respirare normalmente senza fare nulla di particolare (se non bloccare l'ingresso dalla porta, nonostante il codice inserito dal CPT). In tutto questo probabilmente è da escludere che si sentano rumori sospetti tipo decompressione esplosiva o rottura del windshield.

Ripeto, ok la prudenza. Aspettiamo. Però non vedo grossi spazi per arrivare ad una conclusione molto diversa da quella ipotizzata (se questi sono i materiali).

E d'altra parte, ripeto, non mi sembra che la BEA abbia proposto conclusioni diverse.

Ed escludo che la procura abbia accesso ad un CVR diverso da quello cui ha accesso la BEA.

Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da wintaco » 27 marzo 2015, 13:27

Di poco fa... :(
++ Aereo caduto: Lubitz era 'in malattia' quel giorno ++Spiegel, ma copilota avrebbe nascosto certificato a Germanwings (ANSA) - BERLINO, 27 MAR - La procura di Dusseldorf ha trovato nell'appartamento del copilota Andreas Lubitz un certificato di malattia per il giorno della tragedia. Lo riferisce lo Spiegel, aggiungendo che presumibilmente lo ha nascosto alla Germanwings. Inoltre sono stati trovati più documenti medici che attestano un 'trattamento' in corso.(ANSA).

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6806
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 27 marzo 2015, 13:28

Da Il Fatto Quotidiano:

"Nel giorno della tragedia Andreas Lubitz, il copilota che ha volontariamente fatto perdere quota all’Airbus Germanwings per farlo schiantare contro le Alpi francesi, non doveva andare al lavoro. I dottori gli avevano prescritto il congedo per quel giorno, ma il copilota ha strappato il certificato medico, ritrovato dagli inquirenti durante le perquisizioni nelle sue abitazioni di Montabaur – dove viveva coi genitori – e di Duesseldorf. Dal documento emergono patologia e trattamento, ma il 27 enne – che già in passato era aveva sospeso il suo addestramento come pilota per ”una sindrome da burnout, una depressione” – ha voluto nascondere al suo datore di lavoro la malattia, salendo così sul volo nel quale hanno perso la vita 150 persone. Il comandante rimasto chiuso fuori dalla cabina dei comandi, uscito momentaneamente, per rientrare ha cercato anche di buttare giù la porta con un’ascia perché Lubitz si era rifiutato di aprire.

A tre giorni dalla tragedia si aggiungono nuovi particolari, che arrivano in gran parte dalla stampa tedesca. Lubitz era stato in parte giudicato “non idoneo al volo” durante l’addestramento nella scuola della Lufthansa di Phoenix, negli Usa. Gli investigatori tedeschi hanno inoltre trovato chiari indizi di “una malattia psichica“, visto che più documenti medici attestano un ‘trattamento’ in corso. Già in passato Lubitz aveva sospeso l’addestramento a causa di una sindrome depressiva. Una delle piste seguite in questo momento è quella della crisi amorosa: il ragazzo di 27 anni si era appena lasciato con la fidanzata che avrebbe dovuto sposare. Gli inquirenti tedeschi non hanno però trovato nessun indizio o elemento che annunciasse l’intenzione del copilota di volersi suicidare, né alcuna rivendicazione del gesto nel materiale che hanno sequestrato nelle sue abitazioni.

I nuovi dettagli aggiungono informazione su cosa sarebbe successo nei minuti precedenti l’incidente. Secondo il quotidiano tedesco Bild infatti, il comandante chiuso fuori dalla cabina dal copilota, ha cercato di buttare giù la porta blindata con un’ascia per cercare disperatamente di evitare il disastro. La notizia non è stata confermata dalla compagnia, ma un portavoce di Germanwings ha effettivamente riconosciuto che a bordo c’era anche un’ascia, un arnese che “fa parte delle apparecchiature di sicurezza di un A320″.

Al centro delle indagini resta la presunta depressione di Andreas Lubitz. Il copilota era stato “più volte retrocesso”, scrive sempre il Bild, durante l’addestramento al volo di Lufthansa, che ha frequentato dal 2008. “Nel 2009 gli è stato diagnosticato ‘un grave episodio depressivo poi rientrato'”. In totale sarebbe stato sotto trattamento psichiatrico per un anno e mezzo. Sei anni fa era stato seguito regolarmente dal punto di vista medico. Lo rivela il quotidiano tedesco Bild che ha avuto accesso ai documenti ufficiali dell’Autorità tedesca di supervisione del trasporto aereo. Il 27enne, rivela il giornale, ha attraversato “un episodio depressivo pesante” nel 2009 ed è stato sottoposto a cure psichiatriche. Da allora Lubitz seguiva un trattamento “medico particolare e regolare”. Queste informazioni, aggiunge il quotidiano, erano state trasmesse a Lufthansa, la compagnia aerea tedesca della quale fa parte Germanwings.

Intanto ieri sera sono state perquisite le due abitazioni di Lubitz e secondo il Der Spiegel gli inquirenti della Procura di Dusseldorf hanno trovato indizi di una malattia psichica. La polizia della città tedesca di Montabaur, insieme a un uomo coperto da una giacca per non rivelare la sua identità, si è recata nell’abitazione dei genitori del ragazzo e ha portato via tre sacchi blu, uno scatolone e un pc, che potrebbero essere utili alle indagini. Perquisito anche l’appartamento di Lubitz a Dusseldorf, da dove gli inquirenti hanno portato via una quantità di oggetti. “Le autorità francesi non ci hanno dato alcuna informazione specifica riguardo a ciò che dovremmo cercare, ma ovviamente abbiamo setacciato l’intero appartamento”, ha detto il portavoce della polizia Markus Niesczery.

Sul fronte legale infine, il sindacato nazionale dei piloti di linea francesi (Snpl) ha annunciato che sporgerà denuncia per le notizie trapelate ufficiosamente sul contenuto della scatola nera nelle scorse ore, perché la loro diffusione sarebbe una violazione del segreto professionale. Sarebbe stato il copilota, secondo le notizie emerse dopo l’analisi del cockpit voice recorder, a far schiantare volontariamente l’Airbus. Prima che la procura rivelasse le prime conclusioni sullo schianto, testate come Le Monde e New York Times citavano fonti anonime per fornire dettagli sull’indagine. Con la denuncia, ha affermato il presidente Erick Derivry, il sindacato vuole una riforma dell’agenzia per la sicurezza dell’aviazione civile BEa, che ritiene non sia “totalmente indipendente".

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 27 marzo 2015, 13:33

Lampo 13 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:
Sigmet ha scritto:Non mi stupirei adesso che qualche giornale tirasse fuori che era pure pedofilo, ammazzava le lucertole con una miccetta nel c**o e menava la mamma per avere i soldi per il fumo...
Hai quotato sbagliato, non è mio.
Hai ragione, scusa, corretto.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 27 marzo 2015, 13:40

flyingbrandon ha scritto: [No vero...anzi meglio. Ma perché la BEA, che investiga, ha chiesto una settimana/ 10gg per decifrare qualcosa e il giorno dopo era già tutto chiaro? Se qualcosa richiede un tempo tecnico...e una settimana mi sembra ragionevole...perché il giorno dopo si sa già tutto?
Ciao!
Il procuratore c'ha la palla de vetro!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 27 marzo 2015, 13:46

sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: [No vero...anzi meglio. Ma perché la BEA, che investiga, ha chiesto una settimana/ 10gg per decifrare qualcosa e il giorno dopo era già tutto chiaro? Se qualcosa richiede un tempo tecnico...e una settimana mi sembra ragionevole...perché il giorno dopo si sa già tutto?
Ciao!
Il procuratore c'ha la palla de vetro!
Scusa Sigmet, ma tu davvero pensi che il procuratore abbia a disposizione elementi diversi da quelli che ha la BEA?
Esistono due copie del CVR? O è probabile che la BEA abbia condiviso con il procuratore le "risultanze" del primo ascolto della registrazione? Siamo così sicuri che la BEA sia in dissenso con l'analisi della procura?
Stando a quanto sostiene qualcuno, sembra quasi che la procura abbia "immaginato", senza mai averlo sentito, il contenuto del CVR che sarebbe invece gelosamente custodito dalla BEA.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 27 marzo 2015, 13:57

Skyfall ha scritto:
sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: [No vero...anzi meglio. Ma perché la BEA, che investiga, ha chiesto una settimana/ 10gg per decifrare qualcosa e il giorno dopo era già tutto chiaro? Se qualcosa richiede un tempo tecnico...e una settimana mi sembra ragionevole...perché il giorno dopo si sa già tutto?
Ciao!
Il procuratore c'ha la palla de vetro!
Scusa Sigmet, ma tu davvero pensi che il procuratore abbia a disposizione elementi diversi da quelli che ha la BEA?
Esistono due copie del CVR? O è probabile che la BEA abbia condiviso con il procuratore le "risultanze" del primo ascolto della registrazione? Siamo così sicuri che la BEA sia in dissenso con l'analisi della procura?
Stando a quanto sostiene qualcuno, sembra quasi che la procura abbia "immaginato", senza mai averlo sentito, il contenuto del CVR che sarebbe invece gelosamente custodito dalla BEA.
Ti posso solo dire ufficiosamente che la BEA , unica a condurre l'indagine tecnica ( e con la quale siamo in contatto) al momento prima di dire qualcosa si prendera' almeno altri 26 giorni. Fino a quel momento, e forse anche dopo io non formulo nessuna ipotesi e non credo a nessuna tesi.
Leggi quello che ha scritto FAS (che e' un ingegnere di AIB) :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9655
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 27 marzo 2015, 13:57

Siamo in discussioni generiche, vero? Bene.
Era uno psicopatico a quanto pare riconosciuto come tale.
Non era uno psicopatico e nessuno sapeva niente.
Era un bravo ragazzo.
Aveva avuto problemi in passato, problemi passati, ormai.
La razza tedesca è immune.
Forse aveva contaminazioni ebree sfuggite all'eliminazione.
Non era un italiano come Schettino.
Aveva un certificato di malattia che aveva tenuto nascosto, quindi premeditazione.
La germania, e soprattutto la LH non centra niente.
Anche l'Airbus coi suoi aerei del c***o centra niente.
Aveva litigato con la fidanzata che era a bordo e l'ha voluta punire.
Era un gay e la fidanzata era un fidanzato.
Che era a bordo ed era un assistente di volo che se fosse stato con lui nel cockpit lo avrebbe ammazzato subito senza ammazzare anche tutti gli altri e chissene frega.
..................
Quanti soldi girano su queste ipotesi miserabili tirate fuori prima che si sappia esattamente cosa sia successo?
Mi dispiace per voi che state vivendo questi tempi di m***a, a me resta poco e quel poco che resta me lo gestisco al massimo della libertà di pensiero e di giudizio. c***i vostri (e purtroppo anche di persone a me vicine ma che hanno, per fortuna, la mente libera).
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da paky » 27 marzo 2015, 14:04

Ma i FDR sono stati trovati?
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 27 marzo 2015, 14:09

paky ha scritto:Ma i FDR sono stati trovati?
Da quanto avevo capito, era stato trovato il contenitore rotto e privo della memoria interna, ma potrei essermi perso qualcosa in questa miriade di notizie

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da paky » 27 marzo 2015, 14:15

Mentre la notizia che i passeggeri sono stati trovati con le mascherine è reale o è stata smentita?
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 27 marzo 2015, 14:20

tartan ha scritto:Quanti soldi girano su queste ipotesi miserabili tirate fuori prima che si sappia esattamente cosa sia successo?
Tanti, tantissimiii!!!!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 27 marzo 2015, 14:26

sigmet ha scritto:
tartan ha scritto:Quanti soldi girano su queste ipotesi miserabili tirate fuori prima che si sappia esattamente cosa sia successo?
Tanti, tantissimiii!!!!
Beh, scusate, ma vedo che una gran parte delle notizie che i giornali (parliamo delle testate più "serie") provengono da dichiarazioni ufficiali delle magistrature tedesche e francesi, nonché da Germanwings-Lufthansa... cosa dovrebbero fare i media? Ignorare tutte queste dichiarazioni, sostituire le notizie dell'incidente con quelle sul campionato di serie A, e aspettare settimane/mesi il report ufficiale tecnico per parlare dell'incidente? Guardate che anche il lavoro del giornalista è un lavoro che merita rispetto (poi ci saranno giornalisti "cani", come in tutti i lavori, mi sembra quasi banale a dirlo)
P.S: non sono un giornalista (almeno dai tempi del giornalino della classe alle scuole medie)!

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 27 marzo 2015, 14:34

Leggo certe cose su Facebook che mi fanno accapponare la pelle. Gente di 40 e passa anni che pensi essere matura che dice: "è una caxxata, la Germanwings sta nascondendo carenze nella manutenzione".
E sta persona fra l'altro vola parecchio per lavoro.

Scusate lo sfogo, ma ci sono rimasto male :(


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 27 marzo 2015, 14:35

paky ha scritto:Ma i FDR sono stati trovati?
CVR sì, FDR no a quanto pare, solo la custodia.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9655
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 27 marzo 2015, 14:40

Le testate più serie!!!!
Quali sono le testate serie, punto e basta, senza più?
Quali interessi hanno le testate serie con e senza più? Il numero dei lettori o la verìtà di informazione?
A cosa serve il proprio cervello se i riferimenti sono sempre le testate giornalistiche con e senza più?
Siamo in grado di filtrare, valutare, accettare o respingere le notizie diffuse da persone interessate solo ed esclusivamente al loro interesse personale? Esistono veramente persone giornaliste svincolate dai propri interessi pecuniari? A chi interessa veramente che la gente comune sia correttamente informata? Siete coscienti del mondo che state vivendo?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 27 marzo 2015, 14:41

tartan ha scritto:Quali interessi hanno le testate serie con e senza più? Il numero dei lettori o la verìtà di informazione?
Come ho già detto molte pagine fa: il numero di click.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9655
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 27 marzo 2015, 14:46

TheClubber ha scritto:Leggo certe cose su Facebook che mi fanno accapponare la pelle. Gente di 40 e passa anni che pensi essere matura che dice: "è una caxxata, la Germanwings sta nascondendo carenze nella manutenzione".
E sta persona fra l'altro vola parecchio per lavoro.

Scusate lo sfogo, ma ci sono rimasto male :(


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk
Ma la manutenzione è la cosa più semplicemente elementare da controllare. Che palle co 'sta manutenzione. Low cost significa basso costo e il basso costo non è solo manutenzione, facilmente controllabile. E il basso costo di alcune compagnie si riflette per forza sul costo delle altre compagnie che pur non dichiarandosi low cost, si adeguano per contenere la concorrenza.- Ma è una cosa così difficile da capire? Eppure voi siete nati in questo contesto, se lo capisco io che sono nato in un contesto antico, come fate a non capirlo voi che siete recenti?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 27 marzo 2015, 14:58

sigmet ha scritto:
Skyfall ha scritto:
sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: [No vero...anzi meglio. Ma perché la BEA, che investiga, ha chiesto una settimana/ 10gg per decifrare qualcosa e il giorno dopo era già tutto chiaro? Se qualcosa richiede un tempo tecnico...e una settimana mi sembra ragionevole...perché il giorno dopo si sa già tutto?
Ciao!
Il procuratore c'ha la palla de vetro!
Scusa Sigmet, ma tu davvero pensi che il procuratore abbia a disposizione elementi diversi da quelli che ha la BEA?
Esistono due copie del CVR? O è probabile che la BEA abbia condiviso con il procuratore le "risultanze" del primo ascolto della registrazione? Siamo così sicuri che la BEA sia in dissenso con l'analisi della procura?
Stando a quanto sostiene qualcuno, sembra quasi che la procura abbia "immaginato", senza mai averlo sentito, il contenuto del CVR che sarebbe invece gelosamente custodito dalla BEA.
Ti posso solo dire ufficiosamente che la BEA , unica a condurre l'indagine tecnica ( e con la quale siamo in contatto) al momento prima di dire qualcosa si prendera' almeno altri 26 giorni. Fino a quel momento, e forse anche dopo io non formulo nessuna ipotesi e non credo a nessuna tesi.
Leggi quello che ha scritto FAS (che e' un ingegnere di AIB) :wink:
Vado a recuperarlo volentieri perché sono sempre interventi molto interessanti e competenti (come i tuoi del resto).

Posto che è fuori discussione la necessità che venga svolta (come sempre in questi casi) un'analisi tecnica molto approfondita che chiarisca tutti i singoli dettagli della vicenda, posso però dirti che mi stupirei molto se, all'esito di tale indagine, si dovesse giungere a conclusioni significativamente diverse da quelle oggi conosciute.
Sarebbe davvero clamoroso. E francamente non comprendo quale utilità ci sia nel raccontare cose non vere oggi, sapendo che verranno smentite fra 26 (o più) giorni.
Stiamo a vedere, comunque.

Avatar utente
rolla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 15:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da rolla » 27 marzo 2015, 15:12

intanto gli inquirenti avrebbero trovato a casa del pilota un certificato medico fatto in mille pezzi (sic) che lo esonerava dal volare quel giorno...in pratica un uomo e pilota fortemente depresso e riconosciuto come tale, può strappare un certificato medico di esonero dal volo e imbarcarsi su un mezzo con 150 persone a bordo così...senza ferire? o la compagnia aerea prende a lavorare chiunque (e voglio sperare che non sia così...) oppure tra poco esce fuori che lubitz era anche un noto stupratore e profanatore di tombe

Avatar utente
FullThrust
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 marzo 2015, 14:28
Località: CAG

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FullThrust » 27 marzo 2015, 15:13

Dato il fatto che si vola in due, sarebbe ipotizzabile l'implementazione di un comando, da attivare in contemporanea fra FO e CPT che arma effettivamente determinati parametri ''sensibili'' all'eventuale modifica di assetto durante certe fasi di volo?
Ad esempio, in crociera, per armare effettivamente la quota per la discesa, entrambi i piloti premono insieme un comando che funzioni come una sorta di conferma, in modo tale da non permettere che possa incidere il singolo, ma che sia comunque necessaria la presenza di qualcuno al suo fianco per mettere in atto certe manovre...
ed eventualmente così anche per la disattivazione dell'AP

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 27 marzo 2015, 15:14

FullThrust ha scritto:Dato il fatto che si vola in due, sarebbe ipotizzabile l'implementazione di un comando, da attivare in contemporanea fra FO e CPT che arma effettivamente determinati parametri ''sensibili'' all'eventuale modifica di assetto durante certe fasi di volo?
Ad esempio, in crociera, per armare effettivamente la quota per la discesa, entrambi i piloti premono insieme un comando che funzioni come una sorta di conferma, in modo tale da non permettere che possa incidere il singolo, ma che sia comunque necessaria la presenza di qualcuno al suo fianco per mettere in atto certe manovre...
ed eventualmente così anche per la disattivazione dell'AP
e se uno dei due risultasse incapacitato????
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 27 marzo 2015, 15:18

rolla ha scritto:intanto gli inquirenti avrebbero trovato a casa del pilota un certificato medico fatto in mille pezzi (sic) che lo esonerava dal volare quel giorno...in pratica un uomo e pilota fortemente depresso e riconosciuto come tale, può strappare un certificato medico di esonero dal volo e imbarcarsi su un mezzo con 150 persone a bordo così...senza ferire? o la compagnia aerea prende a lavorare chiunque (e voglio sperare che non sia così...) oppure tra poco esce fuori che lubitz era anche un noto stupratore e profanatore di tombe
Ne ricordo solo due:

1) "l'aereo è integro";
2) "abbiamo visto un corpo muoversi".

Avatar utente
FullThrust
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 marzo 2015, 14:28
Località: CAG

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FullThrust » 27 marzo 2015, 15:21

FAS ha scritto:
FullThrust ha scritto:Dato il fatto che si vola in due, sarebbe ipotizzabile l'implementazione di un comando, da attivare in contemporanea fra FO e CPT che arma effettivamente determinati parametri ''sensibili'' all'eventuale modifica di assetto durante certe fasi di volo?
Ad esempio, in crociera, per armare effettivamente la quota per la discesa, entrambi i piloti premono insieme un comando che funzioni come una sorta di conferma, in modo tale da non permettere che possa incidere il singolo, ma che sia comunque necessaria la presenza di qualcuno al suo fianco per mettere in atto certe manovre...
ed eventualmente così anche per la disattivazione dell'AP
e se uno dei due risultasse incapacitato????

In questi casi, stando alla regola del ''require two crew members to be in the cockpit'' potrebbero addestrare gli A/V a far fronte a questo tipo di emergenza, prendendo il posto di colui che non è in condizioni di volare...
Oppure disarmabile con determinati parametri di sicurezza ( ad es. codici che possono essere ceduti da terra solo in caso di mayday )

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 27 marzo 2015, 15:35

FullThrust ha scritto:
FAS ha scritto:
FullThrust ha scritto:Dato il fatto che si vola in due, sarebbe ipotizzabile l'implementazione di un comando, da attivare in contemporanea fra FO e CPT che arma effettivamente determinati parametri ''sensibili'' all'eventuale modifica di assetto durante certe fasi di volo?
Ad esempio, in crociera, per armare effettivamente la quota per la discesa, entrambi i piloti premono insieme un comando che funzioni come una sorta di conferma, in modo tale da non permettere che possa incidere il singolo, ma che sia comunque necessaria la presenza di qualcuno al suo fianco per mettere in atto certe manovre...
ed eventualmente così anche per la disattivazione dell'AP
e se uno dei due risultasse incapacitato????

In questi casi, stando alla regola del ''require two crew members to be in the cockpit'' potrebbero addestrare gli A/V a far fronte a questo tipo di emergenza, prendendo il posto di colui che non è in condizioni di volare...
Oppure disarmabile con determinati parametri di sicurezza ( ad es. codici che possono essere ceduti da terra solo in caso di mayday )
ed in caso di emergenza come sostituisci il lavoro degli A/V????

codici da terra ...e se perdi le COM.....???
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da albert » 27 marzo 2015, 15:40

FullThrust ha scritto: Oppure disarmabile con determinati parametri di sicurezza ( ad es. codici che possono essere ceduti da terra solo in caso di mayday )
E se a terra sono in pausa caffè?

Capisco lo sgomento, e la voglia di pensare metodi alternativi che possano minimizzare i rischi, ma prima di tutto è necessario accertare cosa sia veramente accaduto in questo tragico evento.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3773
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 27 marzo 2015, 15:41

Forse faccio un OT ma in questi giorni testate italiane e internazionali (anche di prestigio), ricordando altri casi di voli in cui un pilota è rimasto chiuso in cabina, citano anche il caso dell'MH370.
Ora, se non ricordo male, sull'MH370 si possono fare solo ipotesi dato che è scomparso nel nulla...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
FullThrust
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 marzo 2015, 14:28
Località: CAG

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FullThrust » 27 marzo 2015, 15:46

Certo... vero è che in caso di failure alle COM, la teoria dei codici da terra non servirebbe a nulla...
Per la questione degli A/V, si potrebbe pensare di imbarcarne uno in più, appositamente addestrato (...anche, se comunque, questa teoria è discutibile per determinati fattori, fra cui il meno sottovalutato di tutti...quello economico..)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 27 marzo 2015, 15:48

albert ha scritto:
FullThrust ha scritto: Oppure disarmabile con determinati parametri di sicurezza ( ad es. codici che possono essere ceduti da terra solo in caso di mayday )
E se a terra sono in pausa caffè?

Capisco lo sgomento, e la voglia di pensare metodi alternativi che possano minimizzare i rischi, ma prima di tutto è necessario accertare cosa sia veramente accaduto in questo tragico evento.
Per me le procedure attuali non sono fallaci. La sicurezza del volo esiste, è un fatto. E' ovvio che 150 defunti in un colpo solo fanno accapponare la pelle e tutto sembra improvvisamente messo in discussione, ma non è così. Ricordiamoci che la questione delle porte e dei codici di accesso è un portato dell'11 settembre: mi concentrerei sui metodi per evitare rischi provenienti dall'esterno, non dall'interno, del cockpit. Cioè essere sicuri che a bordo non ci siano persone o strumenti che possano costringere un pilota che va in bagno a rientrare in cockpit sotto minaccia. Di conseguenza, le blindature e i codici perderebbero la loro necessità. Poi, come dicevo sopra, l'aviazione normalmente ha la capacità e l'umiltà di mettersi in discussione, ed è un bene. Una persona seria che per tremila volte fa bene una data cosa si inc***a come una bestia la volta che non la fa bene.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 27 marzo 2015, 15:53

bulldog89 ha scritto:
CVR sì, FDR no a quanto pare, solo la custodia.
Bulldog da te non voglio sentire parlare di "custodia" ! :wink:

FAS per favore spiega come e' fatto un FDR. Forse si capisce che la notizia e' una minkiata... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

cinsia
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 26 marzo 2015, 14:52

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da cinsia » 27 marzo 2015, 15:55

Avete letto di questa notizia? Dite che si tratta di una casualità?

Da il giornale.it:
Un altro giallo sul disastro dell'Airbus 320. A bordo del volo c’era un’esperta americana di sicurezza e guerre elettroniche. Yvonne Selke, 58 anni, originaria di Nokesville, era un dipendente di una società di contractor del Pentagono specializzata in difesa e intelligence. L’azienda deve il 99% delle entrate ai contratti con il governo Usa, si occupa di costruire reti telematiche in grado di bloccare hacker e spionaggio, satelliti e mappe geospaziali.

Ha elaborato sistemi per intercettare segnali "nemici" e capire da dove provengono. Lavora pure con l’Aeronautica, l’Esercito, il Pentagono, la Nasa, i ministeri dell’Interno e dei Trasporti. In questo ambiente, dove l’alta tecnologia fa la differenza, operava da 23 anni Yvonne Selke. Una donna importante, una manager. Tanto che la notizia della morte è stata data da Jen Psaki, portavoce del Dipartimento di Stato, che ha confermato la presenza di tre cittadini americani sul volo Barcellona-Düsseldorf. Yvonne era in compagnia della figlia Emily, 22 anni, laureata alla Drexel University nel 2013. Un’azienda strategica dove spesso sono finiti uomini che hanno operato per il governo.

Ed è su questo punto che i complottisti si scatenano. Per qualcuno il viaggio dell’addetta alle mappe satellitari del Pentagono non è un caso. Come per molti non era un caso che sul volo MH 370 della Malaysia Airlines, decollato l’8 marzo 2014 da Kuala Lumpur e mai arrivato a Pechino, ci fossero venti ingegneri della Freescale Semiconductor. Società americana produttrice di semiconduttori con sede ad Austin, in Texas, e filiali in 19 paesi, tra cui Malesia e Cina.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 27 marzo 2015, 15:57

FullThrust ha scritto:Certo... vero è che in caso di failure alle COM, la teoria dei codici da terra non servirebbe a nulla...
Per la questione degli A/V, si potrebbe pensare di imbarcarne uno in più, appositamente addestrato (...anche, se comunque, questa teoria è discutibile per determinati fattori, fra cui il meno sottovalutato di tutti...quello economico..)

i sistemi ci sono, sono presenti su piattaforme militari, ma per diversi motivi non esportabili al mondo civile
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FullThrust
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 marzo 2015, 14:28
Località: CAG

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FullThrust » 27 marzo 2015, 16:06

FAS ha scritto:
FullThrust ha scritto:Certo... vero è che in caso di failure alle COM, la teoria dei codici da terra non servirebbe a nulla...
Per la questione degli A/V, si potrebbe pensare di imbarcarne uno in più, appositamente addestrato (...anche, se comunque, questa teoria è discutibile per determinati fattori, fra cui il meno sottovalutato di tutti...quello economico..)

i sistemi ci sono, sono presenti su piattaforme militari, ma per diversi motivi non esportabili al mondo civile

Ecco... molto probabilmente, in alcuni casi, il fattore economico potrebbe non essere giustificato dalle statistiche del problema (come nel caso di quest'ultima sciagura)

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4636
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 27 marzo 2015, 16:13

rolla ha scritto:intanto gli inquirenti avrebbero trovato a casa del pilota un certificato medico fatto in mille pezzi (sic) che lo esonerava dal volare quel giorno...in pratica un uomo e pilota fortemente depresso e riconosciuto come tale, può strappare un certificato medico di esonero dal volo e imbarcarsi su un mezzo con 150 persone a bordo così...senza ferire? o la compagnia aerea prende a lavorare chiunque (e voglio sperare che non sia così...) oppure tra poco esce fuori che lubitz era anche un noto stupratore e profanatore di tombe
No no guarda ti sbagli....si chiamava Lee Harvey Osvald sotto mentite spoglie...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 27 marzo 2015, 16:15

sigmet ha scritto:Bulldog da te non voglio sentire parlare di "custodia" ! :wink:

FAS per favore spiega come e' fatto un FDR. Forse si capisce che la notizia e' una minkiata... :roll:
Sorry...intendevo dire che da quanto ho letto avrebbero trovato la power unit ma non la capsula contenente la memoria.

Rispondi