PPL o GPL consigli!

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Assur84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 24 luglio 2015, 20:07

PPL o GPL consigli!

Messaggio da Assur84 » 25 luglio 2015, 15:46

Salve a tutti, vorrei approfittare della vostra esperienza.

Sono un ragazzo che da sempre ha la passione per il volo.

A settembre volei iniziare il corso per prendere una licenza, ho provato sia il volo in aliante (rieti) che in aereo a motore (AG, Urbe). Sono due modi estremamente diversi di volare ma ognuno con i suoi pro e i contro, naturalmente volerei per sola passione senza velleità professionali.

Uno dei motivi che mi attiravano verso la licenza GPL era anche il costo, ma a conti fatti volare in aliante non ti permette poi di risparmiare cosi' tanto rispetto a un P92 certifacato, tenendo anche presente che Rieti è a 100km da Roma.
D'altra parte non conosco gli effettivi costi del mantenimento di una licenza PPL all areoporto dell'urbe.

Potete darmi consigli e pareri.

Grazie

Nonno Salt
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 14 luglio 2009, 15:07
Contatta:

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Nonno Salt » 2 agosto 2015, 19:31

Provo a dire la mia.
Come hai osservato tu stesso, sono due modi molto divrsi di intendere il volo, quindi più che il confronto dei costi (ammesso che non sia il discriminante) dovresti confrontare il tipo di volo e scegliere quello che ti affascina di più.

Se, invece, il costo del corso e poi della successiva attività di volo sono parametri di cui devi tenere conto, chiediti quanto vuoi volare perché mantenere il PPL o il GPL con un'attività decorosa che non siano il numero minimo di ore previste, costa veramente tanto. Se poi prendi il PPL per volare con il P92 certificato, pensaci bene se non ti convenga l'attestato VDS: in questo caso le spese sono praticamente dimezzate, il che significa che a parità di spesa voli il doppio.

Ultima considerazione: se reputi che la preparazione del corso PPL sia superiore, puoi prendere il PPL e chiedere il VDS "avanzato" di ufficio. Ciò ti permetterà di mantenere il PPL volando le ore minime (se non ricordo male 12 in due anni) e volare un ultraleggero avanzato per il resto del tempo tenendo conto che potrei usare molti aeroporti, la fonia e tutte le caratteristiche del volo AG, ma a costi molto più contenuti.

Infine mi sento di darti un piccolo consiglio: comincia a frequentare le aviosuperfici e i campi di volo, se non lo stai già facendo, sono più friendly degli spesso "sterili" aeroporti, tocca con mano, conosci chi vola, discuti, vedi l'attività che c'è, vedrai che sarà utile.

Augh, ho detto! Buoni voli

Stefano
N-ONNO

http:/www.fiorenzadebernardi.it
Aeralpi 1967, prima donna pilota commerciale in Italia

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7208
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2015, 21:41

Al posto tuo, ma parlo inevitabilmente con la mia esperienza passata, sceglierei l'aliante senza pensarci un attimo!

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 408
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Astrid » 2 agosto 2015, 22:10

Ciao io ho il PPL e l'altro giorno ho fatto il mio battesimo sull'aliante all'aeroclub di valbrembo... se non ti interessa diventare pilota di linea... CIAONE... volare in aliante è di una bellezza ESAGERATA. Livello di piacere 100 a 1 per l'aliante. Ovviamente come ti hanno spiegato è un altro modo di volare.

Tra qualche mese mi trasferirò in UK e prendere la licenza GPL sarà in assoluto la prima cosa che farò (volevo scrivere "prendere la GPL" ma poi sarebbe sembrato come se dovessi acquistare una panda ecofuel :mrgreen: )
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da flyingbrandon » 3 agosto 2015, 10:12

Nonno Salt ha scritto:
Ciò ti permetterà di mantenere il PPL volando le ore minime (se non ricordo male 12 in due anni) e
No...sono 12 nell'ultimo anno di cui una con istruttore. Però, se voli con altro, e ti interessa mantenere in validità e basta allora è necessaria un'ora di check prima della scadenza anche senza nessuna attività precedente o, comunque, in carenza di ore.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da tartan » 3 agosto 2015, 12:19

Un altro modesto parere. Le filosofie di volo sono all'opposto. Non si sceglie una filosofia in base al costo. Un tipo di volo non può essere un ripiego. Non si vola in aliante anche a Guidonia?
Il nipote è sempre in avanti! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Assur84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 24 luglio 2015, 20:07

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Assur84 » 3 agosto 2015, 21:29

Innanzitutto grazie a tutti per le risposte.

A Guidonia si vola in aliante ma e' un areoporto militare e le attivita' per la scuola volo sono molto limitate.

Mi sono informato a Rieti mi hanno detto che per avere l'abilitazione a volare in aliante con il passeggero occorrono 30 ore piu' un check!
Immagino che volare in aliante sia piu' piacevole del volo a motore, pero' ho paura che sia un limitato in quanto si e' sempre alle dipedenze di un traino e delle condizioni meteo che se non ti permettono di stare su nel giro di 15 minuti sei di nuovo a casa.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7208
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Lampo 13 » 3 agosto 2015, 22:01

Assur84 ha scritto:Innanzitutto grazie a tutti per le risposte.

A Guidonia si vola in aliante ma e' un areoporto militare e le attivita' per la scuola volo sono molto limitate.

Mi sono informato a Rieti mi hanno detto che per avere l'abilitazione a volare in aliante con il passeggero occorrono 30 ore piu' un check!
Immagino che volare in aliante sia piu' piacevole del volo a motore, pero' ho paura che sia un limitato in quanto si e' sempre alle dipedenze di un traino e delle condizioni meteo che se non ti permettono di stare su nel giro di 15 minuti sei di nuovo a casa.
Ho un amico, collega di AMI e di AZ, che pratica il volo a vela, io esperienza non ne ho, ma mi dice che con l'esperienza puoi stare in volo 5 o 6 ore, da romperti le balle!
Se mi ricordo bene esiste una specie di Giro d'Italia a tappe per alianti, centinaia di km a tappa...

Avatar utente
Candido
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 18 agosto 2007, 9:55

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Candido » 5 agosto 2015, 14:06

A mio parere il volo a vela dovrebbe essere un'attività propedeutica al volo a motore per due ragioni molto semplici: forma mentis indirizzata al volo coordinato ed un approccio psicologico migliore delle piantate motore.

Siamo tutti bravi e (s)coordinati quando abbiamo davanti un'elica che gira....Il pilota capace si vede soprattutto nella gestione delle emergenze.

Quindi VOLO A VELA propedeutico per tutti.
Laurea in Scienze Nautiche ed Aeronautiche.

http://www.scienzeetecnologie.uniparthenope.it/L28.html

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da flyingbrandon » 5 agosto 2015, 17:40

Assur84 ha scritto:
Immagino che volare in aliante sia piu' piacevole del volo a motore

Se pensi, o hai trovato, che sia più divertente fa quello...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da G3nd4rM3 » 6 agosto 2015, 9:52

tartan ha scritto:Un altro modesto parere. Le filosofie di volo sono all'opposto. Non si sceglie una filosofia in base al costo. Un tipo di volo non può essere un ripiego. Non si vola in aliante anche a Guidonia?
Il nipote è sempre in avanti! :D
Guidonia...si...un tempo si svolgeva una discreta attività di volo, dopo un incidente mortale l'attività del volo a vela civile venne praticamente eliminata.

diciamo forse dal 2009-10 non ricordo bene. Anche per me volo a vela anche se la navigazione è parte del PPL e potrebbe essere un vero e proprio divertimento, dipende dai tuoi gusti!
Saluti.
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Assur84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 24 luglio 2015, 20:07

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Assur84 » 6 agosto 2015, 15:30

Se si vola a motore solo per hobby, dopo un po non ci rompe a volare sempre nei dintorni?
Non vi è mai capitato che dopo un po per noia non sapete dove andare?

A me piacerebbe volare anche per condividere il volo con amici, fidanzata etc...non s quanto il volo a vela sia indicato...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da flyingbrandon » 6 agosto 2015, 15:34

Assur84 ha scritto:Se si vola a motore solo per hobby, dopo un po non ci rompe a volare sempre nei dintorni?
Non vi è mai capitato che dopo un po per noia non sapete dove andare?

A me piacerebbe volare anche per condividere il volo con amici, fidanzata etc...non s quanto il volo a vela sia indicato...
Se dopo un po' ti annoi...forse non è l'hobby adatto...ce ne sono di meno costosi. :D
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7208
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Lampo 13 » 6 agosto 2015, 15:41

flyingbrandon ha scritto:
Assur84 ha scritto:Se si vola a motore solo per hobby, dopo un po non ci rompe a volare sempre nei dintorni?
Non vi è mai capitato che dopo un po per noia non sapete dove andare?

A me piacerebbe volare anche per condividere il volo con amici, fidanzata etc...non s quanto il volo a vela sia indicato...
Se dopo un po' ti annoi...forse non è l'hobby adatto...ce ne sono di meno costosi. :D
Ciao!
Come è vero! :D

Avatar utente
Candido
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 18 agosto 2007, 9:55

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Candido » 6 agosto 2015, 15:46

Assur84 ha scritto:Se si vola a motore solo per hobby, dopo un po non ci rompe a volare sempre nei dintorni?
Non vi è mai capitato che dopo un po per noia non sapete dove andare?
Si, capita a coloro che hanno preso la licenza ma dopo un pò di tempo si sono accorti che il volo non era tutta questa gran passione. È capitato persino ad un mio amico pilota in aeronautica, da sempre appassionato di mare lui sognava una carriera in marina, infatti quando può prende la sua barca a vela e se ne va in giro per la penisola.


A me piacerebbe volare anche per condividere il volo con amici, fidanzata etc...non s quanto il volo a vela sia indicato...

Il volo a vela ha una connotazione più "sportiva" mentre quello a motore più "turistica".
Se ti interessa il volo come attività puramente sportiva ti consiglio il deltaplano oppure il parapendio, probabilmente un giorno entreranno tra le gare dei giochi olimpici (e sarebbe anche ora).
Laurea in Scienze Nautiche ed Aeronautiche.

http://www.scienzeetecnologie.uniparthenope.it/L28.html

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da bigshot » 7 agosto 2015, 0:43

Assur84 ha scritto:A me piacerebbe volare anche per condividere il volo con amici, fidanzata etc...non s quanto il volo a vela sia indicato...
Perchè mai?
Non so te io sarei molto più contento di essere invitato a fare un giro su un twin astir che non su un c152 8)

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1114
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Achille » 7 agosto 2015, 19:39

Immagine

Si capisce cosa ti consiglio?!? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

(in aliante spesso è questo che si condivide!!)
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Assur84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 24 luglio 2015, 20:07

Re: PPL o GPL consigli!

Messaggio da Assur84 » 7 agosto 2015, 23:43

Bellissima!
Molto chiaro!

Rispondi