Alitalia - Società Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11756
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 9 ottobre 2016, 19:42

danko156 ha scritto:Tra Alitalia e AirBerlin Hogan secondo me non sta dormendo sogni tranquilli. Giustamente è preoccupato. Forse anche per questo ha rilasciato una intervista un pò piccata...

Sent using Tapatalk
Beh...io penso sempre che non dovresti metterti contro coloro che ti possono aiutare ad andare dove vorresti...soprattutto se inizialmente non li avevi contro....e se ogni dichiarazione la usi per metterti le persone contro non mi stupisce che poi sia preoccupato...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 9 ottobre 2016, 20:30

flyingbrandon ha scritto:
danko156 ha scritto:Tra Alitalia e AirBerlin Hogan secondo me non sta dormendo sogni tranquilli. Giustamente è preoccupato. Forse anche per questo ha rilasciato una intervista un pò piccata...

Sent using Tapatalk
Beh...io penso sempre che non dovresti metterti contro coloro che ti possono aiutare ad andare dove vorresti...soprattutto se inizialmente non li avevi contro....e se ogni dichiarazione la usi per metterti le persone contro non mi stupisce che poi sia preoccupato...
Ciao!
Condivido, tanto per non ripetere quoto o quotissimo che tanto già c'è scritto nel quoto in quanto dire quoto quando già c'è scritto mi sembra una ripetizione inutile, c***o, queste dita non riesco a fermarle, ma che mi ha preso porca p****na eppure non ho bevuto ... :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6202
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 9 ottobre 2016, 22:53

Lampo 13 ha scritto:
No, purtroppo io non mi ricordo mai i nomi...
http://www.ecodibergamo.it/stories/Econ ... _21246_11/
La faccia la dovresti ricordare dato che all'ATI era "di famiglia"...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 10 ottobre 2016, 12:55

sigmet ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
No, purtroppo io non mi ricordo mai i nomi...
http://www.ecodibergamo.it/stories/Econ ... _21246_11/
La faccia la dovresti ricordare dato che all'ATI era "di famiglia"...
Da quella compagnia fui contattato anche io ma non se ne fece niente.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6202
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 10 ottobre 2016, 14:49

flyingbrandon ha scritto:

Beh...io penso sempre che non dovresti metterti contro ..

Ciao!
In quei paesi (EAU) non sono abituati a mettersi contro nessuno. O così' o pomi'...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11756
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 10 ottobre 2016, 16:43

sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:

Beh...io penso sempre che non dovresti metterti contro ..

Ciao!
In quei paesi (EAU) non sono abituati a mettersi contro nessuno. O così' o pomi'...
Ah beh...pomì allora....per quello che mi riguarda....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3949
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 11 ottobre 2016, 19:45

Dal minuto 7.00 al minuto 13.30 di questo video, la Littizzetto su Rai3 parla delle nuove divise di Alitalia.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3949
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 12 ottobre 2016, 17:22

Alitalia aggiornerà i propri sistemi informatici sabato 14 e domenica 15, un pò di disagi per i passeggeri:
http://corporate.alitalia.it/it/media/c ... 10-12.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da fabrizio66 » 12 ottobre 2016, 18:04

danko156 ha scritto:Dal minuto 7.00 al minuto 13.30 di questo video, la Littizzetto su Rai3 parla delle nuove divise di Alitalia.
Vista, non mi è piaciuta.
Mi ha dato l idea di una "marchetta" (su dice cosi in termini giornalistici?) offerta a qualcuno.
Parere personale ovvio.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 12 ottobre 2016, 18:25

Anche a me ha dato la stessa idea anche e soprattutto perchè arriva con notevole ritardo. E', purtroppo, poco credibile oggi, dopo troppo tempo dall'attualità. Fermo restando che tutto quello che ha detto lo approvo in pieno, peccato che sia fuori tempo massimo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7275
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 12 ottobre 2016, 18:49

Il mese scorso sono venuto in Italia con AZ. Ho chiacchierato con l'equipaggio, misto, ed ho cercato di informarmi.
Premesso che a me l'uniforme piace, ci sono altre particolarità che sono negative. Prima di tutto la divisa è una sola, per l'estate e l'inverno, per l'emisfero australe e quello boreale e questo è inaccettabile per chi deve lavorare per anche 17 ore consecutive. La stoffa, inoltre, è piuttosto spessa e scomoda. Insomma, al di la della estetica, che può piacere o meno, mi sembra che problemi ce ne siano parecchi.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9671
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Maxx » 13 ottobre 2016, 9:39

Ma le divise dei piloti sono standard per tutte le Compagnie o cambiano? Hanno pure loro una regolamentazione?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7275
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 13 ottobre 2016, 10:37

Maxx ha scritto:Ma le divise dei piloti sono standard per tutte le Compagnie o cambiano? Hanno pure loro una regolamentazione?
No, non lo sono. Mi ricordo di una Compagnia con la divisa arancione... :shock:

In Italia ha ripreso la forma ed i colori della uniforme dell'AMI compresa la cravatta a lutto
in onore dei Piloti morti in servizio ma con camicia bianca.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6202
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 13 ottobre 2016, 11:11

Lampo 13 ha scritto:
In Italia ha ripreso la forma ed i colori della uniforme dell'AMI compresa la cravatta a lutto
in onore dei Piloti morti in servizio ma con camicia bianca.

Mi sa che ti sei dimenticato pure come erano fatte le divise... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7275
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 13 ottobre 2016, 11:55

sigmet ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
In Italia ha ripreso la forma ed i colori della uniforme dell'AMI compresa la cravatta a lutto
in onore dei Piloti morti in servizio ma con camicia bianca.

Mi sa che ti sei dimenticato pure come erano fatte le divise... :roll:
Giacca e pantalone blu scuro, scarpe e calzini neri, berretto con visiera e soggolo con stemma al centro,
aquila sul petto a sinistra, gradi in stile militare... la differenza era solo il colore della camicia e la giacca a doppio petto invece che mono. A me sembrano molto simili.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6202
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 13 ottobre 2016, 15:23

Lampo 13 ha scritto: ... A me sembrano molto simili.
La giacca di servizio AM era grigio azzurra con travette , 4 tasche a toppa e 4 bottoni monopetto
La giacca Alitalia e’ invece blu scuro, doppiopetto tre bottoni senza spalline e solo due tasche sui fianchi.
Molto più’ simile e’ invece l’uniforme invernale della Marina doppiopetto a tre bottoni e camicia bianca dove praticamente cambiano solo i gradi e il berretto (ma anche i piloti AZ negli anni 70 avevano il copricapo bianco..)

Immagine

Immagine


Immagine

La cravatta nera e' un omaggio degli aviatori italiani ai piloti caduti a Kindu. Quella dell'AM prima di questo triste evento era azzurra.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3949
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 13 ottobre 2016, 18:51

A quanto pare il "nuovo" B777 EI-FNI entrerà in servizio a dicembre:
http://corporate.alitalia.it/it/media/c ... 10-13.html
Per sostenere lo sviluppo del proprio network intercontinentale, a partire dal mese di dicembre Alitalia metterà in servizio un ulteriore Boeing 777 che porterà la flotta di lungo raggio della Compagnia a un totale di 25 aerei.
(consegnato ad Aprile perché sarà operativo solo da dicembre?)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3949
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 14 ottobre 2016, 9:45

Dall'intervista di Hogan al Corriere qualche giorno fa si è parlato molto del perché la cura Etihad non stia dando i suoi frutti. Colpa dei sindacati? Colpa dei biglietti a 1 euro per i dipendenti? Colpa del Governo? Colpa di Linate?
A prescindere da tutto, mi sembra che chiunque sia fuori dall'azienda non capisca i reali motivi degli scioperi dei dipendenti, del perché il piano Etihad non stia funzionando.
A prescindere da tutto, tralasciando gli scioperi, i dipendenti, questo o quello scritto sui giornali, quindi, mi sento di provare a spiegare - nel mio piccolo - quali potrebbero essere i motivi della crisi di Alitalia.

1- Quando fai business nessuno ha la bacchetta magica: puoi fare tutti gli studi di settore, puoi avere tutti i soldi che vuoi da investire, ma ci sarà sempre un fattore di cui devi sempre tenere conto: la fortuna. A volte le cose vanno in un certo verso, a volte vanno in un altro.

2- Non credo che i guai di Alitalia siano da attribuire ai dipendenti, agli scioperi, al sistema di leggi che c'è in Italia. A riprova di questo c'è il caso di AirBerlin, che è in un ambiente diverso da quello italiano. AirBerlin è la seconda compagnia tedesca, il cui diretto concorrente è Lufthansa, non Ryanair. Alitalia, invece, ha come concorrente diretto le varie low cost. Sono due casi diversi, certo. Se tutti dicono che in Italia la burocrazia è un problema per fare business e che in Italia ci sono leggi sindacali che non permettono di fare business, beh, in Germania è un pò diverso, in Germania dovrebbe funzionare tutto perfettamente da quel punto di vista. E allora perché anche AirBerlin è in crisi e la cura Etihad non funziona neanche lì?

3- Non voglio generalizzare ma l'italiano medio ama tutto ciò che è estero e parla sempre male della propria nazione. Acquistano prodotti esteri denigrando i prodotti italiani. Sapete quante persone conosco che parlano male di Alitalia a prescindere? Magari su un aereo Alitalia non sono mai saliti, magari volano Lufthansa, Emirates..., perché sono meglio di Alitalia (ma se non ci hai mai volato?), e magari il più delle volte non hanno mai preso un aereo in vita loro. Però parlano male di Alitalia. Così, per sentito dire, perché è Alitalia, perché è italiana, perché... non so neanche io il perché. E allora mi sento di dire che forse in Italia manca un pò di patriottismo.

4- Io rimango dell'idea che Alitalia poteva salvarsi quando era forte e poteva unirsi, anni fa, con KLM. Da allora è andato tutto a rotoli. :cry: Ora non ci resta che sperare.

Scusate se mi sono dilungato e aspetto critiche alle mie considerazioni. ;)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9671
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Maxx » 14 ottobre 2016, 10:11

danko156 ha scritto:A quanto pare il "nuovo" B777 EI-FNI entrerà in servizio a dicembre:
http://corporate.alitalia.it/it/media/c ... 10-13.html
Per sostenere lo sviluppo del proprio network intercontinentale, a partire dal mese di dicembre Alitalia metterà in servizio un ulteriore Boeing 777 che porterà la flotta di lungo raggio della Compagnia a un totale di 25 aerei.
(consegnato ad Aprile perché sarà operativo solo da dicembre?)
Se è per questo, in Italia c’è un A340-500 consegnato da più di un anno (non è ben chiaro a chi) e non ancora entrato in servizio (non si sa bene per chi).

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6202
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 14 ottobre 2016, 14:34

danko156 ha scritto:Dall'intervista di Hogan al Corriere qualche giorno fa si è parlato molto del perché la cura Etihad non stia dando i suoi frutti. Colpa dei sindacati? Colpa dei biglietti a 1 euro per i dipendenti? Colpa del Governo? Colpa di Linate?
A prescindere da tutto, mi sembra che chiunque sia fuori dall'azienda non capisca i reali motivi degli scioperi dei dipendenti, del perché il piano Etihad non stia funzionando.
A prescindere da tutto, tralasciando gli scioperi, i dipendenti, questo o quello scritto sui giornali, quindi, mi sento di provare a spiegare - nel mio piccolo - quali potrebbero essere i motivi della crisi di Alitalia.

1- Quando fai business nessuno ha la bacchetta magica: puoi fare tutti gli studi di settore, puoi avere tutti i soldi che vuoi da investire, ma ci sarà sempre un fattore di cui devi sempre tenere conto: la fortuna. A volte le cose vanno in un certo verso, a volte vanno in un altro.

2- Non credo che i guai di Alitalia siano da attribuire ai dipendenti, agli scioperi, al sistema di leggi che c'è in Italia. A riprova di questo c'è il caso di AirBerlin, che è in un ambiente diverso da quello italiano. AirBerlin è la seconda compagnia tedesca, il cui diretto concorrente è Lufthansa, non Ryanair. Alitalia, invece, ha come concorrente diretto le varie low cost. Sono due casi diversi, certo. Se tutti dicono che in Italia la burocrazia è un problema per fare business e che in Italia ci sono leggi sindacali che non permettono di fare business, beh, in Germania è un pò diverso, in Germania dovrebbe funzionare tutto perfettamente da quel punto di vista. E allora perché anche AirBerlin è in crisi e la cura Etihad non funziona neanche lì?

3- Non voglio generalizzare ma l'italiano medio ama tutto ciò che è estero e parla sempre male della propria nazione. Acquistano prodotti esteri denigrando i prodotti italiani. Sapete quante persone conosco che parlano male di Alitalia a prescindere? Magari su un aereo Alitalia non sono mai saliti, magari volano Lufthansa, Emirates..., perché sono meglio di Alitalia (ma se non ci hai mai volato?), e magari il più delle volte non hanno mai preso un aereo in vita loro. Però parlano male di Alitalia. Così, per sentito dire, perché è Alitalia, perché è italiana, perché... non so neanche io il perché. E allora mi sento di dire che forse in Italia manca un pò di patriottismo.

4- Io rimango dell'idea che Alitalia poteva salvarsi quando era forte e poteva unirsi, anni fa, con KLM. Da allora è andato tutto a rotoli. :cry: Ora non ci resta che sperare.

Scusate se mi sono dilungato e aspetto critiche alle mie considerazioni. ;)
Nulla da aggiungere se non che alcune sedie agli alti piani sono nancora occupate da chi i danni li aveva gia' fatti e continua a farli.
E poi, siamo sicuri che Ethiad voglia dei partner forti? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 14 ottobre 2016, 16:32

Certo è veramente interessante sto copia incolla da altri forum divise comprese . Ma senza parole

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da A6-ETK » 14 ottobre 2016, 16:40

danko156 ha scritto:A quanto pare il "nuovo" B777 EI-FNI entrerà in servizio a dicembre:
http://corporate.alitalia.it/it/media/c ... 10-13.html
Per sostenere lo sviluppo del proprio network intercontinentale, a partire dal mese di dicembre Alitalia metterà in servizio un ulteriore Boeing 777 che porterà la flotta di lungo raggio della Compagnia a un totale di 25 aerei.
(consegnato ad Aprile perché sarà operativo solo da dicembre?)
si trova ad AUH senza motori e stanno rifacendo gli interni

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11756
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 14 ottobre 2016, 18:05

marco1970 ha scritto:Certo è veramente interessante sto copia incolla da altri forum divise comprese . Ma senza parole
NON ho capito...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 15 ottobre 2016, 15:08

danko156 ha scritto:Alitalia aggiornerà i propri sistemi informatici sabato 14 e domenica 15, un pò di disagi per i passeggeri:
http://corporate.alitalia.it/it/media/c ... 10-12.html
Alitalia non aggiorna, cambia secondo le direttive dei nuovi proprietari, punto
Ultima modifica di tartan il 15 ottobre 2016, 15:16, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 15 ottobre 2016, 15:10

Lampo 13 ha scritto:Il mese scorso sono venuto in Italia con AZ. Ho chiacchierato con l'equipaggio, misto, ed ho cercato di informarmi.
Premesso che a me l'uniforme piace, ci sono altre particolarità che sono negative. Prima di tutto la divisa è una sola, per l'estate e l'inverno, per l'emisfero australe e quello boreale e questo è inaccettabile per chi deve lavorare per anche 17 ore consecutive. La stoffa, inoltre, è piuttosto spessa e scomoda. Insomma, al di la della estetica, che può piacere o meno, mi sembra che problemi ce ne siano parecchi.
Quello che dici conferma che nella testa dei mussulmani non esiste il rispetto per le persone.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
davide_dc10
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 ottobre 2016, 12:11
Località: vicenza
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da davide_dc10 » 16 ottobre 2016, 10:49

l sito ed di nuovo on lin , ce qualche problemino ancora con le prenotazioni per i bigietti del prossimo mese in poi , ma da quelo che lego nei social az , parlano di qualch giorno di anoalie
loro risposta su twitter:
Ciao, probabilmente a causa degli aggiornamenti che stanno avvenendo potresti riscontrare anomalie

ve la scrivo finche non capisco come postare immagini
Immagine
Immagine

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da mormegil » 16 ottobre 2016, 12:57

tartan ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Il mese scorso sono venuto in Italia con AZ. Ho chiacchierato con l'equipaggio, misto, ed ho cercato di informarmi.
Premesso che a me l'uniforme piace, ci sono altre particolarità che sono negative. Prima di tutto la divisa è una sola, per l'estate e l'inverno, per l'emisfero australe e quello boreale e questo è inaccettabile per chi deve lavorare per anche 17 ore consecutive. La stoffa, inoltre, è piuttosto spessa e scomoda. Insomma, al di la della estetica, che può piacere o meno, mi sembra che problemi ce ne siano parecchi.
Quello che dici conferma che nella testa dei mussulmani non esiste il rispetto per le persone.
Battuta? :? :?
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 16 ottobre 2016, 14:27

mormegil ha scritto:
tartan ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Il mese scorso sono venuto in Italia con AZ. Ho chiacchierato con l'equipaggio, misto, ed ho cercato di informarmi.
Premesso che a me l'uniforme piace, ci sono altre particolarità che sono negative. Prima di tutto la divisa è una sola, per l'estate e l'inverno, per l'emisfero australe e quello boreale e questo è inaccettabile per chi deve lavorare per anche 17 ore consecutive. La stoffa, inoltre, è piuttosto spessa e scomoda. Insomma, al di la della estetica, che può piacere o meno, mi sembra che problemi ce ne siano parecchi.
Quello che dici conferma che nella testa dei mussulmani non esiste il rispetto per le persone.
Battuta? :? :?
La divisa è di lana, con le maniche corte anche per l’inverno.
Il cappotto, che era pesante per l’inverno, ora è leggero tipo soprabito, estate /inverno.
Le calze , verdi o rosse,vengono fornite solo in due paia, i ricambi non si trovano in giro e quindi devi comprarli e pagarteli dal fornitore indicato dall’azienda.
Se la divisa non ti cade a pennello ma devi fare delle modifiche obbligatorie perchè segua quanto richiesto, le modifiche, obbligatorie, devi effettuarle, a pagamento, dai sarti indicati dallo stilista.
NDR Se sei bravissima ma inadeguata come misure, sono c***i tuoi.
Le scarpe sono uguali per tutti a prescindere da eventuali problemi che si possono avere ai piedi..
I tacchi per le donne devono essere alti della misura prevista anche se qualcuna potrebbe avere problemi di schiena.
Nonostante l’uso della camicetta e del fazzoletto d’ordinanza, è vietato l’uso di catenine personali, anche posizionate a pelle, perché potrebbero essere intraviste.
Il rossetto, obbligatorio, deve essere solo ed esclusivamente quello di Diego dalla Palma, inizialmente fornito dall’azienda,, poi acquistato dal dipendente.
Quando si transita per l’aerostazione bisogna, anche fuori servizio, girare con i guanti di cui uno indossato nella mano sinistra e l’atro tenuto nella stessa sinistra perché la destra deve essere sempre libera.
I capelli devono assolutamente essere legati a cipolla o a banana, tirati. Questa pettinatura, mantenuta per otto ore tutti i giorni, causa mal di testa e perdita di capelli. La pettinatura è parte integrante della divisa.
La divisa non ha tasche, che erano molto utili nella vecchia divisa, visto che serve per lavoro e non solo come défilés.

Secondo te è una battuta?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11756
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 16 ottobre 2016, 14:55

tartan ha scritto:
Secondo te è una battuta?
Tra le altre cose la vestizione, contrattualmente parlando, è a carico dell'azienda...se dai qualcosa che devi allungare, accorciare etc...non è previsto che sia a spese tue. Hai dimenticato che sono state fornite 4 camicie...quando ci sono turni da 5gg... :roll: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 16 ottobre 2016, 15:13

Ho delle info limitate :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7275
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 16 ottobre 2016, 15:16

flyingbrandon ha scritto:
tartan ha scritto:
Secondo te è una battuta?
Tra le altre cose la vestizione, contrattualmente parlando, è a carico dell'azienda...se dai qualcosa che devi allungare, accorciare etc...non è previsto che sia a spese tue. Hai dimenticato che sono state fornite 4 camicie...quando ci sono turni da 5gg... :roll: :mrgreen:
Perché l'omo vero ha da puzzà!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 16 ottobre 2016, 15:18

Non è che deve puzzà, deve marchiare il territorio! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3949
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 16 ottobre 2016, 16:27

In stile Ryan praticamente dove la divisa te la paghi tu (mi sbaglio?)...

Sent using Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 16 ottobre 2016, 16:33

danko156 ha scritto:In stile Ryan praticamente dove la divisa te la paghi tu (mi sbaglio?)...

Sent using Tapatalk
Non lo so se ti sbagli, di sicuro è sbagliato il metro di paragone riguardo alla dignità del lavoratore. In pratica guadagni e ti fai ricco giocando sulla mia necessità di sopravvivenza. Se questo vi sta bene vi meritate tutto quello che vi capita, anzi, vi auguro che vi capiti ancora di peggio.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11756
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 16 ottobre 2016, 16:41

danko156 ha scritto:In stile Ryan praticamente dove la divisa te la paghi tu (mi sbaglio?)...

Sent using Tapatalk
Non ti sbagli. Ma quando firmi con Ryan sai tutto quello che devi sapere e se vuoi firmi. Ma in Ryan, l'azienda nei confronti dei lavoratori, per lo meno i piloti, hanno un comportamento molto diverso...non ti chiedono nulla di più e nulla di meno di ciò che è previsto. È proprio strutturata diversamente, piaccia o meno, ma a livello di "rispetto" per il tuo lavoro, al momento, sono un gradino sopra. E Ryan...ha sempre "scandalizzato"...per i tipi di contratto....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi