Sto per far saltare un viaggio

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 0:44

Ciao a tutti esattamente come dice il titolo sto per far saltare un viaggio alle Canarie per paura di dover fare un volo di 3 ore e mezza ,ho sempre preso l'aereo per brevi tratti max 2 ore sempre in compagnia ..da sola massimo di 1 ora appare una volta che sono stata a londra da sola e non so come ho fatto 2 ore e mezza di volo in totale relax...
Questa volta qualcosa non sta funzionando nella mia testolina e non si ma non ho nessuna intenzione di prendere l'aereo martedì prossimo...sono disperata la mia paura è che succeda qualche danno sull'aereo,forse ciò è dovuto all'ultimo incidente ai calciatori brasiliani ...
Ho paura che l'aereo abbia auc guasto,e che se ne rendano con to sol una volta in mezzo al cielo...non prendetemi per pazza :(

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 8:35

Camillla81 ha scritto:Ciao a tutti esattamente come dice il titolo sto per far saltare un viaggio alle Canarie per paura di dover fare un volo di 3 ore e mezza ,ho sempre preso l'aereo per brevi tratti max 2 ore sempre in compagnia ..da sola massimo di 1 ora appare una volta che sono stata a londra da sola e non so come ho fatto 2 ore e mezza di volo in totale relax...
Questa volta qualcosa non sta funzionando nella mia testolina e non si ma non ho nessuna intenzione di prendere l'aereo martedì prossimo...sono disperata la mia paura è che succeda qualche danno sull'aereo,forse ciò è dovuto all'ultimo incidente ai calciatori brasiliani ...
Ho paura che l'aereo abbia auc guasto,e che se ne rendano con to sol una volta in mezzo al cielo...non prendetemi per pazza :(
Non sei pazza...non per questo almeno...è solo evidente che di aeroplani non capisci nulla... :mrgreen:
Una curiosità...il fatto di essere in compagnia cosa cambia? Nella visione che hai tu del volo...a meno che la compagnia non sia di Capitan America, SpiderMan o Superman...che differenza fa? Comunque...se hai quegli amici...si forse non è tutto ok... :mrgreen:
Parliamo ma non pensare a Martedì...oggi è venerdì...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Maxx » 27 gennaio 2017, 9:25

Mi permetto sommessamente di dire che se non te la senti di andare alle Canarie nessuno ti obbliga a farlo. Hai acquistato un biglietto, che perderai. Hai programmato un viaggio in un posto molto bello (ma poteva anche essere il Belucistan), che non farai. E vabbè, il mondo e la tua vita vanno avanti. Esattamente come se quel viaggio, invece, lo farai. In questo caso, alla tua vita sarà stato aggiunto un viaggio alle Canarie.

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 14:25

Si di aeroplani non ne capisco nulla.... ma con la mia paura cosa c'entra? :cry:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 14:28

Camillla81 ha scritto:Si di aeroplani non ne capisco nulla.... ma con la mia paura cosa c'entra? :cry:
C'entra perché le tue fantasie, non corrispondenti con la realtà , si basano su qualcosa che non conosci minimamente. Un guasto non significa che l'aereo cada. Così come neanche un errore significa che l'aereo cada. Ma non hai risposto all'altra domanda...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 15:20

Al fatto di essere in compagnia intendi ?non so forse mi fa sentire più sicura o forse perché nel caso di disgrazia avrò vicino una persona cara...

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 15:21

flyingbrandon ha scritto:
Camillla81 ha scritto:Si di aeroplani non ne capisco nulla.... ma con la mia paura cosa c'entra? :cry:
C'entra perché le tue fantasie, non corrispondenti con la realtà , si basano su qualcosa che non conosci minimamente. Un guasto non significa che l'aereo cada. Così come neanche un errore significa che l'aereo cada. Ma non hai risposto all'altra domanda...
Ciao!

Eh no cavolo se c'è l'errore l'aereo ha rischio di cadere così come nel caso del guAstoria :|

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2017, 15:22

Camillla81 ha scritto:Al fatto di essere in compagnia intendi ?non so forse mi fa sentire più sicura o forse perché nel caso di disgrazia avrò vicino una persona cara...
Scusami, ma se davvero pensi che volando rischi di morire, perché vuoi far morire anche una persona cara che comunque non potrebbe fare nulla per proteggerti?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Maxx » 27 gennaio 2017, 15:30

Camillla81 ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Camillla81 ha scritto:Si di aeroplani non ne capisco nulla.... ma con la mia paura cosa c'entra? :cry:
C'entra perché le tue fantasie, non corrispondenti con la realtà , si basano su qualcosa che non conosci minimamente. Un guasto non significa che l'aereo cada. Così come neanche un errore significa che l'aereo cada. Ma non hai risposto all'altra domanda...
Ciao!

Eh no cavolo se c'è l'errore l'aereo ha rischio di cadere così come nel caso del guAstoria :|
Camilla, sommessamente come prima ti segnalo che Flyingbrandon è un primo ufficiale di Airbus A320. Non un impiegato come me.

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 15:41

Maxx ha scritto:
Camillla81 ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Camillla81 ha scritto:Si di aeroplani non ne capisco nulla.... ma con la mia paura cosa c'entra? :cry:
C'entra perché le tue fantasie, non corrispondenti con la realtà , si basano su qualcosa che non conosci minimamente. Un guasto non significa che l'aereo cada. Così come neanche un errore significa che l'aereo cada. Ma non hai risposto all'altra domanda...
Ciao!

Eh no cavolo se c'è l'errore l'aereo ha rischio di cadere così come nel caso del guAstoria :|
Camilla, sommessamente come prima ti segnalo che Flyingbrandon è un primo ufficiale di Airbus A320. Non un impiegato

Bene allora chi più di lui può essermi di aiuto :cry:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 17:17

Camillla81 ha scritto:

Eh no cavolo se c'è l'errore l'aereo ha rischio di cadere così come nel caso del guAstoria :|
Scusami...nel primo messaggio riconosci che nel campo aeronautico non capisci una mazza. Però qua mi vieni a dire che se c'è un errore l'aereo viene giù...hai messo la parola rischio ma il senso era quello. Anche perché se vogliamo parlare di rischio...dobbiamo prima vedere quanti km fai in auto, quante strade attraversi, se fai sport o hai una vita sedentaria e così via ed è più probabile che il tuo rischio sia di non arrivare a prendere quel volo...ma non perché ci rinunci ...quindi torniamo a noi. Ciò che tu pensi degli aerei è sbagliato. Se non ti provo di quella presunzione di sapere difficilmente andiamo da qualche parte. Ok?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 17:19

Camillla81 ha scritto:Al fatto di essere in compagnia intendi ?non so forse mi fa sentire più sicura o forse perché nel caso di disgrazia avrò vicino una persona cara...
Ah capisco...sei così altruista che in caso di morte vuoi portare almeno una persona cara con te? :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

davide.ceccarelli
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 25 marzo 2015, 19:47

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da davide.ceccarelli » 27 gennaio 2017, 19:20

Vai tranquilla Camilla é solamente una cosa di testa. Sicuramente c'è qualcosa di piú pericoloso nella tua vita di tutti i giorni ma non te ne rendi conto. Differenza tra rischio percepito e rischio reale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 20:09

flyingbrandon ha scritto:
Camillla81 ha scritto:

Eh no cavolo se c'è l'errore l'aereo ha rischio di cadere così come nel caso del guAstoria :|
Scusami...nel primo messaggio riconosci che nel campo aeronautico non capisci una mazza. Però qua mi vieni a dire che se c'è un errore l'aereo viene giù...hai messo la parola rischio ma il senso era quello. Anche perché se vogliamo parlare di rischio...dobbiamo prima vedere quanti km fai in auto, quante strade attraversi, se fai sport o hai una vita sedentaria e così via ed è più probabile che il tuo rischio sia di non arrivare a prendere quel volo...ma non perché ci rinunci ...quindi torniamo a noi. Ciò che tu pensi degli aerei è sbagliato. Se non ti provo di quella presunzione di sapere difficilmente andiamo da qualche parte. Ok?
Certo per carità non ho la presunzione di sapere sugli aerei anzi diciamo che so praticamente zero... io faccio 80 km di auto ogni giorno per andare a lavoro .... lo so che è più rischioso quello ,l'aereo per le tratte corte lo prendo più serenamente questa volta non so che mi stia succedendo..

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2188
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da la franci » 27 gennaio 2017, 21:29

Camillla81 ha scritto:Ciao a tutti esattamente come dice il titolo sto per far saltare un viaggio alle Canarie per paura di dover fare un volo di 3 ore e mezza ,ho sempre preso l'aereo per brevi tratti max 2 ore sempre in compagnia
Che differenza c'è tra un volo di 2 ore e uno di 3 ore e mezza? cosa ti fa particolarmente paura?

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 22:17

la franci ha scritto:
Camillla81 ha scritto:Ciao a tutti esattamente come dice il titolo sto per far saltare un viaggio alle Canarie per paura di dover fare un volo di 3 ore e mezza ,ho sempre preso l'aereo per brevi tratti max 2 ore sempre in compagnia
Che differenza c'è tra un volo di 2 ore e uno di 3 ore e mezza? cosa ti fa particolarmente paura?
Ciao e grazie per avermi risposto ,si in effetti differenza non ce n'è ma forse è perché x 2 ore posso cercare di stare tranquilla questo dura 3 ore e mezza ela cosa diventerebbe più difficile psicologicamente intendo....
La mia paura è che l'aereo abbia un guasto e succeda qualche disgrazia .... non prendetemi x pazza :cry: mi vergogno tanto di questa cosa

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 22:37

Camillla81 ha scritto:
Certo per carità non ho la presunzione di sapere sugli aerei anzi diciamo che so praticamente zero... io faccio 80 km di auto ogni giorno per andare a lavoro .... lo so che è più rischioso quello ,l'aereo per le tratte corte lo prendo più serenamente questa volta non so che mi stia succedendo..
C'è...non voluta...ma c'è....e te l'ho mostrata. Dici che lo sai che la macchina è più pericolosa...ma non lo sai...o , se lo sai, non ci credi...e quindi se punto è a capo. Vedi...non ha senso dire che per le tratte corte non c'è problema mentre per un'ora in più diventa pesante psicologicamente....perché questo significa che hai SEMPRE paura dell'aereo...ma che per un'ora o un'ora e mezza pensi di riuscire a controllarti mente per 4 no. le fondamenta su cui poggia il tuo castello di idee...è fallace..e ti cade addosso appena qualcosa esce dalle variabili che hai considerato tu. Però, la cosa importante, è il tuo punto di partenza...la consapevolezza di ciò che credi....e quella ti manca. Così come è impensabile che la compagnia di una persona cara ti possa far piacere in caso di morte. È ovvio che sei credi che Un guasto equivalga a morte....e sapendo che qualsiasi oggetto si guasta, allora è comprensibile che tu possa pensare in questo modo. Il punto è che gli aerei si guastano e non cascano un numero di volte estremamente superiore di quelle in cui si guastano e cadono. Per questo gli aerei hanno sistemi ridondanti...proprio perché chi li costruisce sa che si guastano. I piloti sbagliano...per questo sono in due. Il sistema aeronautico è sicuro perché si sa che le cose non vanno sempre come dovrebbero. Quindi, ti ripeto, non conosci si basa su dei pensieri che non corrispondono alla realtà...ma quella "presunzione" non ti permette di dire..."ok...non capisco niente". Il vantaggio di tutto ciò è che non è necessario che tu capisca perché l'aereo arrivi da A a B senza problemi o con dei problemi risolti...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da tartan » 27 gennaio 2017, 22:45

L'ho già detto mille altre volte, ma il mio lavoro è stato per + di 40 anni quello di immaginare ogni tipo di guasto che potesse accadere dal momento che si chiudono le porte fino al momento che si riaprono e fare in modo che l'aereo non parta se tutti questi guasti non sono sicuramente superati e come me ci sono altre centinaia di persone che fanno lo stesso lavoro. Naturalmente non esiste mai la certezza assoluta, però il trasporto aereo è controllato molto più di ogni altro tipo di trasporto, sia esso terrestre, acquatico, su gomma o su rotaia. Il controllo è effettuato su ogni volo, non su ogni tipo di volo, ma, ripeto, su ogni singolo volo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 27 gennaio 2017, 23:03

flyingbrandon ha scritto:
Camillla81 ha scritto:
Certo per carità non ho la presunzione di sapere sugli aerei anzi diciamo che so praticamente zero... io faccio 80 km di auto ogni giorno per andare a lavoro .... lo so che è più rischioso quello ,l'aereo per le tratte corte lo prendo più serenamente questa volta non so che mi stia succedendo..
C'è...non voluta...ma c'è....e te l'ho mostrata. Dici che lo sai che la macchina è più pericolosa...ma non lo sai...o , se lo sai, non ci credi...e quindi se punto è a capo. Vedi...non ha senso dire che per le tratte corte non c'è problema mentre per un'ora in più diventa pesante psicologicamente....perché questo significa che hai SEMPRE paura dell'aereo...ma che per un'ora o un'ora e mezza pensi di riuscire a controllarti mente per 4 no. le fondamenta su cui poggia il tuo castello di idee...è fallace..e ti cade addosso appena qualcosa esce dalle variabili che hai considerato tu. Però, la cosa importante, è il tuo punto di partenza...la consapevolezza di ciò che credi....e quella ti manca. Così come è impensabile che la compagnia di una persona cara ti possa far piacere in caso di morte. È ovvio che sei credi che Un guasto equivalga a morte....e sapendo che qualsiasi oggetto si guasta, allora è comprensibile che tu possa pensare in questo modo. Il punto è che gli aerei si guastano e non cascano un numero di volte estremamente superiore di quelle in cui si guastano e cadono. Per questo gli aerei hanno sistemi ridondanti...proprio perché chi li costruisce sa che si guastano. I piloti sbagliano...per questo sono in due. Il sistema aeronautico è sicuro perché si sa che le cose non vanno sempre come dovrebbero. Quindi, ti ripeto, non conosci si basa su dei pensieri che non corrispondono alla realtà...ma quella "presunzione" non ti permette di dire..."ok...non capisco niente". Il vantaggio di tutto ciò è che non è necessario che tu capisca perché l'aereo arrivi da A a B senza problemi o con dei problemi risolti...
Ciao!
Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2017, 23:52

Camillla81 ha scritto: Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
Se pensi che Brandon sia aggressivo vuol dire che sei molto fortunata e non hai mai incontrato nella vita qualcuno davvero aggressivo! Brandon ha una pazienza infinita e non so dove la trovi...
Ma perché devi per forza volare, alla fine? Lascia stare e stai serena, no?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 28 gennaio 2017, 0:15

Camillla81 ha scritto:
Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
Dove vedi aggressività? Tu chiedi e io ti rispondo...o viceversa. Io ti sto mostrando che ciò che scrivi non ha alcun fondamento con l'aereo...che ciò che dici di sapere non sai...e, soprattutto, che qua affermi che sai benissimo tutto...però, nella realtà, le tue azioni si basano su ciò che tu pensi e non su quello che dici sapere. Tu parli di non avere la verità assoluta...ma non ne hai neanche una relativa. Ogni frase che scrivi denota quella celata certezza che le cose stiano come dici tu.
Se sai di non aver ragione e sei consapevole (di cosa?) perché stai per far saltare un viaggio? A te appare come qualcosa di illogico, vista la tua consapevolezza...io sto cercando di mostrarti come "la logica" ci sia perché parte da un pensiero sbagliato.
Ciao!

P.S.: secondo la tua consapevolezza perché "il tempo" è un fattore?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2188
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da la franci » 28 gennaio 2017, 7:18

Ciao e grazie per avermi risposto ,si in effetti differenza non ce n'è ma forse è perché x 2 ore posso cercare di stare tranquilla questo dura 3 ore e mezza ela cosa diventerebbe più difficile psicologicamente intendo....
La mia paura è che l'aereo abbia un guasto e succeda qualche disgrazia .... non prendetemi x pazza :cry: mi vergogno tanto di questa cosa
proprio per quello ti ho chiesto la differenza... perché un.volo di 3 ore secondo te, è maggiormente suscettibile a guasti rispetto a uno di un'ora soltanto?
nessuno, tranquilla, crede tu sia pazza!!! ci siamo passati in tanti.... ma, come vedi, si può fare!!!!

Camillla81
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 gennaio 2017, 23:49

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Camillla81 » 28 gennaio 2017, 22:58

Lampo 13 ha scritto:
Camillla81 ha scritto: Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
Se pensi che Brandon sia aggressivo vuol dire che sei molto fortunata e non hai mai incontrato nella vita qualcuno davvero aggressivo! Brandon ha una pazienza infinita e non so dove la trovi...
Ma perché devi per forza volare, alla fine? Lascia stare e stai serena, no?

Scusami tu chi sei il suo avvocato ????

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Lampo 13 » 28 gennaio 2017, 23:31

Camillla81 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Camillla81 ha scritto: Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
Se pensi che Brandon sia aggressivo vuol dire che sei molto fortunata e non hai mai incontrato nella vita qualcuno davvero aggressivo! Brandon ha una pazienza infinita e non so dove la trovi...
Ma perché devi per forza volare, alla fine? Lascia stare e stai serena, no?

Scusami tu chi sei il suo avvocato ????
No, solo un amico, una persona che l'ha conosciuto di persona ed ha apprezzato la sua grande generosità.
Chi sei invece tu per giudicarlo? Hai chiesto tu aiuto per risolvere problemi che sono solo dentro di te... :roll:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 29 gennaio 2017, 8:50

Camillla81 ha scritto:

Scusami tu chi sei il suo avvocato ????
Scusami Camilla. Che tu ci abbia visto aggressività o meno...è ininfluente. Io ti ho detto di NO, altri ti hanno detto di no...e tu l'hai vista...ok...sticazzi. Non sei venuta qua per fare amicizia ma perché non volevi o non vuoi cancellare quel volo. Di fatto, però, più che rispondere alle domande, semmai rispondi a qualcosa che esula da quello per cui sei venuta qua. Non trovi? Le domande non possono che riguardare te e dimostrarti "l'assurdo"...perché se non ci fosse l'assurdo significherebbe che hai ragione...fai bene ad aver paura a fare un volo per qualche ora in più. Allora, però, il tutto si traduce con la ricerca di una conferma...e il punto non è più di volare martedì ma la vergogna che dici di avere per i tuoi pensieri riguardo il volo. È successo di frequente che il cercare di risolvere qualcosa sia in realtà solo la costruzione di un alibi per sentirsi meglio e non andare ad intaccare le proprie convinzioni. Non saresti né la prima né l'ultima....ma quanto tu voglia andare in fondo a questa tua problematica lo sai solo tu...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2188
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da la franci » 29 gennaio 2017, 23:00

Camillla81 ha scritto:so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
questa frase inizia nel modo giusto.... ma la fine può essere modificata.... mi spiego: non sei del mestiere e ti sei costruita castelli fondati su basi improvvisate facendo diventare l'aereo è un mezzo rischioso... se la tua fosse solo mancanza di conoscenza le risposte che hai ricevuto sarebbero dovute bastare. Brandon e Lampo fanno o hanno fatto del volo la propria professione...quindi quando ti dicono che due ore in più non rappresentano un problema per il mezzo dovresti crederci! Tartan ha lavorato tutta la vita con l'obiettivo di rendere prevedibile l'imprevedibile... quindi quando ti dice che gli imprevisti sono considerati e supportati da procedure conosciute e reiterate nel tempo dell'equipaggio dovresti stare tranquilla! io (con altri) ho reso la mia fobia una passione quindi quando ti dico che si può smettere di avere paura dovresti farlo!!!
eppure... eppure tutto questo non basta! perché? perché le tue paure sono il frutto di qualcosa che non funziona, o che funziona non correttamente, nei tuoi pensieri... nella tua mente... nella tua vita... comprendere sé stessi, interpretare le sensazioni che si provano, capire il meccanismo che porta alla fobia, rappresentano i primi passi per volare serena sull'aereo...ma anche a terra!!!!
non è un caso che tu ti sia sentita "aggredita" nel momento in cui hai individuato la possibilità che qualcosa di tuo, intimo e personale, potesse essere messo in discussione (non dal forum o da qualcuno del forum.... ma "in discussione" da te stessa!) ...
....perché per non avere paura basta NON AVERE PAURA....

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Viemme » 29 gennaio 2017, 23:29

la franci ha scritto:
Camillla81 ha scritto:so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
questa frase inizia nel modo giusto.... ma la fine può essere modificata.... mi spiego: non sei del mestiere e ti sei costruita castelli fondati su basi improvvisate facendo diventare l'aereo è un mezzo rischioso... se la tua fosse solo mancanza di conoscenza le risposte che hai ricevuto sarebbero dovute bastare. Brandon e Lampo fanno o hanno fatto del volo la propria professione...quindi quando ti dicono che due ore in più non rappresentano un problema per il mezzo dovresti crederci! Tartan ha lavorato tutta la vita con l'obiettivo di rendere prevedibile l'imprevedibile... quindi quando ti dice che gli imprevisti sono considerati e supportati da procedure conosciute e reiterate nel tempo dell'equipaggio dovresti stare tranquilla! io (con altri) ho reso la mia fobia una passione quindi quando ti dico che si può smettere di avere paura dovresti farlo!!!
eppure... eppure tutto questo non basta! perché? perché le tue paure sono il frutto di qualcosa che non funziona, o che funziona non correttamente, nei tuoi pensieri... nella tua mente... nella tua vita... comprendere sé stessi, interpretare le sensazioni che si provano, capire il meccanismo che porta alla fobia, rappresentano i primi passi per volare serena sull'aereo...ma anche a terra!!!!
non è un caso che tu ti sia sentita "aggredita" nel momento in cui hai individuato la possibilità che qualcosa di tuo, intimo e personale, potesse essere messo in discussione (non dal forum o da qualcuno del forum.... ma "in discussione" da te stessa!) ...
....perché per non avere paura basta NON AVERE PAURA....
Come hai fatto a far diventare questa tua fobia una passione???? Wowww!

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2188
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da la franci » 30 gennaio 2017, 0:05

Viemme ha scritto: Come hai fatto a far diventare questa tua fobia una passione???? Wowww!
Ti giro la domanda è ti chiedo di rispondere: come può un'esperienza come quella di volare (ovvero staccare i piedi da terra, osservare il.mondo dall'alto e vedere le nuvole come sono fatte sopra quando il sole le illumina) rappresentare angoscia e terrore?????

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da MartaP » 30 gennaio 2017, 10:56

Camillla81 ha scritto: .sono disperata la mia paura è che succeda qualche danno sull'aereo,forse ciò è dovuto all'ultimo incidente ai calciatori brasiliani ... Ho paura che l'aereo abbia auc guasto,e che se ne rendano con to sol una volta in mezzo al cielo...non prendetemi per pazza :(
Cara Camilla,
non sei pazza ma gli incidenti capitano in ogni settore.
Fortunatamente, nel settore aereo sono molto, molto molto rari...

E' assodato che l'aereo dei calciatori brasiliani sia precipitato per un errore umano ( mancanza di carburante), ma trattasi di un errore maturato in un contesto particolare (era una compagnia privata ed il pilota era il presidente della compagnia.. ecc..ecc..) .

Una evenienza del genere in Europa/America è impossibile, perchè le compagnie, e sottolineo tutte le compagnie, devono rispettare delle leggi e nello specifico: c'è un limite minimo, per legge, di carburante al di sotto del quale i piloti non devono mai arrivare (Final reserve fuel: è il carburante minimo con cui un aereo deve atterrare).

Se può interessarti, qui sotto ci sono due link relativi al calcolo del carburante, calcolo che viene effettuato ad ogni tratta e che consta del : peso dell'aereo a vuoto /bagagli/passeggeri/ distanza della tratta/ condizioni meteo/quota di volo/velocità/ alternati.. e altro....)

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=19&t=5010
e
http://thenightflier.weebly.com/fuel-calculation.html

Per gli altri inconvenienti, sappi che i piloti vengono massacrati regolarmente :mrgreen: ( ogni 4 mesi circa) , al simulatore ove vengono addestrati ad affrontare i problemi che possono presentarsi durante il volo.. :wink:

(...come gli autisti dei TIR, uguale uguale.... :roll: )
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da tartan » 30 gennaio 2017, 14:03

tartan ha scritto:L'ho già detto mille altre volte, ma il mio lavoro è stato per + di 40 anni quello di immaginare ogni tipo di guasto che potesse accadere dal momento che si chiudono le porte fino al momento che si riaprono e fare in modo che l'aereo non parta se tutti questi guasti non sono sicuramente superati e come me ci sono altre centinaia di persone che fanno lo stesso lavoro. Naturalmente non esiste mai la certezza assoluta, però il trasporto aereo è controllato molto più di ogni altro tipo di trasporto, sia esso terrestre, acquatico, su gomma o su rotaia. Il controllo è effettuato su ogni volo, non su ogni tipo di volo, ma, ripeto, su ogni singolo volo.
Cara Camilluccia bella (non vorrei che mi dicessi che sono arrogante), ma tu questo post che ho scritto, lo hai letto? Se si, perché c***o lo hai ignorato? Io potrei perfino scoprire arroganza in te che non mi fili per niente, però non ce la scopro, non ce la voglio scoprire e lo sai perché ? Perchè di te a me non me ne può fregare di meno.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da fp0020 » 30 gennaio 2017, 14:34

@Brandon
Posso sommessamente aggiungere che non sono 3 ore e mezza bensi
4 ore e mezza andata
quasi 5 il ritorno?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da Maxx » 30 gennaio 2017, 14:36

Camillla81 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Camillla81 ha scritto: Non capisco perché essere così aggressivo.... io non sto mica dicendo di avere ragione io sono consapevole che ciò che dico non è verità assoluta ... so benissimo che tutto si basa su dei miei pensieri che non essendo del mestiere rimangono tali !
Se pensi che Brandon sia aggressivo vuol dire che sei molto fortunata e non hai mai incontrato nella vita qualcuno davvero aggressivo! Brandon ha una pazienza infinita e non so dove la trovi...
Ma perché devi per forza volare, alla fine? Lascia stare e stai serena, no?

Scusami tu chi sei il suo avvocato ????
No, è quello nella foto vicino al suo nickname con il casco bianco esattamente sopra la scritta "SA-86".

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 30 gennaio 2017, 16:17

fp0020 ha scritto:@Brandon
Posso sommessamente aggiungere che non sono 3 ore e mezza bensi
4 ore e mezza andata
quasi 5 il ritorno?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Dipende da dove...sempre sommessamente... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da flyingbrandon » 30 gennaio 2017, 16:20

tartan ha scritto:
tartan ha scritto:L'ho già detto mille altre volte, ma il mio lavoro è stato per + di 40 anni quello di immaginare ogni tipo di guasto che potesse accadere dal momento che si chiudono le porte fino al momento che si riaprono e fare in modo che l'aereo non parta se tutti questi guasti non sono sicuramente superati e come me ci sono altre centinaia di persone che fanno lo stesso lavoro. Naturalmente non esiste mai la certezza assoluta, però il trasporto aereo è controllato molto più di ogni altro tipo di trasporto, sia esso terrestre, acquatico, su gomma o su rotaia. Il controllo è effettuato su ogni volo, non su ogni tipo di volo, ma, ripeto, su ogni singolo volo.
Cara Camilluccia bella (non vorrei che mi dicessi che sono arrogante), ma tu questo post che ho scritto, lo hai letto? Se si, perché c***o lo hai ignorato? Io potrei perfino scoprire arroganza in te che non mi fili per niente, però non ce la scopro, non ce la voglio scoprire e lo sai perché ? Perchè di te a me non me ne può fregare di meno.
Rispondere al tuo post significa mettersi in discussione...ma se il fine è trovarti un alibi...è meglio non farlo....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Sto per far saltare un viaggio

Messaggio da fp0020 » 30 gennaio 2017, 19:09

flyingbrandon ha scritto:
fp0020 ha scritto:@Brandon
Posso sommessamente aggiungere che non sono 3 ore e mezza bensi
4 ore e mezza andata
quasi 5 il ritorno?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Dipende da dove...sempre sommessamente... :mrgreen:


Ci tengo a sottolinearlo 8) 8) 8) in quanto all'epoca avevo un po di caghetta pure io :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Rispondi