QUATTRO CHIACCHIERE

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 28 gennaio 2017, 9:52

Viemme ha scritto:
Che ci internino inizio a crederlo!!! Però saremo in compagnia esatto!!! Ahahah Lo so lo so che non devo ma i sogni non sono coscienti e vannoo! Il mio viaggio si avvicina e cerco di pensare che ce la farò solo che la sensazione di vuoto di non piacere del volo mi stringe lo stomaco
I tuoi sogni vanno...ma sono sogni e non mi sembrano neanche particolarmente "pesanti"....così come le tue idee e i tuoi pensieri stanno andando...ma non sono la realtà. Non cercare di pensare di farcela...fallo e basta. La tua sensazione di vuoto può essere bellissima...il vuoto che si crea permette alla realtà di entrare. Al contrario...il pieno che tieni stretto è quello che non ti permette di assorbire ciò che arriva ma ti fa solo "traboccare". Quindi coltiva il tuo vuoto....ricercalo...perché è proprio la che devi andare. L'atto simbolico di "staccarsi" che tanto temi è, in realtà, ciò che desideri sebbene ti faccia paura. Lo stomaco , quindi, lo stringi tu perché vorresti tenere tutto...se smetti di stringerlo...allora non ci sarà più alcuna stretta. Goditi il vuoto...goditi lo stacco (il distacco)...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 30 gennaio 2017, 23:30

flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto:
Che ci internino inizio a crederlo!!! Però saremo in compagnia esatto!!! Ahahah Lo so lo so che non devo ma i sogni non sono coscienti e vannoo! Il mio viaggio si avvicina e cerco di pensare che ce la farò solo che la sensazione di vuoto di non piacere del volo mi stringe lo stomaco
I tuoi sogni vanno...ma sono sogni e non mi sembrano neanche particolarmente "pesanti"....così come le tue idee e i tuoi pensieri stanno andando...ma non sono la realtà. Non cercare di pensare di farcela...fallo e basta. La tua sensazione di vuoto può essere bellissima...il vuoto che si crea permette alla realtà di entrare. Al contrario...il pieno che tieni stretto è quello che non ti permette di assorbire ciò che arriva ma ti fa solo "traboccare". Quindi coltiva il tuo vuoto....ricercalo...perché è proprio la che devi andare. L'atto simbolico di "staccarsi" che tanto temi è, in realtà, ciò che desideri sebbene ti faccia paura. Lo stomaco , quindi, lo stringi tu perché vorresti tenere tutto...se smetti di stringerlo...allora non ci sarà più alcuna stretta. Goditi il vuoto...goditi lo stacco (il distacco)...
Ciao!
Ieri sera ho visto un film french kiss dove lei ha terrore puro di volare e alla fine dal canada vola in francia, ecco apena partiva e prendeva velocità l'aereo e si alzava e stava su per ore... mi sentivo male, ricordo la sensazione spiacevole ti quando volo io. Ed era un film!!!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 31 gennaio 2017, 8:58

Viemme ha scritto:

Ieri sera ho visto un film french kiss dove lei ha terrore puro di volare e alla fine dal canada vola in francia, ecco apena partiva e prendeva velocità l'aereo e si alzava e stava su per ore... mi sentivo male, ricordo la sensazione spiacevole ti quando volo io. Ed era un film!!!
È normale. Quando pensi qualcosa intensamente...scaturisce la reazione "corporea". Il vantaggio è che succede anche "positivamente". Quindi torniamo alla capacità del tuo cervello e la tua possibilità di sfruttarlo.
Viemme ha scritto:
Non lo so, ma già il fatto di staccarsi da terra ed essere li sopra sentire quella sensazione ed essere là da qualche parte nel cielo a me non crea gioia ma ansia. So che è un disordine, ma non riesco a vedere la magia.

La magia non la puoi vedere perché hai attaccato la tua etichetta di "evento estremamente pericoloso"...se così non fosse dubito che saresti capace di NON godere del panorama e delle splendide emozioni che regala...ma se non riconosci che ê la tua percezione...che il tuo malessere è per come vivi e pensi ,e non per l'aereo, non scoprirai mai questa fantastica esperienza. È sufficiente che lasci alla tua mente la possibilità che ciò accada..non serve che ti immagini che sia bellissimo....devi solo non metterci il resto. Torniamo al concetto di "vuoto". Vedi...stai caricando da giorni un malessere su un qualcosa sebbene non sia presente quel qualcosa. Tutto ciò che non vuoi vedere e "rifiuti" lo stai mettendo lì...come potrebbe essere diversamente? Lascia il vuoto !
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 1 febbraio 2017, 21:10

Rispondo a Franci:
stare in autostrada è vero mi fa meno paura, ma non è azzerata, raccontavo a Brandon che mi sono trovata in una situazione in cui guidavo io ed ero nella corsia di accelerazione, ad un certo punto con tutti i camion nella corsia più lenta ho avuto un qualche attimo di tilt, volevo rientrare e non ce la facevo e mi è venuta ansia di essere costretta li. Chiusa in una situazione di disagio.
Quindi non è solo l'aereo, ci sono attimi in cui anche a terra mi sento chiusa, o quando salgo in montagna non mi piace, più sale l'auto meno mi piace. Solo che non so il perchè.
C'è da dire anche però che da quando parlo con voi di queste cose e grazie ai consigli ora in montagna ci vado più spesso e ho deciso di fare un pò di trekking...quindi mi sono attrezzata e sto iniziando a fare camminate serie ad "alta" quota.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 2 febbraio 2017, 1:22

Viemme ha scritto: Quindi non è solo l'aereo, ci sono attimi in cui anche a terra mi sento chiusa, o quando salgo in montagna non mi piace, più sale l'auto meno mi piace. Solo che non so il perchè.
.
Io non ho ancora mai trovato una persona che avesse un problema "solo" con l'aereo...pur presentandosi come tale...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2165
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da la franci » 2 febbraio 2017, 18:23

Viemme ha scritto:Rispondo a Franci:
stare in autostrada è vero mi fa meno paura, ma non è azzerata, raccontavo a Brandon che mi sono trovata in una situazione in cui guidavo io ed ero nella corsia di accelerazione, ad un certo punto con tutti i camion nella corsia più lenta ho avuto un qualche attimo di tilt, volevo rientrare e non ce la facevo e mi è venuta ansia di essere costretta li. Chiusa in una situazione di disagio.
Quindi non è solo l'aereo, ci sono attimi in cui anche a terra mi sento chiusa, o quando salgo in montagna non mi piace, più sale l'auto meno mi piace. Solo che non so il perchè.
C'è da dire anche però che da quando parlo con voi di queste cose e grazie ai consigli ora in montagna ci vado più spesso e ho deciso di fare un pò di trekking...quindi mi sono attrezzata e sto iniziando a fare camminate serie ad "alta" quota.
Hai descritto alcune situazioni che rappresentano semplicemente dei sintomi importanti che dovresti ascoltare!!! il tuo corpo ti sta dicendo che qualcosa non va, che qualcosa è da migliorare e che devi evolvere in qualche modo per tornare ad essere quella che eri quando non conoscevi ancora quelle tecniche mentali capaci di farti stare male...
sono entrata tardi nella conversazione... quindi non so esattamente cosa ti è già stato detto, ma se dici che stai andando in montagna probabilmente ti stai concentrando su te stessa e sul tuo corpo.... ed è ottimo!
se sei qui a raccontare della tua esperienza in autostrada vuol dire che ne sei uscita senza nessun problema, no????
hai trovato una strategia o semplicemente "sei stata fortunata" o, ancora più semplicemente, hai smesso di fartene un problema? perché quella è la strada...

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 4 febbraio 2017, 19:16

la franci ha scritto:
Viemme ha scritto:Rispondo a Franci:
stare in autostrada è vero mi fa meno paura, ma non è azzerata, raccontavo a Brandon che mi sono trovata in una situazione in cui guidavo io ed ero nella corsia di accelerazione, ad un certo punto con tutti i camion nella corsia più lenta ho avuto un qualche attimo di tilt, volevo rientrare e non ce la facevo e mi è venuta ansia di essere costretta li. Chiusa in una situazione di disagio.
Quindi non è solo l'aereo, ci sono attimi in cui anche a terra mi sento chiusa, o quando salgo in montagna non mi piace, più sale l'auto meno mi piace. Solo che non so il perchè.
C'è da dire anche però che da quando parlo con voi di queste cose e grazie ai consigli ora in montagna ci vado più spesso e ho deciso di fare un pò di trekking...quindi mi sono attrezzata e sto iniziando a fare camminate serie ad "alta" quota.
Hai descritto alcune situazioni che rappresentano semplicemente dei sintomi importanti che dovresti ascoltare!!! il tuo corpo ti sta dicendo che qualcosa non va, che qualcosa è da migliorare e che devi evolvere in qualche modo per tornare ad essere quella che eri quando non conoscevi ancora quelle tecniche mentali capaci di farti stare male...
sono entrata tardi nella conversazione... quindi non so esattamente cosa ti è già stato detto, ma se dici che stai andando in montagna probabilmente ti stai concentrando su te stessa e sul tuo corpo.... ed è ottimo!
se sei qui a raccontare della tua esperienza in autostrada vuol dire che ne sei uscita senza nessun problema, no????
hai trovato una strategia o semplicemente "sei stata fortunata" o, ancora più semplicemente, hai smesso di fartene un problema? perché quella è la strada...

Si è trovare quel punto, quel pnto in cui nascono le ansie, le paure, in qui il male ti paralizza e ti fa arrendere.
E' vero sto vivendo cose nuove, vorrei fare cose nuove, sport che mi hanno sempre detto che non potevo fare, so che ce la posso fare, forse prendo semplicemente tutto in modo troppo serio o drammatica, sos solo che vorrei volare tra le nuvole ed essere felice di essere li.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 4 febbraio 2017, 23:36

Viemme ha scritto: sos solo che vorrei volare tra le nuvole ed essere felice di essere li.
E chi te lo impedisce?
Io lo faccio quasi tutti i giorni. Il punto è che se vuoi "godere" di un piacere della natura sei tu che ti devi sintonizzare sulla natura e non viceversa. Tra le nuvole significa accettare i suoi moti...vedere il mondo come lo vedono le nuvole...e non dire "che m***a qua...oddio si ondeggia....arghhhhhh"...altrimenti ciò significa tutto tranne che "vorrei volare tra le nuvole ed essere felice lì"!
Per essere felice, comunque, devi essere capace di esserlo ovunque...devi imporre la tua felicità alle tue idee che poi non sono neanche tue...devi agire per te....devi essere sicura di voler essere felice...soprattutto devi "difendere" la tua felicità...da te....e dagli altri...altrimenti è solo una frase buttata lì...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 6 febbraio 2017, 14:37

Ehi comunque Mi sono guardata dei report di viaggi molto belli, davvero. Ho visto che fate anche incontri, meeting, pizzate, ma possono partecipare anche le fifone del volo o solo gli amanti e i piloti? :mrgreen:

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2165
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da la franci » 6 febbraio 2017, 15:09

Viemme ha scritto:Ehi comunque Mi sono guardata dei report di viaggi molto belli, davvero. Ho visto che fate anche incontri, meeting, pizzate, ma possono partecipare anche le fifone del volo o solo gli amanti e i piloti? :mrgreen:
possono partecipare tutti i frequentatori del forum!!!!

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6610
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Lampo 13 » 6 febbraio 2017, 15:17

la franci ha scritto:
Viemme ha scritto:Ehi comunque Mi sono guardata dei report di viaggi molto belli, davvero. Ho visto che fate anche incontri, meeting, pizzate, ma possono partecipare anche le fifone del volo o solo gli amanti e i piloti? :mrgreen:
possono partecipare tutti i frequentatori del forum!!!!
E i Piloti con le Amanti?
E le Amanti dei Piloti?
E i Piloti amanti?
E i Piloti amati?
:mrgreen:

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4645
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da sardinian aviator » 6 febbraio 2017, 16:33

Lampo 13 ha scritto:
la franci ha scritto:
Viemme ha scritto:Ehi comunque Mi sono guardata dei report di viaggi molto belli, davvero. Ho visto che fate anche incontri, meeting, pizzate, ma possono partecipare anche le fifone del volo o solo gli amanti e i piloti? :mrgreen:
possono partecipare tutti i frequentatori del forum!!!!
E i Piloti con le Amanti?
E le Amanti dei Piloti?
E i Piloti amanti?
E i Piloti amati?
:mrgreen:
Non i piloti armati
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 6 febbraio 2017, 21:07

Lampo 13 ha scritto:
la franci ha scritto:
Viemme ha scritto:Ehi comunque Mi sono guardata dei report di viaggi molto belli, davvero. Ho visto che fate anche incontri, meeting, pizzate, ma possono partecipare anche le fifone del volo o solo gli amanti e i piloti? :mrgreen:
possono partecipare tutti i frequentatori del forum!!!!
E i Piloti con le Amanti?
E le Amanti dei Piloti?
E i Piloti amanti?
E i Piloti amati?
:mrgreen:
Lo sapevo che la mia frase poteva essere confusa! Ahahah
A qst punto possono partecipare tutti!

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 13 febbraio 2017, 18:41

Buonsera a tutti! Finalmente ho la connessione che funziona bene. Sono in uk e il viaggio di andata è stato positivo e bello, sarei stata in aereo ancora un pochino anche se avevo voglia di arrivare! Domani c'è il viiaggio di ritorno, voglio viverlo come all'andata e nonostante la tristezza x lasciare questo paese, spero di essere in grado di goderne ancora! È cosi brllo arrivare ovunque in cosi poco tempo! Grazieeeeeee!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 13 febbraio 2017, 18:53

Viemme ha scritto:Buonsera a tutti! Finalmente ho la connessione che funziona bene. Sono in uk e il viaggio di andata è stato positivo e bello, sarei stata in aereo ancora un pochino anche se avevo voglia di arrivare! Domani c'è il viiaggio di ritorno, voglio viverlo come all'andata e nonostante la tristezza x lasciare questo paese, spero di essere in grado di goderne ancora! È cosi brllo arrivare ovunque in cosi poco tempo! Grazieeeeeee!
È perché non dovresti? Non confondere, semmai, la tristezza per la fine della tua trasferta inglese con un malessere legato al volo...
Comunque ti dirò...nonostante la tristezza penso che il volo possa essere il tuo momento di felicità...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 14 febbraio 2017, 14:49

flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto:Buonsera a tutti! Finalmente ho la connessione che funziona bene. Sono in uk e il viaggio di andata è stato positivo e bello, sarei stata in aereo ancora un pochino anche se avevo voglia di arrivare! Domani c'è il viiaggio di ritorno, voglio viverlo come all'andata e nonostante la tristezza x lasciare questo paese, spero di essere in grado di goderne ancora! È cosi brllo arrivare ovunque in cosi poco tempo! Grazieeeeeee!
È perché non dovresti? Non confondere, semmai, la tristezza per la fine della tua trasferta inglese con un malessere legato al volo...
Comunque ti dirò...nonostante la tristezza penso che il volo possa essere il tuo momento di felicità...
Ciao!
Respiro con calma e in caso conto! Spero vada tutto bene! Poi ci risentiamo!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 14 febbraio 2017, 17:06

Viemme ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto:Buonsera a tutti! Finalmente ho la connessione che funziona bene. Sono in uk e il viaggio di andata è stato positivo e bello, sarei stata in aereo ancora un pochino anche se avevo voglia di arrivare! Domani c'è il viiaggio di ritorno, voglio viverlo come all'andata e nonostante la tristezza x lasciare questo paese, spero di essere in grado di goderne ancora! È cosi brllo arrivare ovunque in cosi poco tempo! Grazieeeeeee!
È perché non dovresti? Non confondere, semmai, la tristezza per la fine della tua trasferta inglese con un malessere legato al volo...
Comunque ti dirò...nonostante la tristezza penso che il volo possa essere il tuo momento di felicità...
Ciao!
Respiro con calma e in caso conto! Spero vada tutto bene! Poi ci risentiamo!
Ancora con "spero"?!?? :| mavvafancul.... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 15 febbraio 2017, 10:50

flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto:Buonsera a tutti! Finalmente ho la connessione che funziona bene. Sono in uk e il viaggio di andata è stato positivo e bello, sarei stata in aereo ancora un pochino anche se avevo voglia di arrivare! Domani c'è il viiaggio di ritorno, voglio viverlo come all'andata e nonostante la tristezza x lasciare questo paese, spero di essere in grado di goderne ancora! È cosi brllo arrivare ovunque in cosi poco tempo! Grazieeeeeee!
È perché non dovresti? Non confondere, semmai, la tristezza per la fine della tua trasferta inglese con un malessere legato al volo...
Comunque ti dirò...nonostante la tristezza penso che il volo possa essere il tuo momento di felicità...
Ciao!
Respiro con calma e in caso conto! Spero vada tutto bene! Poi ci risentiamo!
Ancora con "spero"?!?? :| mavvafancul.... :mrgreen:
Ciao!
E vabbehhh oh...qualche giorno prima avevano parlato di un amico che ha perso la famiglia in un incidente aereo!!!
Io ovviamente ci ho pensato prima di partire!ahahah!
comunque...sono in Italia! Con mia immensa ed intollerabile tristezza! Il viaggio è andato bene, ho solo avuto un attimo di ansia mentre decollava della serie "cacchio e mo non posso più scendere, e mo non c'è aria, aiuto non respiro!" e poi ho pianto a dirotto, fiumi di lacrime per una buona mezz'ora. Sarà il distacco????
Si mi piace volare, anche con Ryanair quindi direi che posso sopravvivere anche in altri aerei. Non so se tutte le volte che dovrò partire e tutti i preparativi in aeroporto mi metteranno sempre ansia, ma già è migliorato tutto in questa gita.
Ho deciso: voglio lavorare in aeroporto!!!!! Come si fa???
A parte questo e non so se è questa la sessione giusta: Ryanair alla fine non è così male, ma le hostess come qualcuno ha detto, sembrano più delle venditrici che delle hostess, sembrava di essere ancora in aeroporto, tra cibo, profumi, cuffiette etc...aiuto!
Inoltre in pratica, se la sicurezza sugli aerei è la medesima, perché giustamente è obbligatorio etc...cosa differenzia una compagnia aerea dall'altra?
Grazie a chi risponderà!

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2165
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da la franci » 15 febbraio 2017, 17:45

Viemme ha scritto: Inoltre in pratica, se la sicurezza sugli aerei è la medesima, perché giustamente è obbligatorio etc...cosa differenzia una compagnia aerea dall'altra?
Grazie a chi risponderà!
In parte hai già risposto da sola.... io parlo da passeggera, quindi non posso giudicare la gestione/soddisfazione del personale!!!
le differenze tra le compagnie sono infinite!!! riguardano un po' tutti gli aspetti dei servizi a terra, online e in volo! riguardano come vengono "coccolati" o passeggeri (ospiti); la configurazione e, quindi, la comodità delle sedute; o servizi compresi nel biglietto standard, i servizi offerti in caso di ritardo/cancellazione del volo etcetcetc!!!!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 15 febbraio 2017, 22:35

Viemme ha scritto:
E vabbehhh oh...qualche giorno prima avevano parlato di un amico che ha perso la famiglia in un incidente aereo!!!
Io ovviamente ci ho pensato prima di partire!ahahah!

Vi...cambia niente. Se ti avessero parlato di un incidente in macchina non avresti guidato fino a casa? Avresti pensato, in macchina, "speriamo di arrivare a casa"? Non penso...tu devi pensare che ciò che la tua mente produce, per 3/4, sono cagate...soprattutto quando trova "giustificazioni". Non tu perché sei tu...ovviamente. Quando pensi una stronzata...è una stronzata e basta...hai avuto paura anche quando non ti hanno parlato di amici del cugggggino dell'amico che ha perso qualcuno in aereo. Se non riconosci questo meccanismo....continui a non prenderti la responsabilità del tuo pensare...che è, invece, esclusivamente tua!
Viemme ha scritto: comunque...sono in Italia! Con mia immensa ed intollerabile tristezza! Il viaggio è andato bene, ho solo avuto un attimo di ansia mentre decollava della serie "cacchio e mo non posso più scendere, e mo non c'è aria, aiuto non respiro!" e poi ho pianto a dirotto, fiumi di lacrime per una buona mezz'ora. Sarà il distacco????
L'aria c'è...scendere non è la cosa migliore che tu possa fare a quella velocità...ma se fossi anche in treno non sarebbe il massimo per la tua salute. Al tuo piangere hai messo l'etichetta per te più comoda...visto che all'andata non l'hai fatto...e la quantità d'aria era la stessa...

Viemme ha scritto: Ho deciso: voglio lavorare in aeroporto!!!!! Come si fa???
Non è un buon momento, economicamente parlando, di lavorare in aeroporto...e dipende da che competenze hai...ma se fosse dovresti almeno decidere "cosa fare" in aeroporto...
Viemme ha scritto: A parte questo e non so se è questa la sessione giusta: Ryanair alla fine non è così male, ma le hostess come qualcuno ha detto, sembrano più delle venditrici che delle hostess, sembrava di essere ancora in aeroporto, tra cibo, profumi, cuffiette etc...aiuto!
Inoltre in pratica, se la sicurezza sugli aerei è la medesima, perché giustamente è obbligatorio etc...cosa differenzia una compagnia aerea dall'altra?
Grazie a chi risponderà!
I servizi....a terra, in volo...l'assistenza...in caso di cancellazioni, collegamento etc. C'è chi investe maggiormente nell'addestramento e chi meno ma ciò non significa necessariamente che una sia più sicura. La sicurezza, comunque, non è un servizio a pagamento...deve essere garantita per legge.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi