Consigli utili x charter

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 25 maggio 2017, 22:19

Buonasera,
vi scrivo per avere dei consigli, dei suggerimenti e dei piccoli segreti rassicuranti e per allontanare la paura del volo. Ho preso circa 40 voli in vita mia ma non sono mai stato completamente tranquillo (a parte le primissime volte dove addirittura dormivo durante il volo), ultimamente la paura è aumentata ed a breve dovrò prendere un charter (non so perchè ma mi mette maggiormente in apprensione rispetto ad un volo di linea) che mi porterà a Cardiff per la finale di champions... vi chiedo, volando da Roma, quanto dura il volo e quali "problemi" potrò riscontare in modo farmi trovare già psicologicamente preparato (turbolenze sulle alpi ?) ? Grazie a chi vorrà aiutarmi a superare le paure ed imparare ad amare definitivamente un mondo che mi affascina ma che guardo con... timore.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 25 maggio 2017, 22:30

Bruscolino ha scritto:Buonasera,
vi scrivo per avere dei consigli, dei suggerimenti e dei piccoli segreti rassicuranti e per allontanare la paura del volo. Ho preso circa 40 voli in vita mia ma non sono mai stato completamente tranquillo (a parte le primissime volte dove addirittura dormivo durante il volo), ultimamente la paura è aumentata ed a breve dovrò prendere un charter (non so perchè ma mi mette maggiormente in apprensione rispetto ad un volo di linea) che mi porterà a Cardiff per la finale di champions... vi chiedo, volando da Roma, quanto dura il volo e quali "problemi" potrò riscontare in modo farmi trovare già psicologicamente preparato (turbolenze sulle alpi ?) ? Grazie a chi vorrà aiutarmi a superare le paure ed imparare ad amare definitivamente un mondo che mi affascina ma che guardo con... timore.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Perché le primissime volte si e poi no? Le risposte non le devi cercare tanto sull'aereo ma sul resto della tua vita. Un charter è un "tipo di volo"...non ha più rischi di un volo di linea. Ci sono compagnie che fanno solo charter, quelle che fanno solo linea e quelle che fanno sia charter che linea....quindi il fatto che tu non sappia perché ti mette più in apprensione è indipendente dal tipo di volo. Il tuoi tentativoidi prepararti ad un volo non sono neanche vagamente vicini alla soluzione per superare le tue paure e affrontare un volo amandolo....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 25 maggio 2017, 23:13

Perchè una volta dovevo volare da nyc e ci furono problemi per un tifone in florida... voli cancellati ritardi etc, a mio padre su un volo roma tirana successe che rientrarono in aereoporto dopo 15 min dal decollo per problemi ed altre cose che hanno minato un po' la fiducia cieca che avevo (e che dovrei avere) e che vorrei riconquistare. Capisco che i miei timori siano fondati su basi molto molto labili; e non discuto su questo. Gli aerei sono fatti per volare e volano. Se mi fido bene altrimenti non salgo... poi se starò con le chiappe strette... peggio per me ! Chiedevo solo quali "inconvenienti" potrebbero capitarmi in modo da esserne già a conoscenza e quindi viverli con meno apprensione quando e se capiteranno... tutto qui. Saluti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 25 maggio 2017, 23:23

Bruscolino ha scritto:Perchè una volta dovevo volare da nyc e ci furono problemi per un tifone in florida... voli cancellati ritardi etc, a mio padre su un volo roma tirana successe che rientrarono in aereoporto dopo 15 min dal decollo per problemi ed altre cose che hanno minato un po' la fiducia cieca che avevo (e che dovrei avere) e che vorrei riconquistare.
Che tipo di fiducia avevi? Non mi hai raccontato di morti e feriti...mi hai raccontato episodi che hanno avuto un esito che potevano serenamente confermarti la fiducia...no? Cancellare dei voli o ritardarli perché c'è un tifone io lo considero un atto pro sicurezza...a te questo non mette sicurezza? Un volo che rientra in sicurezza per una avaria o presunta tale, non rappresenta qualcosa fatto per salvaguardare aereo e suoi occupanti? In cosa , questi eventi hanno tradito la tua fiducia?

Bruscolino ha scritto:
Capisco che i miei timori siano fondati su basi molto molto labili; e non discuto su questo. Gli aerei sono fatti per volare e volano. Se mi fido bene altrimenti non salgo... poi se starò con le chiappe strette... peggio per me ! Chiedevo solo quali "inconvenienti" potrebbero capitarmi in modo da esserne già a conoscenza e quindi viverli con meno apprensione quando e se capiteranno... tutto qui. Saluti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Vedi...tu accetti di fare il volo a chiappe strette....invece potresti divertirti e basta. Perché punti al farlo a chiappe strette? Non ci sono inconvenienti a cui prepararsi...tutto qui...quindi meglio che ti dedichi al resto, cioè te, in modo da volare divertendoti...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 692
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Guren » 26 maggio 2017, 1:49

a chiappe strette dovremo stare per i 90 minuti a Cardiff... in futuro ricorderai di essere stato alla finale UCL 2017 non come ci sei andato :mrgreen:
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 26 maggio 2017, 8:08

flyingbrandon ha scritto:
Bruscolino ha scritto:Perchè una volta dovevo volare da nyc e ci furono problemi per un tifone in florida... voli cancellati ritardi etc, a mio padre su un volo roma tirana successe che rientrarono in aereoporto dopo 15 min dal decollo per problemi ed altre cose che hanno minato un po' la fiducia cieca che avevo (e che dovrei avere) e che vorrei riconquistare.
Che tipo di fiducia avevi? Non mi hai raccontato di morti e feriti...mi hai raccontato episodi che hanno avuto un esito che potevano serenamente confermarti la fiducia...no? Cancellare dei voli o ritardarli perché c'è un tifone io lo considero un atto pro sicurezza...a te questo non mette sicurezza? Un volo che rientra in sicurezza per una avaria o presunta tale, non rappresenta qualcosa fatto per salvaguardare aereo e suoi occupanti? In cosa , questi eventi hanno tradito la tua fiducia?

Bruscolino ha scritto:
Capisco che i miei timori siano fondati su basi molto molto labili; e non discuto su questo. Gli aerei sono fatti per volare e volano. Se mi fido bene altrimenti non salgo... poi se starò con le chiappe strette... peggio per me ! Chiedevo solo quali "inconvenienti" potrebbero capitarmi in modo da esserne già a conoscenza e quindi viverli con meno apprensione quando e se capiteranno... tutto qui. Saluti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Vedi...tu accetti di fare il volo a chiappe strette....invece potresti divertirti e basta. Perché punti al farlo a chiappe strette? Non ci sono inconvenienti a cui prepararsi...tutto qui...quindi meglio che ti dedichi al resto, cioè te, in modo da volare divertendoti...
Ciao!
Si, ovviamente tutte le operazioni che hanno fatto erano in funzione della garanzia della sicurezza del volo, ne sono consapevole ma va da sè che fosse filato tutto liscio sarei stato più tranquillo anche se capisco che è impossibile; tuttavia non punto a farlo a chiappe strette, anzi, sto lavorando intorno a questa paura documentandomi e comunque continuando a prendere gli aerei per cercare di arrivare a volare divertendomi. Ci vorrà qualche tempo ma non rifuggo dal farlo.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 26 maggio 2017, 8:09

Guren ha scritto:a chiappe strette dovremo stare per i 90 minuti a Cardiff... in futuro ricorderai di essere stato alla finale UCL 2017 non come ci sei andato :mrgreen:
È la quarta finale che vedo. 3 ne ho perse. posso solo migliorare... su questo sto "tranquillo" :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 278
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da mtt199 » 26 maggio 2017, 8:21

Bruscolino ha scritto:
Guren ha scritto:a chiappe strette dovremo stare per i 90 minuti a Cardiff... in futuro ricorderai di essere stato alla finale UCL 2017 non come ci sei andato :mrgreen:
È la quarta finale che vedo.
Peeeerò!! Spettacolo!
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 26 maggio 2017, 9:23

Bruscolino ha scritto:
Si, ovviamente tutte le operazioni che hanno fatto erano in funzione della garanzia della sicurezza del volo, ne sono consapevole ma va da sè che fosse filato tutto liscio sarei stato più tranquillo anche se capisco che è impossibile; tuttavia non punto a farlo a chiappe strette, anzi, sto lavorando intorno a questa paura documentandomi e comunque continuando a prendere gli aerei per cercare di arrivare a volare divertendomi. Ci vorrà qualche tempo ma non rifuggo dal farlo.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
No...non ne sei consapevole....forse perché non potevi neanche esserlo. E non lo sei neanche adesso....perché dici "se fosse filato tutto liscio". È filato tutto liscio. Se devi andare in montagna a sciare ma prima che tu parta viene riportata una frana che ha bloccato la strada, oppure c'è stata una tale nevicata che decidi di andare altrove o non andarci, ciò mina la fiducia in te stesso? Pensi che sia stata una sfiga aver visto prima i bollettini in modo da sapere questa cosa? Come la vivi ? Apparte l'ovvio "c***o che palle!" ? Stessa cosa per l'altro che hai raccontato. Sono esempi dove è finito tutto liscio. Allora per capire perché episodi di questo tipo ti abbiano portato dal dormire in volo a salirci a chiappe strette, bisogna sapere come tu vedessi il volare con un aereo. L'idea che avevi sull'aereo...ma, soprattutto, come tu vivi la tua vita. Ti faccio un esempio...non so cosa tu faccia nella tua vita...ma dai l'impressione di essere una persona che "pianifica". Pianifica anche dove dovrebbe farsi travolgere da qualcosa. Evidentemente in alcuni settori della tua vita questa pianificazione è utile...e hai visto che pianificare è un bel modo...ma non lo è per tutto...soprattutto non contempli l'inconveniente come un qualcosa di positivo ma sempre come qualcosa di negativo...e non tanto perché sia successo qualcosa di negativo ma , semplicemente, perché non rientrava nella tua pianificazione o visione di come qualcosa sarebbe dovuto andare. Probabilmente questa pianificazione ti fornisce una sensazione di controllo ma....credimi...è illusoria. Non puoi "pianificare" ogni elemento della tua esistenza...anzi a dire il vero nessuno ma capisco che la necessità di esserti organizzato in altri ambiti che fanno parte della tua vita ti abbiano portato ad estendere questa "filosofia" al resto. Detto questo voglio anche sfatare l'altro mito...quello del tempo. Non stai cercando di far crescere una baobab...che effettivamente richiede del tempo. Stai cercando di percepire qualcosa in modo diverso...ciò non richiede tempo ma, semmai, fiducia. Il percorso che porta a fidarti, in generale della vita, lo raggiungi proprio permettendo agli episodi della tua vita di entrarci in modo inaspettato senza che tu debba immediatamente metterci una connotazione negativa.il risultato finale non si raggiunge necessariamente attraverso gli step che hai previsto, nel modo in cui l'hai previsto. Gli inconvenienti possono allontanarti da qualcosa di effettivamente negativo, ti possono portare a dover pensare a soluzioni diverse e ben migliori di ciò che tu reputavi migliori. Il modo di procedere è focalizzarti su come vivere il momento in cui vivi quella esperienza esclusivamente concentrato in quel preciso momento...il resto viene da sé. Ecco perché il tuo focalizzarti sul volo , evento per te "alieno" non ha alcun senso. Ci sono persone pagate e addestrate per farlo...non farlo tu perché non è alla tua portata.incontrare della turbolenza in volo, come delle onde in acqua, non sono eventi "estranei" al volo...tu pensa a tenere la cintura allacciata anche quando non c'è turbolenza.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6610
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Lampo 13 » 26 maggio 2017, 9:31

Cominciamo col chiarire una cosa, la più importante.
Un volo di "linea" è un volo schedulato regolarmente, che so, giornaliero, partenza alle 11:30 e arrivo alle 14:25 tutti i giorni tranne la domenica, per esempio.
Un volo "charter" è un volo non schedulato regolarmente, tipo quello che devi prendere tu; c'è una partita di calcio e un'agenzia di viaggi affitta un volo, lo paga, e poi si rivende i posti a bordo.
Non c'è nessuna differenza tra gli aerei e gli equipaggi che effettuano voli di "linea" e quelli di un volo "charter" è solo un fatto commerciale.
In Alitalia io ho fatto decine e decine di charter, ero sempre io e l'aeroplano era uno di quelli su cui volavo tutti i giorni... ho trasportato le squadre di Ferrari e Minardi almeno 4 volte, ti pare che Jean Todt sarebbe salito su un volo potenzialmente pericoloso?

La turbolenza sulle Alpi. Ci può essere, ma anche no, dipende dal meteo della giornata, in entrambi i casi non cambia nulla, se il Comandante accende il segnale di "fasten seat belts" stai solo attento che non ti si versi il caffè caldo addosso, è il rischio più probabile. Del resto la turbolenza può esserci prima delle Alpi e poi smettere proprio sopra le montagne, o esserci sempre, o mai, quindi non ti fasciare la testa prima!

La durata del volo non la so esattamente, sarà intorno alle 3 ore, grossomodo, tempo perfetto per bere qualcosa e poi farsi una bella dormita in modo di essere in forma all'arrivo!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9523
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Maxx » 26 maggio 2017, 9:35

Bruscolino ha scritto:
Guren ha scritto:a chiappe strette dovremo stare per i 90 minuti a Cardiff... in futuro ricorderai di essere stato alla finale UCL 2017 non come ci sei andato :mrgreen:
È la quarta finale che vedo. 3 ne ho perse. posso solo migliorare... su questo sto "tranquillo" :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Inizierei a pormi qualche domanda allora!! Forse a Roma 1996 non c'eri!! Se Bonucci guarda in tribuna e ti vede si mette le mani in tasca!! Si fa per scherzare eh.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9523
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Maxx » 26 maggio 2017, 9:46

Lampo 13 ha scritto:Cominciamo col chiarire una cosa, la più importante.
Un volo di "linea" è un volo schedulato regolarmente, che so, giornaliero, partenza alle 11:30 e arrivo alle 14:25 tutti i giorni tranne la domenica, per esempio.
Un volo "charter" è un volo non schedulato regolarmente, tipo quello che devi prendere tu; c'è una partita di calcio e un'agenzia di viaggi affitta un volo, lo paga, e poi si rivende i posti a bordo.
Non c'è nessuna differenza tra gli aerei e gli equipaggi che effettuano voli di "linea" e quelli di un volo "charter" è solo un fatto commerciale.
In Alitalia io ho fatto decine e decine di charter, ero sempre io e l'aeroplano era uno di quelli su cui volavo tutti i giorni... ho trasportato le squadre di Ferrari e Minardi almeno 4 volte, ti pare che Jean Todt sarebbe salito su un volo potenzialmente pericoloso?
Visto che adesso chiamiamo in un modo diverso un sacco di cose che siamo stati abituati a chiamare in un certo modo per decenni, e chiamandole in quel modo ci sembrano migliori, mentre invece sono le stesse, i voli charter potremmo chiamarli voli on demand. Magari fa più fico e la gente ha meno paura.

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 26 maggio 2017, 11:49

Vi ringrazio tutti per le risposte che mi avete dato. Mi avete aiutato.
@maxx prima o poi dovremo vincerla :-)
Un grazie "doppio" a flyingbrandon che ha analizzato perfettamente il mio carattere ma mi ha offerto anche una prospettiva diversa da cui osservare la mia quotidianità che cercherò di fare mia.
A questo punto non spero di tornare ma... spero di tornare con la coppa :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9523
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Maxx » 26 maggio 2017, 12:10

Bruscolino ha scritto:Vi ringrazio tutti per le risposte che mi avete dato. Mi avete aiutato.
@maxx prima o poi dovremo vincerla :-)
Un grazie "doppio" a flyingbrandon che ha analizzato perfettamente il mio carattere ma mi ha offerto anche una prospettiva diversa da cui osservare la mia quotidianità che cercherò di fare mia.
A questo punto non spero di tornare ma... spero di tornare con la coppa :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Aprendo un OT, da romanista faccio un grosso in bocca al lupo!!

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 26 maggio 2017, 14:37

Maxx ha scritto:
Bruscolino ha scritto:Vi ringrazio tutti per le risposte che mi avete dato. Mi avete aiutato.
@maxx prima o poi dovremo vincerla :-)
Un grazie "doppio" a flyingbrandon che ha analizzato perfettamente il mio carattere ma mi ha offerto anche una prospettiva diversa da cui osservare la mia quotidianità che cercherò di fare mia.
A questo punto non spero di tornare ma... spero di tornare con la coppa :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Aprendo un OT, da romanista faccio un grosso in bocca al lupo!!
Grazie. Crepi il lupo. Segue lieve grattata :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 26 maggio 2017, 17:32

Bruscolino ha scritto: A questo punto non spero di tornare ma... spero di tornare con la coppa :-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Questa è una buona idea... :mrgreen:
Divertiti!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9504
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da tartan » 26 maggio 2017, 20:37

Scusate, ma la bandiera spagnola non è giallo rossa?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Misha » 26 maggio 2017, 22:35

tartan ha scritto:Scusate, ma la bandiera spagnola non è giallo rossa?
Ma difatti Maxx l'in bocca al lupo mi sa che l'ha fatto al Real... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9523
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Maxx » 29 maggio 2017, 9:06

E a Roma c’è piazza di Spagna, che ha appunto la bandiera giallorossa come quella della squadra di Roma. Però tifo per la Juve. E poi il Real l’ha vinta l’anno scorso e nessuno ha mai vinto 2 Champions consecutive.

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 31 maggio 2017, 19:48

A titolo informativo... volerò Mistral Air da FCO partenza DETTAGLI VOLO (orari espressi in ora locale)

03/06/2017 - M4 8063 - FIUMICINO - 10:00 - CARDIFF - 12:00

04/06/2017 - M4 8064 - CARDIFF - 03:15 - FIUMICINO - 07:10


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 31 maggio 2017, 22:16

Bruscolino ha scritto:A titolo informativo... volerò Mistral Air da FCO partenza DETTAGLI VOLO (orari espressi in ora locale)

03/06/2017 - M4 8063 - FIUMICINO - 10:00 - CARDIFF - 12:00

04/06/2017 - M4 8064 - CARDIFF - 03:15 - FIUMICINO - 07:10


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Bene! Divertiti!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 2 giugno 2017, 13:37

Grazie !


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 4 giugno 2017, 21:01

Praticamente è andato meglio il volo che la partita! Ho volato con Mistral come vi dicevo su un 737-300. Volo decisamente tranquillo, ho rischiato addirittura di dormire ed il tutto senza nemmeno una goccia di xanax. Al ritorno 3 ore di ritardo ma in compenso dopo 2h e 20 min eravamo a FCO. Una piccola curiosita: all'atterraggio al ritorno avevo il posto appena dietro la semiala sx lato finestrino quando eravamo a poche decine di mt dal suolo ho notato una piccola scia bianca di "fumo" che usciva dal centro della semiala. Era dovuta alle nuvole (ma ce n'erano pochissime ed eravamo molto bassi) o a qualche questione tecnica ? Grazie .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6610
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Lampo 13 » 4 giugno 2017, 21:31

Bruscolino ha scritto:quando eravamo a poche decine di mt dal suolo ho notato una piccola scia bianca di "fumo" che usciva dal centro della semiala. Era dovuta alle nuvole (ma ce n'erano pochissime ed eravamo molto bassi) o a qualche questione tecnica?
Probabilmente era una condensazione del vapore contenuto nell'aria per la diminuzione di pressione sul dorso dell'ala; cala la pressione, diminuisce la temperatura e il vapore condensa perché l'aria è diventata più che satura.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da flyingbrandon » 4 giugno 2017, 21:58

Bruscolino ha scritto:Praticamente è andato meglio il volo che la partita! Ho volato con Mistral come vi dicevo su un 737-300. Volo decisamente tranquillo, ho rischiato addirittura di dormire ed il tutto senza nemmeno una goccia di xanax.
Ci mancherebbe!!! Perché mai dovresti prenderti lo xanax per volare? Quello è un pessimo modo di affrontare il volo.
Per il resto ti ha risposto Lampo...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Bruscolino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 maggio 2017, 20:22

Re: Consigli utili x charter

Messaggio da Bruscolino » 5 giugno 2017, 0:08

Lampo 13 ha scritto:
Bruscolino ha scritto:quando eravamo a poche decine di mt dal suolo ho notato una piccola scia bianca di "fumo" che usciva dal centro della semiala. Era dovuta alle nuvole (ma ce n'erano pochissime ed eravamo molto bassi) o a qualche questione tecnica?
Probabilmente era una condensazione del vapore contenuto nell'aria per la diminuzione di pressione sul dorso dell'ala; cala la pressione, diminuisce la temperatura e il vapore condensa perché l'aria è diventata più che satura.
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi