Ansia

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Ansia

Messaggio da Blues77 » 24 agosto 2018, 14:13

Ciao Fly, noi già conosciamo.
Domani torno a Milano da Tirana con Blue Panorama che in realtà sarà Alba Wings.
Sono in ansia come non ero da tempo.
Ho notato che vado in ansia ormai per tante cose: il terremoto, l'infarto etc.
Sono sempre stato ansioso e vengo da una famiglia ansiogena.
Come grossa novità c'è ho un figlio di un anno e mezzo e che per sua fortuna appena salito in aereo si è addormentato.
Che succede?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ansia

Messaggio da tartan » 24 agosto 2018, 14:55

Se è un messaggio privato, scrivigli un messaggio privato.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Ansia

Messaggio da Blues77 » 24 agosto 2018, 15:05

tartan ha scritto:Se è un messaggio privato, scrivigli un messaggio privato.
Veramente è un appello

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ansia

Messaggio da tartan » 24 agosto 2018, 15:07

Blues77 ha scritto:
tartan ha scritto:Se è un messaggio privato, scrivigli un messaggio privato.
Veramente è un appello
Se è un appello a FLY, scrivi un appello privato.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Ansia

Messaggio da Blues77 » 24 agosto 2018, 15:08

Solo vorrei non fare diventare ansioso mio figlio come i miei hanno fatto con me

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ansia

Messaggio da tartan » 24 agosto 2018, 15:13

Se tu sai che i tuoi ti hanno fatto diventare ansioso, già sai come comportarti con tuo figlio. Se proprio vuoi che te lo dica FLY, aspetta che te lo dice lui. Per me basta e avanza che tu non ti comporti come loro si sono comportati con te, visto che dai la colpa della tua ansia ai tuoi genitori.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Ansia

Messaggio da Blues77 » 24 agosto 2018, 16:24

Addormentarmi come mio figlio appena il boeing 737 inizia a rullare, ecco ciò che mi piacerebbe.
Colpa? Armati sicuramente delle migliori attenzioni e premurosi e però pronti a drammatizzare ogni cosa, poca leggerezza.
Brutta bestia il condizionamento famigliare.
Grazie Tartan

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 24 agosto 2018, 19:38

Blues77 ha scritto:Ciao Fly, noi già conosciamo.
Domani torno a Milano da Tirana con Blue Panorama che in realtà sarà Alba Wings.
Sono in ansia come non ero da tempo.
Ho notato che vado in ansia ormai per tante cose: il terremoto, l'infarto etc.
Sono sempre stato ansioso e vengo da una famiglia ansiogena.
Come grossa novità c'è ho un figlio di un anno e mezzo e che per sua fortuna appena salito in aereo si è addormentato.
Che succede?
Che in questi anni non hai fatto niente per i tuoi pensieri ansiogeni....e se è vero che la causa primaria è una “colpa” da attribuire alla famiglia...non lo è il suo perpetuarsi...
Certo...non si nasce ansiosi...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 24 agosto 2018, 19:41

Blues77 ha scritto:Solo vorrei non fare diventare ansioso mio figlio come i miei hanno fatto con me
In parte non comportandoti come loro puoi evitare che accada...ma , quello che ti frega, è che il bambino comunque “percepisce” il tuo esserlo di fronte ad una situazione. Quindi se proprio non vuoi trasmettere “ansia” dovresti smetterla di crearla...comunque c’è da dire che sarà sicuramente più in gamba di te e , probabilmente, crescerà senza pensando “che c***o di padre ansioso”... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Ansia

Messaggio da Blues77 » 24 agosto 2018, 20:25

Ciò che non finirà mai di stupirmi sono i meandri oscuri del cervello umano.
Mi è capitato personalmente di rischiare grosso in macchina.
Un caro amico, in macchina, ci ha lasciato la pelle.
Eppure, difficilmente quando sono in macchina, sopratutto come guidatore vengo preso da ansie particolari.
Turbolenza, invece, timore.
Incredibile

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 24 agosto 2018, 21:15

Blues77 ha scritto:Ciò che non finirà mai di stupirmi sono i meandri oscuri del cervello umano.
Mi è capitato personalmente di rischiare grosso in macchina.
Un caro amico, in macchina, ci ha lasciato la pelle.
Eppure, difficilmente quando sono in macchina, sopratutto come guidatore vengo preso da ansie particolari.
Turbolenza, invece, timore.
Incredibile
Per questi aspetti non è poi tanto oscura. Se si decide di ignorare ...tutto può diventare oscuro...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 744
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Ansia

Messaggio da Exence » 24 agosto 2018, 22:42

Blues77 ha scritto:Ciò che non finirà mai di stupirmi sono i meandri oscuri del cervello umano.
Mi è capitato personalmente di rischiare grosso in macchina.
Un caro amico, in macchina, ci ha lasciato la pelle.
Eppure, difficilmente quando sono in macchina, sopratutto come guidatore vengo preso da ansie particolari.
Turbolenza, invece, timore.
Incredibile
Guarda, ho amici che con la moto sono rimasti in uno stato che forse era meglio lasciarci la pelle ma ho preso la patente della moto... destino? O che altro? Il cervello umano e ‘ sicuramente oscuro ma è nostro come sono nostri gli altri organi del corpo ed e ‘ bello secondo me imparare a conoscerlo e ad usarlo come alleato
Invece che come nemico ...
I genitori possono fornirti un background da bambino ma poi sta a te in età adulta decidere da solo se seguirne i dettami o se costruirti un tuo personale percorso o modo di vivere, giusto o sbagliato che sia, ma che sia solo tuo...
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ansia

Messaggio da tartan » 25 agosto 2018, 13:47

Blues77 ha scritto:Ciò che non finirà mai di stupirmi sono i meandri oscuri del cervello umano.
Non esistono meandri oscuri del nostro cervello! Magari sono oscuri per gli altri, ma non per noi stessi. Il nostro cervello ci parla continuamente tramite i nostri sogni. Tocca a te capirli, interpretarli e rispondere al tuo cervello che cerca di avere un contatto consapevole con te. Solo se non sogni puoi parlare di meandri oscuri del cervello, ma in questo caso si tratta del tuo cervello, non del cervello in generale. Se non sogni, cancella questo post, ma se nonsiamai qualche volta hai sognato anche tu e ti sei perfino ricordato il tuo sogno, allora tieni in considerazione la possibilità che ti stai dicendo qualcosa che, magari, non vorresti dirti. Analizza i tuoi sogni ricorrenti, ma analizzali tu, non li far analizzare ad altri che potrebbero avere il loro interesse in una intrepretazione comoda per loro. Prova a parlare con te stesso e cerca di capire i messaggi che ti invii da per te (da per te significa "da solo").
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 25 agosto 2018, 16:09

tartan ha scritto: Solo se non sogni puoi parlare di meandri oscuri del cervello, ma in questo caso si tratta del tuo cervello, non del cervello in generale. Se non sogni, cancella questo post, ma se nonsiamai qualche volta hai sognato anche tu e ti sei perfino ricordato il tuo sogno, allora tieni in considerazione la possibilità che ti stai dicendo qualcosa che, magari, non vorresti dirti. Analizza i tuoi sogni ricorrenti, ma analizzali tu, non li far analizzare ad altri che potrebbero avere il loro interesse in una intrepretazione comoda per loro. Prova a parlare con te stesso e cerca di capire i messaggi che ti invii da per te (da per te significa "da solo").
È vero...ma non solo i sogni “parlano”...anche i disturbi...anche l’ansia lo fa....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Re: Ansia

Messaggio da Giutreas » 26 agosto 2018, 0:52

Blues77 ha scritto:Addormentarmi come mio figlio appena il boeing 737 inizia a rullare, ecco ciò che mi piacerebbe
Non esageriamo, io penso che un risultato accettabile potrebbe essere anche salire a bordo e non provare molta ansia.
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 26 agosto 2018, 9:17

Giutreas ha scritto:
Blues77 ha scritto:Addormentarmi come mio figlio appena il boeing 737 inizia a rullare, ecco ciò che mi piacerebbe
Non esageriamo, io penso che un risultato accettabile potrebbe essere anche salire a bordo e non provare molta ansia.
Vedi Giù? Ti accontenti dell’accettabile....e tutto sommato è anche accettabile essere al punto in cui sei...cioè voli....a tratti ti diverti anche...ma è un peccato....ti limiti un bel pò....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Re: Ansia

Messaggio da Giutreas » 26 agosto 2018, 14:49

Hai ragione da vendere, per me sarebbe un’utopia addormentarmi in aereo in questo momento, però devo dire che in generale non ho il sonno tanto facile.. A blues 77 ho scritto così perché da ansioso so quanto sia difficile abbandonarsi al sonno in una situazione anche di lieve ansia come si è ormai ridotta la mia.
Non per rubare spazio a blues77, ma penso di essere ormai mentalmente maturo per affrontare viaggi più lunghi.
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ansia

Messaggio da tartan » 26 agosto 2018, 15:13

flyingbrandon ha scritto:
tartan ha scritto: Solo se non sogni puoi parlare di meandri oscuri del cervello, ma in questo caso si tratta del tuo cervello, non del cervello in generale. Se non sogni, cancella questo post, ma se nonsiamai qualche volta hai sognato anche tu e ti sei perfino ricordato il tuo sogno, allora tieni in considerazione la possibilità che ti stai dicendo qualcosa che, magari, non vorresti dirti. Analizza i tuoi sogni ricorrenti, ma analizzali tu, non li far analizzare ad altri che potrebbero avere il loro interesse in una intrepretazione comoda per loro. Prova a parlare con te stesso e cerca di capire i messaggi che ti invii da per te (da per te significa "da solo").
È vero...ma non solo i sogni “parlano”...anche i disturbi...anche l’ansia lo fa....
E' vero, ma l'ansia la crei tu coscientemente, addirittura con il ragionamento, mentre il sogno lo crea il tuo inconscio ed è li che devi andare per capirti e per aiutarti.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 26 agosto 2018, 15:47

tartan ha scritto:
E' vero, ma l'ansia la crei tu coscientemente, addirittura con il ragionamento, mentre il sogno lo crea il tuo inconscio ed è li che devi andare per capirti e per aiutarti.
Nì...i disturbi no...la famosa formula “di natura psicosomatica”...ne è dimostrazione. Anche 3/4 delle azione o scelte che fai possono essere inconsce...così come l’utilizzo di certe parole o modi di dire...o certi atteggiamenti. Nei sogni ti è più facile affermare con certezza che “non sei consapevole “ e non scegli...mentre , per il resto, inizi a pensare a sfiga, colpi di freddo, “ma si tanto per” o puoi trovare “scuse”...senza attribuire realmente un “peso” a cosa possano significare...al motore che ti spinge a fare determinate scelte e così via. È vero puoi parlarti con i sogni e puoi trarre spunto di determinate “spinte” o pulsioni o reali stati d’animo...ma lo puoi fare anche in 1849393 gesti quotidiani....ed è proprio questo che significa essere consapevoli.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Ansia

Messaggio da Blues77 » 31 agosto 2018, 18:47

Comunque tutto bene.
Volo ballerino, sabato 25 agosto 2018, Tia-Mxp, sopratutto in fase finale del volo.
Tappeto di nuvole, annuncio capitano di allacciare le cinture causa attraversamento zona turbolenta ( si sono cinturare pure le hostess ).
Una cosa mi dico e pure mi serve da rassicurazione: piloti e staff affrontano su base giornaliera situazioni di ogni tipo e non mi pare siano afflitti da ansie particolari.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Ansia

Messaggio da Lampo 13 » 31 agosto 2018, 18:58

Blues77 ha scritto: Una cosa mi dico e pure mi serve da rassicurazione: piloti e staff affrontano su base giornaliera situazioni di ogni tipo e non mi pare siano afflitti da ansie particolari.
… e ci mancherebbero solo i Piloti con l'ansia da turbolenza! :D

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ansia

Messaggio da flyingbrandon » 31 agosto 2018, 19:07

Lampo 13 ha scritto:
Blues77 ha scritto: Una cosa mi dico e pure mi serve da rassicurazione: piloti e staff affrontano su base giornaliera situazioni di ogni tipo e non mi pare siano afflitti da ansie particolari.
… e ci mancherebbero solo i Piloti con l'ansia da turbolenza! :D
Sarei già corroso.... :mrgreen: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Re: Ansia

Messaggio da Giutreas » 31 agosto 2018, 23:05

Blues77 ha scritto:Comunque tutto bene.
Volo ballerino, sabato 25 agosto 2018, Tia-Mxp, sopratutto in fase finale del volo.
Tappeto di nuvole, annuncio capitano di allacciare le cinture causa attraversamento zona turbolenta ( si sono cinturare pure le hostess ).
Una cosa mi dico e pure mi serve da rassicurazione: piloti e staff affrontano su base giornaliera situazioni di ogni tipo e non mi pare siano afflitti da ansie particolari.
Penso che provino la stessa ansia che affrontiamo noi quando becchiamo un dosso con la macchina.
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Rispondi