ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: ryanair

Messaggio da air.surfer » 2 novembre 2018, 13:44

mcgyver79 ha scritto: Questo non lo penso, in passato Ryanair è stata richiamata all'ordine - come altre - perché se lo meritava. E' in questo caso specifico che sinceramente non capisco il senso.
E' una ca***ta e sicuramente FR vincerà in appello. Guarda caso proprio adesso che Alitalia e' in (ennesima) ristrutturazione. Come gli sconti di altri due anni sulla pensione ai naviganti per non fare esuberi.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 2 novembre 2018, 13:55

air.surfer ha scritto:
mcgyver79 ha scritto: Questo non lo penso, in passato Ryanair è stata richiamata all'ordine - come altre - perché se lo meritava. E' in questo caso specifico che sinceramente non capisco il senso.
E' una ca***ta e sicuramente FR vincerà in appello. Guarda caso proprio adesso che Alitalia e' in (ennesima) ristrutturazione. Come gli sconti di altri due anni sulla pensione ai naviganti per non fare esuberi.
Le autorità sono e devono essere imparziali. Solo perché Ryan ora ha avuto un richiamo all'ordine, non significa che le autorità vogliano favorire Alitalia.

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 2 novembre 2018, 14:02

air.surfer ha scritto: E' una ca***ta e sicuramente FR vincerà in appello. Guarda caso proprio adesso che Alitalia e' in (ennesima) ristrutturazione. Come gli sconti di altri due anni sulla pensione ai naviganti per non fare esuberi.
tra l'altro contribuisce a creare casino e, ci scommetto, ritardi. Sono in partenza da Orio con Ryanair e vi racconterò come è andata.

Le domande sono 3:
1. Perché dimensioni sì e peso no?
2. Perché quando lo faceva solo Wizzair andava bene e quando ha cominciato a farlo anche Ryanair ha smesso di andare bene?
3. È AGCM che decide cosa è compreso nei servizi minimi di un volo? Ha senso che ci siano dei servizi minimi?

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: ryanair

Messaggio da air.surfer » 2 novembre 2018, 14:30

danko156 ha scritto:Le autorità sono e devono essere imparziali. Solo perché Ryan ora ha avuto un richiamo all'ordine, non significa che le autorità vogliano favorire Alitalia.
Ah ah ah!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: ryanair

Messaggio da air.surfer » 2 novembre 2018, 14:32

camicius ha scritto: 3. È AGCM che decide cosa è compreso nei servizi minimi di un volo? Ha senso che ci siano dei servizi minimi?
Certo che no. Basta che sia ben indicato nell'offerta e mi sembra che non ci siano dubbi. Per questo FR vincerà in appello.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 2 novembre 2018, 14:36

air.surfer ha scritto:
danko156 ha scritto:Le autorità sono e devono essere imparziali. Solo perché Ryan ora ha avuto un richiamo all'ordine, non significa che le autorità vogliano favorire Alitalia.
Ah ah ah!
Potrei elencarti alcune delle cose che fa Ryan, tutte legali per carità, ma quasi al limite. Comunque qui Alitalia non c'entra nulla. Qui stiamo analizzando un caso specifico che riguarda ryanair.

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: ryanair

Messaggio da air.surfer » 2 novembre 2018, 14:46

danko156 ha scritto:Potrei elencarti alcune delle cose che fa Ryan, tutte legali per carità, ma quasi al limite. Comunque qui Alitalia non c'entra nulla. Qui stiamo analizzando un caso specifico che riguarda ryanair.
Il tempismo è quantomeno sospetto.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: ryanair

Messaggio da Misha » 2 novembre 2018, 15:32

camicius ha scritto:
Misha ha scritto:
Ma guarda che nessuno vuole sostenere che Ryanair occulti il fatto che il costo del biglietto non è comprensivo del bagaglio a mano (perchè altrimenti non saremmo qui a parlare di concorrenza sleale ma di ben altro...), ma semplicemente che con il suo comportamento impedisce un confronto trasparente dell’offerta delle diverse compagnie aeree, cosa che secondo me si evince dalle prime due schermate che hai postato...
;-)
allora lo stesso di chi fa bagaglio a mano di 8 kg.
Le dimensioni sì e il peso no?

Chi ha deciso che le dimensioni giuste del bagaglio a mano sono 55x40x20 e non più piccole? Le offerte cambiano, non è che devono rimanere sempre uguali a sé stesse...

Ciao
Andrea
Ma non l’ha deciso nessuno... Semplicemente è legittimo ritenere che chi compra un biglietto aereo possa anche portarsi dietro un bagaglio che tale possa definirsi e in cui ci si possa infilare qualcosa di più che il cambio della biancheria intima, altrimenti in italiano non si chiama bagaglio ma borsetta... Si tratta di un servizio minimo indispensabile che dovrebbe essere compreso nel prezzo del biglietto e che invece non viene ricompreso ma artificiosamente scorporato per fare apparire più bassa la tariffa... Io la vedo così, lungi da me il puntare il dito contro Ryanair o Wizzair o chicchessia ma (a mio modesto parere) la trovata è indifendibile.
Quello dell’Antitrust è comunque un provvedimento cautelare (pertanto non definitivo) che potrà essere modificato a istruttoria chiusa... ;-)
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 2 novembre 2018, 15:53

Non capisco cosa centra Wizzair.
Sono appena entrato nel sito simulando l'acquisto di un biglietto a/r.
Nel biglietto più economico, "Tariffa Basic", è compreso un bagaglio a mano,
"Una borsa a mano gratuita da posizionare sotto al sedile", dice la didascalia, di 40x30x20 cm.
Con la "Wizz Priority", che costa 11 euro a tratta, si possono portare in cabina sia la borsa come
sopra sia un trolley di 55x40x23 cm.
Inoltre si può acquistare il posto in stiva per il bagaglio.
Mi pare tutto regolare.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: ryanair

Messaggio da air.surfer » 2 novembre 2018, 15:57

Misha ha scritto: Semplicemente è legittimo ritenere che chi compra un biglietto aereo possa anche portarsi dietro un bagaglio che tale possa definirsi e in cui ci si possa infilare qualcosa di più che il cambio della biancheria intima, altrimenti in italiano non si chiama bagaglio ma borsetta... Si tratta di un servizio minimo indispensabile che dovrebbe essere compreso nel prezzo del biglietto e che invece non viene ricompreso ma artificiosamente scorporato per fare apparire più bassa la tariffa...
Per quanto mi riguarda possono anche toglierti la borsetta e darti solo il posto secco.
Basta che sia ben segnalato al momento dell'acquisto.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 2 novembre 2018, 17:17

Lampo 13 ha scritto:Non capisco cosa centra Wizzair.
Sono appena entrato nel sito simulando l'acquisto di un biglietto a/r.
Nel biglietto più economico, "Tariffa Basic", è compreso un bagaglio a mano,
"Una borsa a mano gratuita da posizionare sotto al sedile", dice la didascalia, di 40x30x20 cm.
Con la "Wizz Priority", che costa 11 euro a tratta, si possono portare in cabina sia la borsa come
sopra sia un trolley di 55x40x23 cm.
Inoltre si può acquistare il posto in stiva per il bagaglio.
Mi pare tutto regolare.
quindi è regolare anche Ryanair.
Ma per AGCM non è regolare, e hanno cominciato a guardarci quando ha cominciato a farlo Ryanair, mentre Wizzair lo fa da anni, nell'indifferenza generale.

Per me è corretto (basta sia indicato bene) per altri (tra cui AGCM) no.

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 2 novembre 2018, 20:00

camicius ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Non capisco cosa centra Wizzair.
Sono appena entrato nel sito simulando l'acquisto di un biglietto a/r.
Nel biglietto più economico, "Tariffa Basic", è compreso un bagaglio a mano,
"Una borsa a mano gratuita da posizionare sotto al sedile", dice la didascalia, di 40x30x20 cm.
Con la "Wizz Priority", che costa 11 euro a tratta, si possono portare in cabina sia la borsa come
sopra sia un trolley di 55x40x23 cm.
Inoltre si può acquistare il posto in stiva per il bagaglio.
Mi pare tutto regolare.
quindi è regolare anche Ryanair.
Ma per AGCM non è regolare, e hanno cominciato a guardarci quando ha cominciato a farlo Ryanair, mentre Wizzair lo fa da anni, nell'indifferenza generale.

Per me è corretto (basta sia indicato bene) per altri (tra cui AGCM) no.

Ciao
Andrea
Il prezzo Wizz comprende la borsa a mano da 40x30x20 nel prezzo pubblicizzato,
l'extra ti permette di portare ANCHE un trolley da 55x40x23,
da quello che ho capito con Ryan invece anche la prima borsa è a pagamento e
non compresa nel prezzo pubblicizzato.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 2 novembre 2018, 20:04

@Lampo13
Un bagaglio piccolo che stia sotto il sedile davanti è sempre compreso anche con Ryanair.
Se vuoi un bagaglio più grande in aggiunta o paghi il priority (6 euro, max 90 bagagli) oppure lo imbarchi in stiva (8/10 euro, a memoria, e lo consegni ai desk con i bagagli grandi)
Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 2 novembre 2018, 21:04

camicius ha scritto:@Lampo13
Un bagaglio piccolo che stia sotto il sedile davanti è sempre compreso anche con Ryanair.
Se vuoi un bagaglio più grande in aggiunta o paghi il priority (6 euro, max 90 bagagli) oppure lo imbarchi in stiva (8/10 euro, a memoria, e lo consegni ai desk con i bagagli grandi)
Ciao
Andrea
Allora non capisco dov'è il problema...

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 2 novembre 2018, 21:06

Lampo 13 ha scritto: Allora non capisco dov'è il problema...
per AGCM in questo modo tu non puoi in modo semplice confrontare le offerte Ryanair/Wizzair con le altre.

Ciao

Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 2 novembre 2018, 21:11

camicius ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Allora non capisco dov'è il problema...
per AGCM in questo modo tu non puoi in modo semplice confrontare le offerte Ryanair/Wizzair con le altre.

Ciao

Andrea
Non ci arrivo...

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 515
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: ryanair

Messaggio da willy73 » 3 novembre 2018, 12:24

Lampo 13 ha scritto:
camicius ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Allora non capisco dov'è il problema...
per AGCM in questo modo tu non puoi in modo semplice confrontare le offerte Ryanair/Wizzair con le altre.

Ciao

Andrea
Non ci arrivo...
Noi siamo tutti uomini di mondo, intelligenti, belli e acculturati, che leggono tutto e conoscono le procedure meglio deglia addetti al check in, ma su Ryan e Wizz viaggiano anche dei semi analfabeti per i quali bagaglio a mano è lo stesso trolley medio che dal 1980 ti fanno imbarcare in cabina su AZ, per cui quando leggono piccolo bagaglio a mano anche se c'è la foto, le dimensioni, il peso, i litri di capienza ecc. con la mente sono già andati oltre. Ora siccome queste persone poco intelligenti e poco use a leggere le condizioni, sono anche quelle che fanno guadagnare Ryan e Wizz perchè comprano i biglietti della lotteria :roll: , i biglietti del bus che su Ryan e Wizz costano di più, noleggiano le auto con Ryan e Wizz ad un prezzo maggiore rispetto all'autonoleggio, prenotano il parcheggio e l'hotel con Ryan e Wizz spendendo di più (perchè non riescono a capire che in una transazione commerciale ogni intermediario che si aggiunge tra chi offre il bene/servizio e il consumatore si prende una parte del prezzo che quasi sempre cresce) ecc., mi sembra giusto che l'offerta debba contenere il bagaglio a mano, in modo che sia confrontabile con le major e le altre low cost. Poi magari ti offrono uno sconto di 6 euro se rinunci al bagaglio a mano.
Troppo facile dire "colpa loro se sono dei caproni che non leggono e non si informano" quando tu sfrutti il loro essere caproni vendendoli servizi ad un prezzo maggiore rispetto a quello che pagherebbero se solo leggessero e si informassero :roll:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8443
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 3 novembre 2018, 12:30

willy73 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
camicius ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Allora non capisco dov'è il problema...
per AGCM in questo modo tu non puoi in modo semplice confrontare le offerte Ryanair/Wizzair con le altre.

Ciao

Andrea
Non ci arrivo...
Noi siamo tutti uomini di mondo, intelligenti, belli e acculturati, che leggono tutto e conoscono le procedure meglio deglia addetti al check in, ma su Ryan e Wizz viaggiano anche dei semi analfabeti per i quali bagaglio a mano è lo stesso trolley medio che dal 1980 ti fanno imbarcare in cabina su AZ, per cui quando leggono piccolo bagaglio a mano anche se c'è la foto, le dimensioni, il peso, i litri di capienza ecc. con la mente sono già andati oltre. Ora siccome queste persone poco intelligenti e poco use a leggere le condizioni, sono anche quelle che fanno guadagnare Ryan e Wizz perchè comprano i biglietti della lotteria :roll: , i biglietti del bus che su Ryan e Wizz costano di più, noleggiano le auto con Ryan e Wizz ad un prezzo maggiore rispetto all'autonoleggio, prenotano il parcheggio e l'hotel con Ryan e Wizz spendendo di più (perchè non riescono a capire che in una transazione commerciale ogni intermediario che si aggiunge tra chi offre il bene/servizio e il consumatore si prende una parte del prezzo che quasi sempre cresce) ecc., mi sembra giusto che l'offerta debba contenere il bagaglio a mano, in modo che sia confrontabile con le major e le altre low cost. Poi magari ti offrono uno sconto di 6 euro se rinunci al bagaglio a mano.
Troppo facile dire "colpa loro se sono dei caproni che non leggono e non si informano" quando tu sfrutti il loro essere caproni vendendoli servizi ad un prezzo maggiore rispetto a quello che pagherebbero se solo leggessero e si informassero :roll:
Eh no! Il cliente che accetta le condizioni sottoscrive un contratto, esattamente come quando compra una macchina, attiva un conto corrente o un'offerta telefonica.
Troppo comodo dire "sono ignorante, quindi io voglio il meglio del meglio al prezzo più basso perché non capisco!"

Non funziona così. E se una delle parti è incapace di intendere e volere allora il contratto è annullabile, cioé nel caso specifico il cliente non vola.

Altrimenti s'attacca, la pigrizia non è ancora motivo per farla franca (ma in Italia tutto è possibile, quindi tra qualche anno ci sarà sicuramente anche questo).
McGyver

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: ryanair

Messaggio da andwork » 4 novembre 2018, 11:16

Questa difesa a spada tratta di Ryanair e Wizzair mi fa venire il voltastomaco.
Continuiamo così con la corsa verso al ribasso, poi un giorno ci faranno pagare anche per respirare e chi ha finito i soldi, morirà. Tanto c'era scritto nel contratto...

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 4 novembre 2018, 12:34

andwork ha scritto:Questa difesa a spada tratta di Ryanair e Wizzair mi fa venire il voltastomaco.
Continuiamo così con la corsa verso al ribasso, poi un giorno ci faranno pagare anche per respirare e chi ha finito i soldi, morirà. Tanto c'era scritto nel contratto...
non mi sembra che finora né Wizzair né Ryanair abbiano messo in pericolo i loro passeggeri. Hanno solo deciso di far pagare ogni servizio per cui i passeggeri pagherebbero qualcosa.

La "scusa" della difficoltà di confronto non regge due minuti, visto che ogni compagnia fa quello che vuole con il peso (e nessuno si è lamentato finora). Non vedo perché dovrebbe essere diverso con le dimensioni.


E comunque la tua è un esempio della https://it.m.wikipedia.org/wiki/Fallaci ... utta_china

Ciao
Andrea

Ps. Perdonare il link messo male, sono da mobile...
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8443
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 4 novembre 2018, 15:03

andwork ha scritto:Questa difesa a spada tratta di Ryanair e Wizzair mi fa venire il voltastomaco.
Continuiamo così con la corsa verso al ribasso, poi un giorno ci faranno pagare anche per respirare e chi ha finito i soldi, morirà. Tanto c'era scritto nel contratto...
Quando hai finito con la nausea magari ripensa a quello che hai scritto, nel contesto attuale. Non capisco se sei più allergico ai vettori o alle regole.

PS: ti risulta che qualcuno sia costretto con la forza a viaggiare con loro?
McGyver

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 4 novembre 2018, 15:56

Non vorrei intromettermi in questa diatriba, però fra peso e dimensioni in campo aeronautico c'è un abisso, perciò sarebbe bene che chi controlla sappia come e chi controllare. Un bagaglio non può essere pagato o non pagato in funzione delle sole dimensioni ma deve essere pagato sopratutto in funzione del peso, specialmente un bagaglio a mano che viaggia con il passeggero e che viene conteggiato con un peso standard incluso nei calcoli relativi alla sicurezza e ripeto sicurezza del volo. Per queso motivo ogni libertà lasciata alla discrezione del metro anziché della bilancia è pericolosa. Per il resto continuate pure con le vostre discussioni di principio, tanto io non volo con chi mi lascia troppo libero di decidere se, come e quando imbarcare i miei bagagli.
Ognuno di noi sa perfettamente che volume e peso sono due cose ben differenti.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: ryanair

Messaggio da sigmet » 4 novembre 2018, 17:13

C'e' un altro grosso problema di sicurezza che non si e' considerato ed e' quello delle batterie al litio. La normativa EASA prevede che cellulari, computer e batterie sfuse possano viaggiare generalmente solo in cabina. La maggior parte dei pax' i computer (o altri dispositivi) li mette nel bagaglio a mano . Imbarcandolo in stiva diventa un dangerous good non consentito.
Personalmente su un volo Fr ho fatto presente il problema e la risposta e' stata : stcazzi! (ovviamente il cmptr me lo sono portato con me)
http://www.sogaer.it/it/archivio-news/1 ... stiva.html
Quindi dire che la sicurezza è al di fuori del discorso non e' corretto .
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8443
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 4 novembre 2018, 18:15

sigmet ha scritto:C'e' un altro grosso problema di sicurezza che non si e' considerato ed e' quello delle batterie al litio. La normativa EASA prevede che cellulari, computer e batterie sfuse possano viaggiare generalmente solo in cabina. La maggior parte dei pax' i computer (o altri dispositivi) li mette nel bagaglio a mano . Imbarcandolo in stiva diventa un dangerous good non consentito.
Personalmente su un volo Fr ho fatto presente il problema e la risposta e' stata : stcazzi! (ovviamente il cmptr me lo sono portato con me)
http://www.sogaer.it/it/archivio-news/1 ... stiva.html
Quindi dire che la sicurezza è al di fuori del discorso non e' corretto .
Indiscutibilmente vero, ed è il motivo per cui io con questi vettori mi pago la priority per potermi portare zainetto con roba fotografica e power bank + la borsa del laptop.

Ciò comporta spesso che abbia un piccolo collo da stivare, e mi sono sempre sentito rivolgere la domanda sulle batterie esterne al desk.

Ma rivolgo questa domanda: siamo sicuri che, normalizzando la policy del bagaglio a mano su standard diversi, le batterie verrebbero sempre e comunque portate nel bagaglio a mano? C'è un sacco di gente che non conosce la problematica e che al check-in/bag drop non viene edotta in tal senso.
McGyver

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 4 novembre 2018, 18:45

sigmet ha scritto:C'e' un altro grosso problema di sicurezza che non si e' considerato ed e' quello delle batterie al litio. La normativa EASA prevede che cellulari, computer e batterie sfuse possano viaggiare generalmente solo in cabina. La maggior parte dei pax' i computer (o altri dispositivi) li mette nel bagaglio a mano . Imbarcandolo in stiva diventa un dangerous good non consentito.
Personalmente su un volo Fr ho fatto presente il problema e la risposta e' stata : stcazzi! (ovviamente il cmptr me lo sono portato con me)
http://www.sogaer.it/it/archivio-news/1 ... stiva.html
Quindi dire che la sicurezza è al di fuori del discorso non e' corretto .
Questa però è una quwstione che non spetta alla singola compagnia aerea ma agli enti preposti (enac).
È l'enac che dovrebbe far rispettare la normativa easa... o mi sbaglio?

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
Ultima modifica di danko156 il 4 novembre 2018, 18:49, modificato 1 volta in totale.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 4 novembre 2018, 18:48

mcgyver79 ha scritto:
sigmet ha scritto:C'e' un altro grosso problema di sicurezza che non si e' considerato ed e' quello delle batterie al litio. La normativa EASA prevede che cellulari, computer e batterie sfuse possano viaggiare generalmente solo in cabina. La maggior parte dei pax' i computer (o altri dispositivi) li mette nel bagaglio a mano . Imbarcandolo in stiva diventa un dangerous good non consentito.
Personalmente su un volo Fr ho fatto presente il problema e la risposta e' stata : stcazzi! (ovviamente il cmptr me lo sono portato con me)
http://www.sogaer.it/it/archivio-news/1 ... stiva.html
Quindi dire che la sicurezza è al di fuori del discorso non e' corretto .
Indiscutibilmente vero, ed è il motivo per cui io con questi vettori mi pago la priority per potermi portare zainetto con roba fotografica e power bank + la borsa del laptop.

Ciò comporta spesso che abbia un piccolo collo da stivare, e mi sono sempre sentito rivolgere la domanda sulle batterie esterne al desk.

Ma rivolgo questa domanda: siamo sicuri che, normalizzando la policy del bagaglio a mano su standard diversi, le batterie verrebbero sempre e comunque portate nel bagaglio a mano? C'è un sacco di gente che non conosce la problematica e che al check-in/bag drop non viene edotta in tal senso.
Purtroppo, Fabrizio, anche se tu che conosci il problema compri la priority, altri passeggeri non fanno come te e il rischio sarebbe uguale...

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: ryanair

Messaggio da sigmet » 4 novembre 2018, 18:55

danko156 ha scritto:
È l'enac che dovrebbe far rispettare la normativa easa... o mi sbaglio?

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
[smilie=to funny.gif]
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 4 novembre 2018, 19:03

Si ragionavo di aspetti commerciali, non di sicurezza. E comunque spostare da sottobordo al desk l'imbarco del bagaglio permette di centralizzare la domanda "ci sono batterie al litio nel bagaglio", aumentando quindi la sicurezza.

Ciao
Andrea

Ps. Tartan, sul discorso peso ok, ma come la mettiamo con Easyjet che non pone limite al bagaglio a mano?

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8443
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 4 novembre 2018, 19:29

danko156 ha scritto:]Purtroppo, Fabrizio, anche se tu che conosci il problema compri la priority, altri passeggeri non fanno come te e il rischio sarebbe uguale...

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
Danilo, sono d'accordo, ma è un rischio che esula dal caso specifico: se anche uno può portare nel bagaglio a mano 5 colli e mezza casa, ma non conosce i termini del problema (o semplicemente se ne frega, come succedeva coi cellulari), non si risolve nulla. :roll:
McGyver

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 4 novembre 2018, 19:58

mcgyver79 ha scritto:
danko156 ha scritto:]Purtroppo, Fabrizio, anche se tu che conosci il problema compri la priority, altri passeggeri non fanno come te e il rischio sarebbe uguale...

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
Danilo, sono d'accordo, ma è un rischio che esula dal caso specifico: se anche uno può portare nel bagaglio a mano 5 colli e mezza casa, ma non conosce i termini del problema (o semplicemente se ne frega, come succedeva coi cellulari), non si risolve nulla. :roll:
Sono pienamente d'accordo con te

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 4 novembre 2018, 20:21

camicius ha scritto:Si ragionavo di aspetti commerciali, non di sicurezza. E comunque spostare da sottobordo al desk l'imbarco del bagaglio permette di centralizzare la domanda "ci sono batterie al litio nel bagaglio", aumentando quindi la sicurezza.

Ciao
Andrea

Ps. Tartan, sul discorso peso ok, ma come la mettiamo con Easyjet che non pone limite al bagaglio a mano?

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
Già, proprio così, come la mettiamo? Chi controlla? Chi verifica? Chi ammonisce? Chi sanziona? Vedi Sigmet sopra!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3716
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 4 novembre 2018, 20:27

Secondo me questo argomento (molto interessante) andrebbe trattato in un altro topic. Ci sarebbe tanto di cui parlare...

Sent at 34.000 ft via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 4 novembre 2018, 20:50

Ho scritto qualcosa, tanto per introdurre la problematica del bilanciamento aeromobile in "approfondimenti" sotto il titolo IL TECNICO OPERATIVO AERONAUTICO. Chi vuole informarsi e chiarirsi alcune idee potrebbe andare a leggere li. E' stato elaborato per gli studenti dell'istituto tecnico aeronautico della classe terza, quindi è alla portata di chiunque.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8443
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 4 novembre 2018, 22:20

tartan ha scritto:Ho scritto qualcosa, tanto per introdurre la problematica del bilanciamento aeromobile in "approfondimenti" sotto il titolo IL TECNICO OPERATIVO AERONAUTICO.
Preciso ai lettori che Pino si riferisce alla home page (il portale news, menù "Approfondimenti") e non al forum. Lo stesso documento si può raggiungere, ancora per alcune ore, anche seguendo il link che appare al termine del ticker, sempre in home.
McGyver

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: ryanair

Messaggio da sigmet » 7 novembre 2018, 22:46

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi