Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4952
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 9 luglio 2019, 14:04

Nelle more, in Francia...

https://www.repubblica.it/economia/2019 ... P6-S1.4-T1

https://www.corriere.it/cronache/19_lug ... ba66.shtml

...come "tassa di scopo" mi starebbe benissimo, è da vedere come effettivamente e con quale efficacia, lungimiranza e livello di pragmatismo saranno utilizzati questi fondi...
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Maxge » 9 luglio 2019, 16:41

Quindi nonostante l'aviazione commerciale - come hanno riportato in questo post gli altri utenti del settore - ha fatto e continua a fare passi da gigante in tema di contenimento di emissioni e cosnumi ecco che si propone una bella tassa, giustificata dall'emergenza, allo scopo di promuovere nuovi mezzi di trasporto non inquinanti ... Quali? Quando? Che progetti si finanziano? Quanto sono seri? quanto sono fattibili? Tipo, l'Hylpererloop di Musk? ... ?!? Chi lo sa ma intento la tassa mettiamola, oggi basta anteporre la locuzione "ambiente" e qualisasi iniziativa divente finanziabile e qualsiasi tassa diventa giutificata, anzi doverosa. La tutela dell'ambiente meriterebbe più serietà.
Massimo

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10737
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da richelieu » 10 luglio 2019, 19:11

Francia ... 'eco-tax' sui biglietti aerei ...
French transport minister Elisabeth Borne has disclosed plans for an eco-tax on tickets for flights from the country.
The move comes amid an intensifying debate over whether aviation should continue to benefit from a decades-long exemption on tax on kerosene, given increased awareness of climate change.
France is one of the countries pushing the European Union to look at changes to aviation taxation.
... flightglobal.com ... "France to introduce eco-tax on airline tickets" ...

Anche qui ... ilgiornale.it ... http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 23850.html
.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16058
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da JT8D » 10 luglio 2019, 22:05

Air France a riguardo ha naturalmente già espresso il suo disappunto:

https://corporate.airfrance.com/en/pres ... government

Una tassa strutturata così secondo me ha poco senso....

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10737
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da richelieu » 10 luglio 2019, 23:32

Mi sa tanto di avere le travéggole ... oppure sarà colpa dell'età ... ma giurerei che questa discussione l'avessi aperta io questo pomeriggio ...
Ed ora il mio messaggio di apertura me lo ritrovo in terza posizione ... :eeeeek:

A meno che ... una qualche 'Forza Superiore' sia intervenuta ed abbia modificato la realtà ...

:drunken:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16058
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da JT8D » 11 luglio 2019, 10:11

Tranquillo :wink:
Quando hai aperto tu il thread si stava già parlando della questione nel thread "Aeroplani e inquinamento atmosferico".

Per evitare dispersioni, ho unito i post dall'altro thread al tuo. Dato che i post uniti avevano orario precedente al tuo, sono finiti in testa al thread :wink:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Maxx » 11 luglio 2019, 11:21

Bè che non lo sapete che i temporali di questi giorni sono causati dagli aerei? Se non lo sapevate, sapevatelo.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10737
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da richelieu » 11 luglio 2019, 11:26

JT8D ha scritto:Tranquillo :wink:
Quando hai aperto tu il thread si stava già parlando della questione nel thread "Aeroplani e inquinamento atmosferico".
Per evitare dispersioni, ho unito i post dall'altro thread al tuo. Dato che i post uniti avevano orario precedente al tuo, sono finiti in testa al thread :wink:

Paolo
Ok ... mille grazie !

Almeno, per il momento, la mia sanità mentale è salva ...

:wink:

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 911
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da musicaldoc » 12 luglio 2019, 0:02

Maxx ha scritto:Bè che non lo sapete che i temporali di questi giorni sono causati dagli aerei? Se non lo sapevate, sapevatelo.
Ore dieci zero zero, scatenare chemical thunder su Mar Ligure, Canale di Corsica e Bocche di Bonifacio. Over. :pottytrain5:
Allegati
1D5D29BB-5383-4BA3-BA79-FAB40CE3DAF4.jpeg

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4952
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 12 luglio 2019, 8:47

Toppa, dottò.

I complottisti parlano di Chemtrails, non di contrails.

E ci sono studi, attendibili, che iniziano a valutare l'effetto serra derivante dalla persistenza delle scie di condensazione ingenerate da milioni e milioni di voli.

Non è che siccome ci stanno simpatici, e tanto, gli aeroplani, l'aviazione (o come nel caso specifico del sottoscritto gli aspetti connessi alla condotta di un a/m), dobbiamo pretendere di ipotizzare che l'impatto ambientale di questa, che è e resta in ogni caso una importante attività antropica, sia del tutto irrilevante.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4952
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 12 luglio 2019, 8:49

richelieu ha scritto: giurerei che questa discussione l'avessi aperta io questo pomeriggio ...
Ed ora il mio messaggio di apertura me lo ritrovo in terza posizione ...
...si vede che non hai versato l'obolo dovuto...
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Dylan666

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Dylan666 » 12 luglio 2019, 9:19

musicaldoc ha scritto:
Maxx ha scritto:Bè che non lo sapete che i temporali di questi giorni sono causati dagli aerei? Se non lo sapevate, sapevatelo.
Ore dieci zero zero, scatenare chemical thunder su Mar Ligure, Canale di Corsica e Bocche di Bonifacio. Over. :pottytrain5:
Cosa non ti è chiaro di quell'articolo?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10737
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da richelieu » 12 luglio 2019, 9:31

Valerio Ricciardi ha scritto:
richelieu ha scritto: giurerei che questa discussione l'avessi aperta io questo pomeriggio ...
Ed ora il mio messaggio di apertura me lo ritrovo in terza posizione ...
... si vede che non hai versato l'obolo dovuto ...
Scusa, Valerio ... ma proprio non riesco ad afferrare il senso di questa tua battuta ...
A meno che tu non sia a corto di argomenti ...
Cosa che, in verità,mi farebbe dispiacere ... in quanto, solitamente, trovo brillanti i tuoi interventi ...

:scratch:

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 911
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da musicaldoc » 12 luglio 2019, 11:01

Dylan666 ha scritto:
musicaldoc ha scritto:
Maxx ha scritto:Bè che non lo sapete che i temporali di questi giorni sono causati dagli aerei? Se non lo sapevate, sapevatelo.
Ore dieci zero zero, scatenare chemical thunder su Mar Ligure, Canale di Corsica e Bocche di Bonifacio. Over. :pottytrain5:
Cosa non ti è chiaro di quell'articolo?
Niente, son cose risapute, ma vista l'aria da sfida all'OK Corral che gira nel forum forse per il caldo, mi son preso la libertà di fare umorismo di bassa lega in generiche prendendo spunto da Maxx.

Se pure questo breve rimando alle scie chimiche da toilet contribuisce a flames (non mi riferisco alla tua risposta), allora bisogna comunicare al deus ex machina che gestisce la contaminazione da scie di far rilasciare scie al valium sulla penisola italica :lol:

Dylan666

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Dylan666 » 12 luglio 2019, 11:12

musicaldoc ha scritto: mi son preso la libertà di fare umorismo di bassa lega in generiche prendendo spunto da Maxx.
Ah ok, scusa non avevo capito che fossi ironico.
Comunque, tu che mi pare sia un medico, quindi uomo di scienza, a prescindere dal fatto che siamo in generiche, non credi che il ragionamento riportato sull'articolo possa avere fondo di verità?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da tartan » 12 luglio 2019, 12:50

Scusate se mi intrometto, ma siccome leggo molto poco i giornali, non ho capito bene a cosa possa servire la eco tax. Con quei soldi ci si propone di studiare come mugliorare l'ambiente pur seguitando a volare oppure ci si propone di lucrare un po di più sui voli commerciali? Quando il problema era il rumore alcuni aeroporti misuravano il rumore che facevi e se lo superavi, solo se lo superavi, ti facevano delle multe e arrivavano perfino a vietare ad alcuni piloti recidivi il loro impiego sugli aeroporti. Alla fine nacquero procedure specifiche antirumore, punti di rilevamento del rumore e una scienza di soppressione del rumore, addirittura motori nuovi. Ora, in questa storia ecologica a cosa si tende? E' possibile sapere dai giornalisti più informati a cosa si vuole arrivare? E' dato da intendere quali siano gli scopi finali di questa nuova campagna? Forse che forse l'airbus sta per tirare fuori un nuovo aereo eco, eco, eco, eco.....?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Dylan666

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Dylan666 » 12 luglio 2019, 12:54

Non sono un giornalista come da richiesta, ma provo a dire la mia:
tartan ha scritto:a cosa si tende? a cosa si vuole arrivare? quali siano gli scopi finali di questa nuova campagna?
A disincentivare l'uso dell'aeroplano laddove non strettamente necessario.
Ultima modifica di Dylan666 il 12 luglio 2019, 12:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 911
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da musicaldoc » 12 luglio 2019, 12:54

Dylan666 ha scritto:
musicaldoc ha scritto: mi son preso la libertà di fare umorismo di bassa lega in generiche prendendo spunto da Maxx.
Ah ok, scusa non avevo capito che fossi ironico.
Comunque, tu che mi pare sia un medico, quindi uomo di scienza, a prescindere dal fatto che siamo in generiche, non credi che il ragionamento riportato sull'articolo possa avere fondo di verità?
...uomo di scienza mi fa arrossire.... diciamo che sono uno pragmatico.

Se ti riferisci allo screenshot sulle scie di condensazione, niente da dire, quella è fisica/chimica dell'atmosfera.

Se ti riferisci al tema del topic sarei chiaramente d'accordo in senso lato, quello che purtroppo mi fa sempre storcere il naso quando leggo simili notizie è la domanda che mi pongo... ma chi controlla poi cosa ci fanno con il ricavato?

Ricordiamoci esempi tragicomici come le accise sulla benzina che acquistiamo in Italia... negli anni hanno rimescolato le carte in modo da confondere a più non posso le idee in modo da non far capire per cosa si paga in più rispetto agli altri paesi civilizzati, basterebbe questo a mio avviso a scatenare movimenti di gilet gialli fosforescenti al plasma!

https://www.adhocnews.it/alla-pompa-di- ... n-etiopia/

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da tartan » 12 luglio 2019, 13:11

Dylan666 ha scritto:Non sono un giornalista come da richiesta, ma provo a dire la mia:
tartan ha scritto:a cosa si tende? a cosa si vuole arrivare? quali siano gli scopi finali di questa nuova campagna?
A disincentivare l'uso dell'aeroplano laddove non strettamente necessario.
Si, beato te! :mrgreen:
E chi definisce lo "strettamente"? A favore di chi? E quanto strettamente? E quanto necessario? Secondo te Saint Martin è strettamente necessario?
Ultima modifica di tartan il 12 luglio 2019, 13:14, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Fabio Airbus » 12 luglio 2019, 13:14

Dylan666 ha scritto:Non sono un giornalista come da richiesta, ma provo a dire la mia:
tartan ha scritto:a cosa si tende? a cosa si vuole arrivare? quali siano gli scopi finali di questa nuova campagna?
A disincentivare l'uso dell'aeroplano laddove non strettamente necessario.
Allora mettiamo l'ecotassa anche sui traghetti.
Di più... mettiamo un'ecotassa su tutti i prodotti trasportati sugli aerei. E' un disincentivo anche quello.

A proposito... ho letto che vogliono mettere la tassa anche sulla carne... per disincentivare il consumo della carne...
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da tartan » 12 luglio 2019, 13:17

A Fabio, perchè località Genova? Che mi sono perso?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Dylan666

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Dylan666 » 12 luglio 2019, 15:35

Dylan666 ha scritto:
tartan ha scritto:i, beato te! :mrgreen:
E chi definisce lo "strettamente"? A favore di chi? E quanto strettamente? E quanto necessario? Secondo te Saint Martin è strettamente necessario?
Io potrei intendere non strettamente necessario quando non legato a questioni lavorative o di emergenza,ma io ragiono con la mia testa, e qui in Sardegna si usa dire "centu concasa e centu barrittasa", fattelo tradurre ( e sopratutto interpretare) da Sardinian aviator o Spiridione. :wink:
Ultima modifica di Dylan666 il 12 luglio 2019, 16:07, modificato 1 volta in totale.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Fabio Airbus » 12 luglio 2019, 15:49

tartan ha scritto:A Fabio, perchè località Genova? Che mi sono perso?
Nulla, vivo a Genova :D .
E qui i traghetti e varie navi da crociera ce ne sono molti. Tant'è che quando c'è scirocco i fumi densi di scarico vanno tutti sulla città e devi tenere le finestre chiuse in casa. Anche quando sono attraccate le navi devono mantenere i motori accesi, alimentati con gasolio leggero, per garantire le utenze elettriche. Sono anni che si parla di costruire una centrale elettrica che serva le navi ferme in porto per evitare di tenere accesi i motori.
E a Genova abbiamo anche tutto il porto container che è largo quasi quando la città.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4952
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 12 luglio 2019, 16:03

Mah, dovrebbe essere una "tassa di scopo", cosa cui io sono in linea generale favorevolissimo, non favorevole, perché a livello locale facilita un atteggiamento di maggior controllo della popolazione sui processi decisionali e sulla loro attuazione.

Ma quel pochissimo che ho postato mi appare solo molto generico, in altre parole: talmente in termini generali si dice che dovrebbe finanziare studi applicativi su modalità di trasporto ecocompatibili, che ciò può voler dire tutto o nulla, è fumoso, mal definito e complessivamente se quel che ho letto è tutto, poco convincente.

Sa, semplicemente, di nuovo piccolo prelievo fiscale. L'unica parte che mi piace è la proporzione e la diversificazione netta fra la sua entità per chi viaggia in Economy e chi in business. Questo ci sta. Chi viaggia ricercando scientemente maggiori livelli di confort, evidentemente per fortuna se lo può permettere, e che l'importo sia nettamente maggiore per penalizzare meno chi cerca di volare al più basso costo possibile lo trovo equo.

Ma per farne...? Sono molto perplesso, sin qui non mo convince proprio.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4771
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Francia ... in arrivo una 'Eco-Tax' sui biglietti aerei ...

Messaggio da sardinian aviator » 12 luglio 2019, 17:19

Dylan666 ha scritto:qui in Sardegna si usa dire "centu concasa e centu barrittasa", fattelo tradurre ( e sopratutto interpretare) da Sardinian aviator o Spiridione. :wink:
Premesso che si dovrebbe correttamente dire "kentu concas, kentu berrittas" (Dylan usa una sorta di Afrikaans sardo-meridionale :D ), la frase sottolinea il fatto che ciascuno ha una sua idea e spesso vi è l'impossibilità di trovare un'opinione comune su qualcosa.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Rispondi