Criterio assegnazione posti al check-in ?

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da albybz » 13 agosto 2019, 9:00

Ciao a tutti
Avrei una domanda per i check-in agent e/o il centraggio…
Ultimamente ho effettuato quattro tratte di charter vacanziero su A320/B737 e, arrivando sempre con largo anticipo in aeroporto, nella fila davanti al banco check-in ero sempre tra le prime posizioni (diciamo tra i primi 20/30 pax e una volta anche proprio il primo della fila) Io chiedo ogni volta 2 posti corridoio sulla stessa fila (per intenderci, un C e un D) e ogni volta, pur essendo tra i primi, mi sono stati assegnati posti intorno alla fila 20 o 22. Premetto che le compagnie con cui ho volato non hanno la possibilità di check-in on line quindi, in teoria, se io sono il primo della fila, i posti dell’ aereo dovrebbe essere tutti liberi… perché mi danno un posto così arretrato? L’ assegnazione inizia forse da centro aereo ? O la mia richiesta di due posti corridoio affiancati è una “rogna” per chi assegna i posti ?
Ringrazio di cuore chi mi saprà spiegare la motivazione e a questo punto chiedo anche come devo comportarmi per avere due posti corridoio entro la prima decina di file…
Grazie a tutti in anticipo per le vostre risposte.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6680
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da Lampo 13 » 13 agosto 2019, 10:03

albybz ha scritto:Ciao a tutti
Avrei una domanda per i check-in agent e/o il centraggio…
Ultimamente ho effettuato quattro tratte di charter vacanziero su A320/B737 e, arrivando sempre con largo anticipo in aeroporto, nella fila davanti al banco check-in ero sempre tra le prime posizioni (diciamo tra i primi 20/30 pax e una volta anche proprio il primo della fila) Io chiedo ogni volta 2 posti corridoio sulla stessa fila (per intenderci, un C e un D) e ogni volta, pur essendo tra i primi, mi sono stati assegnati posti intorno alla fila 20 o 22. Premetto che le compagnie con cui ho volato non hanno la possibilità di check-in on line quindi, in teoria, se io sono il primo della fila, i posti dell’ aereo dovrebbe essere tutti liberi… perché mi danno un posto così arretrato? L’ assegnazione inizia forse da centro aereo ? O la mia richiesta di due posti corridoio affiancati è una “rogna” per chi assegna i posti ?
Ringrazio di cuore chi mi saprà spiegare la motivazione e a questo punto chiedo anche come devo comportarmi per avere due posti corridoio entro la prima decina di file…
Grazie a tutti in anticipo per le vostre risposte.
Ogni aereo ha un suo particolare centraggio ed i posti vengono assegnati in automatico a partire dalla zona che permette di mantenere quello più corretto. La cosa che puoi fare, se trovi disponibilità personale, è chiedere dei posti più avanti, cosa che l'operatore può (ma non deve) fare facendo un'assegnazione manuale. Capisco la preferenza del posto corridoio, anche io lo preferisco, ma che ti importa di stare dietro piuttosto che davanti?

albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da albybz » 13 agosto 2019, 11:20

Lampo 13 ha scritto:
albybz ha scritto:Ciao a tutti
Avrei una domanda per i check-in agent e/o il centraggio…
[...]Grazie a tutti in anticipo per le vostre risposte.
Ogni aereo ha un suo particolare centraggio ed i posti vengono assegnati in automatico a partire dalla zona che permette di mantenere quello più corretto. La cosa che puoi fare, se trovi disponibilità personale, è chiedere dei posti più avanti, cosa che l'operatore può (ma non deve) fare facendo un'assegnazione manuale. Capisco la preferenza del posto corridoio, anche io lo preferisco, ma che ti importa di stare dietro piuttosto che davanti?
Grazie per l' informazione Lampo, allora lo chiederò gentilmente all' operatore.
La posizione "davanti piuttosto che dietro" è una mia preferenza per un fatto di rumore. Mi sembra (e credo che dovrebbe essere oggettivamente così) che specialmente nelle prime file dietro il cockpit il rumore dei motori sia molto più ridotto. C'è più "rumore d' aria" e meno "rumore di motori", una sensazione di volo che mi piace molto di più. Tutto qui. :wink:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da JT8D » 13 agosto 2019, 11:35

Per i dettagli lascio la parola a tartan che è specialista in materia centraggio. Comunque sì, non si inizia a assegnare dalle prime file ma si inizia più centrali, con posizione dipendente dalle caratteristiche della macchina e poi si prosegue secondo le regole del centraggio corretto, a seconda dei passeggeri imbarcati e di molti altri fattori.

Riguardo il rumore non è detto: con certi motori che hanno una prevalenza di rumore derivante dal fan, nelle file davanti al motore senti il tipico rumore derivante dal fan. Poi dipende da aereo ad aereo e da molti fattori :wink:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da **F@b!0** » 13 agosto 2019, 18:45

criterio assegnazione posti al check-in?

ad mi**hiam! :lol: :lol: :lol: :lol:

battute a parte, dipende, su un volo pieno io non ho nessun criterio, se non quello di evitare di lasciare posti singoli sparsi per l'aereo, di solito inizio da davanti e incastro le persone (tipo tetris) in modo da far avere a tutti posti vicini ai familiari evitando poi di trovarmi alla fine una famiglia di 4 con 2 bambini e avere a disposizione solo il 2C, 12F, 22D e 23D (ed evitare quindi le inutili discussioni "ma non possiamo lasciare i bambini da soli", "lo so signora, ma siete gli ultimi passeggeri di un volo pieno", " ma noi vogliamo stare vicini", "bastava arrivare prima","ma lo vedete che io ho 2 bambini", "no signora, non abbiamo la sfera di cristallo, nella lista passeggeri non ci sono i gruppi familiari, per noi, per come ci ha mandato la lista passeggeri il tour operator, siete tutti passeggeri che viaggiano soli, anche se vediamo i cognomi uguali, non è detto che siano la stessa famiglia (a parte il fatto che la moglie non sempre ha il cognome del marito, per non considerare che in media su voli per la Norvegia ci sono 14 Andersen e 40 Petersen :roll: :lol: )", "io non mi muovo di qui finchè non mi trova 4 posti vicini", "tanto il volo lo perde lei, mica io") (si, conversazione realmente avvenuta, non così "veloce", ho tagliato le parti noiose ripetitive, non sono così str**zo e acido, "il volo lo perde lei non io" è arrivato dopo 15 minuti di discussione e dopo avergli già detto di chiedere alla capo cabina, cosa che poi ha fatto)

sui voli semivuoti si cerca di tenere le zone bilanciate (ogni "zona" in cui è diviso l'aereo incide in modo diverso sul bilanciamento) tenendo sott'occhio i contatori, il centrista potrebbe anche aver messo una nota di accettare non più di 40 passeggeri in zona A e tutti gli altri in zona B (o C, D, E etc, dipende in quante zone è diviso l'aereo per la compagnia) o viceversa, oppure la compagnia stessa dice che con 170 passeggeri devi accettare 34 passeggeri in ogni zona, o che devi accettare 10 pax in A, 30 in B, 40 in C, 30 in D e 30 in D (si, non fa' 170, sono 2 esempi diversi di compagnie diverse :mrgreen: :mrgreen: :lol: )

per quanto riguarda il tuo caso specifico non saprei, addetta girata di b***e?

ah, un altro criterio è la gentilezza (non parlo del tuo caso specifico ovviamente, non ti conosco), se sei antipatico, non dici buongiorno, non mi dici dove devi andare (in un banco common check-in con 6 destinazioni aperte), stai parlando al telefono ignorandomi, beh, quando avevamo l'MD80, il posto 37C era il tuo (ultima fila, corridoio, vicino ai bagni e in mezzo ai motori)
una volta una signora tutta ben vestita e con la puzza sotto il naso è arrivata, mi dice la destinazione (non la dico per non far di tutta l'erba un fascio) come se fosse ovvio che andasse lì (si, in effetti una così solo lì poteva essere diretta), mi da il suo documento e quelli dei 2 bambini e poi urla alla filippina (sia di "ruolo" che di nazionalità) "non lo vedi che il signore (signore lo dici a tuo padre) sta aspettando il tuo documento?" (questa era rimasta indietro trascinando 4 trolley più grandi di lei), arriva il passaporto, "su, metti i bagagli sul nastro che non abbiamo tutto il giorno", questa obbedisce e inizia a mettere i bagagli, nel frattempo uno dei 2 bimbi viziati si sposta, al che rimprovera la filippina (che stava caricando le valigie) "non riesci nemmeno a tenere d'occhio i bambini? vai a prendere xxxxx", "ehm, signora, può mettere sopra l'ultima valigia?", lei che fa? si inc***a con la filippina e le urla di caricare la valigia, in pratica l'ha caricata con una mano, mentre con l'altra teneva i bambini, il tutto mentre la signora è rimasta tutto il tempo poggiata al bancone senza muovere un muscolo, nemmeno quelli delle falangi, "ah, mi scusi, per i posti, ovviamente me e i miei figli vicini il più avanti possibile, lei (indicando la filippina) anche in ultima fila, è indifferente"

ovviamente lei e le 2 belve sono finite in ultima fila (è l'unica fila con 3 posti vicini) e la filippina al 2A :roll:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da albybz » 13 agosto 2019, 19:21

Grazie mille JT8 e Fabio per le risposte.

Fabio, per quanto riguarda il capitolo "gentilezza" ti assicuro che io lo sono sempre perchè, proprio in quanto appassionato del settore, ho un grandissimo rispetto e ammirazione per tutte le persone che riescono a far girare un aeroporto con la loro fatica quotidiana.

Comunque, dopo aver letto tutte le possibili varianti, mi sembra di capire che la regola standart non esiste e l' unica cosa sia chiedere smpre gentilmente ma in modo più preciso, del tipo " se possibile 2 posti corridoio sulla stessa fila, un C e D, il più avanti possibile". Fine del circo :D

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da **F@b!0** » 13 agosto 2019, 19:26

albybz ha scritto:Grazie mille JT8 e Fabio per le risposte.

Fabio, per quanto riguarda il capitolo "gentilezza" ti assicuro che io lo sono sempre perchè, proprio in quanto appassionato del settore, ho un grandissimo rispetto e ammirazione per tutte le persone che riescono a far girare un aeroporto con la loro fatica quotidiana.
albybz ha scritto:
Comunque, dopo aver letto tutte le possibili varianti, mi sembra di capire che la regola standart non esiste e l' unica cosa sia chiedere smpre gentilmente ma in modo più preciso, del tipo " se possibile 2 posti corridoio sulla stessa fila, un C e D, il più avanti possibile". Fine del circo :D
se passi da Olbia ti faccio assegnare la fila 2! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: (sempre che i web checked l'abbiano lasciata, ma di solito vanno a ruba i finestrini, qualche corridoio da quelle parti si trova :roll: )
albybz ha scritto: Fabio, per quanto riguarda il capitolo "gentilezza" ti assicuro che io lo sono sempre perchè, proprio in quanto appassionato del settore, ho un grandissimo rispetto e ammirazione per tutte le persone che riescono a far girare un aeroporto con la loro fatica quotidiana.
infatti ho specificato che non mi riferivo al tuo caso! :lol: :lol: :lol:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da albybz » 13 agosto 2019, 19:53

infatti ho specificato che non mi riferivo al tuo caso! :lol: :lol: :lol:
Certo, assolutamente :lol:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da tartan » 13 agosto 2019, 22:46

Caro Fabio, mi sono divertito un sacco a leggere il tuo post che condivido in tutto! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1169
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da wing05 » 1 ottobre 2019, 17:45

:D che spasso leggerti Fabio. mi pare di vedere la scena :lol: passo io da OLB mi va bene anche lo strapuntino se il 2 non fosse disponibile.
" signore " non mi pare sia offensivo.. o forse ho inteso male ..la situazione.
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da sigmet » 6 ottobre 2019, 21:37

Una cosa che sto notando quando volo da passeggero e' che sulle emergenze trovi molto spesso vecchine ottuagenarie,lottatori di sumo, cinesi analfabeti etc etc.
Ma non esistono più' i PSP ??
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6868
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Criterio assegnazione posti al check-in ?

Messaggio da **F@b!0** » 6 ottobre 2019, 21:52

sigmet ha scritto:
6 ottobre 2019, 21:37
Una cosa che sto notando quando volo da passeggero e' che sulle emergenze trovi molto spesso vecchine ottuagenarie,lottatori di sumo, cinesi analfabeti etc etc.
Ma non esistono più' i PSP ??
Tu non immagini quanta gente faccia il check-in online (si, anche le vecchine che di tecnologia non capiscono un tubo hanno un nipote/agenzia che gli fa il check-in online) e mi è capitato anche che mi si rispondesse "ma io ho pagato per avere il posto più largo"
Un giorno ad una collega è capitato il passeggero col gesso che ha chiesto "non potrebbe darmi l'uscita d'emergenza? Cosi c'è più spazio e posso tenere la gamba distesa" (ovviamente la risposta è stata no), ma quando arrivi, con volo pieno, a fine check in con l'ottantenne con carta d'imbarco web, seduto sull'uscita d'emergenza e tu non hai nemmeno un posto vuoto per spostarlo che fai? Fai avvisare l'equipaggio che ci sarà da spostare qualcuno!

A me personalmente, da passeggero, è capitato di vedere una donna incinta sull'uscita d'emergenza 2 file davanti a me, web check-in non fatto da lei (compagnia arancione con assegnazione posti a caso), mi sono proposto all'equipaggio per lo scambio
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Rispondi