Per i paurosi come me

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
tocafundo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 122
Iscritto il: 30 ottobre 2007, 15:56

Per i paurosi come me

Messaggio da tocafundo » 30 novembre 2007, 10:39

Lo so lo so, è un video e non dovrebbe stare in questa sezione, ma secondo me è ben fatto e visto che tratta di sicurezza penso possa starci bene in questa sezione.


Avatar utente
marquito
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 novembre 2007, 15:56
Località: Roma

Messaggio da marquito » 30 novembre 2007, 11:08

Ok, ottima idea.. a me è piaciuto.

Marco

Gozer

Messaggio da Gozer » 30 novembre 2007, 11:34

In accordo con Luca, sposto in Incidenti, come trattazione generica, è materiale positivo su incidenti/paura di volare/distorsione dei media , ma contiene immagini un po' forti e che quindi possono impressionare un po' chi ha paura di volare e non se le aspetta, però può fare molto bene ad alcune persone ;)

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Messaggio da Pasquale » 30 novembre 2007, 15:15

Interessante anche se spiacevole.

Avatar utente
MarcoBCN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 607
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 1:33
Località: Padova
Contatta:

Messaggio da MarcoBCN » 30 novembre 2007, 15:46

non me lo apree =(
ATC: "N123YZ, say altitude."
N123YZ: "ALTITUDE!"
ATC: "N123YZ, say airspeed."
N123YZ: "AIRSPEED!"
ATC: "N123YZ, say cancel IFR."
N123YZ: "Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

tocafundo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 122
Iscritto il: 30 ottobre 2007, 15:56

Messaggio da tocafundo » 30 novembre 2007, 15:51

MarcoBCN ha scritto:non me lo apree =(
Il linq è quello giusto. é lungo come filmato, forse per quello...

Domanda stupida...sapete nulla sull'incidente dell'aereo che si vede perdere entrambe le ali? :shock: :shock: :shock:
Com'è successo?? spero vivemente che epuisodi del genere non possano più accadere :(

N757GF

Messaggio da N757GF » 30 novembre 2007, 17:24

tocafundo ha scritto: Domanda stupida...sapete nulla sull'incidente dell'aereo che si vede perdere entrambe le ali? :shock: :shock: :shock:
Com'è successo?? spero vivemente che epuisodi del genere non possano più accadere :(
Aereo per spegnimento incendi in california pochi anni fa. Le prime ipotesi dicevano tirata troppo forte, ma poi non ho piu` guardato i rapporti dell'ntsb.

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 30 novembre 2007, 20:08

Moto interessante e ben fatto.

Per l'aereo antincendio è un C130 ex USAF convertito in water bomber. I water bomber volano in un ambiente micidiale fatto di correnti ascenzionali e termiche paurose, spesso a ridosso di monti e costoni con venti di caduta e micro burst. E vi assicuro che un 130 per staccargli le ali era veramente mal ridotto perchè è un aereo solidissimo.

Nel video c'è anche un mio ex istruttore intervistato... un mito!

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 30 novembre 2007, 20:35

Non è male come video....graie del link!!!!! :D
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Otaku

Messaggio da Otaku » 30 novembre 2007, 21:00

duck44 ha scritto:Moto interessante e ben fatto.

Per l'aereo antincendio è un C130 ex USAF convertito in water bomber. I water bomber volano in un ambiente micidiale fatto di correnti ascenzionali e termiche paurose, spesso a ridosso di monti e costoni con venti di caduta e micro burst. E vi assicuro che un 130 per staccargli le ali era veramente mal ridotto perchè è un aereo solidissimo.

Nel video c'è anche un mio ex istruttore intervistato... un mito!
Questo me lo ricordo... :)
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... highlight=

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 30 novembre 2007, 22:23

Video interessantissimo
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

N757GF

Messaggio da N757GF » 30 novembre 2007, 22:54

Quanlcuno invece sa qualcosa dell'incidente in atterraggio mostrato subito prima dell'aereo antincendio? Ho cercato sul sito dell'ntsb con la data (+/- 2 giorni) che si vede nella ripresa ma non ho trovato nulla.

Grazie

tocafundo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 122
Iscritto il: 30 ottobre 2007, 15:56

Messaggio da tocafundo » 1 dicembre 2007, 13:38

Quanlcuno invece sa qualcosa dell'incidente in atterraggio mostrato subito prima dell'aereo antincendio? Ho cercato sul sito dell'ntsb con la data (+/- 2 giorni) che si vede nella ripresa ma non ho trovato nulla.
E' un'incidente della China Airlines...nonostante la drammaticità morirno solo 3 persono su 315
http://www.airdisaster.com/cgi-bin/view ... a+Airlines

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 1 dicembre 2007, 14:25

Scusate ma non sapevo dell'esistenza di http://www.airdisaster.com ... mi viene quasi da sorridere... ma questi non avevano nula da fare? :D

GRATATIO PALLORUM OMNIA MALA FUGAT!

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 1 dicembre 2007, 15:23

Personalmente, sempre e comunque, che si tratti di aerei, treni, automobili o monopattini, non mi "attrae" assolutamente l'idea di assistere alla morte di qualcuno (od ai momenti che precedono la morte di qualcuno). Da questo punto di vista realtà come YouTube - parere personalissimo - dovrebbero esercitare un maggiore controllo e filtro.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 1 dicembre 2007, 15:28

duck44 ha scritto:Moto interessante e ben fatto.

Per l'aereo antincendio è un C130 ex USAF convertito in water bomber. I water bomber volano in un ambiente micidiale fatto di correnti ascenzionali e termiche paurose, spesso a ridosso di monti e costoni con venti di caduta e micro burst. E vi assicuro che un 130 per staccargli le ali era veramente mal ridotto perchè è un aereo solidissimo.

..Già... conosco un tizio - ora nostro agente in Spagna, ma umbro/romano di origini - che volava sino ad una quindicina d'anni fa come pathfinder per i water bombers... potete immaginare passare sopra un incendio con un C-130, o con un pathfinder.... :shock: Chapeau bas, Fabrizio!
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Rispondi