Sfiorata collisione

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
un sogno fatto realta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 gennaio 2007, 12:45

Sfiorata collisione

Messaggio da un sogno fatto realta » 31 marzo 2008, 13:27

Ieri alle 19.45 UTC grazie al pronto intervento di un istruttore, Cap Jhon Evelin, e riuscito ad evitare una collisione contro un altro aereo scuola.
Il Yv83E proveniente da cumana per caracas era in fase d atterraggio cuando all improvviso gli e sbucato fuori un altro aeromobile il YV 105E Cessna 172 dove a bordo c era un allievo solo nel suo primo volo da solista, Grazie alla prontezza dell istruttore si e riuscito ad evitare la collisione.
Non oso immaginare il c..... fatto all allievo del 105E.
Fossi stato io l istruttore non me la prendo con l allievo ma bensi con l istruttore che lo ha autorizzato al suo primo solo....
Saluto a tutti
Piloto comercial, habilitacion en Dash 7,
Habilitacion PAY2

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da dirk » 31 marzo 2008, 23:39

Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da vihai » 1 aprile 2008, 11:18

dirk ha scritto:Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?
Invece sì, gli aerei in rotta di collisione sbucano fuori all'improvviso (per un'ampia definizione di "improvviso"), è proprio per quello che bisogna imparare a guardar bene con la visione centrale e non fidarsi della visione periferica.

Infatti per tutto il tempo un cui l'altro aeromobile è in rotta di collisione, la sua posizione relativa rimane fissa e quindi non sollecità la visione periferica che è sensibile al movimento.

Ciao,

un sogno fatto realta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 gennaio 2007, 12:45

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da un sogno fatto realta » 1 aprile 2008, 12:53

Per rispondere al dubbio di dirk, anche se la spiegazione di vihai e abbastanza buona, ti invio a leggere el universal nel suo portale, li troverai la spiegazione piu precisa su cio che e successo..
Ti saluto
Massimo
Piloto comercial, habilitacion en Dash 7,
Habilitacion PAY2

giangia
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 430
Iscritto il: 19 giugno 2007, 16:45

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da giangia » 1 aprile 2008, 15:47

vihai ha scritto:
dirk ha scritto:Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?
Invece sì, gli aerei in rotta di collisione sbucano fuori all'improvviso (per un'ampia definizione di "improvviso"), è proprio per quello che bisogna imparare a guardar bene con la visione centrale e non fidarsi della visione periferica.

Infatti per tutto il tempo un cui l'altro aeromobile è in rotta di collisione, la sua posizione relativa rimane fissa e quindi non sollecità la visione periferica che è sensibile al movimento.

Ciao,
inoltre dove molti pilotano come girano in auto tutto e' possibile...

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da dirk » 1 aprile 2008, 22:00

vihai ha scritto:
dirk ha scritto:Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?
Invece sì, gli aerei in rotta di collisione sbucano fuori all'improvviso (per un'ampia definizione di "improvviso"), è proprio per quello che bisogna imparare a guardar bene con la visione centrale e non fidarsi della visione periferica.

Infatti per tutto il tempo un cui l'altro aeromobile è in rotta di collisione, la sua posizione relativa rimane fissa e quindi non sollecità la visione periferica che è sensibile al movimento.

Ciao,
D'accordo, quello che dici è sacrosanto per il volo "in rotta", ma permetti che in circuito la situazione è un pelino diversa, per il fatto che in linea di massima tutti i velivoli eseguono (o almeno dovrebbero eseguire) lo stesso percorso, e in molti casi c'è pure il contatto radio.
Non so come volano in Venezuela, ma a me l'idea di entrare in un circuito senza avere il contatto visivo il traffico presente non rende molto tranquillo. Se poi in quell'aeroporto c'è pure una scuola di volo, dove statisticamente vola molta gente con non molta esperienza...

giangia
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 430
Iscritto il: 19 giugno 2007, 16:45

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da giangia » 1 aprile 2008, 23:13

dirk ha scritto:
vihai ha scritto:
dirk ha scritto:Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?
Invece sì, gli aerei in rotta di collisione sbucano fuori all'improvviso (per un'ampia definizione di "improvviso"), è proprio per quello che bisogna imparare a guardar bene con la visione centrale e non fidarsi della visione periferica.

Infatti per tutto il tempo un cui l'altro aeromobile è in rotta di collisione, la sua posizione relativa rimane fissa e quindi non sollecità la visione periferica che è sensibile al movimento.

Ciao,
D'accordo, quello che dici è sacrosanto per il volo "in rotta", ma permetti che in circuito la situazione è un pelino diversa, per il fatto che in linea di massima tutti i velivoli eseguono (o almeno dovrebbero eseguire) lo stesso percorso, e in molti casi c'è pure il contatto radio.
Non so come volano in Venezuela, ma a me l'idea di entrare in un circuito senza avere il contatto visivo il traffico presente non rende molto tranquillo. Se poi in quell'aeroporto c'è pure una scuola di volo, dove statisticamente vola molta gente con non molta esperienza...
in un precedente messaggio Sognofattorealta diceva che un c 206 era caduto per cedimento strutturale (e la' nessuno si fa meraviglia)...conoscendo come e' fatto un c206 calcola quante revisioni aveva saltato.. poi fai 2+2 con l' argomento del topic...

steveVai320
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 20 novembre 2007, 22:52
Località: Cagliari

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da steveVai320 » 1 aprile 2008, 23:44

C**** ma tutti in Venezuela??????

giangia
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 430
Iscritto il: 19 giugno 2007, 16:45

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da giangia » 3 aprile 2008, 9:19

steveVai320 ha scritto:C**** ma tutti in Venezuela??????
Non e' solo li..e' difficile intendere per un europeo (anche se latino) che in sudamerica, e specialmente in certe localita', il valore e il rispetto della vita umana propria e altrui e' differente!Questo anche nel campo aereonautico

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da 1stAirbus » 3 aprile 2008, 9:50

Non sarà, invece, che la causa è la povertà del Paese?

giangia
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 430
Iscritto il: 19 giugno 2007, 16:45

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da giangia » 3 aprile 2008, 11:41

1stAirbus ha scritto:Non sarà, invece, che la causa è la povertà del Paese?
Analizza la causa della poverta di un paese produttore di petrolio....(OT)

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da 1stAirbus » 3 aprile 2008, 11:53

Questo tipo di OT, oltre che essere OT, è vietato.

Ro60

Re: Sfiorata collisione

Messaggio da Ro60 » 3 aprile 2008, 15:26

vihai ha scritto:
dirk ha scritto:Gli aerei non sbucano fuori dal nulla all'improvviso.
Fonte?
Invece sì, gli aerei in rotta di collisione sbucano fuori all'improvviso (per un'ampia definizione di "improvviso"), è proprio per quello che bisogna imparare a guardar bene con la visione centrale e non fidarsi della visione periferica.

Infatti per tutto il tempo un cui l'altro aeromobile è in rotta di collisione, la sua posizione relativa rimane fissa e quindi non sollecità la visione periferica che è sensibile al movimento.

Ciao,
E' corretto, si chiama esplosione ottica anche quando un puntino lontano nella visuale, a causa dell'elevata velocità, si ingigantisce improvvisamente, come sbucasse dal nulla.

Giusto anche il fatto del riferimento: se questi non varia, sei in rotta di collisione.

Rispondi