Call center Alitalia: voto 2

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Gozer

Messaggio da Gozer » 24 dicembre 2007, 11:49

mcgyver79 ha scritto:Per ciò che ha scritto il presunto lavoratore AZ: pensi veramente che mi interessi se lo è o no? Nella discussione viene rilevato un temporaneo disservizio, potrebbe essere un buon feedback anche per AZ (se il collo di bottiglia fosse Telecom o chi per lei e al call-center non ne fossero a conoscenza potrebbe essere d'aiuto).
E allora perché l'hai (e m'hai) tirato in ballo? :D In ogni caso, non interesserà a te, ma interessa a me. Ben venga la discussione, la rilevazione del disservizio, i provvedimenti, ecc. QUELLO (il lavoratore che viene quì e dice che è causa lui e i colleghi del disservizio - anche se poi ritratta) è un elemento che non c'entra niente però.

ciaofede
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 81
Iscritto il: 27 novembre 2007, 21:10

Messaggio da ciaofede » 24 dicembre 2007, 11:52

Io non volevo tirare su tutto questo casotto ma mi preme dire una cosa all' admin.

Non è questione di essere contro o filo alitalia. Io con alitalia ci volo continuamente, mi trovo bene la gran parte delle volte ecc....
adoro la business europea sugli md80 e tutto il resto.

Semplicemente mi sembrava giusto scrivere su un forum di aviazione che il servizio che avevo avuto era stato a dir poco disastroso.
In questo, oltre a non esserci i presupposti per un contenzioso nei confronti di nessuno.

Io comunque non riesco a capire come si fa ad essere dichiaratamente filo alitalia onestamente. E' una compagnia come tante altre e capita che abbia dei disservizi (così come li possono avere af, klm, british e tutte le altre compagnie)
MI auguro onestamente che mi leggano i dipendenti di alitalia in quanto di certi disservizi sono la cosa peggiore che può capitare nella gestione di una compagnia aerea secondo me.
Sono cose risolvibili con investimenti minimi (cosa vuoi che costi una struttura di back up) ma che fanno immagine più di molte campagne pubblcitarie. Sai, non è divertente vedere pubblicità del programma millemiglia ovunque su internet chiamare e perdere 1 ora e 10 chiamate inteurbane.

La mia e credo quella di mac non è polemica gratuita ma è solo l' utilizzo del forum per lo scopo per cui immagino sia stato creato.
comunque prometto che il prossimo volo con Londra faccio un bel trip report così facciamo vedere a un po' di viaggiatori come si sta bene nella business dell' md80 e pareggio il conto con gli amici di aza ;-)


Federico

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 24 dicembre 2007, 11:53

Provate ad immaginare cosa potrebbe accadere ad una torre di controllo se nello stesso istante 800 aerei decidessero di decollare e 1000 aerei decidessero di atterrare... TUTTI sulla stessa pista. Ecco, nei call center succede proprio questo. La proporzione richiesta/evasione è davvero pesante e stressante. Per questo le attese a volte si prolungano di giorni. Ma avete mai pensato che se non ci fossero i call center in alternativa agli sportelli le attese sarebbero ancora più lunghe? Tenete conto che se anzichè tante postazioni telefoniche ci fossero gli sportelli classici (come quelli degli uffici postali... delle banche... delle ausl)... ci sarebbe meno personale a disposizione. Comprendo il "danno" arrecato a un omone cocciuto più alto di un metro e 90 che ha fatto licenziare un operatore telecom per una cosa del genere ma asserire che nei call center voglia di lavorare saltami addosso è davvero esagerato. Semmai è l'esatto contrario. I teleoperatori non sono dei concorde... e noi non siamo Claudio Bisio ;-)... per cui ci tocca aspettare!
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9557
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Messaggio da MD82_Lover » 24 dicembre 2007, 11:58

daniel80 ha scritto:è chiaro quello che ho scritto, mi riferisco alle chiamate in cui il cliente prende la linea ma tu non lo senti, devi chiudere tu il telefono tu...questo volevo dire guys pensavo fosse scontato :-)
Quel "sapeste" del primo post aveva un che di sibillino.
E quindi il messaggio non era affatto chiaro.E non c'era nulla di scontato gioia... :)


Diciamo solo che certi "giochini" sarebbero possibili ad un operatore di call center,ed un pò meno ad un operatore di sportello.
Ci siamo capiti tesoro...? :wink:

E' Natale.
Siamo tutti più buoni... :lol:

ciaofede
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 81
Iscritto il: 27 novembre 2007, 21:10

Messaggio da ciaofede » 24 dicembre 2007, 12:01

lunaotrantina ha scritto:Provate ad immaginare cosa potrebbe accadere ad una torre di controllo se nello stesso istante 800 aerei decidessero di decollare e 1000 aerei decidessero di atterrare... TUTTI sulla stessa pista. Ecco, nei call center succede proprio questo. La proporzione richiesta/evasione è davvero pesante e stressante. Per questo le attese a volte si prolungano di giorni. Ma avete mai pensato che se non ci fossero i call center in alternativa agli sportelli le attese sarebbero ancora più lunghe? Tenete conto che se anzichè tante postazioni telefoniche ci fossero gli sportelli classici (come quelli degli uffici postali... delle banche... delle ausl)... ci sarebbe meno personale a disposizione. Comprendo il "danno" arrecato a un omone cocciuto più alto di un metro e 90 che ha fatto licenziare un operatore telecom per una cosa del genere ma asserire che nei call center voglia di lavorare saltami addosso è davvero esagerato. Semmai è l'esatto contrario. I teleoperatori non sono dei concorde... e noi non siamo Claudio Bisio ;-)... per cui ci tocca aspettare!
Ma se a te qualcuno ti insulta mentre chiami in un call center (tornando al fatto ditelecom) non chiedi di parlare con un suo superiore per farlo come minimo ammonire ?
Io si perchè credo ancora nelle buone maniere e nell' educazione.
Riguardo all' omone bhe....diciamo ragazzaone visto che sono ancora nella prima metà dei 20...non mi fare sentire vecchio....

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 24 dicembre 2007, 12:02

ciao io ci lavoro da 3 anni al call center alitalia, quando cade la linea non è il centralino che ha problemi, siamo proprio noi col ditino a buttare giù la chiamata ....sapeste....
mi sa che di cose dalla vita ne devi imparare ancora tante...
lo sai che questo paese sta andando a ...... anche per gente come te?
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 24 dicembre 2007, 12:10

ciaofede ha scritto: Ma se a te qualcuno ti insulta mentre chiami in un call center (tornando al fatto ditelecom) non chiedi di parlare con un suo superiore per farlo come minimo ammonire ?
Io si perchè credo ancora nelle buone maniere e nell' educazione.
Riguardo all' omone bhe....diciamo ragazzaone visto che sono ancora nella prima metà dei 20...non mi fare sentire vecchio....
Certo che sì! ma vuoi lasciarmi intendere che quel dipendente telecom è impazzito tutto ad un tratto? Non è che per caso è stato provocato ed ha reagito? Perchè se credi nelle buone maniere e nell'educazione... quel teleoperatore ti ha insultato tanto?
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 24 dicembre 2007, 12:21

MD82_Lover ha scritto: Quel "sapeste" del primo post aveva un che di sibillino.

Diciamo solo che certi "giochini" sarebbero possibili ad un operatore di call center,ed un pò meno ad un operatore di sportello.
Ci siamo capiti tesoro...? :wink:

E' Natale.
Siamo tutti più buoni... :lol:
Giusto tesoro!... ad un operatore di sportello... quando i motori sono ben caldi caldi e le eliche ormai vanno per i fatti loro... oltrepassano lo sportello ;-) altro che ditino magico! Te lo dico perchè mi è capitato di vederla questa scena.

Sai, non voglio difendere a spada tratta chi ha scritto quel "sapeste" credo solo di averci percepito tutto il suo sfinimento. Anche se non è corretto.
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: call center Alitaia: voto 2

Messaggio da araial14 » 24 dicembre 2007, 12:24

daniel80 ha scritto:
ciaofede ha scritto: Avrò chiamato 10 volte (si, sono cocciuto) e quanto arrivo alla fatidica vocina (alitalia i nostri operatori sono momentaneamente ....) automaticamente si blocca tutto ( a metà della vocina o durante la musichetta seguente). Ho provato ad aspettare e nulla...A quel punto ho capito che chiaramente era la linea che era caduta.
ciao io ci lavoro da 3 anni al call center alitalia, quando cade la linea non è il centralino che ha problemi, siamo proprio noi col ditino a buttare giù la chiamata :-) ....sapeste....
Se per te questo è un messaggio""chiaro"", non voglio pensare a quando cercherai d'esser "ironico" o "simpaticamente metaforico". Quel "noi" poi, è decisamente fuori luogo.Quando si è palesemente NON CHIARI, meglio coniugare il verbo in prima persona,senza distribuire il copyright-pensiero su altri, che sicuramente il proprio mestiere lo espletano con professionalità e correttezza. :wink:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 24 dicembre 2007, 12:26

lunaotrantina ha scritto:Provate ad immaginare cosa potrebbe accadere ad una torre di controllo se nello stesso istante 800 aerei decidessero di decollare e 1000 aerei decidessero di atterrare... TUTTI sulla stessa pista. Ecco, nei call center succede proprio questo. La proporzione richiesta/evasione è davvero pesante e stressante. Per questo le attese a volte si prolungano di giorni.
Uso la tua stessa metafora: prova a tenere in aria per dei giorni quei 1000 aerei!! Che fine fanno? Non era forse meglio, nel frattempo, dirottarli altrove?

Ciaooooo.
Ultima modifica di mcgyver79 il 24 dicembre 2007, 12:30, modificato 1 volta in totale.
McGyver

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 24 dicembre 2007, 12:30

mcgyver79 ha scritto: Uso la tua stessa metafora: prova a tenere in aria per dei giorni quegli 800 aerei!! Che fine fanno? Non era forse meglio, nel frattempo, dirottarli altrove?

Ciaooooo.
Ovvio. Dove per esempio?
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 24 dicembre 2007, 12:36

lunaotrantina ha scritto:Ovvio. Dove per esempio?
Se sapessi com'è strutturata AZ potrei formulare un'ipotesi; che ne so, girare le chiamate metà sui numeri di Fraccia Alata e Club Ulisse e metà ad interni di un help-desk (penso ci sia); e di conseguenza spostare le persone su quelle postazioni per garantire che il servizio al cliente sia operativo.

Ripeto, non è il viaggio premio la criticità di un call-center AZ, ma tutto il resto: cambi prenotazioni, esigenze particolari, info prima di un volo. Quello va garantito a prescindere.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 24 dicembre 2007, 12:42

Gozer ha scritto:E allora perché l'hai (e m'hai) tirato in ballo? :D
Perché... non so perché... sono fatti miei!! ;-) Ma dai, lo sai che te vojo bene!! :-D

Gozer ha scritto:In ogni caso, non interesserà a te, ma interessa a me. Ben venga la discussione, la rilevazione del disservizio, i provvedimenti, ecc. QUELLO (il lavoratore che viene quì e dice che è causa lui e i colleghi del disservizio - anche se poi ritratta) è un elemento che non c'entra niente però.
Ha dato un tocco di colore! 8)

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 24 dicembre 2007, 12:48

mcgyver79 ha scritto: Se sapessi com'è strutturata AZ potrei formulare un'ipotesi; che ne so, girare le chiamate metà sui numeri di Fraccia Alata e Club Ulisse e metà ad interni di un help-desk (penso ci sia); e di conseguenza spostare le persone su quelle postazioni per garantire che il servizio al cliente sia operativo.

Ripeto, non è il viaggio premio la criticità di un call-center AZ, ma tutto il resto: cambi prenotazioni, esigenze particolari, info prima di un volo. Quello va garantito a prescindere.

Ciaooooo.
Girare le chiamate sugli altri numeri provocherebbe gli stessi disagi. Lo stesso dicasi spostando le persone da una postazione all'altra. Come vedi quegli 800 aerei sono ancora in aria... ;-)
Per quanto riguarda la garanzia dei servizi forse sarebbe necessario non chiamare 5 minuti prima del volo (o del servizio che ci serve). E appena appena un briciolo di pazienza!
Baci
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 24 dicembre 2007, 13:35

Non è vero, non sai che tipo di guasto c'era! Come hai potuto leggere non sembra un problema di sovraccarico (altri in periodi ben più critici non hanno avuto disguidi) ma qualcosa di diverso. Ergo, ripiegare su linee funzionanti potrebbe servire.

Io posso anche avere pazienza, ma se oggi mi è sorto un problema imprevisto e in teoria dovessi partire domattina non c'è molto da pazientare. Non sto aspettando un autobus che non passa (che guarda caso fa alterare tutti, anche quelli che raccomandano pazienza), rischio di perdere dei gran soldi!

Ciaooooo.
McGyver

Gozer

Messaggio da Gozer » 24 dicembre 2007, 15:44

mcgyver79 ha scritto:
Gozer ha scritto:E allora perché l'hai (e m'hai) tirato in ballo? :D
Perché... non so perché... sono fatti miei!! ;-) Ma dai, lo sai che te vojo bene!! :-D
Gozer ha scritto:In ogni caso, non interesserà a te, ma interessa a me. Ben venga la discussione, la rilevazione del disservizio, i provvedimenti, ecc. QUELLO (il lavoratore che viene quì e dice che è causa lui e i colleghi del disservizio - anche se poi ritratta) è un elemento che non c'entra niente però.
Ha dato un tocco di colore! 8)

Ciaooooo.
Lo dici solo perché è Natale :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: ;)

Avatar utente
ale94
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 409
Iscritto il: 15 luglio 2006, 15:51
Località: Pavia

Messaggio da ale94 » 24 dicembre 2007, 22:27

Draklor ha scritto:Io personalmente invece non ho mai avuto nessun tipo di problema con i call center AZ(sia 1000 miglia che normale).
Evidentemente hai beccato un momento sfortunato.
quoto!
Cabin Crew ready for Take Off!!

Immagine
Immagine

Avatar utente
tovi
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 640
Iscritto il: 7 settembre 2007, 17:26

Messaggio da tovi » 25 dicembre 2007, 13:30

mai nessun problema al call center alitalia!! anzi gentilissimi e per nulla "scansafatiche" gli operatori!!

Avatar utente
nosybe
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 26 gennaio 2007, 20:36
Località: VALLEDORIA (SS)
Contatta:

Messaggio da nosybe » 25 dicembre 2007, 14:31

confermo voto due meno meno al call center e non solo di alitalia!!!

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 25 dicembre 2007, 15:09

nosybe ha scritto:confermo voto due meno meno al call center e non solo di alitalia!!!
Non credi che un giudizio così sia più costruttivo se motivato? :roll:
Federico
Immagine
Immagine

Noi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 10:17
Località: Bangkok

Messaggio da Noi » 25 dicembre 2007, 15:41

Tranquilli tutti,ribadire su tutto sarebbe inutile,funziona così e basta.
Siamo abituati, gli esempi di disfunzione sono ovunque,ed è giusto che ognuno difenda la propria causa,nel bene e nel male.
Io ho affermato....voglia di lavorare saltami addosso...purtroppo è una realtà ma non deleteria, fa parte del nostro essere Italiani.
Magari ci vediamo in un ristorante e stappiamo un buon rosso,vedrete che si sarà d'accordo su tutto.

Noi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 10:17
Località: Bangkok

Messaggio da Noi » 25 dicembre 2007, 15:49

lunaotrantina ha scritto:
Noi ha scritto:Penso che i lavativi esistono ed esisteranno sempre....prova domani magari troverai qualcuno più responsabile.
Confermo che nei call center...voglia di lavorare saltami addosso...ma l'azienda non c'entra nulla.Purtroppo è sempre il nome che ci va di mezzo,in questo caso Alitalia.Comunque posso dire che se le disfunzioni non superano il 20% si è fortunati,questo in qualsiasi call center.
sei un call center manager?
No Luna non sono un manager di call center e non ho niente contro i call center la mia era un analisi che se svolta in maniera obbiettiva può essere solo che costruttiva.

Gozer

Re: call center Alitaia: voto 2

Messaggio da Gozer » 26 dicembre 2007, 14:54

daniel80 ha scritto:...
L'utente era talmente convinto di quello che aveva detto che, oltre a editare il suo post [inutilmente perché è stato citato], ha anche chiesto di essere cancellato.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 26 dicembre 2007, 18:04

Ma guardare le cose migliori e imparare da loro mai? Dobbiamo sempre prendere esempio dalle mediocrità noi italiani per stare bene?

Per forza poi arrivano i francesi e ci mettiamo a 90°... chi altri ci vuole?

Ciaooooo.
McGyver

ciaofede
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 81
Iscritto il: 27 novembre 2007, 21:10

Messaggio da ciaofede » 26 dicembre 2007, 20:27

Draklor ha scritto:Comunque a questo punto visto che siamo in argomento e che si critica sempre qualunque cosa sia italiana,io vi invito a provare a chiamare un call-center americano.
Hanno questi sistemi con la voce automatica che sono letteralmente INFINITI,e che prima di riuscire a parlare con un operatore ti fa andare in 200000 sottomenù in cui tra l'altro devi parlare tu per dire quale voce vuoi,col risultato che quello che chiedi viene capito meno della metà delle volte e gli improperi contro la vocina automatica si sprecano.
Poi se sei fortunato e riesci a parlare(dopo moolti tentativi) con un operatore ti può capitare(a me è capitato con la Delta) che tu hai davanti il pc con un possibile volo ad un certo prezzo che vorresti prenotare,e lui te ne spara uno molto più alto e poi ti dice che quello che dice il sito internet è sbagliato...
Perchè criticare tutto ciò che è italiano.

Io ho criticato il call center alitalia perchè inun giorno che doveva funzionare per me non ha funzionato.

Stiamo parlando del funzionamento di un call center di una compagnia aerea che effettivamente non ha funzionato (quindi la critica ci sta).

Trovo assurdo generalizzare il discorso sinceramente...

Se non funziona il servizio americano criticherà anche quello americano..

Il mio discorso voleva essere oltre che uno sfogo (e per vedere se era capitato a qualcun altro) un semplice messaggio per fare capire come basterebbe poco in termini economici per avere un' immagine decisamente migliore (e non mi dite che Aza ha una buona immagine perchè sono convinto che al di la di questo forum dove in molti apprezzano le professionalità tecniche forse superiori alla media, se facessimo un sondaggio sul passeggero medio le statistiche non sarebbero così lusinghiere....questo per via della condizione diciamo un po' precaria della compagnia negli ultimi anni)

Avatar utente
nosybe
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 26 gennaio 2007, 20:36
Località: VALLEDORIA (SS)
Contatta:

Messaggio da nosybe » 26 dicembre 2007, 20:45

Galaxy ha scritto:
nosybe ha scritto:confermo voto due meno meno al call center e non solo di alitalia!!!
Non credi che un giudizio così sia più costruttivo se motivato? :roll:
be se lo vuoi motivare prova a chiamare e avrai la risposta, sopratutto se c'e' da risolvere un problema.!!!
per il resto basta guardare le volte che stanno a terra per i vari scioperi piu o meno annunciati ed il gioco e' fatto..

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 26 dicembre 2007, 22:20

nosybe ha scritto:
Galaxy ha scritto:
nosybe ha scritto:confermo voto due meno meno al call center e non solo di alitalia!!!
Non credi che un giudizio così sia più costruttivo se motivato? :roll:
be se lo vuoi motivare prova a chiamare e avrai la risposta, sopratutto se c'e' da risolvere un problema.!!!
per il resto basta guardare le volte che stanno a terra per i vari scioperi piu o meno annunciati ed il gioco e' fatto..
Tre anni fa, lasciai su di un volo LH di ritorno dal Brasile il mio cellulare (mea culpa!) e fin qui...niente di anomalo. Me ne accorsi purtroppo dopo aver ritirato i bagagli. Andai al banco deputato di LH a Francoforte ove mi dissero che avrebbero fatto ricerche appropriate, ma di scordarmi di tornare in possesso di quanto perso nello stesso giorno.Mi invitarono una volta arrivato in Italia a mettermi in contatto tramite call center (la telefonata è comunque internazionale) per avere aggiornamenti. Risultato: Non solo ho speso più di quanto costase il cell in telefonate andate a vuoto e , quando evase,con personale decisamente scostante, per usare un eufemismo, ma il mio cell, non si è mai più materializzato( Ribadisco il mea culpa!)con tanto di sorrisini in voce di chi rispondeva...quando aveva la bontà di rispondere! Con AZ, fortunatamente non ho mai perso nulla, ma al contrario, ho sempre avuto risposte pronte e solerti.
P.S. Non capisco poi la relazione che fai tra scioperi e call center AZ :roll:

Gozer

Messaggio da Gozer » 27 dicembre 2007, 0:54

araial14 ha scritto:P.S. Non capisco poi la relazione che fai tra scioperi e call center AZ :roll:
C'è ben poco da capire, vai sul profilo dell'utente cui ti riferisci e clicka "Guarda tutti i messaggi di..." :puke:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 27 dicembre 2007, 1:08

Gozer ha scritto:
araial14 ha scritto:P.S. Non capisco poi la relazione che fai tra scioperi e call center AZ :roll:
C'è ben poco da capire, vai sul profilo dell'utente cui ti riferisci e clicka "Guarda tutti i messaggi di..." :puke:
Indovina un po'? Ho cliccato.. e se è vero il detto che "chi disprezza compra" allora Nosbye è un frequent flyer AZ! ROOOOTFLLL

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 27 dicembre 2007, 11:04

air.surfer ha scritto:
Gozer ha scritto:
araial14 ha scritto:P.S. Non capisco poi la relazione che fai tra scioperi e call center AZ :roll:
C'è ben poco da capire, vai sul profilo dell'utente cui ti riferisci e clicka "Guarda tutti i messaggi di..." :puke:
Indovina un po'? Ho cliccato.. e se è vero il detto che "chi disprezza compra" allora Nosbye è un frequent flyer AZ! ROOOOTFLLL
:shock: Caspita, ma solitudine+alienazione= mitomania!!! :lol:

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: call center Alitaia: voto 2

Messaggio da aeb » 27 dicembre 2007, 13:47

air.surfer ha scritto:
daniel80 ha scritto: ciao io ci lavoro da 3 anni al call center alitalia, quando cade la linea non è il centralino che ha problemi, siamo proprio noi col ditino a buttare giù la chiamata :-) ....sapeste....
Ciao, io sono Air.Surfer.. guido i pezzi di ferro da una vita e quando non mi va di fare un c***o, spengo i motori e mi metto le cuffiette con i Red Hot Chili Peppers, ovviamente a 10000 metri di quota... ehhh sapeste!

ROTFL!
Noooo :shock: RHCP in planata.... troooooppo figo.....!!! :lol:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Rispondi