Atterraggio a cuba nella tempesta

Foto, video e curiosità inerenti l'aviazione da altri siti

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da teozena » 5 gennaio 2011, 15:39

Da repubblica.it...
Secondo autorevoli giornalisti l'ILS segnala al pilota condizioni atmosferiche pericolose... Meno male che c'era il radar meteo con glide e slope a portarli giù... :mrgreen:
http://tv.repubblica.it/copertina/cuba- ... f=HRESS-18
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da m.forna » 5 gennaio 2011, 15:41

già commentato su un altro forum.. a me non sembra assolutamente pericoloso :wink:
i soliti giornalai!
Marco

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 7 gennaio 2011, 12:08

m.forna ha scritto:già commentato su un altro forum.. a me non sembra assolutamente pericoloso :wink:
i soliti giornalai!
...a te non ti sembra pericoloso ?? :shock:
faccio solo un collegamento http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=30&t=34751 con un topic già parlato nel forum; la differenza tra questo video ed il topico postato da me è che sul primo erano in fase di atterraggio -> quindi molto basso, poco veloce; invece nelle foto il cb l'hanno trovato in rotta... (voglio dire, almeno c'era un po' di quota come margine di sicurezza rispetto all'atterraggio a Cuba).
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Dav » 7 gennaio 2011, 19:05

Molto bello il video, e simpatico anche l'ATC stupito che continuava a chiedere se avessero la pista in vista :mrgreen:

@m.forna io direi che quando lo stormscope segna ROSSO e fuori si vedono quelle condizioni meteo, di "non pericoloso" c'è ben poco, soprattutto se il ROSSO è precisamente sulla soglia pista ;) (e in caso di riattaccata ci sarebbero finiti precisi precisi in mezzo)

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 7 gennaio 2011, 19:15

Dav ha scritto:Molto bello il video, e simpatico anche l'ATC stupito che continuava a chiedere se avessero la pista in vista :mrgreen:

@m.forna io direi che quando lo stormscope segna ROSSO e fuori si vedono quelle condizioni meteo, di "non pericoloso" c'è ben poco, soprattutto se il ROSSO è precisamente sulla soglia pista ;) (e in caso di riattaccata ci sarebbero finiti precisi precisi in mezzo)
vero! che sia la troppa fiducia che hanno nella macchina ?? :roll: il... downburst, tanto temuto, non li diceva nulla ?? ed era la situazione ideale per presentarsi...
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da m.forna » 7 gennaio 2011, 19:25

sinico.aeronauta ha scritto:
Dav ha scritto:Molto bello il video, e simpatico anche l'ATC stupito che continuava a chiedere se avessero la pista in vista :mrgreen:

@m.forna io direi che quando lo stormscope segna ROSSO e fuori si vedono quelle condizioni meteo, di "non pericoloso" c'è ben poco, soprattutto se il ROSSO è precisamente sulla soglia pista ;) (e in caso di riattaccata ci sarebbero finiti precisi precisi in mezzo)
vero! che sia la troppa fiducia che hanno nella macchina ?? :roll: il... downburst, tanto temuto, non li diceva nulla ?? ed era la situazione ideale per presentarsi...
intendi il microburst?
Marco

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 7 gennaio 2011, 19:28

sì, quello insomma... :mrgreen:
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 7 gennaio 2011, 19:30

sinico.aeronauta ha scritto:
Dav ha scritto:Molto bello il video, e simpatico anche l'ATC stupito che continuava a chiedere se avessero la pista in vista :mrgreen:

@m.forna io direi che quando lo stormscope segna ROSSO e fuori si vedono quelle condizioni meteo, di "non pericoloso" c'è ben poco, soprattutto se il ROSSO è precisamente sulla soglia pista ;) (e in caso di riattaccata ci sarebbero finiti precisi precisi in mezzo)
vero! che sia la troppa fiducia che hanno nella macchina ?? :roll: il... downburst, tanto temuto, non li diceva nulla ?? ed era la situazione ideale per presentarsi...
Le onde del radar meteo riflettono le particelle liquide presenti nelle nubi, ovvero danno informazioni su quanto sono dense. Una delle nubi più dense oltre al Cb è il Ns (nembostrato) ovvero l'unica nuvola non a sviluppo verticale in grado di estendersi da poche centinaia di piedi dal suolo fino a oltre 20000ft ed è la nube stratificata che porta con se (quindi potenzialmente una delle più dense) e rilascia la maggior quantità di precipitazioni al suo passaggio.

Se osservate quando il pilota inquadra l'ND potete notare come la GS differisca di pochi nodi rispetto alla TAS, segno di vento debole cosa piuttosto inconsueta in prossimità di un Cb.

Morale, non fatevi impressionare dai titoli scelti dai giornala.

P.S: downburst è il termine generico, si divide in micro e macro a seconda dell'ampiezza del territorio sul quale si manifesta.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da m.forna » 7 gennaio 2011, 19:34

grazie per i chiarimenti :wink:
Marco

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 7 gennaio 2011, 19:40

...caro AirGek: quando io vedo un bel lampone (non il frutto) davanti a me -> non ho a che fare con un nimbostratto o compagnia bella...
quando vedo un rovescio (non un aereo che vola rovescio) davanti a me -> non ho a che fare con un nimbostratto o compagnia bella...
sì, è meglio non farsi impressionare dalle c*****e sparate dai giornalai,
sì, è meglio non farsi fregare in un frangente del genere... :mrgreen:
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 7 gennaio 2011, 19:43

Caro sinico.aeronauta, conosci tutte le condizioni nelle quali può svilupparsi un bel lampone (non il frutto)?
Sai in base a cosa una precipitazione viene definita rovescio?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Kappa » 7 gennaio 2011, 22:38

Gek, che io sappia i CB sono le uniche nubi a produrre fenomeni elettrici...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2011, 8:03

Kappa ha scritto:Gek, che io sappia i CB sono le uniche nubi a produrre fenomeni elettrici...
Fulmini sono stati osservati anche a cielo sereno.
Che questa sia una rara evenienza non si mette in dubbio ma ciò dimostra che i Cb non sono le uniche formazioni nuvolose che possono dare luogo a questi fenomeni nonostante siano sicuramente le più scontate.
Ultima modifica di AirGek il 8 gennaio 2011, 8:25, modificato 1 volta in totale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Flyfree » 8 gennaio 2011, 8:11

sinico.aeronauta ha scritto:
m.forna ha scritto:già commentato su un altro forum.. a me non sembra assolutamente pericoloso :wink:
i soliti giornalai!
...a te non ti sembra pericoloso ?? :shock:
se fosse stato così pericoloso, immagino che avrebbero optato per l'alternato.
Anziché fare i filmini.
Non ti pare? :D

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 8 gennaio 2011, 10:54

ah sì?!?! leggete il rapporto NTSB sull'incidente Delta Airlines volo 191 del 2 agosto 1985 a Fort Worth, Texas, USA:
vediamo se non ci sono stati delle... coincidenze... col nostro video a Cuba...

http://ntsb.gov/ntsb/brief.asp?ev_id=20001214X37434

no comment...
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Kappa » 8 gennaio 2011, 11:45

AirGek ha scritto:
Kappa ha scritto:Gek, che io sappia i CB sono le uniche nubi a produrre fenomeni elettrici...
Fulmini sono stati osservati anche a cielo sereno.
Che questa sia una rara evenienza non si mette in dubbio ma ciò dimostra che i Cb non sono le uniche formazioni nuvolose che possono dare luogo a questi fenomeni nonostante siano sicuramente le più scontate.
Boh, manuale di meteorologia alla mano (Giuliacci & co.) dice che i CB sono le uniche nubi capaci di generare fenomeni elettrici, sono stati si osservati lampi a cielo apparentemente sereno ma dice che sono riconducibili a temporali lontani.
Bye!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Slowly » 8 gennaio 2011, 12:11

Mammamia che delirio...

Si nota che s'è trattenuto dal dire "tragedia sfiorata" eh? :roll:

Va bé...

(Comunque se posso essere pagato anch'io per prendere video da youtube -apparentemente a caso- e commentarli, allora ci sto!!! :D )
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2011, 12:19

Kappa ha scritto:
AirGek ha scritto:
Kappa ha scritto:Gek, che io sappia i CB sono le uniche nubi a produrre fenomeni elettrici...
Fulmini sono stati osservati anche a cielo sereno.
Che questa sia una rara evenienza non si mette in dubbio ma ciò dimostra che i Cb non sono le uniche formazioni nuvolose che possono dare luogo a questi fenomeni nonostante siano sicuramente le più scontate.
Boh, manuale di meteorologia alla mano (Giuliacci & co.) dice che i CB sono le uniche nubi capaci di generare fenomeni elettrici, sono stati si osservati lampi a cielo apparentemente sereno ma dice che sono riconducibili a temporali lontani.
Bye!
http://en.wikipedia.org/wiki/Lightning
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sinico.aeronauta » 8 gennaio 2011, 12:30

...guardate che non mi sono fatto un'idea del video perché ho letto quello che ha scritto il giornalaio...e che ??? :shock:
ho già 36 anni e un brevetto di volo ! non sono poi soltanto un appassionato... :roll:
mi piace la matteria: flight safety; tutto quà... :wink:
un abbraccio... :mrgreen:
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Kappa » 8 gennaio 2011, 12:32

Ma l'unica parte dove vedo scritto fulmini in "Apparente cielo sereno" dice che sono cariche positive generate dall'incudine di un CB, forse mi è sfuggito qualcosa?
Se ti riferisci all'eruzione vulcanica allora parliamo di un'altra cosa...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2011, 12:37

Kappa che vuoi che ti dica, io mi ricordo di averlo letto, non posso darti la certezza di non aver preso un granchio d'altronde non essendo ne meteorologo ne fisico non ho elementi con cui argomentare.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Kappa » 8 gennaio 2011, 12:38

Ma figurati Gek! Al limite inginocchiati sui ceci!! :mrgreen:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12165
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da AirGek » 8 gennaio 2011, 12:49

Kappa ha scritto:Ma figurati Gek! Al limite inginocchiati sui ceci!! :mrgreen:
Ma guarda che non sto dicendo che ho torto eh, sto solo dicendo che non ho la certezza di non averlo. :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Kappa » 8 gennaio 2011, 12:50

Ci basta la non certezza, i ceci sono già a terra! :bounce:

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Ayrton » 8 gennaio 2011, 13:26

AirGek ha scritto:
Kappa ha scritto:Ma figurati Gek! Al limite inginocchiati sui ceci!! :mrgreen:

Ma guarda che non sto dicendo che ho torto eh
, sto solo dicendo che non ho la certezza di non averlo. :mrgreen:
e quando mai :mrgreen: :mrgreen: lì si che si avrebbero fulmini a ciel sereno :mrgreen:

comunque...l'atterraggio in questione mi pare un atterraggio normale...in presenza ti TS...addirittura il F/O (PNF in questo caso) fa il filmino per metterlo su youtube...figurès...
negli atterraggi "impegnativi" di sicuro non si riesce a tenere la videocamera così ferma...e soprattutto, non si fanno i filmini...
ho detto impegnativi perchè se solo ci fosse la presenza di qualche fenomeno che potrebbe "disturbare" la safety del volo, o si attende che passi, o si va all'alternato...

in ogni caso...meno male che qualcuno ha inventato l'ILS, senza il quale non potremmo conoscere le avverse condizioni meteo...

:mrgreen:

:|
Immagine

Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da Zenith » 9 gennaio 2011, 0:27

Da lontano fà un po' di paura vedere quel muro (cos'è acqua???) vicino alla pista, ma vedendo l'atterraggio mi pare che non ci sia stato nessun problema per la sicurezza. Piuttosto odio molto di più la nebbia o ancor peggio atteraggi con forte vento di traverso.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5971
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Atterraggio a cuba nella tempesta

Messaggio da sigmet » 9 gennaio 2011, 1:05

Per fortuna che il pilota era abile... :shock:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi