Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da bigshot » 30 ottobre 2013, 2:21

A parte la questione interferenze (dubito che un apparecchio consumer non esotico senza moduli RF o con moduli disattivati emetta effettivamente se non disturbo anche solo qualcosa di rilevabile, però sono d'accordissimo che senza certificazione è meglio non rischiare) mi pare oltre modo corretto che durante decollo ed atterraggio i passeggeri prestino attenzione a quello che sta succedendo per quanto possibile... a partire dalle dimostrazioni di sicurezza o dalla lettura delle safety card.
Fosse per me bisognerebbe impedire la lettura di riviste/libri e addirittura il sonno a chi si siede nelle file dell'uscite d'emergenza.


tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da tiziano79 » 31 ottobre 2013, 20:04

Occhio...

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da vihai » 1 novembre 2013, 2:23

noone ha scritto: Il problema è che i cellulari adattano la potenza automaticamente quindi quando cercano ma non trovano emettono a manetta, stincando la batteria
'un diciamo 'azzate.... i telefoni non trasmettono un bel nulla mentre cercano una cella a cui registrarsi.

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da vihai » 1 novembre 2013, 2:29

GOLDSTEIN ha scritto:il cellulare semplicemente non prende. non aggancia alcuna cella..Non so se sia vero..non voglio rischiare di provare!!
Le antenne delle BTS sono molto direttive sul piano verticale quindi se sei in volo puoi solo ricevere celle lontane, ma proprio per il fatto di essere lontane sono più deboli e c'è comunque un limite di 30 km (o meno, è impostabile) di distanza tra il telefono e la cella.

Volando a 1000 metri di altezza sul varesotto faccio fatica a comunicare.

In Svizzera è un po' diverso, sarà il territorio montuoso, sarà che ci tengono che ci sia buona copertura sulle montagne riesco a comunicare quasi ad ogni quota.

Ciao,

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da vihai » 1 novembre 2013, 2:34

bigshot ha scritto:A parte la questione interferenze (dubito che un apparecchio consumer non esotico senza moduli RF o con moduli disattivati emetta effettivamente se non disturbo anche solo qualcosa di rilevabile
Magari fosse così... rispettare i limiti di emissione elettromagnetica è una... palla.... non sono potenze notevoli ma solo assolutamente rilevabili e i limiti stringenti. Questo per dispositivi che non emettono intenzionalmente.

Ciao,

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da bigshot » 3 novembre 2013, 17:57

vihai ha scritto:Magari fosse così... rispettare i limiti di emissione elettromagnetica è una... palla.... non sono potenze notevoli ma solo assolutamente rilevabili e i limiti stringenti. Questo per dispositivi che non emettono intenzionalmente.
Ciao,
Io non avevo ancora letto le ultime dalla FAA, però alla fine sono giunti a conclusioni comparabili alle mie (lasciano decidere alle compagnie, ma la differenza con il divieto assoluto precedente è grossa).
Io non mi occupo di certificazioni e limiti di emissione elettromagnetica, so che esistono dei limiti "civili" che vengono imposti da FCC & co, evidentemente la FAA ha ritenuto che questi limiti bastino a mantenere in sicurezza i voli.

PS: non volevo dare ad intendere che non ci fossero "criticità" da risolvere in fase di progettazione & testing, però davo per scontato venissero risolte (con il sudore sulla fronte di chi se ne occupa).

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6017
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da sigmet » 4 novembre 2013, 1:22

vihai ha scritto:Le antenne delle BTS sono molto direttive sul piano verticale quindi se sei in volo puoi solo ricevere celle lontane, ma proprio per il fatto di essere lontane sono più deboli e c'è comunque un limite di 30 km (o meno, è impostabile) di distanza tra il telefono e la cella.

Volando a 1000 metri di altezza sul varesotto faccio fatica a comunicare.

In Svizzera è un po' diverso, sarà il territorio montuoso, sarà che ci tengono che ci sia buona copertura sulle montagne riesco a comunicare quasi ad ogni quota.

Ciao,
Puo' accadere che una stazione fissa della rete cellulare interferisca con i sistemi di navigazione?
Il livello di emissione del cellulare e' fisso?
Tks
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da MarcoGT » 4 novembre 2013, 8:17

sigmet ha scritto: Il livello di emissione del cellulare e' fisso?
No, il livello di emissione (W) del cellulare non è fisso.
Più la stazione è lontana e più la potenza del segnale emesso sarà alta.
Va da se che se a bordo è installata una BTS (cella telefonica), la potenza sarà al minimo (circa).

F-104
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 19:34

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da F-104 » 18 novembre 2013, 18:59

Io ho l'abitudine di filmare decollo e atterraggio e vietato anche questo...... :(

tito
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 6 novembre 2006, 20:29

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da tito » 24 novembre 2013, 7:17

Fabio Airbus ha scritto:Comunque un giorno si potrà parlare tranquillamente anche in aereo, la domanda per questo tipo di esigenze c'è ed è anche alta.

Ci dobbiamo rassegnare :( :( :(
Quel giorno ü giä arrivato. Su Oman Air dopo il decollo puoi accendere il cell e collegarti alla rete wifi / 3G di bordo, che se paghi ti mette on line.

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da educatedguess » 24 novembre 2013, 7:23

tito ha scritto:
Fabio Airbus ha scritto:Comunque un giorno si potrà parlare tranquillamente anche in aereo, la domanda per questo tipo di esigenze c'è ed è anche alta.

Ci dobbiamo rassegnare :( :( :(
Quel giorno ü giä arrivato. Su Oman Air dopo il decollo puoi accendere il cell e collegarti alla rete wifi / 3G di bordo, che se paghi ti mette on line.
Emirates as well. Se non ricordo male puoi anche telefonare. Mai provato ovviamente immaginando il costo.

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da MarcoGT » 24 novembre 2013, 12:06

educatedguess ha scritto:Emirates as well. Se non ricordo male puoi anche telefonare. Mai provato ovviamente immaginando il costo.
Telefonare e navigare in Internet (il provider è OnAir)

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da bulldog89 » 24 novembre 2013, 13:09

Idem per Etihad, internet, rete telefonica e TV

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Spegnere apparecchi elettronici in aereo

Messaggio da vihai » 25 novembre 2013, 18:27

sigmet ha scritto: Puo' accadere che una stazione fissa della rete cellulare interferisca con i sistemi di navigazione?
No, l'intensità del campo decresce quadraticamente quindi quando arriva all'aereo è già *estremamente* debole, inoltre gli aerei sono certificati per resistere a campi esterni relativamente intensi.

Il problema è che la certificazione per i campi *interni* era (ora è stata adeguata) meno stringente e diversi terminali che emettono potrebbero ipoteticamente creare disturbi.
Il livello di emissione del cellulare e' fisso?
No, si adegua per arrivare alla BTS con una qualità (livello/BER) minima.

Ciao,

Rispondi