Scelta cuffie

Area dedicata alla discussioni sulle procedure di navigazione e sulla meteorologia aeronautica

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 28 novembre 2014, 14:27

Ciao ragazzi,
Volevo un consiglio riguardo l'acquisto di un paio di cuffie aeronautiche! Premetto che sono totalmente estraneo all'argomento e non ho trovato nessun topic dove si discuteva di cuffie aeronautiche.
Ringrazio anticipatamente :!: :mrgreen:

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 29 novembre 2014, 12:53

von_baronerosso ha scritto:Ciao ragazzi,
Volevo un consiglio riguardo l'acquisto di un paio di cuffie aeronautiche! Premetto che sono totalmente estraneo all'argomento e non ho trovato nessun topic dove si discuteva di cuffie aeronautiche.
Ringrazio anticipatamente :!: :mrgreen:
Bose tutta la vita! :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Red.Captain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 238
Iscritto il: 16 febbraio 2013, 22:08
Località: Gallarate (VA)

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Red.Captain » 29 novembre 2014, 22:59

von_baronerosso ha scritto:Ciao ragazzi,
Volevo un consiglio riguardo l'acquisto di un paio di cuffie aeronautiche! Premetto che sono totalmente estraneo all'argomento e non ho trovato nessun topic dove si discuteva di cuffie aeronautiche.
Ringrazio anticipatamente :!: :mrgreen:
Ciao,
Bose anche per me... in alternativa, per un rapporto qualità/prezzo più accessibile le classiche David Clark.
Quando sarai su un jet le mitiche Telex! 8)
Cit.:"... non pensare mai al destino, perchè il destino è il pretesto dei falliti." P.N.

... volare per me è il modo per avere completezza nella percezione delle dimensioni, osservare dall'alto e scrutare la Terra dalla sua prospettiva migliore, sentire l'energia dell'aria...

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 30 novembre 2014, 15:10

Grazie per le risposte. Ho visto che le Bose A20 sono sui 1200€, come prezzo ci siamo? Nel senso se vale la pena siccome vorrei tenerle per un po'

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6805
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Lampo 13 » 30 novembre 2014, 15:34

Spero che ci manchi una virgola e costino 12,00 euro!
1.200 euro per un paio di cuffie? Ma siete pazzi? :shock:

Fossero cuffie serie, elettrostatiche per Hi-fi con amplificatore a valvole dedicato,
collegato ad un giradischi davvero serio, potrebbero costare anche 10 volte di più,
ma per comunicazioni TBT e MP3...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 30 novembre 2014, 23:09

Si trovano delle ottime occasioni su Ebay motors. Io le ho pagate poco piu' di 300 euro. Immagine
Le ho provate un po' tutte, dalle D.Clark alle Sennheiser ma come prestazioni (hanno un ANR che e' un vero ANR!) e come indossabilita' (non ti si tolgono alla prima virata a 1,5g..) non hanno eguali. Non per nulla la Westland le da di serie sui suoi elicotteri.
E' un piccolo investimento sull'udito;le avessi usate prima ora non sarei sordo come una campana... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 30 novembre 2014, 23:36

Lampo 13 ha scritto:Spero che ci manchi una virgola e costino 12,00 euro!
1.200 euro per un paio di cuffie? Ma siete pazzi? :shock:

Fossero cuffie serie, elettrostatiche per Hi-fi con amplificatore a valvole dedicato,
collegato ad un giradischi davvero serio, potrebbero costare anche 10 volte di più,
ma per comunicazioni TBT e MP3...
Lampo, tu cosa mi consiglieresti?

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 30 novembre 2014, 23:39

sigmet ha scritto:Si trovano delle ottime occasioni su Ebay motors. Io le ho pagate poco piu' di 300 euro. Immagine
Le ho provate un po' tutte, dalle D.Clark alle Sennheiser ma come prestazioni (hanno un ANR che e' un vero ANR!) e come indossabilita' (non ti si tolgono alla prima virata a 1,5g..) non hanno eguali. Non per nulla la Westland le da di serie sui suoi elicotteri.
E' un piccolo investimento sull'udito;le avessi usate prima ora non sarei sordo come una campana... :roll:
Sigmet hai veramente trovato una buona offerta! Proverò a guardare anche io... Comunque come dici tu non voglio risparmiare sull'udito ma neanche buttare denaro, volevo capire se ne vale veramente la pena... Ti ringrazio :mrgreen:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6805
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Lampo 13 » 1 dicembre 2014, 0:24

von_baronerosso ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Spero che ci manchi una virgola e costino 12,00 euro!
1.200 euro per un paio di cuffie? Ma siete pazzi? :shock:

Fossero cuffie serie, elettrostatiche per Hi-fi con amplificatore a valvole dedicato,
collegato ad un giradischi davvero serio, potrebbero costare anche 10 volte di più,
ma per comunicazioni TBT e MP3...
Lampo, tu cosa mi consiglieresti?
Quelle standard presenti a bordo.

Avatar utente
Red.Captain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 238
Iscritto il: 16 febbraio 2013, 22:08
Località: Gallarate (VA)

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Red.Captain » 1 dicembre 2014, 12:59

Lampo 13 ha scritto:Spero che ci manchi una virgola e costino 12,00 euro!
1.200 euro per un paio di cuffie? Ma siete pazzi? :shock:

Fossero cuffie serie, elettrostatiche per Hi-fi con amplificatore a valvole dedicato,
collegato ad un giradischi davvero serio, potrebbero costare anche 10 volte di più,
ma per comunicazioni TBT e MP3...
Putroppo i costi sono questi per delle Bose e non si paga tanto la qualità audio quanto l'ergonomia e l'isolamento acustico caratteristiche importanti considerando lo scopo dello strumento, per quanto mi riguarda alcuni prezzi sono davvero inaccessibili (ed improponibili) però resto dell'idea che trovando una via di mezzo (produttore più economico oppure occasioni) si riesca a fare un buon investimento in termini di qualità/prezzo, questo perchè comunque al giorno d'oggi è una prassi direi comune avere delle cuffie aeronautiche di proprietà per un discorso di scelta del tipo di cuffia nonchè per un discorso di igiene: si pensi a dover utilizzare delle cuffie di serie dell'aeroplano in Agosto con 35 gradi appena utilizzate da un altro socio/allievo, l'aderenza sarebbe ottima :lol:
Cit.:"... non pensare mai al destino, perchè il destino è il pretesto dei falliti." P.N.

... volare per me è il modo per avere completezza nella percezione delle dimensioni, osservare dall'alto e scrutare la Terra dalla sua prospettiva migliore, sentire l'energia dell'aria...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 1 dicembre 2014, 13:57

von_baronerosso ha scritto: Sigmet hai veramente trovato una buona offerta! Proverò a guardare anche io... Comunque come dici tu non voglio risparmiare sull'udito ma neanche buttare denaro, volevo capire se ne vale veramente la pena...
Non ci hai detto pero' che tipo di aerei voli. Chiaramente la cabina di un 777 e' molto piu' silenziosa del cockpit di un C 172 o di un ultraleggero. Su un buon liner basta la telex di bordo da 30 $.(io volavo anche senza..)
Se voli su un motoelica o turboelica e' tutto un altro discorso.
E' riconosciuto che un rumore superiore agli 80 dB provoca un danno permanente al sistema uditivo. Inoltre e' determinante anche la frequenza di picco. In un monomotore bipala la frequenza dell'elica sara' di circa 100 /hz (3000 rpm x 2 /60) mentre quella del motore andra' dai 50 ai 75Hz. La perdita audiometrica indotta si estende pero' a frequenze piu' alte creando a volte dei veri e propri "buchi" percettivi.
Sul mio ultraleggero con un app dell'iphone ad esempio ho misurato un rumore di fondo superiore a 100 dB il che vuol dire che lo dovrei attenuare di almeno 20 dB per stare tranquillo.Una cuffia passiva non e' generalmente sufficiente quindi ho preso in considerazione un ANR . Questo tipo di sistema produce un segnale in controfase per annullare una certa frequenza.La Bose e' quella piu' confortevole sia per taglio di frequenza che per comodita'.; la Sennheiser ha anche una buona resa in termini di attenuazione ma tende a sfilarsi ed 'e' meno avvolgente .Il sistema DNR ha piu' o meno la stessa funzione ma analizza il segnale digitalmente per eliminare una certa banda . Io ne ho provate un paio ma ho avvertito con entrambe un certo affaticamento.
Dal punto di vista dello human factor poi non posso fare a meno di ricordare come il rumore oltre a danneggiare le nostre orecchie e non solo , produce deficit temporanei del sistema cognitivo che possono compromettere od inibire facilmente le nostre capacita' percettive e di giudizio.(e' famosa la storiella del carrello e la sirena..)
Resta il fatto che l'orecchio del pilota e' sollecitato anche dalle continue variazioni di pressione tanto che l'ipoacusia e' considerata una malattia professionale al pari dei marmisti, fabbricanti di chiodi, etc
E per ultima una raccomandazione: spesso si guarda solo all'ascolto ma non si bada alla trasmissione. Un buon microfono efficiente e' invece della massima importanza ed e' fondamentale per farsi capire. Spesso poi il rumore di fondo "rientra" nella radio ed e' necessario schermarlo con una cuffietta di spugna e/o con un vero e proprio astuccio in tessuto.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Scelta cuffie

Messaggio da noone » 1 dicembre 2014, 15:13

Ciao!
Come dice sigmet effettivamente dipende cosa voli:
Quando istruivo e facevo lancio parà usavo le Clarity Aloft: la più alta protezione passiva leggerissime e compatte (io sono stupidamente alto) sui 500 euro ma non sono TSO e devi abituarti al pimperlo nell'orecchio (quindi non le uso in linea).
Sul king air il capo aveva comprato le Bose top di gamma dell'epoca (quelle prima delle a20) erano efficaci ma se ti appoggiavi al vetro per sbaglio l'anr impazziva e ti tirava scemo.
Ora sull'ATR ho risfoderato le mie vecchie DC13.4 che fanno egregiamente il loro dovere, nella speranza che la compagnia compri delle buone cuffie come dice (sbattere via 1000€ non mi garba).
Lampo la prox settimana fotografo le cuffie che abbiamo a bordo così mi dici se secondo te sono una buona soluzione.... :mrgreen:

Sulla qualità del microfono sono d'accordissimo, anche per una questione di educazione: il rumorino di ritorno che a te da fastidio all'altro in cuffia lo ammazza...

Ciaoooo!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 1 dicembre 2014, 17:33

noone ha scritto:Ora sull'ATR ho risfoderato le mie vecchie DC13.4 ....Ciaoooo!
Proteggiti! Il frullatore e' un trapano...!! :zombiesmile:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 1 dicembre 2014, 21:14

sigmet ha scritto:
von_baronerosso ha scritto: Sigmet hai veramente trovato una buona offerta! Proverò a guardare anche io... Comunque come dici tu non voglio risparmiare sull'udito ma neanche buttare denaro, volevo capire se ne vale veramente la pena...
Non ci hai detto pero' che tipo di aerei voli. Chiaramente la cabina di un 777 e' molto piu' silenziosa del cockpit di un C 172 o di un ultraleggero. Su un buon liner basta la telex di bordo da 30 $.(io volavo anche senza..)
Se voli su un motoelica o turboelica e' tutto un altro discorso.
E' riconosciuto che un rumore superiore agli 80 dB provoca un danno permanente al sistema uditivo. Inoltre e' determinante anche la frequenza di picco. In un monomotore bipala la frequenza dell'elica sara' di circa 100 /hz (3000 rpm x 2 /60) mentre quella del motore andra' dai 50 ai 75Hz. La perdita audiometrica indotta si estende pero' a frequenze piu' alte creando a volte dei veri e propri "buchi" percettivi.
Sul mio ultraleggero con un app dell'iphone ad esempio ho misurato un rumore di fondo superiore a 100 dB il che vuol dire che lo dovrei attenuare di almeno 20 dB per stare tranquillo.Una cuffia passiva non e' generalmente sufficiente quindi ho preso in considerazione un ANR . Questo tipo di sistema produce un segnale in controfase per annullare una certa frequenza.La Bose e' quella piu' confortevole sia per taglio di frequenza che per comodita'.; la Sennheiser ha anche una buona resa in termini di attenuazione ma tende a sfilarsi ed 'e' meno avvolgente .Il sistema DNR ha piu' o meno la stessa funzione ma analizza il segnale digitalmente per eliminare una certa banda . Io ne ho provate un paio ma ho avvertito con entrambe un certo affaticamento.
Dal punto di vista dello human factor poi non posso fare a meno di ricordare come il rumore oltre a danneggiare le nostre orecchie e non solo , produce deficit temporanei del sistema cognitivo che possono compromettere od inibire facilmente le nostre capacita' percettive e di giudizio.(e' famosa la storiella del carrello e la sirena..)
Resta il fatto che l'orecchio del pilota e' sollecitato anche dalle continue variazioni di pressione tanto che l'ipoacusia e' considerata una malattia professionale al pari dei marmisti, fabbricanti di chiodi, etc
E per ultima una raccomandazione: spesso si guarda solo all'ascolto ma non si bada alla trasmissione. Un buon microfono efficiente e' invece della massima importanza ed e' fondamentale per farsi capire. Spesso poi il rumore di fondo "rientra" nella radio ed e' necessario schermarlo con una cuffietta di spugna e/o con un vero e proprio astuccio in tessuto.
Sto frequentando il corso PPL e ho fatto i primi voli (C152) con le cuffie che passa la scuola (David Clark) senza Noise Cancelling ovviamente. Volevo quindi, anche per una questione di igiene avere il mio paio di cuffie personale :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Già che ci sono allora ho pensato che è meglio prenderne un paio come si deve e tenerle per un po' :mrgreen:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2789
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Marco92 » 9 dicembre 2014, 15:46

Lightspeed Zulu PFX tutta la vita, altro che quelle sopravvalutatissime Bose. E consiglio di dare un'occhiata alle Clarity Aloft, specialmente con l'auricolari customized per le vostre orecchie. Basta andare da un audiologo. Potreste anche farveli fai-da-te.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2789
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Marco92 » 9 dicembre 2014, 15:55

Comunque AKG, una delle più importanti marche nel settore delle cuffie e delle auricolari professionali, è entrata anche in aviazione da poco. Il modello da provare è l'AV 100.



Devo provare anche le S1.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 9 dicembre 2014, 21:55

Marco92 ha scritto:Lightspeed Zulu PFX tutta la vita, altro che quelle sopravvalutatissime Bose. E consiglio di dare un'occhiata alle Clarity Aloft, specialmente con l'auricolari customized per le vostre orecchie. Basta andare da un audiologo. Potreste anche farveli fai-da-te.
Ho provato le lightspeed ma , almeno per me, come ANR non c'e' paragone.La differenza senza Bluetooth e' di circa 200 $
Qui c'e' una prova comparata

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2789
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Marco92 » 10 dicembre 2014, 17:02

Infatti io ho detto il modello PFX, quello successivo alle Zulu 2.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Scelta cuffie

Messaggio da sigmet » 12 dicembre 2014, 19:22

Alla prima occasione le provo..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 18 dicembre 2014, 19:04

Ragazzi quindi mi consigliate Bose A20 oppure Zulu 2 Lightspeed... Vi ringrazio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

nik-riva
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 21
Iscritto il: 29 settembre 2012, 12:19

Re: Scelta cuffie

Messaggio da nik-riva » 20 dicembre 2014, 22:10

Io ho optato per le Sennheiser, le ho pagate sui 380/400€ e mi ci trovo molto bene!
Avevo visto anche le David Clark ma non mi sono piaciute nonostante appaiano in molti film/filmati di aviazione.
Ti consiglio le Sennheiser quindi e se posso permettermi io non spenderei 1000€ per le cuffie, soprattutto se hai intenzione di continuare fino a diventare pilota di linea poiché poi sui Liner usano altri tipi di cuffie. Però se vuoi volare con l'aviazione generale e basta puoi anche puntate a prendere nelle cuffie magari con la possibilità di ascoltare la musica (c'è un dispositivo che la mette in standby quando vi è una chiamata in frequenza) fino ad avere cuffie con le quali effettuare chiamate con il telefono.
Spero di esserti stato di aiuto!

Avatar utente
Red.Captain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 238
Iscritto il: 16 febbraio 2013, 22:08
Località: Gallarate (VA)

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Red.Captain » 21 dicembre 2014, 21:54

nik-riva ha scritto:Io ho optato per le Sennheiser, le ho pagate sui 380/400€ e mi ci trovo molto bene!
Ciao, io avrei intenzione di acquistare le S1 Passive mi spirano davvero molto a livello di ergonomia, isolamento e nel complesso qualità prezzo; dato che usi Sennheiser sapresti darmi qualche informazione in più? grazie in anticipo!
Cit.:"... non pensare mai al destino, perchè il destino è il pretesto dei falliti." P.N.

... volare per me è il modo per avere completezza nella percezione delle dimensioni, osservare dall'alto e scrutare la Terra dalla sua prospettiva migliore, sentire l'energia dell'aria...

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2789
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Marco92 » 24 dicembre 2014, 2:02

von_baronerosso ha scritto:Ragazzi quindi mi consigliate Bose A20 oppure Zulu 2 Lightspeed... Vi ringrazio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Personalmente Zulu 2, ma prova se vuoi le PFX.

giammo82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 109
Iscritto il: 5 gennaio 2017, 1:29

Re: Scelta cuffie

Messaggio da giammo82 » 11 dicembre 2017, 8:46

Riapro questo topic ho visto che esistono cuffie passive de attive che differenza c’è?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6805
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Lampo 13 » 11 dicembre 2017, 9:29

Credo che per attive si intenda dotate di un sistema di cancellazione del rumore di fondo.
Schematicamente sono dotate di un microfono che capta il rumore ambientale e di un circuito che lo inverte di fase e lo invia ai trasduttori. Due suoni "uguali" ma di fase opposta si elidono a vicenda e quindi rimane solo il suono delle comunicazioni radio che non viene trattato dando un migliore ascolto ed un migliore comfort.

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1961
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Scelta cuffie

Messaggio da 87Nemesis87 » 22 settembre 2018, 10:51

...oppure puoi barare un pochettino, farti delle similA20 tarocche e risparmiare parecchio, MA devi assicurarti che poi la tua compagnia accetti le tue cuffie personali!
( cosa che la mia ha deciso di non fare, con una direttiva interna, ovviamente dopo che avevo comprato il tutto e dopo che era scaduto di un giorno la data per il reso, quando per anni una marea di piloti le avevano usate tranquillamente :disgust: :disgust: )

Comunque il trucchetto è questo:

1) ti compri le Bose civili QC25 ( o QC15 ); NON LE QC35!! ( perchè funzionano con bluetooth e non hanno l'inserimento per il cavo )

2) ti compri dal sito UflyMike il microfono e il set per la conversione ad utilizzo aeronautico ( controlla che l'inserimento sia quello giusto per il tuo tipo di aereo )

...ottieni delle similA20, che puoi usare anche per uso normale, per correre, per sentire musica o semplicemente quando viaggi in aereo per non sentire marmocchi urlanti.
Il tutto ad un prezzo nell'intorno dei 500euro invece che i 1200 delle A20 :mrgreen: :mrgreen:







.....ovviamente compagnia permettendo......
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Alex Propeller
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 2 novembre 2018, 10:27

Re: Scelta cuffie

Messaggio da Alex Propeller » 5 novembre 2018, 8:51

sigmet ha scritto:Si trovano delle ottime occasioni su Ebay motors. Io le ho pagate poco piu' di 300 euro. Immagine
Le ho provate un po' tutte, dalle D.Clark alle Sennheiser ma come prestazioni (hanno un ANR che e' un vero ANR!) e come indossabilita' (non ti si tolgono alla prima virata a 1,5g..) non hanno eguali. Non per nulla la Westland le da di serie sui suoi elicotteri.
E' un piccolo investimento sull'udito;le avessi usate prima ora non sarei sordo come una campana... :roll:
Su Ebay motori? Io ai tempi non ne avevo trovate di cuffie aeronautiche. Detto questo ho un paio di DC e vorrei prendermi un secondo paio per poter dotare anche i miei eventuali passeggeri durante i miei voletti di una cuffia che non sia stata usata dal pueblo. Anzi valuto DC a buon prezzo... :mrgreen:
If it looks ugly, it will fly the same.

von_baronerosso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 24 giugno 2014, 0:46
Località: Milano

Re: Scelta cuffie

Messaggio da von_baronerosso » 9 agosto 2019, 9:31

Felice possessore di David Clark DC PRO-X 8)

Rispondi