Airbus A321XLR

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15476
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Airbus A321XLR

Messaggio da JT8D » 17 giugno 2019, 21:58

Airbus ha lanciato oggi al Paris Air Show l'A321XLR, che integra la famiglia A321neo. A partire dal 2023, l’aeromobile offrirà un range fino a 4.700 miglia nautiche, il 15% in più rispetto all’A321LR.

Airbus punta quindi con decisione al settore del single-aisle a lungo raggio.

https://www.md80.it/2019/06/17/airbus-lancia-la321xlr/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1350
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Airbus A321XLR

Messaggio da sidew » 18 giugno 2019, 8:32

In pratica quasi l'erede del 757 di cui si sente molto la mancanza.
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6681
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Airbus A321XLR

Messaggio da Lampo 13 » 18 giugno 2019, 9:03

sidew ha scritto:In pratica quasi l'erede del 757 di cui si sente molto la mancanza.
Il 757 aveva dei problemi col trasporto bagagli, nel senso che con il volo pieno non c'era posto per le valige
di tutti i passeggeri... ho l'impressione che questo 321 possa avere lo stesso difetto sui voli di lungo raggio.

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9631
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Airbus A321XLR

Messaggio da cabronte » 18 giugno 2019, 22:22

Lampo 13 ha scritto:
sidew ha scritto:In pratica quasi l'erede del 757 di cui si sente molto la mancanza.
Il 757 aveva dei problemi col trasporto bagagli, nel senso che con il volo pieno non c'era posto per le valige
di tutti i passeggeri... ho l'impressione che questo 321 possa avere lo stesso difetto sui voli di lungo raggio.
Quindi qual'è il vantaggio? Solo a livello di costi di esercizio?
Ale

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6681
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Airbus A321XLR

Messaggio da Lampo 13 » 18 giugno 2019, 23:27

cabronte ha scritto:Quindi qual'è il vantaggio? Solo a livello di costi di esercizio?
Non lo so, immagino lo sappiano bene loro.

Rispondi