UNA CASA A FORMA DI ALA DAI PEZZI DI UN BOEING 747

Tempo di lettura: 1 minuto
In questa foto Francie Rehwald (a destra) e un amico passeggiano accanto all’ala di un Boeing 747-200 che l’architetto David Hertz utilizzerà per costruire la ‘747 Wing House‘, su commissione dello stesso Rehwald.

Foto “747 wing house”

L’idea è proprio quella di costruire una casa di linea femminile, ricavata dalle parti di un aereo e che si ispiri alla forma dell’ala.
Hertz descrive il progetto sul suo sito Internet, spiegando che per la costruzione della casa in questione verranno utilizzate più parti dello stesso aereo acquistato, “proprio come gli indiani facevano per i bufali”.
L’originale abitazione verrà costruita attraverso il recupero di 4,5 milioni di parti del Boeing.
(Fonte: Repubblica)

Ultima modifica: