AEROPORTO DI BOLOGNA: CHINNI DIRETTORE GENERALE FINO A MARZO 2007

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Consiglio d’Amministrazione di Aeroporto ‘G. Marconi’ di Bologna spa ha avviato oggi il percorso di avvicendamento del direttore generale dell’Aeroporto di Bologna.
In un clima di piena collaborazione e di sentita riconoscenza per l’alta attività profusa dal dott. Chinni in oltre 23 anni di incarico alla direzione generale, si avvia a conclusione un’esperienza il cui valore è iscritto nella storia dello sviluppo del ‘Marconi’, che con il suo essenziale contributo ha raggiunto una dimensione intercontinentale fino a sfiorare i 4 milioni di passeggeri.
“Si tratta – precisa il Presidente Gian Carlo Sangalli – di un passaggio impegnativo per l’aeroporto, anche perché la sostituzione di un profilo come quello del dott. Umberto Chinni non è mai semplice. Ci facilita il compito poter contare ancora nei prossimi mesi sulla sua esperienza e competenza manageriale. Il Cda, in accordo con i soci, provvederà ad individuare la figura adeguata per dirigere lo scalo e gestirne l’ulteriore sviluppo, con il ruolo che gli stessi soci concorderanno debba avere.-

Last Updated on