MALTA: PRECIPITA ASSO ACROBAZIE

Tempo di lettura: 1 minuto

Due aerei acrobatici che stavano compiendo evoluzioni durante un Gran Premio a Malta sono entrati in collisione precipitando in mare. Uno dei piloti si è salvato lanciandosi col paracadute ma l’altro, il campione svedese di acrobazie Gábor Varga, è morto.
Nello scontro uno dei due velivoli ha tranciato la pinna di coda dell’altro e sono entrati in avvitamento. Varga era entrato nel Guinness dei primati per essere riuscito a battere il record mondiale di giri della morte in un’ora. (Ansa)

Last Updated on