UE, DAL 2011 ANCHE EMISSIONI GAS SERRA AEREI IN ETS

UE, DAL 2011 ANCHE EMISSIONI GAS SERRA AEREI IN ETS

La Commissione europea ha proposto oggi un provvedimento per includere nel sistema di scambio delle quote di emissioni di gas a effetto serra denominato ETS anche il trasporto aereo civile. Stavros Dimas, commissario all’Ambiente, ha annunciato la proposta di direttiva che dovrebbe entrare in vigore dal 2011 per i voli all’interno dell’Ue e nel 2012 per tutti i voli da e per gli aeroporti dell’Unione. Le emissioni di Co2 da parte del settore aviazione rappresentano oggi circa il 3% del totale dei gas a effetto serra prodotti nei 25, ma Dimas ha sottolineato che la grande preoccupazione riguarda ”la loro crescita esponenziale”, che li ha portati a un aumento di quasi il 90% dal 1990. Il sistema europeo di controllo delle emissioni Eu-Ets ha gia’ ottenuto l’ok dell’Icao, l’organizzazione internazionale dell’aviazione civile. Le compagnie europee e straniere saranno sottoposte a un sistema identico a quello delle industrie, potranno vendere i surplus di quote se riducono le loro emissioni ma dovranno acquistarne di ulteriori se le loro emissioni aumenteranno. (ANSA).

Last Updated on