ADF: BILANCIO 2006 CHIUSO CON UTILE 1,17 MILIONII

Aeroporto di Firenze ha chiuso il bilancio 2006 con un utile consolidato a 1,17 mln (-51,3% rispetto ai 2,4 mln del 2005). Un calo forte contrassegnato, come ricorda una nota della societa’ che gestisce lo scalo fiorentino, dalla chiusura al traffico per 2 mesi della pista e quindi dell’aeroporto e investimenti che hanno superato i 19 milioni di euro. Il Cda di Adf ha approvato il bilancio dal quale emerge che i ricavi sono stati pari a 28,1 milioni (-12,1%), mentre il margine operativo lordo si e’ attestato a 8,2 mln (-33,5%) e il risultato operativo e’ di 3,2 mln (-39,1%). L’indebitamento finanziario netto e’ pari a 3.561.000 euro mentre al 31 dicembre 2005 era positiva per 8.842.000. Nel 2006 i passeggeri partiti e arrivati da Firenze sono stati 1.520.621 (-10,2% rispetto al 2005). Il cda ha proposto all’Assemblea il pagamento di un dividendo di 0,063 euro per azione, con un pay-out in linea con quello dell’esercizio 2005. La prima data utile per lo stacco della cedola e’ stata fissata per il 7 maggio con pagamento a decorrere dal 10 maggio. L’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio e’ stata fissata in prima convocazione per il 26 aprile, il giorno successivo in seconda convocazione.

(ANSA)