DA DICEMBRE DECOLLA IL NUOVO VOLO TORINO – MOSCA CON WIND JET

Tempo di lettura: 2 minuti

Dal 29 dicembre Wind Jet incrementerà ulteriormente i voli da e per la Russia. Per questa data sarà inaugurato il nuovo collegamento settimanale da Torino per la capitale russa. I voli verranno effettuati con moderni Airbus 320 da 180 posti.
L’annuncio è stato dato oggi presso l’aeroporto di Torino Caselle nella conferenza stampa a cui hanno preso parte i vertici di SAGAT S.p.A., Massimo Polimeni, direttore commerciale Wind Jet, Paolo Bisi, direttore Italia PAC Group e Daria Korshunova, direttore p.r. Moscow Domodedovo International Airport.

Questo l’operativo del nuovo volo:

Da
A
Partenza
Arrivo
Frequenza
TorinoMosca09.0015.00Sabato
MoscaTorino16.1018.10

Wind Jet ha inoltre completato la scorsa estate la copertura del network in Russia, sfruttando al massimo quanto consentito dall’accordo bilaterale tra i due paesi. Sono infatti tre le destinazioni servite in Russia e la compagnia, dopo Mosca e San Pietroburgo, ha inaugurato all’inizio dell’estate anche i collegamenti con Rostov. Il load factor medio dei voli da Verona, Forlì, Catania e Palermo sulla Russia è stato, la scorsa estate, di circa l’ 88%.
“Il nostro obiettivo- commenta il Direttore Commerciale di Wind Jet, Massimo Polimeni- è di conseguire lo stesso successo con la nuova linea Torino-Mosca e le previsioni attualmente in nostro possesso ci fanno prevedere dei risultati aderenti alle più rosee aspettative”.
“Le novità su Torino non si fermano qui in quanto dal 28 ottobre i voli da Catania e dalla città piemontese sono raddoppiati. I 5000 passeggeri (load factor del 67.3%) che nel solo mese di settembre hanno usufruito del nostro nuovo collegamento sono testimonianza del successo di questa linea, di cui la decisione del raddoppio delle frequenze giornaliere è la logica conseguenza – aggiunge Polimeni.
Positivi commenti sono stati espressi da SAGAT riguardo l’apertura del nuovo collegamento intercontinentale. Il successo del volo Torino – Catania è confermato anche dai dati di traffico passeggeri che da luglio ad oggi sono in costante aumento.
Wind Jet sta portando a termine un anno record, con un incremento di traffico progressivo a settembre di circa il 39%, a fronte di un’offerta cresciuta del 33% e con un conseguente incremento del load factor pari a circa 3 punti percentuali.
Anche la flotta della compagnia siciliana si amplia: lo scorso marzo 2 Airbus 319 da 142 posti si sono aggiunti ai 10 Airbus 320 già in uso. Per febbraio 2008 è previsto l’arrivo di un altro Airbus320 da 180 posti. Call Center (899656505), sito internet volawindjet.it e agenzie di viaggi sono i canali di acquisto.

 

(COMUNICATO STAMPA SAGAT – WINDJET)