IRLANDA: ATTERRAGGIO D’EMERGENZA

Tempo di lettura: 1 minuto

Il pilota di un volo dell’Air Canada Toronto-Londra e’ stato ricoverato in Irlanda dopo avere dato segni di squilibrio durante il volo. L’altro pilota in servizio a bordo del Boeing 767 e’ stato costretto ad un atterraggio fuori programma nell’aeroporto irlandese di Shannon, a causa delle condizioni del suo collega, tenute sotto controllo da un medico che si trovava a bordo. I 146 passeggeri sono stati ospitati brevemente in alberghi, per poi giungere a Londra con circa 7 ore di ritardo.

(Ansa)

Last Updated on